Come registrare i dati grezzi per una probabilità di MegaStat

November 17

Megastat è un pacchetto di software aggiuntivo per il popolare foglio di calcolo Excel. Megastat garantisce maggiore versatilità in Excel, in quanto permette agli utenti di calcolare molte funzioni statistiche sulla base dei dati del foglio di calcolo Excel. Tuttavia, per eseguire Megastat sui dati, è necessario registrare correttamente i dati grezzi in Excel. Ci sono una serie di problemi che è necessario considerare quando si immettono dati grezzi in Excel se si desidera Megastat riconoscere correttamente i dati.

Istruzioni

1

Portare ogni colonna con un'etichetta. Nella stessa riga, digitare tutte le etichette. Assicurarsi che le etichette sono testo, non numeri. Se si desidera un'etichetta deve essere un numero, digitarlo in inglese o procedere con un apostrofo. Ad esempio, se si dispone di un'etichetta di dati che rappresenta il vettore 23 caratteristica di una matrice, è possibile digitare "23" in una cella di dati per Megastat a capire che questo numero è un'etichetta e dati non raw.

2

Digitare i dati per ogni etichetta sotto quell'etichetta. Ogni pezzo di dati dovrebbe avere una propria cella. Così, se si dispone di 100 punti dati, si avrà un file di Excel che contiene 101 righe (la prima riga è l'etichetta).

3

Combinare i punti di dati grezzi con formule dirette. Ad esempio, se si desidera modificare i dati grezzi per evitare problemi (ad esempio la divisione per zero nell'analisi dei dati) o impostare combinazioni di punti di dati non elaborati (ad esempio aggiungendo due variabili), inserire le formule nelle celle che fanno riferimento ad altre etichette. Realizzare questo funziona in modo diverso da normale manipolazione di dati di Excel: ou y non è necessario anteporre un segno di uguale alle formule. Ad esempio, se si desidera aggiungere dati variabili "a" e "b", farlo con un comando "a + b," non "= a + b".


Articoli Correlati