Nwlapcug.com


chiudere modale jquery

Come chiudere il jQuery Modal

jQuery è un tipo di codifica Web di JavaScript che permette di creare pagine dinamiche per il tuo sito. Una finestra modale è un pop-up che è possibile utilizzare per visualizzare informazioni all'utente senza aprire la finestra o una scheda separata del browser. Si fornisce un pulsante chiudere, quindi l'utente può chiudere la finestra modale. jQuery utilizza la funzione Nascondi per chiudere la finestra modale.

Istruzioni

1

Destro della pagina di jQuery e seleziona "Apri con". Fare clic sul tuo editor preferito nell'elenco dei programmi nel sottomenu.

2

Individuare il codice per la finestra modale sulla tua pagina. Le funzioni si trovano all'interno dei tag < script > in genere nella parte superiore del codice HTML.

3

Aggiungere la funzione Nascondi all'evento onclose del tuo pulsante Chiudi. Il codice seguente è un esempio di un pulsante che chiude la finestra modale di jQuery:

< input type = "button" onclick = "$(' #window,.window').hide()" >

Sostituire "#window" con il nome del tag div che identifica il popup modale.

Come passare da jQuery finestra modale a un'altra pagina

Una finestra modale è una finestra secondaria che si attacca a una finestra di sito padre. Di solito si apre quando la pagina Web viene caricata e prende il controllo della finestra padre per pochi minuti. Ma la finestra si chiude quando si esegue una determinata azione. Molte persone conoscono queste finestre modali come finestra iscrizione appartenenza che si apre davanti a alcuni siti Web. L'obiettivo della finestra modale è quello di arrivare a firmare o eseguire un'altra azione prima di consentire che si accede alla pagina web principale. Molti programmatori Javascript utilizzano la libreria Javascript jQuery per semplificare lo sviluppo di web di oggetti quali queste finestre modali, rendendo la windows eseguire e il trasferimento senza problemi sul loro siti Web collegati.

Istruzioni

1

Individuare un'icona "X" nell'angolo superiore destro della finestra popup modale. Fare clic sull'icona "X" per rendere la finestra stretta, consente di tornare alla pagina web che sta cercando.

2

Ispezionare la finestra modale di jQuery per un link che dice qualcosa come: "Fare clic qui per Skip This Ad" o "Skip Intro."

3

Digitare il vostro nome e indirizzo email nelle caselle campo appropriato, se non è possibile chiudere la finestra. Alcune finestre modali non consentono di chiuderli, ma si chiuderanno automaticamente dopo aver inserito le informazioni richieste. Visitare un altro sito se non volete dare il proprietario del sito Web, indirizzo email o altri dati.

4

Visita e attraversare il sito Web come fai di solito una volta che si chiude la finestra modale.

Come fare il fondo mosso quando un modale finestra viene aperta in jQuery

Si utilizza la funzione "sfocatura" in jQuery per sfocare lo sfondo dopo aver aperto una nuova finestra modale nel browser dell'utente. La funzione rende il focus di pagina direttamente sulla nuova finestra, che rende la pagina più intuitivo per i tuoi lettori. È in primo luogo aprire la nuova finestra, quindi chiamare la funzione di sfocatura nella riga successiva del codice. Questo significa che lo sfondo non mosso finché l'immagine non viene visualizzata.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse la pagina HTML che si desidera utilizzare per eseguire la funzione jQuery. Fare clic su "Apri con" e seleziona il tuo preferito jQuery o editor HTML.

2

Aggiungere la funzione jQuery che si apre il popup. La funzione seguente crea il popup:

jQuery(document).ready(function($) () {

jQuery('newwindow').live('click', function(){
newwindow=window.open(&quot;URL.html&quot;,'');
});

});

Sostituire "URL.html" con la pagina Web che si desidera visualizzare.

3

Aggiungere il metodo di "sfocatura" alla funzione. Copiare e incollare il seguente codice alla funzione:

$(body).blur()

Come impedire sfondo lo scorrimento quando visualizzazione finestra di dialogo modale in jQuery

Come impedire sfondo lo scorrimento quando visualizzazione finestra di dialogo modale in jQuery


Uno sviluppatore Web può sfruttare la tecnica modale finestra pop-up per la presentazione dei contenuti ai visitatori del suo sito. Queste finestre modali sono una strategia di progettazione Web 2.0 comunemente utilizzata. Tuttavia, quando viene visualizzata una finestra modale su più pagine di contenuto dello sfondo, l'utente può scorrere la finestra modale fuori dallo schermo scorrendo verso il basso. Poiché molte finestre modali causano parzialmente sfumare lo sfondo, l'utente potrebbe potenzialmente scorrere pagine di testo parzialmente sbiadito. Utilizzando il metodo .css() di jQuery, uno sviluppatore Web può nascondere questo overflow e tenere la finestra modale centrata sullo schermo.

