Nwlapcug.com


Come convertire dati di Excel in grafici

Come convertire dati di Excel in grafici


Le celle in Microsoft Excel 2010 possono essere grande a memorizzare le informazioni, ma lunghe file di dati di solito non sono il modo migliore per presentare le informazioni agli altri o anche capire i dati da soli. Per aiutarti a visualizzare i dati di cella, Excel include un numero di tipi di grafico, che vanno da standard grafici a barre per i grafici ad area 3D circolari ai grafici a torta. Excel può convertire quasi ogni gruppo di dati in un grafico, quindi tutto quello che dovete fare è organizzare i dati in un modo opportuno e scegliere il tipo di grafico che si desidera.

Istruzioni

1

Aprire il file di Excel che contiene i dati che si desidera trasformare in un grafico.

2

Aggiungere intestazioni di colonna ai dati, se applicabile. Queste intestazioni sedersi nella riga superiore dei dati e descrivono le informazioni per la colonna sotto di loro. Excel utilizza queste intestazioni come etichette quando creano i grafici, così avete una migliore possibilità di creazione di un bell'aspetto grafico se si aggiungono le intestazioni ora. Se non si dispone di una riga vuota sopra i dati, fare clic destro sul numero di riga nella parte superiore dei vostri dati e scegliere "Inserisci". Quindi aggiungere l'intestazione per le informazioni.

3

Selezionare una cella qualsiasi all'interno del campo di dati. Excel automaticamente espande la selezione a tutte le celle adiacenti quando si crea il grafico. Se si desidera solo per un intervallo specifico di celle in un più grande campo di dati della tabella, selezionare la cella superiore sinistra dei dati desiderati, quindi tenere premuto "Shift" mentre si seleziona la cella inferiore destra dei dati.

4

Fare clic sulla scheda "Inserisci" nella parte superiore della finestra di Excel. Individuare l'area di grafici e determinare il tipo di grafico che si desidera creare. Colonna, righe, torta, barra, zona e dispersione grafici tutti hanno il proprio pulsante, oppure è possibile fare clic sulla freccia accanto alla parola "Grafici" per aprire una finestra che contiene ogni grafico che Excel può fare. Se non si può decidere il tipo da creare, basta scegliere uno. Excel consente di modificare il tipo di grafico in tempo reale.

5

Fate clic sul grafico e selezionare la scheda "Design" nella parte superiore dello schermo. Utilizzare il pulsante "Cambia tipo di grafico" sul lato sinistro della barra multifunzione per scegliere un nuovo tipo di grafico. Viene visualizzata una finestra contenente ogni tipo di grafico, ed è possibile selezionare un altro tipo. Continuare a sperimentare fino a trovare un tipo che mostra i dati come desiderato.

6

Pulsante destro del mouse su qualsiasi area del grafico, ad esempio la legenda, i titoli degli assi o le etichette di dati, per visualizzare un elenco di opzioni per quella zona specifica. Si può cambiare il tipo di carattere, modificare l'area di dati e aggiungere o rimuovere le linee della griglia. È inoltre possibile apportare modifiche più intricate scegliendo l'opzione "Formato" dal menu a comparsa. Se non ti piace le modifiche, è possibile scegliere "Reimposta per abbinare stile" e le impostazioni di zona vengono reimpostate per abbinare lo stile generale del grafico.