Nwlapcug.com


cavo sata blu e rosso

Differenze tra cavi SATA Blu & rosso

Differenze tra cavi SATA Blu & rosso


Cavi SATA sono disponibili in vari colori oltre a blu e rosso, tra cui nero, giallo e arancione. Alcuni cavi SATA anche bagliore nel buio. Le differenze tra cavi SATA dipende dai tipi di connettore che utilizzano e il modo è impostare l'hardware del computer. I colori possono aiutare a distinguere tra i dispositivi di che collegano i cavi SATA, ma il colore da solo non segnale differenze funzionali tra loro.

Schede madri

Cavi SATA rosso non sono diversi da blu cavi SATA. È possibile collegare un nuovo disco rigido con un cavo blu in un sistema che utilizza cavi rossi per i dispositivi esistenti. Alcuni produttori di componente codice colore la slot o le porte sui loro disegni di scheda madre, ma a differenza di schede audio e porte periferiche, che utilizzano un codice di colore standard, altri colori di porta non segnale funzionalità. Il costruttore può scegliere porte rosse o blue e cavi per abbinare i colori aziendali.

Cavi

Dischi rigidi SATA richiedono due cavi, uno con 15 pin di alimentazione e uno con 7 perni per trasportare dati. Entrambi i cavi collegano al retro del disco rigido. Cavo di alimentazione dell'unità si collega all'alimentatore o PSU. Il cavo dati, che a volte vengono confezionati con l'unità, si connette a uno slot SATA sulla scheda madre. Slot SATA la maggior parte delle madri portano i numeri che iniziano con SATA0 e vanno verso l'alto.

Configurazioni

Una miscela di rossi e blu cavi SATA potrebbe indicare che dispositivi SATA di un computer non connettono allo stesso bus. Alcuni costruttori di PC personalizzati possono designare gli autobus diversi con diversi cavi colorati. Su una scheda madre che non dispone di abbastanza porte SATA per soddisfare un le vostre esigenze, è possibile collegare una scheda PCI per aggiungere porte SATA extra. Le porte SATA che si aggiunge non utilizzano lo stesso autobus come le porte SATA sulla scheda madre.

eSATA

Alcuni cavi supportano i dispositivi SATA, o eSATA, esterni. Come le unità USB e FireWire, questi dispositivi si connettono al computer dall'esterno tramite una porta eSATA. Anche se eSATA e cavi SATA interni possono incorporare connettori che sembrano identici, aspetto può essere ingannevole. Diversi i connettori e i cavi non possono sostituirsi a vicenda. Se si accumula una collezione di cavi di ricambio, identifichi chiaramente il loro modo è possibile distinguere tra di loro senza tentativi ed errori.

Come rimuovere un cavo SATA dal disco rigido

Come rimuovere un cavo SATA dal disco rigido


I dischi SATA sono hard disk che sono stati progettati per essere più facile da installare e rimuovere. Non c'è la necessità di regolare le impostazioni dei ponticelli o preoccuparsi di master-slave rapporti. Seagate, un produttore di grande disco rigido, dice che è possibile eseguire unità ATA seriali e parallele, purché la scheda madre in grado di utilizzare entrambe le interfacce. Questo rende abbastanza versatile unità SATA. In alcuni casi, potrebbe essere necessario rimuovere il cavo SATA dal disco. Se si desidera farlo per la risoluzione dei problemi o per sostituire l'unità, non sapendo come rimuovere il cavo SATA dal disco rigido può causare frustrazione principali.

Istruzioni

1

Spegnere il computer e staccare la spina da qualsiasi fonte di alimentazione.

2

Rilasciare il fermo o rimuovere la vite o viti per aprire il case del computer utilizzando un cacciavite o un dado driver. La marca e modello del computer determinerà come si apre il caso. Generalmente sono aperti da rilasciando un dispositivo di chiusura o rimozione di una vite a testa esagonale o viti. A volte queste viti sono Phillips testa.

3

Far scorrere il pannello laterale spegne il computer. In genere fanno scorrere indietro dalla parte anteriore del computer.

4Come rimuovere un cavo SATA dal disco rigido


Cavi SATA sono tipicamente arancione o blu.


Individuare il disco rigido SATA all'interno del case del computer. Sarà un oggetto rettangolare di circa 8 pollici da 5 pollici da 2,5 o 2,5 pollici.

5

Individuare il cavo SATA collegato al disco rigido. Afferrare i bordi del connettore nero che si collega all'unità.

6

Tirare delicatamente, dritto fuori dall'unità, il connettore per il cavo SATA fino a quando rilascia dal disco rigido.

7

Chiudere il case del computer e riavvitare tutte le viti rimosse.

Consigli & Avvertenze

  • È meglio togliere il cavo SATA dal disco rigido e la scheda madre se non sta per essere utilizzato.
  • Mai muovere il cavo SATA su un disco rigido o della scheda madre per farlo fuori. Questo può danneggiare i connettori.

Come connettersi in modo sicuro un cavo Sata

Come connettersi in modo sicuro un cavo Sata


Cavi SATA stanno iniziando a sostituire i cavi IDE più ampio, più ingombranti a causa delle loro dimensioni ridotte e maggiore velocità di trasferimento dati. Dischi rigidi e unità ottiche come DVD o dischi Blu-ray utilizzano cavi SATA per trasferire informazioni tra l'unità e la scheda madre. Un cavo SATA installato non correttamente può comportare velocità di trasferimento dati poveri o addirittura impedire il tuo accedano alle informazioni sull'unità. Assicurarsi che i cavi SATA sono collegati in modo sicuro quando si installa più unità nel computer.

Istruzioni

1

Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione.

2

Inserire il connettore SATA nella porta SATA sul disco rigido.

3

Delicatamente ma con fermezza spingere il connettore SATA nella porta fino a sentire un morbido "clic".