Istruzioni

1

Incorporare il jQuery e gli script finestra modale. Questo esempio utilizza la finestra modale conferma da jQuery UI Plug-in. La finestra modale di esempio è stata disegnata con tema di cupertino di jQuery UI. Tutto il codice è disponibile da API gli sviluppatori di Google:

< link href = "l'http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jqueryui/1.8/themes/cupertino/jquery-ui.css" rel = "stylesheet" type = "text/css" / >

< script) .dialog({

Resizable: falso,

Altezza: 140,

modale: vero,

pulsanti: {

"Eliminare tutti gli elementi": function () {

$(questo) .dialog ("close");

},

Annulla: function () {

$(questo) .dialog ("close");

}

}

});

});

& lt; / script > 3

Scrivere il codice HTML. La finestra di dialogo-confermare div corrisponde al codice di dimostrazione utilizzato dall'implementazione della finestra di dialogo di jQuery UI modale conferma:

< corpo >

< p > un sacco di sfondo testo va qui </p >

< div id = "finestra di dialogo conferma" title = "Svuotare il Cestino?" >

&lt;p>&lt;span class="ui-icon ui-icon-alert" style="float:left; margin:0 7px 20px 0;">&lt;/span>These items will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?&lt;/p>

< / div >

< / body >

4

Modificare il codice di jQuery per nascondere il contenuto in eccesso. Quando viene attivata la finestra di dialogo è necessario utilizzare il metodo .css() di jQuery per modificare la proprietà overflow dell'elemento corpo su hidden. Questo nasconde tutto il contenuto in eccesso sfondo ogni volta che viene visualizzata la finestra modale. È importante utilizzare il metodo .css() per ripristinare la proprietà overflow dell'elemento corpo per scorrere una volta che la finestra modale viene chiusa dall'utente. In questo esempio si espande il codice jQuery per nascondere l'overflow su attivazione e successivamente ripristinare la barra di scorrimento ogni volta che l'utente fa clic su un pulsante e chiude la finestra:

&lt;script>

$(function() {

$( "#dialog-confirm" ).dialog({

resizable: false,

height:140,

modal: true,

buttons: {

"Delete all items": function() {

$('body').css('overflow','scroll');

$( this ).dialog( "close" );

},

Cancel: function() {

$('body').css('overflow','scroll');

$( this ).dialog( "close" );

}

}

});

$('body').css('overflow','hidden');

});

&lt;/script>

Consigli & Avvertenze

  • Una volta inseriti all'interno dei tag corretto, l'esempio completo di codice di esempio viene visualizzato come segue:
  • <! DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional / / EN" "l'http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd" >
  • < html xmlns = "l'http://www.w3.org/1999/xhtml" >
  • < head >
  • < meta http-equiv = "Content-Type" content = "text/html; charset = UTF-8 "/ >
  • < title > esempio di finestra di dialogo modale < / title >
  • < link href = "l'http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jqueryui/1.8/themes/cupertino/jquery-ui.css" rel = "stylesheet" type = "text/css" / >
  • < script src = "l'http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.5/jquery.min.js" >< / script >
  • < script src = "l'http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jqueryui/1.8/jquery-ui.min.js" >< / script >
  • < script >
  • $(function() () {
  • $("#dialog-confermare") .dialog({
  • Resizable: falso,
  • Altezza: 140,
  • modale: vero,
  • pulsanti: {
  • "Eliminare tutti gli elementi": function () {
  • $(questo) .dialog ("close");
  • },
  • Annulla: function () {
  • $('body').css('overflow','scroll');
  • $(questo) .dialog ("close");
  • }
  • }
  • });
  • $('body').css('overflow','hidden');
  • });
  • < / script >
  • < / head >
  • < corpo >
  • < p > un sacco di testo qui. </p >
  • < div id = "finestra di dialogo conferma" title = "Svuotare il Cestino?" >
  • < p >< span class = "ui-icona dell'interfaccia utente-icona-avviso" style = "float: left; margin: 0 7px 20px 0; " >< / span > questi elementi verranno eliminati definitivamente e non possono essere recuperati. Sei sicuro? </p >
  • < / div >
  • < / body >
  • < / html >
  • Alcune versioni meno recenti dei browser Internet Explorer possono richiedere l'attributo height dell'elemento del corpo per essere impostato prima della creazione di un'impostazione di overflow. Se è importante la conformità con le versioni precedenti con browser meno recenti, si può prendere in considerazione avvolgendo il contenuto di tutto il corpo all'interno di un div e utilizzando il metodo .css() per modificare le proprietà di overflow di questo div quando viene visualizzato il modal.

