Nwlapcug.com


cancellare recenti in photoshop 2018

Come cancellare recenti visualizzati in Adobe Acrobat Reader

Adobe Reader X per Windows ha la capacità di mantenere un elenco dei file PDF più recenti che hai visto. Utilizzando questa funzionalità, è possibile riaprire rapidamente un file che visualizzato in precedenza senza cercare il file manualmente in Windows Explorer. Tuttavia, questa caratteristica manca un elemento chiave della privacy in quanto Adobe Reader X non ha alcuna funzione per cancellare la cronologia. Se è necessario rimuovere i documenti recenti che sono visti in Adobe Reader X, è possibile farlo rimuovendo una chiave dal registro di Windows.

Istruzioni

1

Aprire il menu Start e digitare "regedit" nel campo "Cerca programmi e file". Premere "Enter" per avviare l'applicazione di editor del registro di sistema.

2

Aprire la cartella "HKEY_CURRENT_USER" sul lato sinistro della finestra.

3

Aprire la cartella "Software".

4

Aprire la cartella "Adobe".

5

Aprire la cartella "Acrobat".

6

Aprire la cartella "10.0".

7

Aprire la cartella "AVGeneral".

8

Pulsante destro del mouse la cartella "cRecentFiles" nella cartella "AVGeneral" e selezionare "Elimina".

9

Fare clic su "Sì". Questo cancella la cronologia dei documenti recenti da Adobe Reader X. La prossima volta che si esegue l'applicazione, ricrea la chiave di registro "cRecentFiles" e inizia a tenere traccia della storia di documento nuovo.

Come sbarazzarsi di recente un elenco di file in Adobe Photoshop



Adobe Photoshop viene utilizzato da grafici e Web Designer per creare e modificare immagini. Photoshop consente di gestire i file di immagine più rapidamente e automatizzare le attività ripetitive. Quando si lavora con diversi file di immagine, può passare tra i file. Si possono accedere ai file utilizzando il comando file nella barra degli strumenti o tramite browser di file di Photoshop. Viene visualizzato un elenco dei file recenti, che serve come un utile promemoria di dove sono e permettendo di recuperarli rapidamente. Potete scegliere il numero di file Photoshop consente di visualizzare o cancellare l'elenco dei file recenti.

Istruzioni

1

Aprire Adobe Photoshop.

2

Verifica l'elenco recente dei file in Photoshop facendo clic su "File" e "Apri recenti."

3

Scegliere l'opzione "Cancella recenti" dalla parte inferiore dell'elenco per rimuovere i file recenti in memoria.

4

Fare clic su "Modifica", "Preferenze" e "File Handling..." per modificare il numero di file recenti che Photoshop Visualizza.

5

Scegliere "elenco di file recenti contiene" nella finestra di dialogo "Preferenze" dal relativo numero predefinito di "10" al numero piacerebbe vedere visualizzata. Quindi fare clic su "OK".

6

Tornare a "File" e "Apri recenti" per visualizzare la lista recente dei file attualmente visibili nel programma. Come si aprono nuovi file, il numero di file crescerà per il numero che hai scelto nel passaggio 5.

Come creare un Panorama in Photoshop

Le versioni più recenti di Photoshop hanno reso un panorama di montaggio molto semplice. Ora anche amatoriali Photoshop gli utenti hanno la possibilità di creare immagini panoramiche mozzafiato. Il software fa la maggior parte del lavoro per voi. Ci sono diverse varianti della funzione photomerge, a seconda di quale versione di Photoshop si utilizza, se CS3 o CS4.

Istruzioni

1

Aprire i file di Photoshop che si utilizzerà per creare un'immagine panoramica.

2

Fare clic su "Automazione" dal menu File quindi "Photomerge." Si aprirà una finestra dando diverse opzioni per diversi tipi di foto panoramiche. "Auto", "Prospettiva", "Cilindrica", "sferica," le vostre scelte in CS4 sono "Collage" e "Riposizionamento". È possibile utilizzare un opzioni quali "Sferica" per i panorami più avanzati, multi-fila. "Auto" è adatto per immagini panoramiche più elementari.

3

Fare clic su "Aggiungi file aperti" dalla casella con l'etichetta "Source file". Questo selezionerà tutte le immagini che è stato aperto nel passaggio 1. Assicurarsi che "Blend Immagini Together" è selezionata, quindi fare clic su "OK". Photoshop a montare le immagini in un panorama. Questo processo può richiedere fino a diversi minuti se si dispone di un numero maggiore di file di origine.

4

Selezionare lo strumento di ritaglio, se i bordi sull'immagine generata sono svasati fuori e rendono il panorama un rettangolo corretto.

5

Avviso i deboli di strappare i contrassegni dove si incontrano i bordi degli strati. Una volta che siete soddisfatti con il panorama, scegliere il menu «Livello» quindi "Merge Visible." Consente di unire tutti i pezzi del puzzle e cancellare le linee di rottura. Continuare a modificare l'immagine, trattando l'intera immagine come uno strato.

6

Fare clic su "File" dal menu, dopo aver terminato di editing, quindi "Salva come." Nome del file e specificare dove si desidera salvare. Selezionare il tipo di file desiderato dal menu di riepilogo a discesa "Formato" quindi fare clic su "Salva". Opzioni di formato di file includono JPEG, BMP, PNG, TIFF, Photoshop PDF e CompuServe GIF, tra gli altri.

7

Selezionare il formato di file dalla finestra di opzioni di formato particolare. Se prevede di stampare le foto in grande formato, è possibile salvarlo in un'impostazione di qualità superiore. Fare clic su "OK" e il file viene salvato.

Consigli & Avvertenze

  • Quando si fotografa per panorami, qualche cura in più può andare un lungo cammino. Si avranno risultati migliori se si utilizza un cavalletto e scattare foto in rapida successione. Questo vi aiuterà, soprattutto in situazioni dove si può avere veloci nuvole o luce che cambia, come al crepuscolo.
  • Assicurarsi che le foto si sovrappongono o ci potrebbero essere le lacune nel panorama.

Come installare Photoshop CS2 in XP 64 Bit

Come installare Photoshop CS2 in XP 64 Bit


Adobe Photoshop CS2 è un programma per computer a 32 bit. Di conseguenza, se si esegue una versione a 64 bit del sistema operativo Windows XP, CS2 può utilizzare solo fino a 3GB di memoria RAM disponibile del computer, non importa quanta RAM è effettivamente installato nella vostra macchina. Il CS2 verrà eseguito un po ' più lento di quello che sarebbe se si utilizzava una versione più recente di Photoshop a 64-bit sulla stessa macchina. Ma l'installazione del programma non è diverso. Per installare la 32 bit Adobe Photoshop CS2 sul computer Windows 64-bit, basta usare il CD di installazione del programma.

Istruzioni

1

Inserire il CD di installazione per Adobe Photoshop CS2 nell'unità CD-ROM o DVD-ROM collegata al computer Windows XP 64-bit.