4

Inserire l'altra estremità del cavo alla porta SATA sulla scheda madre e spingere delicatamente ma con fermezza fino a quando anche scatta in posizione. Il cavo SATA è ora saldamente collegato.

Cavo SATA vs Sata 2

Cavo SATA vs Sata 2


C'è un sacco di confusione che circonda Serial ATA. Mentre lo shopping per il cablaggio corretto, potreste funzionare attraverso cavi che sono elencati come "compatibile" con "SATA II" o che ti sostengono "3 Gbps Serial ATA." La verità è che non c'è alcuna differenza tra i cavi SATA e SATA II.

Velocità SATA

Serial ATA è disponibile in tre diverse velocità, a partire dal 2010, tra cui 1,5 Gbps (gigabit al secondo), 3 Gbps e 6 Gbps. Sono tutti compatibili.

Cavi SATA

Nonostante gli sforzi di marketing dei produttori di cavi, non c'è alcuna differenza tra un cavo che viene commercializzato per la specifica SATA originale o uno che supporta anche le più recenti specifiche Gbps 6.

Potenza

Un punto di confusione derivano; mentre dati SATA sono universali, il potere SATA standard di cablaggio è meno onnipresente. Molte unità SATA precedenti utilizzato il vecchio "Molex" standard per le connessioni di potenza. Alcune unità hanno anche il connettore di alimentazione SATA e il Molex fianco a fianco (usare solo uno o l'altro).

SATA vs E-SATA

E-SATA, o External Serial ATA, effettivamente utilizzare un cavo diverso. Mentre la piedinatura è identica, E-SATA cavi meglio è rinforzato ed è progettato per essere disconnessi regolarmente, mentre cavi SATA si intende solo per uso interno.

Linea di fondo

Non spendere soldi in più per un cavo "SATA II". Chi cerca di vendervi sulla differenza sta cercando di arrivare a spendere soldi che non hai bisogno di spendere. Qualsiasi cavo dati SATA funzionerà con qualsiasi unità SATA.

Come collegare un cavo SATA

Come collegare un cavo SATA


SATA è l'acronimo di Serial Advanced Technology Attachment, un tipo di interfaccia di bus del computer per il collegamento di schede bus host ai dispositivi di archiviazione di massa come il disco rigido del computer, o un'unità CD/DVD. È stato sviluppato per sostituire una vecchia tecnologia conosciuta come ATA, o AT Attachment. Attualmente nel 2010, la tecnologia SATA è utilizzata in quasi tutti i computer in fase di produzione. Tutto il gergo tecnico associato SATA può suonare intimidatorio, ma quando si tratta di collegare fisicamente i cavi, chiunque può farlo.

Istruzioni

1

Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione dalla fonte di alimentazione. Mettere su un braccialetto antistatico per fornire ulteriore protezione dagli urti.

2

Individuare i connettori SATA sulla scheda madre del computer. Essi saranno marcati con un'etichetta come "SATA1."

3

Guardate il connettore all'estremità del cavo SATA. Sarà a forma di L, e dovrebbe corrispondere a L connettore sulla scheda madre. Inserire il connettore del cavo SATA nel connettore sulla scheda madre.

4

Individuare il connettore SATA sul disco rigido o unità ottica a cui collegherai il cavo. Avrà un connettore simile a quello identificato sulla scheda madre nel passaggio 2. Collegare l'estremità libera uno del cavo SATA a questo connettore allo stesso modo che hai fatto nel passaggio 3.

5

Verificare le connessioni IDE. Collegare il cavo di alimentazione alla rete elettrica e accendere il PC. Se si sente il disco rigido gira e vedere che si accende l'unità ottica CD o DVD, sai che tutto funziona correttamente.

Come rimuovere cavo SATA



SATA anche conosciuto come Serial ATA (Serial Advanced Technology Attachment) è un'interfaccia di bus del computer per il collegamento di dispositivi di archiviazione di massa (dischi rigidi e unità ottiche) per una scheda madre. È stato progettato per sostituire lo standard ATA (AT Attachment) che forniscono comunicazioni ad alta velocità su un cavo seriale ad alta velocità. Cavi SATA sono anche molto più piccolo e più facile da gestire allora i vecchi nastri ATA, rendendo la rimozione di un cavo seriale SATA è una procedura molto semplice.

Istruzioni

1

Spegnere il PC e rimuovere tutti i cavi collegati alla parte posteriore del case del computer.

2

Capovolgere il computer con attenzione e posizionarlo su una superficie solida. Posizionare un panno morbido o un asciugamano sotto per impedire le graffiature.

3

Utilizzare spray antistatici o indossare guanti antistatici prima di aprire l'involucro. Se non avete qualsiasi spray o guanti, tocchi l'alimentazione elettrica verso terra.

4

Aprire il case del computer e individuare unità del PC. Il disco rigido si trova in genere sul lato destro del computer sotto l'unità ottica.

5

Rimuovere il cavo SATA. Tenendo entrambi i lati del cavo, tirare delicatamente il cavo SATA dal disco rigido o unità ottica e il connettore del cavo SATA sulla scheda madre.

Come collegare due unità per un cavo SATA

Come collegare due unità per un cavo SATA


Cavi seriali Advanced Technology Attachment (SATA) sono più comunemente utilizzati per trasferire dati e alimentazione tra un'unità e la scheda madre di un computer. Cavi SATA sono riconoscibili dalla loro piccola dimensione e l'aspetto. I connettori di un cavo SATA sono piccole e piatte. Il cavo dati è approssimativamente la metà del cavo di alimentazione e ha un gap a forma di L dove si connette a un dispositivo. Il cavo di alimentazione è molto più ampio e ha l'oro visibile o i contatti di rame. Cavi dati SATA vengono utilizzati solo per collegare un dispositivo SATA contemporaneamente; Tuttavia, non è raro per un singolo cavo di alimentazione SATA a più unità di potenza.