Come ottenere un jQuery Modal per spettacolo

Sviluppatori web cercando di aggiungere un tocco unico all'interfaccia utente del loro sito Web possono impiegare un linguaggio di programmazione basato su Javascript conosciuto come jQuery. Finestre modali possono essere un buon modo per visualizzare piccoli frammenti di informazione agli utenti che interagiscono con il tuo sito Web o un'applicazione web. È anche possibile utilizzare finestre modali per visualizzare gli errori e richiedere all'utente di immettere informazioni aggiuntive. Ottenere la finestra modale per visualizzare è una questione di utilizzando il codice corretto e configurandolo correttamente per funzionare con il resto del tuo sito Web.

Istruzioni

1

Aprire il codice HTML della pagina web utilizzando una pagina Web codifica applicazione oppure un testo normale modifica applicazione, ad esempio Microsoft Notepad o TextEdit di Mac OS X.

2

Aggiungere la finestra modale al tuo sito Web utilizzando il codice riportato di seguito:

< centro >< h1 > finestra modale < / h1 >< / center >

< p >< una classe = 'activate_modal' name = 'first_window' href = '#' > finestra modale prima. < /a >< / p >

< div id = 'maschera' class = 'close_modal' >< / div >

< div id = 'first_window' class = 'modal_window' > questa è la prima finestra modale < / div >

Configurare i tag HTML nell'esempio precedente a vostro piacimento regolando il posizionamento e div id.

3

Aprire il file CSS che detta lo stile della pagina web nella stessa applicazione in modo che è possibile aggiungere gli stili CSS finestra modale, che sono essenziali a renderlo visualizzare:

.modal_window () {

position:absolute;
display:none;
color:white;

}

modal_window () {

padding:50px;
border:1px solid gray;
background: #246493;
color:black;

}

4

Aggiungere il codice di show_modal di jQuery che è in definitiva responsabile chiamando la finestra e permettendo così di visualizzare nel documento HTML del tuo sito Web:

Function show_modal(modal_id) () {

$('#mask').css({ 'display' : 'block', opacity : 0});
$('#mask').fadeTo(500,0.8);
$('#'+modal_id).fadeIn(500);

}

5

Salvare i file modificati di HTML e CSS per il tuo sito e poi caricarli all'ambiente di server web di produzione per salvare le modifiche e avviare la visualizzazione della finestra modale.

Come chiudere le Media Monkey in modalità Party

Come chiudere le Media Monkey in modalità Party


MediaMonkey riproduce diversi formati di file audio e offre una funzionalità denominata modalità Party, che impedisce agli utenti di effettuare le modifiche delle impostazioni o file multimediali. Quando si attiva la modalità Party, il programma riempie tutto lo schermo, e la maggior parte dei tasti di menu non funzionano più. MediaMonkey ha una scorciatoia da tastiera specifiche che disattiva la modalità Party, e richiede password del programma se è configurato uno. Dopo l'uscita da modalità Party, è possibile arrestare l'intero programma.

Istruzioni

1

Tenere premuto il tasto "Ctrl", contemporaneamente i tasti "Alt" e "M".

2

Tipo la password impostata per la modalità party, se richiesto, quindi fare clic su "OK" per uscire dalla modalità di partito. Questo Visualizza il programma nella sua vista regolare.

3

Fare clic sul menu "File" e selezionare "Exit" per chiudere completamente MediaMonkey.

Consigli & Avvertenze

  • Se si dimentica la password o avete problemi uscendo dalla modalità Party, è possibile terminare manualmente il programma. Premere "CTRL", "ALT" e "DEL" contemporaneamente, quindi fare clic su "Avvia Gestione attività" sulla schermata blu che appare. Fare clic su "MediaMonkey" nella scheda "Applicazioni" e fare clic su "Termina".

Come creare una scheda di JQuery JQuery modali in

Il Framework JavaScript jQuery consente di presentare ai visitatori del tuo sito Web con contenuto che è organizzato in una finestra di menu a schede efficiente. Quando l'utente fa clic su una scheda, il contenuto corrispondente viene immediatamente visualizzato sullo schermo. È possibile inserire questo contenuto all'interno di una finestra di dialogo modello. Una finestra di dialogo modello incornicia le schede e le schede contenuto all'interno di una finestra popup. La funzionalità per la finestra di dialogo di modello e il contenuto a schede sono una parte dell'interfaccia utente jQuery plug-in.

Istruzioni

1

È possibile incorporare jQuery e jQuery UI plugin nel tuo sito. Entrambi di queste librerie sono disponibili presso API gli sviluppatori di Google. Nell'esempio di codice riportato di seguito viene illustrato il metodo per incorporare entrambi delle librerie:

< script rel = "stylesheet" type = "text/css" / >

3

Creare un elenco HTML e avviare una voce di elenco per ogni scheda che si desidera visualizzare il menu della scheda. Legare un link di ancoraggio interno per ogni voce dell'elenco. In questo esempio, un elenco ospita tre schede e risiede all'interno di un div con l'id delle schede.

