Nwlapcug.com


Come recuperare dati fuori di un MacBook che non si avvia

Come recuperare dati fuori di un MacBook che non si avvia


Mentre è un evento molto stressante se il tuo MacBook si rifiuta di avviarsi, non può significare che hai perso tutti i tuoi dati. Se il problema non è il disco rigido si, c'è una buona probabilità che è ancora possibile salvare i dati utilizzando la modalità disco di destinazione del Mac per trasferire i dati dal disco rigido. Questo funziona collegando il MacBook a un altro Mac tramite un cavo FireWire, e a partire da modalità disco di destinazione, che consente di accedere il disco rigido di MacBook da altri Mac, come se fosse un disco esterno e recuperare i dati.

Istruzioni

Se il MacBook tenta di Start Up

1

Collegare il MacBook non funzionante per il lavoro Mac con un cavo FireWire.

2

Come se stessi girando su, mentre si tiene premuto il tasto "T" sulla tastiera, premere il pulsante di start del MacBook non funzionante. Attesa per il MacBook di duro guidare fino a mostrare il lavoro desktop di Mac come un'icona di unità esterna.

3

Creare una nuova cartella sul Mac computer di lavoro. Fare doppio clic sull'icona dell'unità per aprire la cartella drive. Selezionare l'account utente nella cartella "Utenti" nell'unità e copiarlo premendo il tasto "Command" e tasto "C" allo stesso tempo.

4

Aprire la nuova cartella creata sul lavoro Mac e incollare i file e le cartelle dell'account utente in esso premendo il tasto "Command" e la "V" chiave allo stesso tempo. Attendere che il contenuto dell'account utente viene copiato il Mac computer di lavoro.

Se il MacBook non si avvia

5

Scollegare tutti i cavi del dispositivo esterno collegati a MacBook. Scollegare il cavo di alimentazione. Chiudere il coperchio del MacBook e posizionare il Macbook a testa in giù su un panno morbido.

6

Individuare il dispositivo di chiusura circolare sulla parte superiore dell'alloggiamento della batteria. Inserire una moneta nella fessura nella chiusura e girare la moneta in senso orario di 90 gradi per sganciare la batteria. Sollevare la batteria e dalla parte inferiore del MacBook.

7

Toccare il fondo di metallo dove la batteria era per impedire l'accumulo di elettricità statica prima di toccare il disco rigido. Utilizzare un cacciavite per svitare le tre viti sul lato lungo dell'alloggiamento della batteria che si affaccia sul retro del MacBook. Rimuovere delicatamente la porta della RAM di metallo a forma di L tirando l'estremità lunga della porta RAM fuori verso la parte anteriore del MacBook. Adagiarlo sul lato.

8

Individuare la linguetta di estrazione bianco collegata al disco rigido. Tirare il fondo, l'estremità libera di esso fuori da sotto il disco rigido in modo che è dritto. Tirare dritto in avanti la linguetta per consentire il disco rigido per farlo scorrere fuori.

9

Aprire il coperchio superiore del vostro hard disk compatibili. Sollevare il disco rigido fuori dai lati e farla scorrere nel recinto, allineando le porte dati e alimentazione. Chiudere il coperchio dell'involucro e fissarlo con le viti o le schede specifiche del modello di recinzione.

10

Collegare un cavo FireWire o USB alla porta sul disco rigido locale. Collegare l'altra estremità del cavo in un lavoro di computer Mac. Attendere che il Mac riconosce l'unità dell'enclosure e l'icona di unità esterna venga visualizzata sul desktop del Mac.

11

Creare una nuova cartella sul computer Mac. Aprire la cartella di disco esterno facendo doppio clic sull'icona. Selezionare l'account utente nella cartella "Utenti" nell'unità e copiarlo.

12

Aprire la cartella che hai creato e incollare i file e le cartelle dell'account utente. Attendere fino a quando il contenuto dell'account utente è stati copiati computer Mac, quindi espelle e scollega l'unità nel recinto esterno.

Consigli & Avvertenze

  • Sempre fare regolari back-up dei dati del computer per evitare di perdere dati in un incidente.
  • Assicuratevi di che avere spazio a sufficienza sul lavoro Mac per il contenuto del MacBook non funzionante. In caso contrario, è possibile trasferire il contenuto del MacBook non funzionante su un disco esterno con spazio a sufficienza con la stessa tecnica come trasferirlo nella cartella.