Istruzioni

Agganciandola

1

Scollegare il cavo di alimentazione e rimuovere le viti che fissano i pannelli laterali. Se il computer dispone di una ventola laterale o LED montato sul pannello laterale, scollegarli prima di rimuovere i pannelli. Dopo aver rimosso il pannello laterale, determinare quale slot di alloggiamento unità occuperanno le due unità SATA.

2

Inserire le due unità SATA unità baia affinché siano lato destro in alto e rivolti in avanti. Posizionare l'unità in modo che i fori delle viti sui lati sono allineati con i fori corrispondenti o slot sulla baia. Fissare saldamente l'unità nell'alloggiamento con le apposite viti di macchina e un cacciavite non magnetico.

3

Individuare un connettore alimentazione Molex maschio inutilizzato della quattro pin provenienti dalla rete di alimentazione. Collegare il Molex maschio a 4 pin connettore con il connettore di Molex a 4 pin femmina situato sul cavo di alimentazione connettore SATA dual. Inserire un connettore maschio a 16 pin SATA dal connettore SATA dual nel corrispondente connettore situato sul retro di ciascuna unità.

Consigli & Avvertenze

  • Cavi di alimentazione SATA non richiedono molta forza per connettersi. Se il connettore non scatta nella presa sul retro dell'unità, assicurarsi che il connettore non è testa in giù.
  • Scollegare sempre il computer prima di aprire l'involucro per ridurre il rischio di gravi scosse elettriche e danni ai componenti elettronici.

La lunghezza massima di un cavo SATA

La lunghezza massima di un cavo SATA


Cavi seriali Advanced Technology Attachment collegano periferiche come dischi rigidi o registratori DVD a un computer. La lunghezza massima del cavo utilizzabile dipende se un dispositivo è installato internamente con un cavo SATA standard, o esternamente con un cavo eSATA.

Uso interno

Cavi SATA standard, solo per uso interno, hanno una lunghezza massima di 39 pollici, che consente l'installazione di dispositivi per quanto tre piedi dalla scheda madre. Gli utenti richiedono cavi di questa lunghezza durante l'installazione di dispositivi SATA in un caso di computer ATX full-size.

Uso esterno

Collegamento di un dispositivo esterno al computer richiede un cavo eSATA. Progettato per la massima autonomia, cavi eSATA vengano fino a 78 pollici di lunghezza, permettendo agli utenti di posizionare dispositivi esterni fino a sei piedi lontano dal computer.

Identificazione del cavo

Anche se simile in apparenza, sottili differenze esistono tra i cavi SATA ed eSATA. In particolare, le estremità dei cavi SATA hanno una scanalatura da incasso che assomiglia ad all'indietro "L", mentre cavi eSATA hanno una scanalatura sottile, rettangolare. Inoltre, cavi eSATA hanno un meccanismo di bloccaggio a entrambe le estremità, affinché che essi rimanere sul posto.

Usi per un cavo SATA

Il cavo SATA (anche conosciuto come il "Serial Advanced Technology Attachment) viene fornito con ogni computer in cui è stato rilasciato a partire dal giugno 2010. Questi cavi sono noti per trasferimento di dati ad alto rate (da 1,5 a 6 gigabyte al secondo) il cavo viene fornito con alcuni scopi specifici che vengono utilizzati da ogni computer per qualche forma di accesso ai dati. Anzitutto, il cavo SATA è usato in modo che una scheda madre in grado di comunicare con un disco rigido interno, ma ci sono altri dispositivi che possono fare uso del cavo SATA pure.

Disco rigido a collegamento della scheda madre

L'uso primario per il cavo SATA è quello di collegare un disco rigido interno per una scheda madre del computer. Il tasso generale di trasferimento dei dati per il cavo SATA è cambiato un paio di volte sin dal suo inizio, ma è rimasta alto. Versione 1 del cavo SATA può trasferire 1,5 gigabyte di dati al secondo. Versione 2 del cavo SATA può trasferire 3 gigabyte al secondo. Versione 3 può trasferire 6 gigabyte al secondo. Questa capacità del cavo SATA per trasferire rapidamente i dati rende questi cavi il dispositivo desiderato per collegare questi dispositivi.

Hard disk disco rigido

Se il vostro avere due dischi rigidi sul computer, può essere utilizzato il cavo SATA per collegare queste unità insieme. Inoltre, le porte SATA sui dischi rigidi possono essere regolate per determinare quale disco rigido unità è il disco rigido primario e quale sia il disco rigido secondario. Queste porte SATA sono regolate semplicemente spostando un piccolo piolo di plastica da un pin a un altro. Da questo, la scheda madre determinerà come l'unità verrà riconosciuto.

ATA e ATAPI

Dal momento che tutte le periferiche ATA e ATAPI hanno porte SATA, questi dispositivi collegabili anche alla porta SATA su una scheda madre del computer. Questi dispositivi possono includere CD-ROM e altre unità rimovibili.

eSATA

Nel 2004, i creatori del cavo SATA ha prodotto il cavo eSATA, che opera alla stessa velocità come un cavo SATA, ma è fatto per essere collegato ad un computer esternamente, molto come un cavo USB. Questi cavi possono essere utilizzati con qualsiasi dispositivo che può fare uso del cavo eSATA e può essere collegato a qualsiasi dispositivo dotato di una porta eSATA.

Problemi cavo SATA

Mentre la specifica dei cavi SATA era un avanzamento benvenuto al suo predecessore EIDE, non è irreprensibile. Ci sono molti vantaggi per il cavo SATA, ma con tendenza di questa specifica per essere meglio serviti in ambienti workstation o server, spesso può diventare un fastidio per il consumatore medio a casa.