2

Fare clic sul pulsante "Installa" quando il programma di installazione di CS2 viene visualizzata sullo schermo.

3

Fare clic su "I Agree" e poi "Avanti" per accettare i termini e condizioni per Photoshop CS2.

4

Scegliere le impostazioni di installazione. Specificare quali aspetti del programma che si desidera installare sul tuo computer, e dove vorresti icone del programma inserite.

5

Fare clic su "Fine". Adobe Photoshop CS2 si installerà sul vostro computer. Quando il processo è terminato il computer verrà riavviato, che completa l'installazione. È ora possibile utilizzare Adobe Photoshop CS2 sul tuo computer Windows XP 64 bit, con le limitazioni osservate nell'introduzione sopra.

Come riflettere Art in Photoshop per tela

La riflettività è un effetto visivo forte ed elegante che ha diventato popolare come il modo "cool" per visualizzare immagini online. Con competenze di design grafico minimale è possibile utilizzare Adobe Photoshop per applicare due effetti, la riflessione e la pendenza-per aggiornare tutte le tue foto personali e opera d'arte.

Istruzioni

Creando un riflesso

1

Avviare Adobe Photoshop e aprire il file che si desidera modificare. Vai al menu a discesa file e selezionare "Apri", quindi sfogliare la directory di file per selezionare il file che si desidera regolare. Questo file servirà come livello di sfondo sulla tua immagine di Photoshop.

2

Duplicare l'immagine facendo clic con il pulsante destro del mouse sul livello di sfondo e selezionare "Duplica livello." Nome del nuovo layer "immagine originale". Duplicare il livello nuovamente e denominarlo "riflessa immagine.' Le versioni più recenti di Photoshop consentono agli utenti di livelli nome facendo doppio clic sul livello nella palette layer flottante. Per le versioni precedenti, andare al menu a discesa livello e selezionare «proprietà del livello». Ora spegnere il livello di sfondo da unclicking sull'icona occhio.

3

Ridimensionare il quadro accedendo al menu a discesa immagine e selezionando "dimensione della superficie", quindi raddoppiare il numero nel campo altezza. Fare clic su "OK". Ora dovreste avere spazio extra bianco o controllato sul fondo della vostra tela. Assicurandosi che il livello di "immagine originale" è selezionato nella palette livelli, spostare l'immagine nella parte superiore della tela. Utilizzare la freccia nera o lo strumento sposta (noto anche come lo strumento navigator) si trova nella tavolozza della casella degli strumenti per spostare qualsiasi elemento su un livello.

4

Assicurarsi che il livello di "immagine riflessa" è selezionato nella palette livelli e spostarla l'immagine nello spazio bianco nella parte inferiore della tela. Regolare l'opacità del livello al 45 per cento. La maggior parte delle versioni di Photoshop consentono agli utenti di manipolare opacità con un dispositivo di scorrimento nella palette livelli. Successivamente, capovolgere lo strato. Vai al menu a discesa modifica e seleziona "Trasforma-Rifletti verticale". Fare clic su "OK".

5

Fare doppio clic sul livello di "immagine riflessa" sulla palette dei livelli per far apparire il menu effetti di livello. Selezionare l'opzione di effetto di sfumatura e quindi fare doppio clic su di esso. Si aprirà un'opzione che vi permetterà di manipolare aspetto della sfumatura. Selezionare il gradiente bianco e nero precaricato. Fare clic sull'opzione inversa in modo che la parte più scura poggia sulla parte superiore dell'immagine. A seconda dell'immagine che stai alterando, potrebbe essere necessario regolare l'opacità con sfumatura al 35 per cento usando il cursore dell'opacità. Fare clic su "OK".

6

Salvare il lavoro come un file PSD di modo che è possibile tornare indietro e apportare successivamente delle modifiche al contenuto. Salvarlo nuovamente nel formato desiderato, ad esempio jpg, per essere compatibile con altri programmi per computer.

Come installare le texture di Photoshop

Come installare le texture di Photoshop


In Adobe Photoshop, una texture è derivata da un. PSD (Photoshop immagine) o. File JPG (immagine JPEG) e consente di texture alcuni elementi della grafica come immagine di sfondo o mattonelle miscelando il tuo file di immagine. Comuni delle immagini utilizzate come texture includono albero foglie e fili d'erba. Texture in primo luogo devono essere contenuti all'interno di un file di immagine che è di 512 x 512 pixel. Quindi sei in grado di "installare" inserendoli nella cartella "textures" di Photoshop.

Istruzioni

1

Aprire l'immagine che si desidera utilizzare come texture in Photoshop e fare clic sul menu "Immagine". Selezionare "Immagine dimensione."

2

Deselezionare la casella di controllo "Mantieni proporzioni" nella parte inferiore della finestra di "Dimensione immagine". Modificare i menu a discesa sotto "Dimensioni" a "Pixel" e immettere la larghezza e altezza di 512. Fare clic su "OK".

3

Fare clic sul menu "File" e selezionare "Salva come..." Selezionare un formato di. PSD o. Titolo e menu a discesa il tuo immagine formato JPG dal file. Salvare l'immagine sul desktop.

4

Individuare la cartella "Textures". Solitamente si trova in C > programmi > Adobe > Adobe Photoshop > texture. Ci può essere una cartella "Preset" si trova all'interno della cartella "Adobe Photoshop" che ha la cartella Textures all'interno di esso. Dopo aver individuato la cartella Textures, fare doppio clic per aprirlo.

5

Trascinare l'immagine dal desktop alla cartella "Textures". Ora siete in grado di caricare questa immagine come texture all'interno dell'applicazione Photoshop.

Consigli & Avvertenze

  • Immagini di Photoshop texture non è necessario trovarsi nella cartella "Textures" nelle versioni più recenti di Photoshop. È possibile aprirli da qualsiasi posizione sul disco rigido.

Come disegnare un rotolo di Banner in Photoshop

Adobe Photoshop è uno dei premier fotoritocco e grafica applicazioni sul mercato. Le versioni più recenti di Photoshop hanno incorporato la possibilità di creare semplici animazioni direttamente nel programma. Una delle applicazioni più comuni di questa funzionalità è per creare testo scorrevole per un banner. Il processo per fare questo in Photoshop è semplice.

Istruzioni

1

Aprire Photoshop. Selezionare "File" dal menu e scegli "Apri". Nella finestra di dialogo, individuare e aprire un banner che avete lavorato su che si desidera aggiungere il testo scorrevole.

2

Selezionate lo strumento "Testo" nella barra degli strumenti. Nella finestra opzioni nella parte superiore, scegliere stile di carattere, dimensione e colore desiderato per il testo del banner. Quindi digitare sulla tela.

3

Selezionare "Finestra" dal menu e scegliere "Animazione". Vai alla linea temporale che apparirà nella parte inferiore e fare clic sull'icona in basso a destra per impostarla su "Frame". Sotto il telaio, dovrebbe apparire insieme la durata che fanno da cornice.

