Nwlapcug.com


Come collegare un D-Link DI 624 Router a un Modem DSL

Il router D-Link DI-624 consente di creare una rete domestica o aziendale per più computer per connettersi a vicenda, per condividere file o connettersi a Internet. Questo dispositivo trasmetterà un segnale wireless per computer portatili e altri dispositivi per accedere a Internet. Affinché il router per funzionare, è possibile collegarlo direttamente al modem Internet, via cavo, DSL o satellitare, modem Internet, in base al servizio di Internet.

Istruzioni

1

Posto il D-Link vicino modem DSL e collegare il cavo di alimentazione del router alla porta sul retro. Collegare l'altra estremità di questo cavo a una presa di alimentazione aperta nelle vicinanze. Scollegare il cavo di alimentazione dal modem DSL, come sarà necessario spegnerla prima di andare avanti.

2

Collegare un cavo Ethernet alla porta modem DSL. Una volta che è collegato, ricollegare il cavo di alimentazione per il modem e attendere che la spia di alimentazione a venire. Collegare l'altra estremità del cavo Ethernet alla porta "WAN" sul retro del router D-Link.

3

Collegare il secondo cavo Ethernet alla porta con l'etichetta "porta LAN 1" sul retro del router. Collegare l'altra estremità del cavo alla porta Ethernet su uno dei computer che si prevede di utilizzare con la rete. Può essere un computer portatile o desktop. Una volta riconnesso il cavo, è necessario riavviare il computer.

4

Aprire il browser quando il computer si avvia nuovamente. Inserisci "http://192.168.0.1". nel campo dell'indirizzo e premere il tasto "Enter". Questo consente di passare alla pagina di configurazione D-Link router. Tipo "Admin" come nome utente nella prima schermata, lasciare vuoto il campo "Password" e fare clic su "OK" per continuare.

5

Fare clic sul pulsante "Run Wizard" che appare nella schermata successiva. Si inizierà quindi il processo di installazione, che avrà le indicazioni sullo schermo. Prima di scegliere una password e quindi immettere un nome utente e password per connetterti al tuo ISP se ne hai uno. Infine, è possibile creare una chiave WEP per proteggere la rete. Fare clic su "Finish" sulla schermata di completamento dopo aver inserito tutte le informazioni pertinenti.