< div id = "schede" >

&lt;ul>

&lt;li>&lt;a href="#tabs-1">Tab One&lt;/a>&lt;/li>

&lt;li>&lt;a href="#tabs-2">Tab Two&lt;/a>&lt;/li>

&lt;li>&lt;a href="#tabs-3">Tab Three&lt;/a>&lt;/li>

&lt;/ul>

< / div >

4

Creare un div per ogni scheda titolo il div per coordinare con l'anchor text link da elementi dell'elenco. Posizionare ogni div all'interno di schede div.

< div id = "schede-1" > questo è il testo all'interno della prima scheda < / div >

< div id = "schede-2" > questo è il testo all'interno della seconda scheda < / div >

< div id = "schede-3" > questo è il testo all'interno della terza scheda < / div >

5

Avvolgere il div schede all'interno di un modello di dialogo div. È necessario racchiudere il menu in un modello di dialogo div in modo che il menu schede verrà visualizzato all'interno della finestra pop-up. Ecco un esempio di un div intitolata dialogo.

< div id = "finestra di dialogo" title = "Scegli una scheda" >

6

Scrivere il codice jQuery. Il codice jQuery automaticamente apre la finestra di dialogo e stabilisce la funzionalità di menu a schede. Si consideri il seguente esempio. La prima funzione di jQuery attribuisce la funzione di jQuery UI Tabs per l'id di schede. La seconda funzione di jQuery attribuisce la funzione di () di finestra di dialogo per la finestra di dialogo div e imposta la larghezza della finestra di dialogo a 840 pixel.

$(function() {

$( "#tabs" ).tabs();

});

$(function() {

$( "#dialog" ).dialog({width:840});

});

Come rimuovere una classe esistente in JQuery

Come rimuovere una classe esistente in JQuery


La libreria jQuery è scritto in JavaScript, una sintassi di programmazione utilizzata principalmente sui siti Web. La libreria dichiara molte funzioni che semplificano lo sviluppo di JavaScript, principalmente di animazione e gestione degli eventi. Le classi rappresentano determinati gruppi di formattazione nel codice di Cascading Style Sheet (CSS). Queste classi influiscono sulla modalità di che elemento HTML viene visualizzato sul browser dell'utente. Rimozione di una classe in JavaScript rimuoverà anche la formattazione applicata da tale classe su tutti gli elementi che sono collegati ad esso.

Istruzioni

1

Aprire il file JavaScript in un editor di testo.

2

Identificare il nome degli elementi da cui rimuovere la classe.

3

Digitare "$("seguito dal nome degli elementi racchiusi tra virgolette singole.

4

Chiudere il selettore digitando ")." direttamente dopo il selettore, ad esempio, "$('MyElement')."

5

Digitare "removeClass()" dopo il punto fermo.

6

Inserire le classi per rimuovere dentro le parentesi arrotondate della funzione "removeClass"..--avvolto in virgolette singole. Per rimuovere la classe "myClass" dagli elementi "p", ad esempio, la funzione potrebbe essere definita come: "$(' p').removeClass('myClass')".

Consigli & Avvertenze

  • Più classi possono essere rimossi separando ogni classe con uno spazio nella funzione "removeClass". Per rimuovere tutte le classi da un insieme di elementi, lasciare vuoto il parametro delle classi della funzione "removeClass".

Come utilizzare jQuery pulsante HTML in una finestra di dialogo

Come utilizzare jQuery pulsante HTML in una finestra di dialogo


Il framework JavaScript jQuery fornisce un Web designer con la capacità di manipolare in modo dinamico gli elementi HTML DOM. Web designer utilizzano comunemente il pulsante selettore per permettere ai visitatori del sito attivare eventi di jQuery. Plugin che aggiungono funzioni extra sono disponibili; per esempio, il plugin di jQuery UI include una finestra di dialogo pop-up. La finestra di dialogo dell'interfaccia utente jQuery accetta un elemento HTML e si presenta in una finestra di pop-up attraente che fotogrammi fuori il sito Web di altri contenuti. Un Web designer può consentire ai visitatori del suo sito attivare la finestra di dialogo facendo clic su un pulsante selettore integrato nel codice HTML del sito. Successivamente può inserire ulteriori pulsanti all'interno della finestra di dialogo e assegnare i comportamenti di quei pulsanti.

Istruzioni

1

Incorporare il tuo sito Web jQuery e jQuery UI. Il seguente codice di esempio utilizza l'API di Google per importare jQuery, jQuery UI e foglio di stile CSS di jQuery UI attraente "Cupertino". Un elenco completo dei temi disponibili è disponibile dalla pagina di demo di finestra di dialogo dell'interfaccia utente jQuery.