4

Fare clic sul pulsante "Duplica Frame" sotto la timeline. Selezionare il testo nel primo fotogramma e spostarlo a destra fuori della tela. Selezionare il testo nel secondo frame, quindi spostarlo a sinistra fuori della tela.

5

Fare clic sul pulsante "Tweening". Nella finestra di dialogo che viene visualizzata, scegliere il numero di fotogrammi desiderato tra i due che avete. Dopo aver scelto "OK", il programma sarà estrapolare la posizione per il testo nei nuovi fotogrammi.

6

Selezionare "File" dal menu e scegliere "Nuovo". Nella finestra di dialogo che appare, selezionare GIF come tipo di file. Fare clic su "Salva," nome del file e fare nuovamente clic su "Salva".

Come aggiungere note dettagliate in Adobe Photoshop

Come aggiungere note dettagliate in Adobe Photoshop


Si passare ore a ritoccare le foto e la preparazione della grafica utilizzando Adobe Photoshop. Quando arriva il momento a portata di mano il tuo lavoro a un altro membro del personale o client, si desidera includere le note di produzione. Forse si desidera includere il nome del fotografo o dettagli tecnici riguardo la fotocamera utilizzata per scattare la foto. Come si possono inviare tali informazioni con le immagini originali senza creare file separati che potrebbero essere trascurati? La risposta è metadati di comprensione, o "dati sui dati" inclusi in determinati formati di file di immagine che possono essere letta da versioni recenti di Photoshop.

Istruzioni

1

Aprire Photoshop, quindi aprire il file che si desidera aggiungere note per.

2

Dal menu di Photoshop, selezionare "File" e poi "Informazioni File". La finestra che si apre contiene più campi di dati per rendere note. Questi campi costituiscono il modello di metadati predefinito utilizzato da Photoshop.

3

Immettere informazioni sul documento nella scheda Descrizione Include la descrizione del titolo, autore e file di documento. È possibile valutare anche la qualità del lavoro utilizzando un sistema di rating 1 a 5 stelle. Fare clic sulla stella appropriata. Un menu pull-down consente di notare lo status del copyright dell'immagine. Opzioni del menu di indicano se l'immagine ha uno stato di diritto d'autore sconosciuto, è protetto da copyright, o se l'immagine è nel pubblico dominio.

4

Completare le informazioni IPTC campi utilizzando la scheda IPTC IPTC l'acronimo di International Press Telecommunications Council. Questa organizzazione stabilisce e mantiene gli standard per i formati utilizzati dalle organizzazioni di raccolta di notizie per lo scambio di informazioni sui file utilizzando i campi di metadati visualizzati in questa scheda. Se si desidera condividere le immagini con le organizzazioni di notizie, completare le informazioni utilizzando i campi forniti.

5

Selezionare la scheda dati della fotocamera. Se l'immagine è stata acquisita con una fotocamera digitale, le note sono state inserite per voi. Le informazioni tecniche, tra cui ora, data e modello di fotocamera, impostazioni di f-stop e il tipo di lente sono che tutti inclusi automaticamente quando è stata scattata la foto.

6

Selezionare un'altra scheda da utilizzare per note dettagliate. La scheda "Cronologia" è un grande campo vuoto che è possibile scrivere tante informazioni come si desidera, con molto poco la formattazione necessaria. Altre schede nella finestra Info File vengono utilizzati con i tipi di supporti che non possono applicare alle immagini che si lavora con in Photoshop. Se si importano immagini da video o altre fonti, queste fonti possono includere i metadati. Verifica l'opzione di menu Info File per informazioni inclusi con file forniti all'utente.

7

Al termine, fare clic sul pulsante "OK" nella finestra Info File, quindi salvare il file di immagine.

Consigli & Avvertenze

  • Anche se il tipo di immagine che si sta utilizzando non supporta i metadati, Photoshop consente di salvare il file in un formato che fa. PSD, JPEG e TIFF file formati metadati informazioni di supporto.
  • Photoshop non avvisa se si salva il file in un formato che non supporta i metadati. Familiarizzare con quale immagine formati non supportano i metadati. File PNG, GIF e BMP non conserverà le informazioni immesse utilizzando la funzione "File Info" di metadati.

Come modificare la tavolozza dei colori di uno Sprite in Photoshop

Gli sprite sono oggetti animati e personaggi in 2D animazioni e videogiochi. Gli sviluppatori utilizzano tavolozze di colori per creare sprite in modo che possano mantenere i requisiti di memoria piccole. Limitando i possibili colori di un elemento, si può aumentare il numero totale di colori utilizzati nel gioco. Le funzionalità di Photoshop indice colore lo rendono facile da modificare la tavolozza dei colori di uno sprite.

Istruzioni

1

Aprire lo sprite in Photoshop. Verifica per rendere il sottomenu modalità menu di immagine per assicurarsi che è "Il colore indicizzato", che significa l'applicazione genererà una tabella dei 256 colori a cui fa riferimento l'immagine. Se non lo è, scegli "Scala di colore" dal menu.

2

Selezionare grandi aree di colore con la bacchetta magica o il comando di "Gamma di colore" nel menu Seleziona. Assicurarsi di impostare la tolleranza a "0" per mantenere la selezione da raccogliendo colori simili. Scegliere il nuovo colore dal selettore colore (l'intera gamma di colori è disponibile, non solo del documento 256) e riempire la selezione.

3

Modificare i pixel randagi rimanenti nella tavolozza dei colori di documento. Scegliere "Color Table" dal sottomenu modalità per vedere la tavolozza. Fare doppio clic o fare clic con il pulsante destro sul colore che si desidera sostituire e selezionare il nuovo colore dal selettore colore di Photoshop.

Consigli & Avvertenze

  • È inoltre possibile sostituire l'intera tavolozza con una tavolozza precedentemente esistente. È possibile scaricare tavolozze di colori (chiamato colore Look Up tabelle o CLUT) dal web o lavorare con le tabelle di colore che è stato salvato da altri documenti di Photoshop. Aprire i pulsanti di "Load" e "Color Table" dal sottomenu modalità e utilizzare l'opzione "Salva" per trasferire le tabelle tra documenti.
  • Nelle versioni più recenti di Photoshop che offrono l'opzione "Salva per Web", è inoltre possibile modificare il colore con il salvataggio per Web ottimizzare la tavolozza. La palette permette di tuo per ordinare colori tabella, bloccarli quindi non possono essere modificate accidentalmente, e persino maschera colori così saranno trasparenti.
  • Sprites rimangono di proprietà intellettuale dei loro sviluppatori e la duplicazione e la distribuzione di sprite degli altri sviluppatori (anche con una tavolozza modificata) rimane ancora una violazione delle leggi sul copyright.

Quali sono i tipi di carattere corsivi in Photoshop?

Quali sono i tipi di carattere corsivi in Photoshop?


