Nwlapcug.com


Come cambiare il Password di comando in Linux

Come cambiare il Password di comando in Linux


Linux è un sistema operativo multi-utente, attraverso il quale ogni utente ha il proprio account. Tutti i file e le preferenze sono conservate nella directory home dell'utente, e password di protezione mantiene indiscreti occhi e dita mischevous da alterare questi file. Ancora, un utente è invitato a cambiare la sua password regolarmente - più frequentemente se molti utenti condividono il sistema. Fortunatamente, è possibile modificare la password dell'utente in soli pochissimi minuti con un comando di shell di Linux. L'amministratore di sistema può utilizzare questo comando se non ricordi la password dell'utente.

Istruzioni

1

Decidere su una nuova password. Si vuole uno che è facile da ricordare, ma non è facile da duplicare. Basta non usare il nome di tua moglie o il nome del cane; che è troppo facile da decifrare. Le password migliori sono un mix di lettere maiuscole, lettere minuscole e numeri. È possibile aggiungere segni di punteggiatura.

2

Aprire una shell di comando in Linux. A seconda della distribuzione e l'interfaccia grafica, andare al comando "Start" o "Menu". Individuare e fare clic sul comando di menu..--solitamente si chiamerà "Terminal."

3

Digitare "passwd" (senza virgolette) nella vostra shell di comando e premere il tasto "Invio".

4

Immettere la vecchia password.

5

Digitare la nuova password e premi "Invio". Tutte le password sono case-sensitive, quindi una "M" maiuscola non significa la stessa cosa di un minuscolo "m".

6

Se viene visualizzato un avviso che la nuova password è troppo semplice, provare una password diversa. A seconda del sistema, può o non può essere in grado di continuare se la password è troppo facile da decifrare.

7

Ripetere la nuova password quando richiesto, digitarlo esattamente allo stesso modo come prima. Se avete fatto questo correttamente, un nuovo prompt vi dirà che la password è stata cambiata. Ricordi la tua password.

8

Se avete accesso root, è possibile modificare le password degli utenti senza digitare la password esistente prima. Questo è utile se tu..--o l'utente..--non ricordo la password. Come root, è possibile anche modificare la password di root.

9

La maggior parte delle distribuzioni di Linux hanno un programma di gestione di password e il programma è a volte legato all'interfaccia utente grafica. KDE ha il programma kuser per amministrare utenti e password, e Gnome ha lo strumento di gestione di gruppo e utente.