< link href = "http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jqueryui/1.8/themes/cupertino/jquery-ui.css" rel = "stylesheet" type = "text/css" / >

< script elemento contenente il testo che verrà visualizzato all'interno della finestra di dialogo. Questo esempio di codice crea una finestra di dialogo che verrà utilizzato un pulsante per confermare un'azione, ad esempio l'eliminazione di un file. Il pulsante di conferma apparirà all'interno della finestra di dialogo. La casella è stata assegnata l'id di "dialogo-conferma." Questo vi permetterà di jQuery chiamare la casella quando necessario. Una regola di stile CSS inline nasconde il div finché non viene chiamato da jQuery.

< div id = "finestra di dialogo conferma" title = "Vuoi davvero fare questo?" style = "visualizzare: none;" >

&lt;p>This item will be deleted and cannot be recovered. Are you sure you wish to delete?&lt;/p>

< / div >

4

Scrivere la funzione jQuery per gestire le chiamate da pulsante della classe newdialog. Questa funzione dovrebbe attivare la finestra di dialogo-confermare div, chiamare la finestra di dialogo jQuery UI, assegnare tasti alla finestra di dialogo ed eseguire il tuo preferito azione una volta che i pulsanti vengono premuti dall'utente. Si consideri il seguente esempio: quando la classe newdialog viene chiamata, il dialogo-confermare div viene visualizzato all'interno di una finestra di dialogo. L'altezza della scatola è impostata su 340 pixel, la finestra è modale..--che significa che si blocca fuori altri contenuti del sito Web..--e due pulsanti sono posizionati nella parte inferiore della scatola. È possibile assegnare comportamenti ai pulsanti. In questo esempio, entrambi i "Sì! Eliminare questo"e"Annulla"pulsanti semplicemente chiudere la finestra di dialogo.

$(function() () {

$(".newdialog").live ('click', {function(event)

$("#dialog-confermare") .dialog({

resizable: false,

height:340,

modal: true,

pulsanti: {

"Sì! Eliminare questo": function () {

// Do something Here

$( this ).dialog( "close" );

},

Annulla: function () {

$( this ).dialog( "close" );

}

}

});

});

});

Consigli & Avvertenze

  • Ecco il codice di esempio completo:
  • < html >
  • < head >
  • < link href = "http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jqueryui/1.8/themes/cupertino/jquery-ui.css" rel = "stylesheet" type = "text/css" / >
  • < script src = "http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.5/jquery.min.js" >< / script >
  • < script src = "http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jqueryui/1.8/jquery-ui.min.js" >< / script >
  • < script type = "text/javascript" >
  • $(function() () {
  • $(".newdialog").live ('click', {function(event)
  • $("#dialog-confermare") .dialog({
  • Resizable: falso,
  • Altezza: 340,
  • modale: vero,
  • pulsanti: {
  • "Sì! Eliminare questo": function () {
  • Fare qualcosa qui
  • $(questo) .dialog ("close");
  • },
  • Annulla: function () {
  • }
  • });
  • < / script >
  • < / head >
  • < / html >
  • < corpo >
  • < classe button = "newdialog" > mi mostra la finestra di dialogo < / button >
  • < div id = "finestra di dialogo conferma" title = "Vuoi davvero fare questo?" style = "visualizzare: none;" >
  • < p > questo elemento viene eliminato definitivamente e non può essere recuperato. Sei sicuro? </p >
  • < / div >
  • < / body >

Come disattivare il pulsante "Chiudi" su un dialogo modale

Come programmatore, a volte si vuole forzare l'utente ad agire all'interno di una finestra di dialogo modale pop-up. Quindi l'utente è tenuto a compilare un modulo specifico prima di procedere con il resto del sito, è possibile disabilitare il pulsante "Chiudi". Normalmente, rimozione o non fornendo che un'opzione Chiudi su una finestra di dialogo modale è considerata una cattiva pratica, quindi utilizzare questo metodo con parsimonia.

Istruzioni

1

Sfogliare i file di origine per il dialogo modale che si utilizza. Molti tipi di dialogo modale script sono disponibili, tra cui Lightbox, ModalBox, FancyBox e jQuery Lightbox plugin.

2

Aprire il file CSS principale in un editor di testo, quindi è possibile visualizzare e modificare il codice sorgente.

3

Cerca il file CSS per la parola chiave "Chiudi". Per eseguire la ricerca, premere il tasto "Ctrl" e "F" tasti contemporaneamente, quindi digitare la parola "nelle vicinanze" nel campo e premere il tasto "Invio". Ci dovrebbe essere solo uno o due elementi CSS definiti per funzione di chiusura dello script.

4

Trovate il display: Proprietà sotto l'elemento di chiusura di blocco. Modificare il codice per leggere il display: none invece. Questo nasconde e disattiva l'opzione per l'utente chiudere la finestra di dialogo modale.

5

Salvare il file con lo stesso nome, poi caricarlo al tuo server di hosting e testare le modifiche apportate.