Il software di Adobe Photoshop è un programma di arti visive che permette agli utenti di creare, manipolare e il rendering delle immagini per una varietà di progetti. Photoshop versione 12.1 è attualmente rilasciato per gli utenti sul proprio o parte dell'Adobe CS5 o Creative Suite 5, imballaggio. Gli utenti possono scegliere da diversi tipi di carattere corsivi durante la creazione di testo per i loro progetti, e tipi di carattere possono essere aggiunti alla collezione di font del sistema per ampliare le opzioni pure.

Pennello script

I caratteri che sembrano essere stati creati a mano sono definiti pennello script. Questi script di pennello includono alcuni tipi di carattere corsivi più ampiamente usati disponibili in Photoshop e altri software popolari. Gli script di pennello che vengono fabbrica con l'edizione più recente di Photoshop sono Vivaldi, Segoe Script, Mistral, pennello Script Std, Monotype Corsiva, Edwardian Script ITC e French Script MT.

Cursive alternativi

Oltre gli script di pennello che vengono azione in Photoshop 12.1, alcuni altri tipi di carattere corsivi sono disponibili per gli utenti. Il carattere di Pristina è uno strumento di stile di tratto pennello sottile, che vanta diverse apparizioni tra lettere maiuscole e lettere minuscole. Blackadder ITC è un tipo di carattere corsivo elaborato che presenta linee ruvido per imitare lo stile datato della calligrafia classica. Freestyle Script è probabilmente il tipo di carattere corsivo più unico perché lettere maiuscole sono più inclinate di sono corsivi, mentre le lettere minuscole in questa famiglia di caratteri seguono le regole standard di corsive. 1.4 l'aragosta è un tipo di carattere corsivo spessa che collega le lettere minuscole uno a altro. Lettere maiuscole con questo tipo di carattere individuale sono distanziate.

Selezionando il giusto carattere

Quando si crea un progetto in Photoshop, è importante usare il giusto carattere che completa lo stile del design. Mentre tutti i tipi di carattere corsivi sono simili nella struttura, ciascuno di essi contiene un elemento diverso che offre caratteristiche favorevoli per il progetto previsto. Tipi di carattere sono facilmente modificabili quando il tipo di carattere selezionato viene evidenziato e un nuovo tipo di carattere viene scelto dall'elenco.

Caratteri non in stock

Undici tipi di carattere corsivi può sembrare una buona varietà da scegliere mentre si lavora su un progetto, ma si può venire un punto quando è più necessario. Diversi siti offrono il download gratuito dei caratteri. Basta aggiungere il file di tipo di carattere desiderato per libreria di font di sistema, e Photoshop e qualsiasi altro programma che utilizza tipi di carattere verrà aggiornato.

Come creare un documento in formato lettera in Adobe Photoshop

Come creare un documento in formato lettera in Adobe Photoshop


Stanco di basarsi su modelli di elaborazione testo noioso e impersonale per le vostre esigenze di ufficio a casa? Creare la propria carta intestata su misura e altri documenti utilizzando Adobe Photoshop. Se si desidera documenti formato lettera standard o oversize stampe, è possibile utilizzare Photoshop per personalizzare tutte le vostre comunicazioni stampa.

Istruzioni

Creazione di un documento formato lettera

1

Iniziare con il lancio di Adobe Photoshop. Sarà necessario creare un nuovo file con estensione PSD. Le versioni più recenti di Photoshop sono intelligenti e possono avviare automaticamente la tela formato lettera standard, tuttavia, le versioni precedenti ti chiederà di impostare la dimensione della tela.

2

Creare una tela formato lettera. Ci sono due modi per farlo. Si può utilizzare l'impostazione lettera precaricato o creare un documento partendo da zero. Il primo metodo è il più facile da impostare, ma può causare complicazioni durante la stampa. Per utilizzare l'impostazione lettera precaricato, fare clic sul menu a discesa file e selezionare "Nuovo", poi selezionare "Carta" nella sezione preimpostata e premere "OK". Questo creerà automaticamente un documento che è il formato lettera standard 8 1/2 da 11 pollici.

Per creare il tuo documento da zero, vai al menu a discesa file e selezionare "Nuovo". Modificare gli incrementi di misura in pollici e modificare i campi Larghezza e altezza di formato lettera standard. Buona graphic designer sempre mantenere la stampa anteriore della mente quando si crea un nuovo documento. Creare un documento che è 8 da 10 1/2 pollici anziché il formato lettera standard 8 1/2 da 11 pollici. La taglia più piccola consente facilità di stampa, poiché permette un margine di pollice quarto su tutti i lati del documento. Al confine vi darà tutti i vostri documenti un bordo dall'aspetto sofisticato e ordinato e garantirà una buona stampa indipendentemente da quale stampante che stai utilizzando.

3

Dopo aver creato il documento che si è pronti per aggiungere contenuto. Utilizzare lo strumento testo per personalizzare il tuo documento. Lo strumento si trova nella paletta fluttuante della casella degli strumenti a sinistra della progettazione dello spazio.

4

Dopo aver aggiunto il contenuto, è il momento di salvare il lavoro. Prima di salvare il file come un file PSD di modo che è possibile tornare indietro e apportare successivamente delle modifiche al contenuto. Quindi salvare di nuovo, utilizzando il metodo "Salva come". Vai al menu a discesa file e selezionare "Salva come". Salvare l'immagine come file. jpg per la massima compatibilità tra computer.

È possibile anche salvare il file come documento PDF. Per salvare come PDF, salvare una copia del file come un EPS e posizionarlo sul desktop. Poi aprire il programma di Acrobat Distiller. Se si lavora su un Mac, Acrobat Distiller dovrebbe trovarsi nella cartella applicazioni. Una volta che hai aperto Distiller sarà necessario indicare al programma che tipo di qualità PDF che si desidera. Se si desidera stampare il documento, utilizzare l'impostazione di qualità di stampa. Se si desidera inviare il documento tramite il Web, scegliere l'impostazione di dimensioni di file più piccolo. Dopo aver selezionato l'impostazione di qualità, trascinare l'icona di Distiller il tuo file. EPS. Il programma automaticamente crea il tuo PDF e salvarlo accanto al file. EPS originale.

Adobe Photoshop immagine Tutorial

Photoshop è come quello vecchio gioco da tavolo Othello: ci vuole un minuto per imparare e una vita al master. Persone che hanno utilizzato Adobe Photoshop per anni ancora non sanno tutto che può fare, in gran parte perché, nella maggior parte dei casi, non hanno avuto la necessità di imparare ogni aspetto del programma. È possibile imparare le basi di Photoshop in una serata, quindi continuare a imparare aumentare le vostre abilità nel corso del tempo. Ecco come iniziare.

