Nwlapcug.com


Come modificare una ventola LED

Come modificare una ventola LED


Ventole di raffreddamento sono parte integrante del computer desktop. Essi mantenere aria che scorre sopra componenti caldi, assicurando che il software esegue efficienza operativa. Computer da gioco hanno bisogno di molta potenza di raffreddamento, e molti appassionati di scegliere di trucco all'interno dei loro casi con luci a LED su quasi ogni componente compreso il raffreddamento della CPU, il caso e le ventole. Per scambiare un ventilatore, avrai bisogno di conoscenze di base di aggiornamenti hardware desktop e una ventola di 80mm o 120mm ricambio dotato di LED lampeggianti.

Istruzioni

1

Spegnere il computer e rimuovere tutti i cavi di alimentazione e dati. Appoggiare il computer su un tavolo pulito, robusto con il pannello di accesso (solitamente la parte di sinistra) rivolto verso l'alto.

2

Usare il cacciavite Philips-testa per rimuovere le due o tre viti che tengono il pannello di accesso sul posto sul retro del computer. Posizionare le viti in un sacchetto per la custodia o la tazza. Far scorrere il pannello di accesso indietro e metterlo da parte.

3

Rimuovere tutti i cavi di alimentazione e dati, oscurando la vista della ventola che desideri rimuovere. Ricordare dove è stato rimosso questi cavi da per il rimontaggio più tardi.

4

Usare il cacciavite per rimuovere le quattro viti che tengono la ventola sul posto. Scollegare l'adattatore di alimentazione a quattro denti dall'alimentazione elettrica. Tirare il ventilatore fuori dal case del computer.

5

Inserire la nuova ventola in slot della ventola della cassa ed avvitate a fondo. Assicurarsi che le lame siano diretti nella giusta direzione. Collegare l'adattatore di alimentazione quattro poli per l'alimentazione elettrica. Ricollegare i cavi di alimentazione e dati.

6

Riposizionare il pannello di accesso sul caso e avvitarlo. Mettere il computer torna nella sua posizione normale e ricollegare tutti i cavi di alimentazione e dati. Accendere il computer e ascoltare eventuali sfregamenti o strappi che la ventola può svilupparsi dopo l'installazione.