Come avviare Windows XP in modalità provvisoria

Windows XP è un sistema operativo molto potente ed è lo standard per la maggior parte delle aziende. Questo non significa che sia senza i suoi difetti. Ci sono momenti quando le cose vanno male, conflitti di software con altri software o grafica schede causano problemi per altri programmi. Uno dei modi più efficaci per affrontare i problemi in Windows XP è quello di avviare il sistema in modalità provvisoria.

Istruzioni

Avviare Windows XP in modalità provvisoria utilizzando l'utilità di configurazione di sistema

1

Consentire a Windows XP avviare normalmente e attendere che venga completato il caricamento. Questo può richiedere da 30 secondi a 3 minuti o più, a seconda di quanti programmi impostati per eseguire quando si avvia il computer.

2

Chiudere eventuali programmi aperti, ad esempio Internet Explorer o Microsoft Word. Programmi in esecuzione in primo piano possono interrompere il processo o causare problemi durante il riavvio.

3

Fare clic sul pulsante Start o premere il tasto "Menu di avvio di Windows" se la tastiera dispone di uno. Questo farà apparire il Menu di avvio.

4

Fare clic su "Esegui".

5

Digitare "MSCONFIG" nel campo di testo e premere "Invio" oppure fare clic su "OK". Questo è il comando che avvia l'utilità configurazione di sistema.

6

Fare clic su "avvio. Scheda INI"lungo la barra dei menu.

7

Fare clic sulla casella di controllo accanto al "/ SAFEBOOT" opzione nella finestra e fare clic su "OK".

8

Riavviare il computer una volta che il sistema vi chiederà di farlo.

9

Riportare il computer alla modalità normale. Assicurarsi di deselezionare "/ SAFEBOOT" per disattivare la modalità provvisoria.

Avviare Windows XP in modalità provvisoria utilizzando il tasto F8

10

Accendere il computer.

11

Attendere fino a quando viene visualizzata la schermata di caricamento iniziale.

12

Iniziare toccando il tasto "F8". Evitare di premere troppo presto o si potrebbe causare un errore di tastiera che richiederà un ulteriore riavvio.

13

Una volta che viene visualizzato il menu "Opzioni avanzate di Windows" del sistema, selezionare l'opzione modalità provvisoria.

14

Salva e Chiudi il menu e Windows XP verrà riavviato in modalità provvisoria.

15

Ripristinare da modalità provvisoria utilizzando la stessa tecnica.

Consigli & Avvertenze

  • È sempre una buona idea per avviare Windows XP in modalità provvisoria se si installa un nuovo componente hardware. Questo vi dà la possibilità di installare i driver necessari per l'hardware, riducendo il rischio di conflitti durante l'installazione.
  • Evitare lo spegnimento del computer senza spegnerlo correttamente anche se avete intenzione di metterlo in modalità provvisoria. Chiudendo un computer verso il basso, senza ciclismo Windows XP attraverso la modalità di chiusura, può causare problemi per la memoria di sistema. Può anche danneggiare i file all'interno del sistema operativo.

Come avviare modalità provvisoria di Windows XP utilizzando il tasto "F8"

Come avviare modalità provvisoria di Windows XP utilizzando il tasto "F8"


Ci sono momenti quando è necessario avviare il sistema di computer di Windows XP in modalità provvisoria, ad esempio quando è necessario rimuovere alcuni tipi di malware - virus, spyware, Trojan, keylogger e adware-- che non possono essere rimossi mentre in modalità standard. Avvio in modalità provvisoria è relativamente facile.

Istruzioni

1

Chiudere tutti i programmi aperti e riavviare il computer. Attendere per BIOS completare il caricamento (questo verrà visualizzato sullo schermo).

2

Premere il tasto "F8" e tenerlo premuto finché non viene visualizzata la schermata.

3

Utilizzare i tasti freccia della tastiera per passare alla "Modalità provvisoria" nel menu opzioni avanzate di Windows. Premere "Enter". Il PC verrà ora riavviato in modalità provvisoria. Attendere che il processo sia completato, come potrebbe richiedere alcuni minuti.

4

Nelle vicinanze tutti i programmi aperti e poi riavviare il PC normalmente.

Consigli & Avvertenze

  • È possibile avviare Windows XP in modalità provvisoria dal menu "Start" facendo clic su "Guida e supporto tecnico." Successivamente, digitare "modalità provvisoria" (senza virgolette) nella casella di ricerca e premere "Invio". Fare clic su "Avvio di Windows in modalità provvisoria".

Come chiudere AVG

AVG è un'applicazione antivirus che ti permette di proteggere il computer da programmi dannosi. Permette anche di rilevare eventuali minacce che si possono incontrare durante la navigazione in Internet. Tuttavia, alcuni programmi non eseguire o installare correttamente mentre medio rimane in modalità attiva. Se questo è il caso, è possibile chiudere AVG immediatamente a destra all'interno del desktop stesso.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse sull'icona di AVG sulla barra delle applicazioni. Il vassoio di sistema si trova sul lato destro della barra delle applicazioni di Windows.