Lunghezze di cavo

Mentre la lunghezza del cavo della specifica SATA è infatti molto più lunga di EIDE - 3,3 piedi al contrario di 1,5 piedi-- è ingombrante per molti consumatori per quanto riguarda la gestione del flusso d'aria e cavo. Tucking via molti di questi cavi considerevolmente più lungo richiede spesso appositamente progettato casi. Molti casi di computer di livello consumer non possiedono queste caratteristiche e i cavi tendono a grappolo fino all'interno del case e ostacolare il flusso d'aria, diminuendo così la progettazione termica del computer e, infine, termina la vita dei suoi componenti prima di quanto necessario.

SATA cavo di bloccaggio

Le chiamate di specifica SATA per un perno di bloccaggio sui connettori del cavo al fine di garantire un sicuro fit con questi cavi significativamente più piccoli. Mentre questo è un notevole vantaggio sui cavi EIDE, questi perni di bloccaggio sono piccoli pezzi di plastica che facilmente sono danneggiati. Semplicemente inserendo il SATA connettore in modo non corretto può danneggiare il meccanismo di bloccaggio, lasciando il cavo quasi inutile. Ulteriormente, un cavo SATA incaglio durante una manutenzione ordinaria del sistema può portare a un pin rotto e così un'unità non funzionante finché non viene installato un nuovo cavo.

Lama backplane

Uno dei progressi più desiderati causati dalla specifica SATA era la capacità di "hot swap" in auto: vale a dire, di rimuovere o aggiungere un'unità in tempo reale senza la necessità di arrestare il computer. Nel tentativo di semplificare questo, diversi produttori di unità creato "lame" che combinava il connettore SATA cavo dati e il connettore di alimentazione in una presa. Se la spina è danneggiata in qualche modo, tuttavia, non c'è nessuna garanzia che una sostituzione si adatta correttamente, come la distanza tra il SATA connettore di alimentazione e il connettore dati non può mettere un tappo di ricambio più recente. Così si diventa dipendente da cavo di questo un produttore. Fallimento di procurarsi una sostituzione può effettivamente inutilizzabile la stessa unità come non è in grado di essere collegato ad una macchina.

Cavi di alimentazione SATA

A differenza della precedente specifica unità, EIDE, SATA specifica chiede un specifici dati e cavo di alimentazione. Per gli utenti che installano unità SATA nei loro computer per la prima volta, potrebbe essere necessario un aggiornamento di altre parti ai loro computer al fine di essere all'interno di esigenze operative. Solo recenti unità di alimentazione, o PSU, venire con i cavi di alimentazione SATA come standard. La necessità di questo cavo di potenza specifica, quale forza di volontà nulla ma SATA drives (a differenza del connettore Molex EIDE), può indurre il consumatore a spendere ovunque da $100 a $300 su un nuovo alimentatore che soddisfi tutti gli altri requisiti per la sua macchina.

Considerazioni sullo spazio

Mentre il cavo dati SATA è molte volte meno ingombro in termini di larghezza, non è multi-device-capace. Ovvero, ogni dispositivo richiede il proprio cavo dati SATA. Questo può rapidamente trasformarsi in grande massa dei cavi che limita il numero massimo di dispositivi totale ammissibile nel telaio del computer, nonostante prese di cavo SATA disponibili. Ciò, accoppiato con la necessità di un cavo di alimentazione SATA individuo a correre attraverso questo amalgama di fili di dati, può facilmente trasformare un potenziale generatore di sistema in un micromanager di spazio e calore dovuto produzione significativa di calore dei cavi.

Il numero di pin su un cavo SATA

Il numero di pin su un cavo SATA


Serial ATA o SATA, è l'interfaccia utilizzata per collegare un disco rigido o l'unità ottica alla scheda madre del computer, che offre molti miglioramenti sopra il parallelo-ATA o PATA, interfaccia utilizzata in precedenza. PATA interfacce necessarie quaranta perni, per ospitare il bus dati a 16 bit e vari segnali di controllo. Interfacce SATA sono solo sette pin, formato di trasmissione dei dati in una serie su due coppie di conduttori, che conduce ai cavi più sottili, più convenienti che sono più facili da itinerario all'interno del PC.

L'interfaccia SATA

Come dischi rigidi diventano più veloci, sono in grado di trasferire dati più velocemente di quanto consentito dall'interfaccia PATA, creando un collo di bottiglia nel sistema. Progettato per consentire i trasferimenti di dati più veloci e tenere il passo con gli ultimi dispositivi di archiviazione, l'interfaccia SATA è stata attraverso una serie di revisioni per migliorare le sue specifiche. La prima revisione di SATA, 1.0, aveva una velocità di trasferimento massima di 1,5-Gbit/s, o circa 150-MB/s in uso. Seconda revisione SATA interfacce raddoppiato il tasso di trasferimento di 3 Gbit/s e introdotto il comando nativo di Accodamento messaggi per migliorare le prestazioni. Interfacce SATA revisione terza nuovamente, raddoppiato in velocità a 6 GBit/s per ogni secondo e ha richiesto la uso con l'ultima unità a stato solido, che sono più veloci rispetto ai dischi rigidi meccanici.

Collegamento unità SATA

Controller di PATA ammessi due unità per ogni interfaccia, utilizzando un cavo con due connettori ad una estremità, uno per ogni unità. Un'unità è stata configurata come master e l'altro come lo schiavo, con ponticelli sul disco rigido. Su un sistema SATA, ogni unità ha una propria interfaccia dedicata, quindi non c'è nessuna configurazione necessaria. Schede madri hanno spesso due-otto connettori SATA disponibile, consente di collegare un numero di dischi. L'aggiunta di una scheda controller SATA consente di aggiungere unità SATA aggiuntive, se necessario.

