Nwlapcug.com


La differenza tra Drupal & WordPress

Quando si avvia un nuovo sito Web..--soprattutto un sito di contenuti pesanti, come un blog o rivista online..--uno degli aspetti da considerare prime è il software di gestione dei contenuti (CMS). Questo software consente di visualizzare il contenuto utilizzando fogli di stile standard e ha un backend amministrativo dove fare il login e aggiungere contenuto o modificare l'aspetto del sito. Due progetti comuni di CMS WordPress e Drupal. Entrambi i programmi sono liberi di utilizzare e hanno pannelli di controllo, ma che è la fine delle loro somiglianze.

Su WordPress

WordPress è disponibile in due forme: come blog ospitato da WordPress.org o come software stand-alone che si installa sul vostro server. Il primo non richiede molto da usare - basta un WordPress login e password. Il tuo sito è ospitato da WordPress e solitamente ha un indirizzo "yoursite.wordpress.org". Quest'ultimo, WordPress CMS, viene eseguito sul server ed è separato da wordpress.org. Questa versione di un sito WordPress è più personalizzabile e un po' più complesso. Entrambe le versioni del software hanno un cruscotto dove Esegui il login per pubblicare contenuti e modificare l'aspetto.

Su Drupal

Drupal è una piattaforma CMS open-source, che significa che è possibile modificare uno qualsiasi dei suoi file di base per modificare come funziona (purché si disponga la conoscenza). Installare Drupal sul server e quindi modificare il contenuto e l'aspetto da un pannello di amministrazione, proprio come con WordPress.

Aspetto e temi.

Anche se sia WordPress e Drupal operano da un pannello di controllo/amministrazione, i tipi di cose che è possibile modificare dal pannello sono piuttosto diversi. WordPress è un software molto semplice, progettato principalmente per i siti web blog in stile. È modificare l'aspetto di WordPress applicando temi on-the-fly, rendendo il vostro blog due - o tre-colonne o l'aggiunta di archivi. Drupal utilizza temi troppo, ma cambiando il layout principale è più complessa. È possibile spostare tutti i moduli (o "blocchi", in Drupal) lingua intorno ri-codifica PHP oppure utilizzando il pannello di controllo (in misura minore). Ma Drupal è completamente personalizzabile, a seconda del livello di conoscenza di codifica.

Applicazione

Come accennato, WordPress è principalmente software di blog. È facile da usare e da configurare per funzionare non appena si installa. Drupal, funzionerà allo stesso modo, dopo averlo installato, ma non necessariamente guardare piuttosto. Ci vuole un po' di ritocchi per ottenere il tuo sito Drupal guardando come si desidera, configurare gli utenti e come il contenuto viene aggiunto e visualizzato, ma nel lungo termine un sito Drupal ha più applicazioni di un sito WordPress. Quotidiani come l'osservatore (observer.com) e riviste come l'Economist (ecomonist.com) utilizzano Drupal compilazioni, così si può vedere il potenziale a lungo termine. Supporto per entrambi i programmi è tutto online e community-driven.