Dimensioni

Apri un file di immagine da una fotocamera digitale o l'immagine acquisita. Dimensioni in primo luogo. Se avete intenzione di utilizzare l'immagine per il Web, la risoluzione di 72 punti per pollice è buono. Se si intende stampare l'immagine, utilizzare almeno 300 dpi. Vai a immagine > dimensione della battuta. Nella parte inferiore metà del popup, impostare larghezza 8,5 pollici per un'immagine verticale o 11 pollici per un'immagine orizzontale. Sotto queste due misure, è necessario cambiare il dpi a 300. Quindi salvare l'immagine come una copia in formato TIFF o JPEG. Ora siete pronti a lavorare con l'immagine.

Tono

Mentre la maggior parte delle fotocamere digitali scattare immagini che sono relativamente equilibrato di colore, che non sempre funziona, soprattutto in condizioni di luce sfavorevoli. Ci sono un certo numero di modi per immagini digitali di tono. Il primo è l'automatici incorporato. Nelle versioni precedenti di Photoshop, vai a immagine > regolazioni. Vi si possono trovare livelli automatici, colore automatico e contrasto automatico. Nelle versioni più recenti di Photoshop, queste sono nel menu immagine e livelli automatici viene chiamato tono automatico. Più spesso, livelli/tono automatico sarà risolvere gli eventuali problemi, ma provare gli altri per vedere cosa ti piace. Un altro modo per tonificare più direttamente è quello di andare su immagine > Regolazioni > livelli. Questo popup vi darà un grafico a barre di bianchi, neri e mezzitoni dell'immagine. In basso a destra sono tre pulsanti con le icone di contagocce. Quello a sinistra è per i neri, il center for mid-toni e il diritto per il bianco. Vai alla finestra > Info per tirare sulla casella delle informazioni. Selezionare il pulsante di sinistra contagocce nella finestra popup di livelli e spostarlo intorno all'immagine per trovare la parte più profonda. Come si passa sopra le aree scure, guardare la casella Info "K." Maggiore è il numero, il più nero della zona. Quando si trova la zona più vicina a 100, fare clic su. Quindi selezionate il contagocce destro e trovare l'area più bianca spostando il cursore su aree bianche e guardando il "k". Più basso il numero, più il bianco della zona. Fare clic su quando si arriva al numero più basso che è possibile trovare. Un'alternativa a questo consiste nell'utilizzare i cursori sotto il grafico a barre. Essi corrispondono ai contagocce con la sinistra di essere nero, centro mid-toni e destra bianco. Quando si ottiene il tono che si desidera, fare clic su OK.

Effetti

Avete le basi verso il basso una volta che è possibile ridimensionare e tonificare la vostra immagine. Da lì, provare effetti speciali come filtri fotografici (immagine > Regolazioni > Filtro fotografico, o andare a filtri > Galleria filtri). Filtri fotografici funzionano esattamente come i filtri una volta usati su obiettivi di macchina fotografica. Puoi scaldare la scena con rosso o arancio o raffreddarlo con blu o verde. La Galleria filtri ha una vasta gamma di effetti speciali da effetti di pittura come pennello asciutto e spatola, agli effetti schizzo come carbone o bassorilievo. Ad esempio, se si dispone di un ritratto di qualcuno, vai alla Galleria di filtro > Distorsione > bagliore diffuso. Questo creerà un effetto soft focus, sogno.

Come fare le frecce bolla in Photoshop

Le frecce sono una vista familiare su siti Web, applicazioni per smartphone e altri dispositivi elettronici, che indica agli utenti dove andare, ma le loro forme angolo retto, acute possono interrompere il flusso del vostro disegno. Posizionando la freccia all'interno di un orb, la sfera o la bolla, si rendono immediatamente evidente che gli spettatori dovrebbero fare clic per fare una mossa. Approfitta delle funzionalità più recente di Photoshop software fotoritocco di 3D bolla-come formazione per creare una freccia di bolla, dove avrete una personalizzazione completa controllo sopra la freccia e di bolla colore, oltre a dimensioni, forma e direzione freccia.

Istruzioni

1

Avviare Photoshop. Fare clic su "File" e selezionare "Nuovo". Digitare "BubbleArrow" nel campo "Nome" nella finestra "New". Immettere le dimensioni per la tela di freccia, ad esempio "2" nei campi la "Larghezza" e "Altezza". Fare clic su "inches" per ciascuno. Fare clic su "Trasparente" dal menu "Contenuto sfondo". Fare clic sul pulsante "OK".

2

Scegliere il menu "Visualizza" e selezionare "Adatta schermo." Questo è facoltativo e non aumenta la dimensione della freccia; Questo vi dà più spazio e una tela più facile lavorare con.

3

Fare clic sul menu "3D" nella parte superiore dello schermo. Scegli "Nuova forma da livello." Fare clic su "Sphere" dal menu a comparsa. Se Photoshop si apre un messaggio di avviso di OpenGL, basta cliccare su "OK". Dopo alcuni istanti, la bolla per la freccia appare sulla tela, in un colore predefinito di bianco.

4

Cambiare il colore della bolla facendo doppio clic su "Color Picker" nel riquadro "Strumenti". Scegliere un nuovo colore e fare clic su "OK". Fare clic sullo strumento "Secchio di vernice" nel riquadro "Strumenti" e fare clic ovunque sulla bolla di riempirlo con il colore. Questo passaggio è facoltativo e può essere ignorato se si desidera una bolla bianca.

5

Destro del mouse su un'icona di un cerchio grigio, stella grigia, linea o grigio quadrato poche icone sopra il "selettore di colore". Scegliere "Custom Shape Tool" dal menu a comparsa. Scorri il menu di "Forma" e scegliere una delle forme freccia. Non ti preoccupare il modo in cui la freccia nel menu "Forma".

6

Fare doppio clic su "Color Picker" e scegli un colore per la freccia. Se è stato modificato un nuovo colore per la bolla, selezionare un altro nuovo colore quindi la freccia non si confondono con lo sfondo di bolla. Fare clic su "OK".

7

Posizionare il cursore all'interno della bolla. Fare clic e trascinare il cursore per formare la freccia. Trascinare la freccia nel posto al centro della bolla.

8

Cambia direzione della freccia facendo clic sul menu "Modifica" e seleziona "Trasformare". Scegliere una delle opzioni del menu a comparsa, ad esempio "Capovolgi orizzontalmente" o "Ruota di 90 gradi." Questo passaggio è facoltativo.

9

Fare clic sul menu "File". Scegliere "Salva come". Scorri il menu "Formato" e selezionare "PNG" o "GIF" in modo che la freccia di bolla mantiene lo sfondo trasparente. Fare clic sul pulsante "Salva".

Come fare pennelli Photoshop

È possibile creare i vostri pennelli in Adobe Photoshop per molti scopi diversi con semplicemente i colori della pittura. Ad esempio, se si desidera avere il tuo logo, la tua firma o anche un blocco di testo come un pennello che è possibile utilizzare come un "timbro" virtuale per mettere su immagini, documenti o opera d'arte. È possibile utilizzare un pennello per creare una filigrana per identificare il vostro lavoro. Le spazzole è impostabile per lavorare con diversi effetti artistici selezionando le caselle di selezione.