Connettore dati SATA

Il connettore dati SATA è a "L", assicurando che non è possibile connettersi e nel modo sbagliato. Il connettore ha sette pin in totale, con perni-1, 4 e 7 come collegamenti di terra, pin 2 e pin-3 come trasmettere + e trasmettere - e pin 5 e pin-6 come ricevere..--e ricevere +. SATA utilizza segnalazione differenziale, quindi coppie di fili sono utilizzate per trasmettere e ricevere dati per contribuire ad eliminare l'interfaccia. Come il connettore SATA è molto più piccolo rispetto al connettore PATA quaranta pin, è più facile da inserire in un caso angusto e non ostruire il flusso d'aria a causa della ridotta larghezza.

Connettore di alimentazione SATA

Il connettore di alimentazione SATA ha quindici pin, e come i dati connettore, è a forma di L per garantire il corretto inserimento. Il cavo di alimentazione fornisce tensioni di 3,3 V, 5 V e 12 V, con tre perni per ogni tensione e il resto dei perni che agiscono come collegamenti di terra. Questo sostituisce il connettore Molex a 4 pin utilizzato da dischi PATA. Con tre perni per ogni tensione permette il cavo di alimentazione l'unità con più corrente, come un singolo connettore sarebbe essere sovraccaricato. Gli adattatori sono disponibili per convertire il connettore di alimentazione PATA nel formato SATA, ma questi di solito non può fornire 3.3-volt, a meno che abbiano elettronica supplementare. Di conseguenza, la maggior parte produttori di unità non utilizzano la connessione di 3,3 volt.

Come collegare il cavo SATA su una scheda madre Gateway

SATA, o collegamento di tecnologia avanzata seriale, è una tecnologia per collegare dispositivi come dischi rigidi o unità DVD a un computer. Dispositivi SATA sono comuni al giorno d'oggi e se vi trovate a dover installare uno per la prima volta, Consolatevi sapendo che il processo sarà sorprendentemente facile e semplice. Questo articolo presuppone che si dispone di una scheda madre marca di Gateway, ma le stesse istruzioni sono valide per qualsiasi scheda madre moderna.

Istruzioni

1

Scollegare il computer dalla fonte di alimentazione e altre periferiche.

2

Terra per evitare di danneggiare i circuiti elettronici sensibili con scariche di energia statiche.

3

Aprire il computer per accedere alla scheda madre Gateway.

4

Installare il dispositivo SATA nella baia appropriato o slot all'interno della scatola del computer. Seguire le istruzioni di installazione fornite con il dispositivo.

5

Collegare il cavo di alimentazione SATA e il cavo dati SATA nel vostro dispositivo SATA.

6

Collegare l'altra estremità del cavo di alimentazione SATA in qualsiasi slot compatibile disponibile in unità di alimentazione del computer.

7

Guarda sulla scheda madre per porte dati SATA. Queste sono all'incirca le stesse dimensioni come la spina del cavo dati SATA, piccolo e rettangolare. Saranno si trova insieme in un cluster di due o più porte sulla scheda madre e chiaramente etichettati "SATA 1," "SATA 2" ecc. Su alcune schede madri, ci saranno più di un cluster di queste porte.

8

Collegare l'altra estremità del cavo dati SATA in uno dei porti. Non importa che uno si utilizza. I numeri sulle porte non sono importanti, sia. Semplicemente si riferiscono al numero di totale porte di dati SATA sulla scheda madre.

9

Nelle vicinanze la casella computer, spina indietro nel e start up per iniziare il processo di installazione del dispositivo.

Consigli & Avvertenze

  • Le porte SATA possono essere difficili da raggiungere su alcune schede madri Gateway, se altri hardware è sempre nel modo. Se questo è il caso, provare un'altra porta SATA. Se questo non è fattibile, quindi rimuovere l'hardware invadente, collegare il cavo e reinstallare l'hardware.
  • Non toccare direttamente qualsiasi circuito. Gli oli sulla tua mano possono danneggiarlo. Gestire solo le aree non-circuito.

Come installare un disco rigido di Backup SATA II

Come installare un disco rigido di Backup SATA II


Quando si aggiunge in un backup del disco rigido SATA 2 avrai il vantaggio di spazio di archiviazione aggiuntivo e un'area per eseguire il backup di documenti importanti per la custodia. SATA 2 è la seconda revisione dell'interfaccia SATA, in grado di trasferimento velocità fino a 3 gigabyte al secondo. A differenza di unità IDE, non è necessario che un disco rigido SATA utilizzare ponticelli durante l'installazione, eliminando una parte confusionaria del processo di installazione.

Istruzioni

1

Spegnere il computer e scollegarlo dall'alimentazione. Questo protegge i componenti del computer e voi stessi da scariche elettriche.

2

Ottenere all'interno della tua torre del computer rimuovendo il coperchio del case esterno. La maggior parte delle coperture della cassa vengono rimossi facendo scorrere il coperchio intero, un pannello laterale non scivoli o 2-4 viti sul retro del caso per ottenere l'accesso alla Torre.

3

Inserire l'unità SATA II nell'alloggiamento dell'unità situato vicino alla parte anteriore del caso. Se hai difficoltà a trovare l'unità baia cercare il disco rigido primario e di trovare l'area di montaggio.

4

Trovare un aperto cavo SATA sulla scheda madre. Il cavo SATA è solito brillante rosso con connettori neri. Guardate il disco rigido e i cavi collegati ad esso, se non siete sicuri se avete il cavo giusto.

5

Inserire il cavo SATA nello slot interfaccia SATA sul disco rigido. Solitamente si tratta dello slot sulla sinistra. Cavi SATA sono configurati in modo non è possibile inserire il modo sbagliato. Se il primo orientamento non scorre capovolgerla e provare il contrario.

