Nwlapcug.com


Spiegazione dei protocolli di rete

Spiegazione dei protocolli di rete


Le attività coinvolte nel trasferimento di dati attraverso una rete sono suddivisi in livelli in una pila. Le applicazioni utente orientati sono nella parte superiore dello stack, il supporto fisico di tipi di cablaggio è nella parte inferiore dello stack. Mentre ci sono due principali varianti su questo Rappresentanze, entrambi numero gli strati da uno strato nella parte inferiore dello stack.

TCP/IP

La suite più popolare dei protocolli in uso oggi per le reti è lo stack del protocollo di trasmissione Control Protocol/Internet Protocol (TCP). Questo stack non include un livello di applicazione, e quindi è meno completa del suo sistema rivale. L'importanza del stack del protocollo TCP/IP è che include il protocollo Internet (IP). Questo è diventato lo standard internazionale per l'indirizzamento dei nodi di rete. Ogni computer del mondo contattabile tramite Internet deve avere un indirizzo IP univoco.

OSI

Il modello di interconnessione dei sistemi aperti è stato definito dalla International Standards Organization a stratificare meglio le attività e i protocolli coinvolti nella rete. Il modello TCP/IP in genere ha solo tre strati, anche se alcune persone aggiungono su uno strato di applicazione, aumentando tale numero a quattro.

Il modello OSI ha sette strati. Un protocollo può essere incluso in uno stack di protocollo, anche se un numero di protocolli di rete è progettato specificamente per l'inclusione in sia TCP/IP o OSI. OSI offre una migliore ripartizione dei compiti di TCP/IP. Tuttavia, TCP/IP è la suite di protocolli più ampiamente implementato.

Strati inferiori

La formazione di strati dello stack facilita la spiegazione di protocolli di rete. Permette inoltre di professionisti all'interno dell'industria di specializzarsi in uno degli aspetti del networking. Lo strato inferiore di TCP/IP è il livello di accesso di rete. Questo è suddiviso in due strati in OSI: il livello fisico e livello di collegamento dati. Questa divisione è logica e così è compreso da quelli specializzati nei protocolli TCP/IP. Spesso, il Network Access Layer di TCP è divisa in due sottosezioni per esprimere questa divisione del lavoro.

Rete e Internet

Il livello Internet del modello TCP/IP è preso dal protocollo Internet che impone un sistema di indirizzamento ed è stato universalmente adottato. La necessità per tutto il mondo seguire il sistema stesso significava che non era possibile per i protocolli di rete strato di OSI guadagnare quote di mercato sufficiente per diventare un concorrente.

Livello di trasporto

In OSI, il livello di trasporto mette semplicemente i dati in pacchetti. TCP/IP aveva un protocollo di livello di trasporto che esegue lo stesso servizio minimo: il protocollo UDP (User Datagram). Per la maggior parte della sua storia, il protocollo Transport Layer più popolare era il Transmission Control Protocol (TCP), che inoltre gestisce la connessione della sessione di trasmissione, relazioni sulla perdita di pacchetti e riassembla i dati ricevuti dell'applicazione. Il modello OSI esegue queste funzioni a livelli superiori.

Applicazioni multimediali

Lo streaming video e telefonia IP richiedono una miscela dei sistemi OSI e TCP/IP. Essi devono operare in un mondo dominato da TCP/IP, ma bisogno delle funzioni di gestione sessione e dati da trattare in un livello superiore a livello di trasporto. Queste emulano lo stack OSI in TCP/IP utilizzando UDP a livello di trasporto e mettendo le funzionalità di gestione di sessione e i dati nelle loro applicazioni.