Istruzioni

1

Aprire Photoshop e fare un nuovo documento di 4 x 4 pollici a 72 dpi. Cespugli possono essere fatta in qualsiasi formato, ma per la maggior parte degli utilizzi una piccola spazzola è desiderabile. Notare che qualunque sia la dimensione di rendere la vostra immagine sarà la dimensione predefinita per il pennello, ma è possibile scalare la dimensione o giù nello stesso modo si farebbe per un normale pennello.

2Come fare pennelli Photoshop


Disegnare o inserire un'immagine che si desidera creare un pennello con. In questo esempio, ho disegnato una zampa-stampa, come nella foto. (L'immagine funziona meglio se è bianco e nero).

3Come fare pennelli Photoshop


Selezionare "Modifica" dalla barra dei menu nella parte superiore, quindi "definire pennello..." come nella foto qui.

4Come fare pennelli Photoshop


Digitare un nuovo nome descrittivo per il pennello, come nella foto qui. Si noti il numero sotto l'icona del pennello. Tale numero rappresenta l'area totale della dimensione del pennello in pixel. Fare clic su "Salva" e il pennello è pronto all'uso.

5Come fare pennelli Photoshop


Selezionare lo strumento pennello. Individuare il pennello nella tavolozza pennelli. Per visualizzare la tavolozza pennello, selezionare "Windows" dalla barra dei menu nella parte superiore, quindi "pennelli". (Nelle versioni precedenti di Photoshop, selezionare lo strumento pennello e quindi fare clic sulla piccola freccia accanto al display di dimensione del pennello in alto per vedere le selezioni pennello).

6Come fare pennelli Photoshop


Fare clic nel documento per timbrare la forma del pennello. Sarà la stessa dimensione come icona dell'originale. Potete ridimensionare il pennello e modificare l'opacità nella barra degli strumenti impostazioni nella superiore. Nelle versioni più recenti di Photoshop, palette pennelli ha diverse impostazioni che creeranno effetti artistici. Il modo migliore per imparare a giocare è sperimentare con effetti individuali e loro possibili combinazioni.

7

Fare clic e trascinare il pennello per utilizzarlo per applicare i colori. Questo può essere efficace se si crea un pennello da una texture o pattern. (Il colore del pennello può essere modificato come con una normale spazzola). Come nella maggior parte delle funzioni all'interno di Photoshop, gli effetti complessi e variazioni sono meglio scoperto attraverso la sperimentazione e prova-e-errore.

Come personalizzare una foto con Photoshop

Adobe Photoshop ha rivoluzionato i modi in cui persone modificare, manipolare e migliorare la fotografia digitale. L'influenza di questo programma ha esteso al volgare, come il termine "photoshopping" è diventato intercambiabile con l'editing di immagini. Inoltre, il programma è cresciuto negli ultimi anni per diventare l'industria standard per questo tipo di manipolazione. È possibile utilizzare il software Photoshop per personalizzare le tue immagini a casa.

Istruzioni

1

Ritagliare l'immagine. Uno dei modi più semplici per personalizzare la tua foto comporta di ritaglio per rimuovere il rumore di fondo indesiderato o enfatizzare un particolare oggetto. Ad esempio, se hai un'immagine di una casa accanto a un bidone della spazzatura, è possibile rimuovere il bidone della spazzatura selezionando solo la parte dell'immagine che si desidera mantenere (in questo caso, la casa). Semplicemente selezionare lo strumento selezione rettangolare nella vostra tavolozza di strumenti (sembra che il piccolo rettangolo fatto di linee tratteggiate), quindi fare clic e trascinare il mouse sopra la parte dell'immagine che si desidera mantenere. Terminata la selezione, fare clic su "Immagine" sulla barra dei menu e selezionare "Crop" dal menu a discesa.

2

Aggiungere testo. Cose come umoristiche didascalie, titoli e testo esplicativo può portare prospettiva e significato ad una fotografia e Photoshop rende il processo molto semplice. Per aggiungere testo, semplicemente scegliere lo strumento testo dalla vostra tavolozza di strumenti (si presenta come una lettera maiuscola T), il cursore nel punto dove si desidera che il testo venga visualizzato e iniziare a digitare. È quindi possibile modificare il tipo di carattere, dimensione, colore e altri attributi nella finestra Opzioni. A seconda della versione di Photoshop e le impostazioni, questo potrebbe apparire come una piccola finestra sul lato destro dello schermo o come un bar direttamente sotto la barra dei menu. Se non viene visualizzato a tutti, fare clic su barra dei menu "Finestra" e selezionare "Opzioni" dal menu a discesa.

3

Regolare i colori della vostra immagine. Per modificare la combinazione di colori della vostra immagine, selezionare "Immagine" dalla barra dei menu poi scrolldown da "Aggiustamenti" nel menu a discesa. Da lì, selezionare "Bilanciamento colore" e regolare la quantità di rosso, verde e blu per modificare l'aspetto dell'immagine. Dalla finestra "Regolazioni", è inoltre possibile modificare la luminosità e il contrasto dell'immagine selezionando "Luminosità/contrasto" e "Livelli". Se si desidera rimuovere completamente il colore dall'immagine, selezionare "Immagine" dalla barra dei menu, quindi scorrere fino a "Mode" e selezionare "Grayscale". Questo vi darà una foto in bianco e nero, dall'aspetto vintage.

4

Esplorate la Galleria filtri. Photoshop offre numerosi filtri per creare una varietà di effetti che vanno dal vetro macchiato di acquerelli. Basta fare clic su "Filtro" sulla barra dei menu e scegliere i filtri che corrispondesse alla vostra immagine. Per creare un effetto pixelato, scegliere "Mosaico" e regolare le proprietà di vostro gradimento. Per creare una qualità di sabbia-come nella tua immagine, scegli "Grano." Le versioni più recenti di Photoshop contengono un'opzione di "Galleria filtri" sotto "Filtro" sulla barra dei menu, in cui si può vedere ogni filtro in tempo reale e anteprima uno per uno, ma nelle versioni precedenti di Photoshop, è comunque possibile selezionare i filtri uno alla volta e visualizzarle in anteprima nella finestra di filtro. Vedere quali filtri funzionano meglio per voi.

Perché OpenGL causa un ritardo in Photoshop?

OpenGL è in ritardo su Photoshop di volta in volta perché deve competere con altri programmi per la memoria di sistema. Oltre a questo, la velocità di OpenGL possa soffrire di un driver obsoleto e se non avete abbastanza RAM sul vostro sistema. Imparando circa OpenGL in Photoshop, sarà in grado di controllare il sistema per determinare quale fattore sta limitando la sua velocità.

OpenGL

OpenGL, o Open Graphics Library, è una raccolta di 250 funzioni che programmi possono utilizzare per eseguire il rendering di oggetti tridimensionali. OpenGL semplifica il processo di creazione di questi grafica fornendo un'interfaccia unificata e supporto di più sistemi operativi. Photoshop utilizza OpenGL per impostazione predefinita, se il computer che si sta utilizzando il contiene un'unità di elaborazione grafica compatibile, o GPU.

