Nwlapcug.com


Si possono avere due ventole della CPU in un Computer?

Anche se esistono altri metodi di raffreddamento, maggior parte dei computer desktop dotati di un CPU cooler che consiste di un dissipatore di calore con un ventilatore attaccato. Se è possibile aggiungere una seconda ventola per il raffreddamento della CPU dipende come quello primo è posizionata così come se il dissipatore di calore ha punti di attacco per esso.

Come funziona il raffreddamento della CPU

Un dissipatore di calore, un oggetto costituito da lame di metallo sottile, progettati per ottimizzare la dispersione di calore e flusso d'aria, è montato sulla scheda madre a diretto contatto con la CPU. Tra la CPU e la parte inferiore del dissipatore di calore per migliorare il trasferimento di calore viene applicato uno strato sottile di pasta termica. Un ventilatore soffia continuamente aria fredda in esso, estrazione di calore dalle lame di dissipatore di calore; l'aria calda risultante viene espulso dal dissipatore di calore. Una seconda ventola opzionale può essere utilizzata per facilitare l'espulsione dell'aria calda, che conduce ancora più basse temperature della CPU e prestazioni migliori.

Ventilatore di posizionamento

A seconda di come la CPU cooler è stata progettata, il ventilatore che soffia aria fredda nel dissipatore di calore può essere posizionato in alto o su un lato di essa. Di conseguenza, l'aria calda sarà espulso o da entrambi i lati del dissipatore o sul lato opposto dove si trova la ventola. Maggior parte dei dispositivi di raffreddamento della CPU stock hanno una singola ventola posizionata sulla cima di un dissipatore di calore abbastanza piccolo, mentre CPU Raffreddatori che possono essere acquistati separatamente spesso hanno dissipatori di calore sono più alti di quanto sono ampie e consentono per una ventola di grandi dimensioni essere posizionato sul lato.

Aggiungere una seconda ventola

Aggiunta di una seconda ventola per un raffreddamento della CPU richiede il dissipatore di calore ad essere costruita con punti di attacco per i fan di due anziché uno solo. Non tutti i dissipatori di calore sono progettati in questo modo; Se non siete sicuri se il raffreddamento della CPU consente per una seconda ventola, aprire il case del computer e controllare il dissipatore di calore prima di acquistare il ventilatore supplementare. Inoltre, si dovrebbe controllare se c'è abbastanza spazio per i fan; a seconda di come viene progettata la scheda madre del computer, potrebbero esserci altri componenti del computer in modo, ad esempio una scheda audio o grafica.

Avviso

Quando si monta la seconda ventola sul dissipatore di calore, assicurarsi che la ventola è posizionata in modo tale da tirare aria fuori il dissipatore di calore piuttosto che per spingere, come fare quest'ultima sarebbe ridurre il flusso d'aria e peggiorare la situazione anziché migliorarlo. Se non siete sicuri di quello che stai facendo, porta il tuo computer ad un professionista piuttosto che fare il lavoro voi stessi per evitare di danneggiarla.