2

Scegliere l'opzione "Exit".

3

Fare clic su "Yes" per chiudere medio a

Consigli & Avvertenze

  • Programmi dannosi possono danneggiare il tuo computer mentre AVG è chiuso.

Come mantenere il Wireless durante la modalità di sospensione in Vista

Come mantenere il Wireless durante la modalità di sospensione in Vista


Puoi impostare il sistema per lanciare un "sleep mode" dopo che il computer Vista o computer portatile è rimasto inattivo per un determinato lasso di tempo. Modalità Sleep riduce la quantità di energia che consuma il computer quando non è in uso. Può chiudere anche la scheda di rete wireless per risparmiare energia. È possibile modificare questa impostazione e mantenere la connessione Internet wireless, quando il computer entra in modalità sospensione.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante "Start" e seleziona "Pannello di controllo" dal menu Start.

2

Fare clic su "Device Manager" sul "Pannello di controllo".

3

Fate clic sulla freccia accanto a "Schede di rete" per estendere la categoria.

4

Pulsante destro del mouse sulla scheda di rete wireless e scegliere "Proprietà" dal menu.

5

Passare alla scheda "Risparmio energia".

6

Togliere la spunta nella casella accanto a "Consenti al computer di spegnere la periferica per risparmiare energia."

7

Fare clic sul pulsante "OK" per confermare le nuove impostazioni. Il sistema non dovrebbe girare non più fuori la scheda di rete wireless in modalità sleep.

Come risolvere la modalità di sospensione di Windows XP

Modalità di sospensione di Windows' può aiutare a risparmiare denaro sulla bolletta elettrica. Tuttavia, problemi con questa funzione risparmio energetico sono comuni. Dopo andare a dormire, il computer potrebbe non voglio svegliarmi. Esso può svegliarsi quando non si desidera farlo. Alcuni dispositivi potrebbero non funzionare dopo l'uscita della modalità sleep. In alcuni casi, la modalità di sospensione completamente potrebbe non funzionare. Ci sono diversi passaggi che si può prendere per risolvere i problemi relativi alla modalità di sospensione di Windows XP.

Istruzioni

1

Fare clic su Start > Pannello di controllo > prestazioni e manutenzione > Opzioni risparmio energia. Selezionare una combinazione di risparmio energia che si adatta alle esigenze del risparmio energetico. Sotto "Impostazioni" Seleziona se si desidera disattivare il monitor o i dischi rigidi dopo un certo periodo di inattività. Anche di scegliere se si desidera che il computer per entrare in modalità standby o sospensione quando non è in uso. Selezionare "Salva con nome," immettere il nome desiderato e fare clic su OK.

2

Navigare il sito Web del produttore del computer. Cerca il numero di modello del computer per trovare gli aggiornamenti di driver. Scaricare e installare tutti gli aggiornamenti che il tuo computer ha bisogno, soprattutto quelli per i dispositivi audio e video. Anche cercare gli aggiornamenti per software di terze parti obsoleti che è installato sul tuo computer.

3

Flash del BIOS di sistema con l'aggiornamento più recente. Per ottenere il file di aggiornamento, passare al sito Web del produttore del computer. Scaricare il file di aggiornamento del BIOS corretto per il tuo modello. Ottenere un disco floppy vuoto o un CD masterizzabile. Controllare la documentazione fornita con il file di aggiornamento del BIOS per istruzioni specifiche su come creare un disco flash per il tuo computer. Utilizzare il file di aggiornamento del BIOS per creare un disco avviabile. Riavviare il computer con il disco nell'unità. Rimuovere il disco dall'unità e riavviare il computer di avvio di Windows.

4

Chiudere eventuali programmi aperti che eseguire il contenuto attivo, ad esempio musica, animati o video pubblicità prima di lasciare il computer. Questi programmi possono impedire al computer di andare in modalità standby, da quando sono in esecuzione, Windows non considera il computer inattivo. Programmi che eseguire il contenuto attivo includono Windows Media Player, windows Internet Explorer che contengono animazioni o flussi multimediali, programmi antivirus attivo e Utility di backup.

5

Scollegare i dispositivi che sono collegati tramite USB o FireWire prima di disconnettere il computer dalla modalità standby. Li ricollega una volta il computer è di nuovo attiva.

6

Spegnere il computer premendo il pulsante di accensione, se esso non si sveglia dalla modalità di sospensione. Lasciarlo per un pieno di 30 secondi, quindi riaccenderlo di nuovo. Se il computer non si spegne quando viene premuto il pulsante di accensione, premere e tenere premuto il pulsante di accensione per 10 secondi.

7

Controllare la documentazione dei dispositivi periferici, mouse e tastiera per vedere se supportano la modalità sleep. Dispositivi più vecchi potrebbero non essere in grado di attivare la modalità standby con il computer e possono causare la modalità sleep interrompere il funzionamento nel tempo. Sostituire questi dispositivi obsoleti con quelli che sono in grado di entrare in modalità standby.