6

Individuare un connettore di alimentazione vuoto e inserirla nello slot interfaccia sulla destra. Se non riesci a trovare che i connettori di alimentazione seguono i cavi sporgenti dalla parte posteriore dell'alimentatore fino a trovare uno sciolto. Mettere il coperchio del case torna su e accendere il computer. Windows rileverà automaticamente il vostro nuovo disco rigido SATA II.

Aggiunta di unità a un RAID 5

RAID, o un array ridondante di dischi economici, è una configurazione del disco rigido che utilizza più unità disco rigido collegato ad un hardware o software RAID adattatore al fine di accelerare l'accesso ai dati e proteggere i dati sui dischi. Una configurazione RAID 5 utilizza tre o più dischi rigidi in un array, con i dati che si sono diffuse attraverso i dischi nella matrice e un indice di dati contenuti su uno dei dischi. In caso di un'unità della matrice, può essere sostituito e i dati dell'unità mancante sono rifatto dall'indice dei dati. È possibile aggiungere ulteriori dischi RAID nella matrice con schede RAID più recente.

Istruzioni

1

Spegnere la workstation o server. Scollegare il cavo di alimentazione, cavi Ethernet e tutti gli altri cavi collegati nella parte posteriore del computer.

2

Rimuovere il coperchio del case. Casi variano notevolmente con i metodi che avete bisogno per realizzare questo, quindi potrebbe essere necessario sfilare un pannello laterale, aprire una finestra del pannello laterale, svitare il pannello dal computer con il cacciavite a stella o premere un pulsante di rilascio.

3

Far scorrere la nuova unità nell'alloggiamento per unità disco rigido sul telaio del computer. Avvitare le staffe unità nell'alloggiamento con il cacciavite. Collegare il cavo di interfaccia appropriata e il cavo di alimentazione nella parte posteriore dell'unità. La maggior parte delle unità disco rigido utilizzare connessione SATA o IDE. Il cavo SATA è rotondo e rosso, con un connettore nero all'estremità. Il cavo IDE è piatta e larga, di solito grigio con una striscia colorata lungo un bordo. Se ci si connette un cavo IDE, ruotare il cavo in modo che la fascia colorata affronta l'alimentazione elettrica.

4

Chiudere il case del computer e ricollegare tutti i cavi originariamente rimossi.

5

Inserire il software di configurazione della scheda RAID. Per alcune schede RAID, è accedere a questo durante la sequenza di avvio. Altri adattatori RAID utilizzano software lanciato all'interno del sistema operativo. A seconda della scheda RAID, il nuovo disco rigido può essere aggiunti automaticamente, o potrebbe essere necessario utilizzare un'impostazione di ridimensionamento dinamica per ottenere l'adattatore per preparare il nuovo disco rigido.

Cavo vs SATA cavo eSATA

Cavo vs SATA cavo eSATA


Serial Advanced Technology Attachment (SATA) cavi sono utilizzati per il collegamento di dischi rigidi SATA interfaccia a schede madri compatibili. Il tipo di cavo SATA esterne (eSATA) è utilizzato anche per dischi rigidi SATA interfaccia. Tuttavia, cavi eSATA collegano un disco rigido esterno a una porta eSATA speciale sul tuo computer.

Su SATA

A volte chiamato Serial ATA, disco rigido SATA interfacce interfacce di Parallel ATA (PATA) in gran parte sostituito a partire dal 2004. Cavi per dischi rigidi SATA sono normalmente solo 1/4-inch wide, piatte e hanno le estremità connettore nero. Spesso sono disponibili in colore rosso o blu e sono distinti dallo sguardo largo, grigio di vecchi cavi di tipo a nastro PATA.

Su eSATA

Cavi SATA o eSATA esterni sono schermati cavi SATA fino a 2 metri di lunghezza. Alcuni dischi rigidi esterni e il disco rigido recinti offrono connettività eSATA come un'alternativa alle connessioni Universal Serial Bus (USB) o FireWire. Il vantaggio dell'utilizzo di eSATA è in velocità; velocità eSATA sono fino a sei volte più veloce rispetto ad altri tipi di cavo del disco rigido esterno.

Identificazione cavi eSATA e porte

Una porta cavo eSATA è dove un cavo eSATA è collegato al computer o del dispositivo. Porte esterne SATA sembrano normali porte USB da una distanza, ma sono leggermente diversi. Maggior parte dei computer contrassegnare chiaramente il porto come "eSATA" per evitare confusione. Un normale cavo SATA è visivamente diverso da un cavo eSATA perché il connettore ha una forma di "L" Se si guarda all'interno. Il connettore eSATA è piatto all'interno e può avere fermi laterali per fissarlo alla porta del computer.

Il mio WD SATA cavo Test non riuscito

Capire perché non è riuscito il cavo del disco rigido Western Digital SATA richiede qualche lavoro investigativo. Come Sherlock Holmes ha sottolineato, una volta che si elimina l'impossibile, ciò che rimane deve essere la soluzione al problema. Ci sono molte ragioni perché il software di diagnostica Data Lifeguard da Western Digital potrebbe pensare che non ha il cavo SATA, non tutti di loro indicano un cavo difettoso.

Connessioni

Controllare tutte le connessioni di unità disco rigido interno del computer. Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione dal retro della macchina. Aprire il case del computer e individuare sul disco rigido. Controlla sia il cavo dati SATA e SATA cavo al disco rigido di alimentazione, il cavo di alimentazione è il più ampio dei due. Spingere i cavi saldamente a posto; entrambi sono configurati in modo non possono essere connessi in modo non corretto. Traccia i dati via cavo al punto di connessione sulla scheda madre e assicurano che le estremità del cavo sia saldamente collegato pure. Si noti che i computer portatili in genere non utilizzano cavi, ma piuttosto l'unità scivola nella posizione e rende le connessioni. Premere l'unità torna nel suo recinto per quanto possibile e fissarlo in posizione con l'hardware di montaggio dal telaio del computer portatile.

