Nwlapcug.com


Come convertire una matrice in una stringa in Perl

Il linguaggio di programmazione Perl ha molte funzioni interne che sono progettate per semplificare alcune attività di programmazione. Una tale funzione è la funzione join. La funzione join consente di trasformare una matrice o un elenco di elementi in una stringa. Le stringhe sono un tipo di dati che vengono solitamente utilizzati per rappresentare il testo. Trasformando una matrice in una stringa è molto utile poiché alcune funzioni possono accettare solo stringhe. Con Perl, conversione di una matrice in una stringa è molto semplice e richiede solo una riga di codice.

Istruzioni

1

Accendere un computer con interprete Perl installato.

2

Aprire un prompt dei comandi e passare alla cartella dove hai salvato il file che vuoi t lavorare su. Ad esempio, se salvato il tuo file nella radice dell'unità C:\ in Windows, è possibile digitare quanto segue in un prompt di comando: cd C:\

3

Dichiarare una matrice scrivendo la seguente istruzione nel file di codice sorgente:

mio @someArray = ("Questo", "è", "", "matrice");

4

Trasforma la matrice in una stringa utilizzando la funzione join. Passare il join funzione due argomenti: una stringa e la matrice che si desidera trasformare. La stringa passata alla funzione join funge da separatore tra tutti gli elementi nella matrice. Per la matrice di @someArray, un buon separatore è un singolo spazio vuoto. Per trasformare la matrice in una stringa utilizzando uno spazio come separatore, scrivere la seguente istruzione:

mio $someString = join ("", @someArray);

5

Stampa la stringa come questo: stampa $someString;

6

Eseguire lo script Perl eseguendo il seguente comando dalla riga di comando, sostituendo il nome scelto in precedenza per 'nomefile': perl filename.plx

7

Osservare l'output del programma. Assomiglia a questo: si tratta di una matrice