Nwlapcug.com


Impostazioni per esportare una 7D in DVD Studio Pro

Impostazioni per esportare una 7D in DVD Studio Pro


La Canon EOS 7D fotocamera ampiamente è stata adottata per la cattura video. Il Venerabile DVD è ancora uno dei formati più diffusi per la condivisione dei video. DVD Studio Pro è uno strumento utilizzato per creare DVD originali. Una vasta gamma di opzioni sono disponibili per l'importazione dei video catturati con una 7D in DVD Studio Pro. Se si capisce la tecnologia video sottostante, saranno meglio informati quando si prendono decisioni su queste opzioni del flusso di lavoro.

Canon 7D

La Canon EOS 7D fotocamera video viene classificata come una fotocamera Digital Single Lens Reflex. Fotocamere reflex digitali utilizzano un sistema meccanico specchio in combinazione con un mirino ottico e un sensore digitale. La EOS 7D è stata introdotta nel 2009 ed è classificata come una macchina fotografica professionale. La 7D può acquisire immagini e video in una varietà di frame rate ad alta definizione e dimensioni fino a 1080p. Canon EOS e fotocamere DSLR simili sono state adottate dai registi per la qualità delle funzionalità di acquisizione ad un prezzo conveniente. Riprese video girato da una Canon 7D possono essere visto in programmi televisivi, spot pubblicitari e film indipendenti.

DVD Studio Pro

DVD Studio Pro è un prodotto software di Apple, Inc., disponibile nella suite Final Cut Studio. DVD Studio Pro è un grado professionale authoring software per masterizzazione originale DVD. Apple originariamente rilasciato DVD Studio Pro nel 2001 e l'ultima versione disponibile è 4.2. DVD Studio Pro offre strumenti per importare audio, video e immagini in un DVD originale. Le caratteristiche più avanzate consentono un autore creare menu avanzati per la navigazione del contenuto del DVD.

H. 264

Tutti i video digitale è altamente compresso e richiede standard ben definiti per la codifica e la decodifica delle informazioni. Tali norme sono noti anche come codec. Il codec h. 264 è incorporato all'interno di MPEG-4 parte 10 standard che è stato redatto da un consorzio ampio di soggetti internazionali nel 2003. H. 264 è diventato ampiamente adottato a causa del gradevole equilibrio tra qualità e dimensione dei video compressi con questo codec. Il codec h. 264 è alla base del video in dischi Blu-ray e una varietà di servizi di streaming su Internet, tra cui YouTube, Vimeo e iTunes. La Canon EOS 7D fotocamera video cattura video in formato h. 264.

MPEG-2

Il formato video MPEG-2 precede MPEG-4 e h. 264. Le prime versioni pubbliche di data agli standard MPEG-2 al 1996. Lo standard MPEG-2 è alla base dei video su DVD e broadcast come segnali di televisione digitale. DVD video utilizza lo standard MPEG-2 ma impone ulteriori limitazioni rispetto a MPEG-4 e h. 264. E non supporta le risoluzioni più alte definizione disponibile ed è più limitato per quanto riguarda l'audio e frame rate. Sebbene DVD Studio Pro aggiunto il supporto per h. 264 con la versione 4, il suo formato nativo è MPEG-2.

Transcodifica

Transcodifica video significa decomprimerlo da un codec e ricomprimere esso in un'alternativa. DVD Studio Pro non è ottimizzato per la transcodifica video. Apple offre lo strumento compressore fini della transcodifica video. Il flusso di lavoro ottima per importare il video catturato con una Canon 7D in h. 264 è di transcodificare il materiale utilizzando il compressore in un formato più ottimo. Esportare il video dal compressore nel formato MPEG-2 con audio AAC. Quindi importare il video e l'audio in DVD Studio Pro. Prendere in considerazione il tuo pubblico e i dispositivi che usano per vedere il DVD. Dipendendo dal tuo pubblico, si può dominare il tuo DVD utilizzando le impostazioni di definizione Standard ad esempio 720 x 480 o HD fino a 1280x720p. In caso di dubbio, padroneggiare il tuo DVD al formato SD o minimo comune denominatore. Questo farà sì che il più vasto pubblico possibile possibile visualizzare il materiale.