Impostazioni dei jumper

Impostazioni dei ponticelli non corretto per il computer possono causare il software diagnostico a pensare che non ha il cavo SATA. In genere Western Digital SATA drives esecuzione senza ponticelli in luogo. Tuttavia, se l'hardware del computer presenta limitazioni, i ponticelli possono essere necessari. Ad esempio, i 3GB al secondo velocità di trasferimento può essere limitata a 1,5 GB al secondo per computer più lenti. I ponticelli sono situati sul retro del disco rigido Vicino ai collegamenti di alimentazione e dati. Individuare le impostazioni dei ponticelli per l'unità nel manuale fornito con il disco rigido WD o loro online. Chiudere il computer e ricollegare l'alimentazione quando hai finito.

Software

Se il software Data Lifeguard non è stato installato correttamente o se non è eseguito con privilegi di amministratore, esso non funzionerà correttamente e potrebbe restituire un errore. È possibile scaricare il software dal sito di Western Digital. Dopo averlo scaricato, fare clic destro il file e scegliere "Estrai tutto". Seguire sullo schermo le istruzioni. Quando avviene l'estrazione, fare clic su "WinDlg.exe" e fare clic su "Esegui come amministratore". Seguire sullo schermo le istruzioni per eseguire i test sul disco rigido. Se il cavo SATA si interrompe nuovamente, esso potrebbe essere necessario essere sostituito.

Cavo SATA

Sostituire il cavo SATA con un cavo diverso ed eseguire nuovamente il test. Se si ottiene lo stesso errore con un nuovo cavo, il disco rigido è difettoso. Se avete un computer portatile, provare l'unità su un altro computer con un cavo SATA funzionante. Se l'unità funziona normalmente sul computer di prova, la connessione SATA sul vostro computer portatile è difettosa. Prima di contattare il produttore del notebook per aiuto sostituendolo, guardate la connessione con una torcia luminosa. Potrebbe trattarsi di polvere accumulata nel connettore che impedisce una connessione solida. Scollegare il computer portatile dalla fonte di alimentazione e pulire la connessione con un panno e alcool per alleviare il problema.

SATA cavo informazioni

La specifica SATA, pubblicata nel 2002, ha inaugurato una nuova era di connettività e velocità di trasferimento di unità. Questa specifica utilizzata un nuovo schema di cablaggio che ha fornito per design di sistema molto più facile quando si considera fattori termici, cablaggio rotte e requisiti di spazio. Nel complesso, non c'erano praticamente inconvenienti rispetto ai cavi a nastro EIDE precedenti della specifica unità precedente.

Lunghezza del cavo

La specifica SATA ammessi per lunghezze di cavo notevolmente più lungo rispetto allo standard EIDE prima di esso. Il cavo SATA ha permesso per lunghezze fino a 1 metro, 3,3 piedi, mentre il cavo EIDE è stato limitato a solo 18 pollici. Questo miglioramento in seguito permesso per chassis del sistema più grande di essere progettato come pure l'attuazione di una nuova specifica esterna utilizzando il protocollo SATA come suo mezzo di cablaggio, invece del filo USB o fuoco.

Dimensioni del cavo

La specifica SATA richiede un cavo con conduttori di sette, tre fili di terra e due coppie per il trasferimento dati. Si tratta di un grande miniaturizzazione rispetto allo standard EIDE di 80 fili necessari. Ulteriormente, il cavo stesso era molte volte più piccolo in larghezza complessiva grazie al suo design modulare. Questo cambiamento è diventato di grande importanza come flusso d'aria all'interno del telaio del computer è diventato una considerazione molto importante data i dispositivi odierna che producono grandi volumi di calore.

Costruzione del cavo

A differenza dei cavi EIDE che utilizzate un nastro piatto, la specifica SATA chiamato per due coppie di conduttori dati intrecciati. Questa specifica di progettazione è importante perché l'implementazione di doppino riduce il "rumore" o cross-talk tra fili del circuito dati. Questo miglioramento dei rapporti segnale-rumore consentito per velocità di trasferimento molto più alti a realizzarsi quando lo standard è stato ufficialmente implementato e rilasciato. Questi cavi utilizzarono anche una tecnologia di segnalazione differenziale che trasmette i dati da trasferire attraverso i circuiti di dati in modo predefinito per limitare il rumore. Questo è il motivo che hanno due coppie di conduttori dati.

Bloccaggio e connettori di lama

Grazie alle dimensioni inferiori, delle principali preoccupazioni espressa verso il cavo SATA era quella di scolleghi accidentalmente. Per contrastare questa preoccupazione, i cavi sono progettati con una tacca di bloccaggio solo dopo il settimo direttore d'orchestra. Questa tacca di bloccaggio consente un mezzo sicuro e sicuro per tenere il cavo collegato. Ulteriormente, questo blocco connettore è stato progettato in "lame" che combinano il cavo di alimentazione e dati in un unico connettore solido, che viene protetto mediante una tacca di bloccaggio su ogni connessione. Questi sono più spesso utilizzati sui server blade in cui lo spazio per il cablaggio è una priorità.

Sostituzione a caldo

Uno dei vantaggi più attesi di cavi SATA era la capacità di "hot-swap." Con protocolli di cablaggio e unità precedenti, veniva richiesto di potere giù la macchina in caso di un disco di installazione o rimozione. Con il cablaggio di SATA e il protocollo, tuttavia, che utilizzano connettori "lama" è sufficiente scollegare o collegare un disco SATA e operazione di 100 per cento senza riavviare il sistema di ricezione. L'unico requisito per questa caratteristica è che il supporto per il controller SATA l'AHCI, o avanzato controller host specifica di interfaccia. Questa specifica è standard in quasi tutti i controller di unità a partire dal tardo 2009.