Utilizzo di OpenGL in Photoshop

Quando si attiva OpenGL facendo clic su "Modifica", "Preferenze", "Performance" e quindi selezionando "OpenGL", divide i processi tra la CPU e la GPU. I processi che mantengono elementi di base di Photoshop, quali la sua interfaccia, continuano a essere elaborati dalla CPU. Tuttavia, eventuali processi di editing immagine passare attraverso la GPU. In condizioni ideali, ciò dovrebbe comportare minore utilizzo della CPU e un Photoshop più reattivo.

Complicazioni

Le complicazioni possono accadere se il driver video non è aggiornato, se si utilizza la quantità minima di RAM, o se la versione di Photoshop è obsoleta. Per utilizzare OpenGL, il computer deve avere almeno 256 MB di RAM. Tuttavia, per ottenere prestazioni ottimali, è necessario almeno 500 MB. Per determinare la versione corrente di Photoshop, fare clic su "Aiuto" e poi "About". È quindi possibile scaricare la versione più recente di Photoshop dal sito Web di Adobe.

Aggiornare il Driver video

Il driver video facilita la comunicazione tra Photoshop e la GPU. Se il driver non è aggiornato, OpenGL potrebbero funzionare lentamente. In genere, non riceverai un messaggio di errore o qualsiasi altro tipo di indicazione che il driver è caduto obsoleto. È possibile determinare il nome del driver all'interno di Photoshop facendo clic su "Aiuto" e poi "SystemInfo." È possibile trovare il driver sotto l'intestazione "Video Renderer ID". La società che ha prodotto la GPU sarà tra il nome del driver. Si trovano in genere un driver aggiornato sul loro sito Web, completo di istruzioni per l'installazione.

Miglioramento delle prestazioni

Quando OpenGL viene eseguito lentamente, è consigliabile gestire attivamente le impostazioni per migliorare le prestazioni. Potrebbe essere necessario modificare le impostazioni quando si utilizza altri programmi con Photoshop, poiché ogni programma utilizza memoria di sistema. Per gestire le impostazioni di OpenGL, fare clic su "Edit" e quindi fare clic su "Preferenze". Puntare il cursore del mouse per "Performance" e fare clic sul pulsante "Avanzate" sotto "Attiva OpenGL." Se "Modalità" è impostata su "Normal" o "Avanzate", modificarlo in "Base". Modalità di base utilizza la quantità minima di memoria di sistema. Successivamente, disattiva "Sync verticale" e "Anti-Alias guide e percorsi" da a. Queste probabilità renderà OpenGL esecuzione più veloce.

Come aggiornare Photoshop CS2

Una verità che tutti i graphic designer e artisti di layout sapere è che si può contare su vedendo una nuova versione di Photoshop rilasciato su una base ragionevolmente normale. La prima versione di Photoshop (1.0) è uscito nel 1990. CS2 è venuto più successivamente otto versioni come 9.0. Si può aggiornare alla versione successiva, che è CS3, CS4, o andare direttamente alla versione più recente di CS che è disponibile sul mercato. L'acquisto dell'aggiornamento è meno costoso rispetto all'acquisto di tutto il programma.

Istruzioni

1

Controllare il disco rigido per assicurarsi di avere spazio sufficiente per ospitare questo aggiornamento. Maggior parte degli aggiornamenti di Adobe Photoshop dopo CS2 raccomanderà che avete almeno 1 GB di spazio disponibile su disco rigido. Si dovrebbe anche avere almeno 512 GB di RAM per gestire il programma quando è in esecuzione.

2

Acquistare la versione più recente di Photoshop che si desidera sul tuo computer. Valutare le funzionalità di CS3 e CS4 (o la versione più recente Adobe disponibile) per decidere quali probabilmente userete su base regolare. Per un grafico di confronto, vedere "Risorse" qui sotto.

3

Chiudere il programma di CS2. Scaricare la nuova versione sul tuo computer immediatamente, o avere il programma spedito a voi su un disco. Non è necessario eliminare la vecchia versione CS2.

4

Completare la procedura guidata di aggiornamento. Scegliere le opzioni di default (consigliato e già selezionato) a meno che non ha sufficiente dimestichezza con opzioni personalizzate per questo programma. È sempre possibile tornare indietro e reinstallare funzionalità aggiuntive più tardi. Riavviare il computer per completare il download.

5

Registrare la nuova versione di Photoshop, una volta che è installato. Questo è facoltativo, ma consentirà l'accesso più facile a offerte speciali e aggiornamenti da Adobe.

6

Fare clic sull'icona Adobe Photoshop appena inserito sul tuo desktop o sotto "Program Files" sul disco rigido principale. Elimina la vecchia icona di Photoshop CS2 per minimizzare la confusione.

Consigli & Avvertenze

  • Aggiornamenti di Adobe sono disponibili per sia Mac che PC---essere sicuri che si stanno ottenendo la versione giusta.
  • Quando si esegue l'aggiornamento di Photoshop CS2, la versione precedente rimarrà installata sul tuo PC solitamente come un'opzione di backup.
  • Se si stanno imparando Photoshop, ottenere un'edizione studente, che viene offerto uno sconto profondo rispetto alla versione professionale.
  • Scarica una versione di prova gratuita del nuovo programma di Photoshop che si desidera aggiornare a Adobe.com prima se siete indecisi. Potete quindi acquistare l'aggiornamento e immettere il nuovo numero di serie per avere accesso permanente al programma.

Come fare un Background professionale con Adobe Photoshop

Come fare un Background professionale con Adobe Photoshop


Alcune persone sono intimiditi da design sofisticati programmi come Adobe Photoshop, ma non devono essere. Photoshop può essere utilizzato per una varietà di scopi, per l'editing di fotografia alla creazione di materiale promozionale e progettazione di siti Web. È anche possibile utilizzare Photoshop per progetti semplici come progettare un'immagine di sfondo professionale per un sito Web o riprendere.

Istruzioni

1

Avviare Adobe Photoshop e aprire un nuovo file. Vai al menu a discesa File e selezionare "Nuovo". Il programma vi chiederà di personalizzare le dimensioni della tua tela. Se si sta progettando uno sfondo da utilizzare sul Web, è possibile impostare l'altezza del documento a 800 pixel e larghezza di 1000 pixel. Impostare la risoluzione a 72 dpi (punti per pollice) e fare clic su "OK" per costruire una pagina Web in grado di scorrimento.

Se si desidera creare uno sfondo per essere utilizzato su un formato lettera documento, impostare la risoluzione a 300 dpi (punti per pollice) di sei e inserire 8 pollici nel campo larghezza e 10,5 pollici all'altezza del campo e premere "OK".

