Come utilizzare Microsoft Excel per denominare l'intervallo di dati che si desidera importare

June 14

Quando si lavora con i dati in un foglio di lavoro relativo all'applicazione di Microsoft Office Excel, è importare i dati da cartelle di lavoro Excel e altre applicazioni. Ad esempio, se si dispone di un grafico che si desidera importare nella cartella di lavoro corrente, è possibile selezionare l'intervallo di dati specifico per il grafico da importare. L'intervallo di dati è costituito da numeri che specificano l'intervallo di celle in cui vengono immessi i dati. Prima di iniziare il processo di importazione, assicurarsi che si conosce tale intervallo di celle che si desidera importare.

Istruzioni

1

Aprire l'applicazione Microsoft Excel sul proprio computer e quindi fare clic sul pulsante "Visualizza foglio dati" per assicurarsi che il foglio dati è visibile.

2

Fare clic su "Modifica", "Importa File".

3

Individuare il file sul computer che si desidera importare in Excel e quindi fare doppio clic sul file.

4

Fare clic sull'opzione "Gamma" e quindi immettere l'intervallo di dati che si desidera importare. Ad esempio, se si desidera che l'intervallo di dati delle celle da A1 a F1, è necessario digitare "A1: F1" nel campo intervallo.

5

Fare clic sul pulsante "Importa". L'intervallo di celle selezionato sarà importato nel foglio di lavoro.


Articoli Correlati