Cavo cavo vs Sata 2 SATA 1

Cavo cavo vs Sata 2 SATA 1


Non ci sono differenze fra il SATA 1 e il cavo SATA 2. SATA 2 è in realtà un termine improprio che è stato collegato il cavo SATA quando dispositivi SATA sono stati in grado di trasferire una maggiore quantità di dati al secondo.

Storia

SATA 2 è stato in realtà il nome della società che ha creato le specifiche SATA. Questa organizzazione è stata costituita quando dispositivi SATA in grado di dati di 3 Gb/s di trasferimento tasso è venuto fuori. Il nome SATA 2 bloccato a cavi SATA, anche se non è la marca di ogni cavo. L'azienda è ora conosciuta come il Serial ATA International Organization, o SATA-IO.

Velocità

La velocità di trasferimento dati tra due dispositivi compatibili con SATA non dipenderà il cavo SATA. A partire da agosto 2010, dispositivi SATA sono capaci di 1,5 Gb/s, 3 Gb/s e 6 Gbit/s. Qualsiasi cavo SATA è in grado di supportare tutte quelle velocità.

Differenze

Mentre alcune aziende cercheranno di mercato il cavo SATA 2 "migliore" o "migliorato", non ci sono differenze fisiche o nonphysical tra i cavi SATA 1 e SATA 2. Essi sono lo stesso cavo.

Come controllare il mio cavo del disco SATA: errore verifica supporto Vista

Come controllare il mio cavo del disco SATA: errore verifica supporto Vista


Il cavo dell'unità SATA o Serial ATA è il cavo che collega il disco rigido e/o l'unità ottica alla scheda madre del computer, che serve come il ponte lungo il quale le informazioni vengono passate. SATA è un'interfaccia standard per la comunicazione tra alcuni tipi di dischi rigidi e unità ottiche. Controllare che l'integrità del vostro cavo di unità SATA sul vostro sistema Windows Vista è necessario quando si nota che i media che si sta tentando di leggere o scrivere le unità è alterato, che indica un errore di unità possibili.

Istruzioni

1

Arrestare il computer e staccare la spina. Rimuovere le viti sul retro del caso.

2

Rimuovere il pannello laterale caso. Toccare periodicamente il metallo mentre si sta sostituendo il cavo SATA o altrimenti indossa una fascetta di messa a terra. Questo consentirà di evitare statico da causano problemi con i componenti.

3

Scollegare il cavo SATA dalla scheda madre, hard disk, e/o unità ottica. Le unità disco rigida e ottiche sono nella parte anteriore del caso e i connettori SATA sono in genere sul lato destro della scheda madre, ma semplicemente seguono il connettore nel caso per trovare la porta se siete confusi.

4

Inserire il nuovo cavo SATA al suo posto.

5

Chiudere il computer e riavviarlo. Se il problema viene risolto, il cavo era male. Se esso non viene risolto il problema potrebbe essere un problema con l'unità o la scheda madre, ma voi sapete che il vostro cavo SATA è funzionale.

Come clonare un cavo Crossover

Come clonare un cavo Crossover


Cavi di rete crossover sono necessari per connettersi come dispositivi di rete; ad esempio, per passare o da computer a computer. I crossover cavi che collegano insieme interruttori sono fondamentali per il funzionamento di rete corretto. Scollegare un cavo che collega due interruttori (chiamati anche un "tronco") potrebbe compromettere l'intera rete. Designare un colore, come il rosso, per cavi crossover "tronco". Questo rende i cavi facile da identificare, evitando così uno sganciamento accidentale. Compilazione dello stesso colore rete crossover cavi per uso con connessioni "trunk" tra interruttori per evitare accidentali si disconnette sull'infrastruttura di rete.

Istruzioni

1

Misurare e tagliare una lunghezza di sei piedi di cavo CAT6 da una bobina di cavo CAT6.

2

Utilizzare lo strumento di stripper cavo CAT6 per rimuovere due pollici di plastica esterno che copre dal cavo CAT6 a ciascuna estremità. Raddrizzare e districare un mezzo-pollice di ogni set di cavi doppino alle estremità del cavo.

3

Posizionare un'estremità del cavo in un connettore RJ45 CAT6, porre i fili nelle fessure all'interno del connettore, seguendo l'ordine riportato di seguito. Per individuare le posizioni filo correttamente, orientare il connettore RJ45 CAT6 con l'incavo rivolto verso di sé e la linguetta del connettore rivolto verso il basso, quindi i perni vengono conteggiati correttamente da sinistra a destra.

Pin 1: Filo bianco/verde

Pin 2: Filo verde

Pin 3: Filo bianco/arancione

Pin 4: Filo blu

Pin 5: Cavo bianco/blu

Pin 6: Filo arancione

Pin 7: Cavo bianco/marrone

Pin 8: Filo marrone

Confermare che ogni filo tocca la fine del suo slot del connettore RJ45. Assicurarsi che la guaina sia all'interno della presa del connettore.

4

Posizionare il connettore ora collegato a un'estremità del cavo alla porta RJ45 crimpatrice. Reprimere la maniglia dell'attrezzo piegatura e garantire che tutti i pin RJ45 far passare il filo in ogni slot all'interno del connettore RJ45.

5

Ripetere la stessa procedura sopra per l'altra estremità del cavo; Tuttavia, questa volta del legare secondo questo pinout cablaggio:

Pin 1: Filo bianco/arancione

Pin 2: Filo arancione

Pin 3: Filo bianco/verde

Pin 4: Filo blu

Pin 5: Cavo bianco/blu

Pin 6: Filo verde

Pin 7: Cavo bianco/marrone

Pin 8: Filo marrone

Il cavo incrociato CAT6 è ora completo. Clonare il cavo ripetendo la procedura sopra descritta, utilizzando il cavo CAT6 dello stesso colore.