2

Selezionare «Nuovo livello» dal menu a discesa livello per iniziare a progettare il vostro sfondo. Nome questo strato "grafica". Le versioni più recenti di Photoshop consentono agli utenti di livelli nome facendo doppio clic sul livello nella palette layer flottante. Per le versioni precedenti, andare al menu a discesa livello e selezionare «Proprietà del livello».

3

Si può avere già un'idea di come si desidera il tuo sfondo per guardare, ma nella maggior parte dei casi si vuole stare lontano da utilizzando elementi grafici dai colori vivaci o troppo occupato. La chiave per fare un background professionale è sottigliezza. Ci sono due modi per aggiungere elementi grafici ai vostri quadri. È possibile utilizzare lo strumento di forma personalizzata per selezionare forme pre-caricati e turbinii, o si può tirare in immagini da altri file. Per tirare in immagini da altri file, andare al menu a discesa "File", selezionare "Apri" e selezionare l'immagine che si desidera utilizzare. Il file deve essere aperto in un'altra finestra di Photoshop consente di trascinare l'immagine sopra la tela di fondo. Utilizzare lo strumento sposta (freccia nera) per spostare gli elementi all'interno della pagina.

4

Una volta che hai aggiunto il tuo elementi grafici è necessario abbassare i toni li modo che hanno un aspetto professionale. Maggior parte dei progettisti utilizzare l'effetto trasparenza per trasformare la grafica in una filigrana. Singolarmente, selezionare ogni tuo livello nella palette livelli e ridurre l'opacità del livello al 50 per cento. La maggior parte delle versioni di Photoshop consentono agli utenti di manipolare opacità con un dispositivo di scorrimento nella palette livelli. Questo verrà disattivare lo sfondo e consentire una leggibilità ottimale.

5

Salvare lo sfondo come un file PSD di modo che è possibile tornare indietro e apportare successivamente delle modifiche. Quindi salvare nuovamente come un file jpg, utilizzando il metodo "Salva con nome". Permette di salvare l'immagine come un file jpg per la massima compatibilità tra computer.

Come utilizzare i file di Carrara in Photoshop

Come utilizzare i file di Carrara in Photoshop


Adobe Photoshop è un'applicazione di fotoritocco e grafica ben noto. È ampiamente impiegato per ritoccare le foto, layout di sito web design e grafica e persino fare un'animazione semplice. È anche spesso utilizzato da professionisti e artisti dilettanti 3D per assemblare o ritoccare le loro 3D immagini renderizzate. Tuttavia, le versioni più recenti di Photoshop Extended forniscono un modo diverso per gli utenti di Photoshop lavorare con i contenuti 3D, permettendo loro di importare direttamente i modelli in Photoshop. Un programma che spesso spesso viene utilizzato per creare i modelli importati in Photoshop è Carrara di Daz 3D. Il processo di trasferimento dei file è molto semplice.

Istruzioni

1

Aprire Carrara. Selezionare "File" dal menu e scegli "Apri". Nella finestra di dialogo che viene visualizzata, individuare il file che si desidera esportare e aprirlo.

2

Selezionare "File" dal menu e scegliere "Esporta". Nella finestra di dialogo che appare, nome del file, scegliere il percorso in cui salvare e cambiare il "tipo di File" a "Wavefront OBJ." Fare clic su "OK". Vicino Carrara.

3

Aprire Photoshop. Selezionare "File" dal menu e scegli "Apri". Nella finestra di dialogo che viene visualizzata, individuare il file esportato fuori Carrara. Selezionarlo e fare clic su "Apri". Il tuo modello, ora apparirà sulla tela, con la sua texture che si trova sopra nel pannello «Livelli».

4

Scegliere il livello di texture raggruppati per accedere le varie texture all'interno di esso. Se si desidera modificare una di queste trame, fare doppio clic su di esso. Si aprirà in una finestra separata come texture 2D. È ora possibile utilizzare i vari strumenti di pittura di Photoshop per apportare modifiche o aggiunte a questa struttura. Salvare questa texture e chiuderla. Photoshop si aggiornerà automaticamente la struttura del documento originale.

5

Fare clic sullo strumento "3D" nella parte inferiore della barra degli strumenti. Vai a opzioni che appaiono nella parte superiore. È possibile utilizzare la "ruota", "Posizione" e altre funzioni di questo strumento per posizionare l'oggetto a cui si desidera nella scena.

Il modo migliore per aumentare la dimensione in Photoshop

Ci sono molte occasioni quando è necessario aumentare le dimensioni di una fotografia. Ad esempio, si potrebbe desiderare di trasformare una fotografia in un poster o un calendario, o si potrebbe desiderare di saltare in aria una fotografia di un prodotto da utilizzare su un cartello pubblicitario o un banner. Purtroppo, se si esegue questa operazione nel modo sbagliato, l'immagine risultante può essere sfocata e sgranata. Ci sono tecniche che è possibile utilizzare in Photoshop quando si ingrandisce un'immagine che aiutano a ridurre questo effetto.

Programma di installazione

Per ingrandire l'immagine che si desidera utilizzare, è necessario caricare l'immagine sul tuo computer. Il modo migliore è semplicemente trasferire l'immagine direttamente dalla fotocamera digitale tramite il cavo USB. Oppure si potrebbe inserire il supporto contenente l'immagine (ad esempio un CD o SD card) in un'unità e trasferirlo. Si potrebbe anche eseguire la scansione in, ma questo si tradurrà in un'immagine di qualità inferiore, rendendo più difficile fare un buon ingrandimento dell'immagine.

Bicubica più morbida

Versioni recenti di Photoshop includono una nuova funzionalità denominata "Bicubica più morbida" che rende più facile d'ingrandimento immagini. Selezionare "File" e fare clic su "Apri". Individuare l'immagine che hai caricato e aprirlo. Selezionare "Immagine" dal menu e fare clic su "Dimensione immagine". Nella parte inferiore della finestra di dialogo che si apre, modificare il "interpolazione" da "Bicubic" a "Bicubica più morbida." Aumentare la larghezza e l'altezza dell'immagine di che cosa avete bisogno per il vostro progetto. Quindi fare clic su "OK". È ora possibile salvare l'immagine ridimensionata come una JPEG ad alta risoluzione. Se avete una versione precedente di Photoshop che non ha l'opzione di "Bicubica più morbida", si dovrà utilizzare l'approccio di"passaggio".

L'approccio di passaggio

In questo metodo, la confusione di un ingrandimento è ridotto facendo l'allargamento come serie di passaggi. Con l'immagine aperta in Photoshop, selezionare "Immagine" dal menu e fare clic su "Dimensione immagine". Nella finestra di dialogo che si apre set "interpolazione" nella parte inferiore per «Bicubica.» Aumentare la larghezza in pixel e l'altezza del 10 per cento e fare clic su "OK". Ripetere questa operazione tutte le volte che ci vuole per ottenere l'immagine per il formato che avete bisogno per il vostro progetto. Al termine è possibile salvare l'immagine ridimensionata come una JPEG ad alta risoluzione.