Consigli & Avvertenze

  • In esecuzione il computer continuamente per giorni può causare problemi con la memoria. Quando hai finito di lavorare alla fine della giornata, sempre fare clic su Start > Spegni Computer.
  • Se si verificano ancora problemi con la modalità di sospensione dopo l'implementazione di queste soluzioni, verificare il database Microsoft Help e supporto per assistenza.

Pop-up vs modali

Proprietari di siti Web che cercano di aggiungere un flusso di entrate extra o migliorare la redditività possono provare a utilizzare i popup e finestre di dialogo modali. Anche se alcuni venditori preferiscono i più recente modali, pop-up tradizionale può ancora essere redditizio per determinati tipi di siti Web. Dopo prendere familiarità con entrambi questi strumenti di marketing, è possibile eseguire test sul proprio sito Web per confrontare la redditività dei pop-up e modali.

Differenze di base

Un pop-up viene visualizzato un messaggio o esegue la pubblicità in una finestra separata all'esterno della finestra principale del browser. Ci sono diversi tipi di pop-up, come pop-over che appaiono in cima alla finestra principale del browser e pop-under che appare sotto la finestra principale. Una finestra che viene visualizzata quando il visitatore arriva alla pagina è presente una voce pop-up, e quello che appare quando il visitatore naviga lontano da o si chiude la pagina è un'uscita a comparsa. Modali vengono visualizzati al momento dell'ingresso a una pagina ed essenzialmente nascondono la pagina fino a quando il visitatore fa clic su per chiudere il modal o esegue un'altra azione. Per questo motivo modali sono generalmente più fastidioso quando si tratta di visualizzazione della pagina principale. Tuttavia, pop-up sono anche fonte di distrazione perché aprono finestre aggiuntive che i visitatori devono chiudere durante la visualizzazione del tuo sito Web o dopo averlo lasciato.

Utilizza

Siti Web utilizzano in genere pop-up per eseguire pubblicità per altri siti Web, ma alcuni anche promuovere i propri prodotti. Pop-up sono più adatto all'esecuzione di pubblicità generica da reti pubblicitarie perché essi tendono ad essere meno invadente rispetto modali. Infatti, i visitatori possono generalmente ignorare un pop-up e continuare a leggere la pagina principale. Siti che forniscono tutorial o altro materiale didattico a volte utilizzano finestre pop-up per visualizzare le istruzioni per un'attività online.

Perché il visitatore è praticamente costretto a guardare un modale, si consiglia di utilizzarlo per promuovere ulteriormente ciò che è sulla pagina principale invece di eseguire la pubblicità generica. Ad esempio, Internet marketing molti usano un modale per promuovere una newsletter via email. Altri usano un modale per annunciare uno sconto o offerta speciale correlata. Il contenuto del modal dovrebbe essere pertinente e che permettono di migliorare qualsiasi valore che si sta fornendo sulla pagina principale. Se stai vendendo fiori sul tuo sito, offrendo una newsletter informativa fiore o uno sconto di un giorno speciale può realmente aumentare il valore della pagina. Al contrario, un banner completamente indipendenti, promuovere un sito Web diverso potrebbe confondere i visitatori e li inducono ad abbandonare rapidamente il tuo sito.

Dispositivi di blocco

Oggi, i browser hanno in genere blocchi popup installato e attivato per impostazione predefinita. Questo significa che molti dei tuoi visitatori vedranno mai nemmeno il tuo pop-up se li usate. Modali generalmente ignorano questa tecnologia perché funzionano come uno strato della tua pagina Web normale invece di una finestra di browser separata. Tuttavia, è consigliabile testare il proprio sito Web per vedere l'effetto complessivo di blocco dei popup. Risultati possono variare in base al pubblico di utenti e di altri fattori.

Script

Modali sono più complesse di pop-up regolari. Spesso utilizzano elementi JavaScript, DHTML, CSS, Ajax o altre lingue o progettazione. Tuttavia, molti siti forniscono software o un servizio online per fare uno. Siti Web con i creatori di pop-up gratuiti includono The JavaScript Source, 1 Stop Popup e al sito Web di PCMan. Servizi che forniscono un generatore modale o uno script includono gratis creatore di annunci Popup, Dynamic Drive e ho come Computer.

Come configurare un Verizon Westell 6100 in modalità Bridge

Come configurare un Verizon Westell 6100 in modalità Bridge


Un modem standard offerto da Verizon per il suo servizio a banda larga DSL (Digital Subscriber Line), il 6100 Westell può essere utilizzato come un autonomo modem collegato direttamente al computer, o può essere collegato a un router al fine di condividere il servizio DSL tra più computer. Se si collega un router ad esso, è necessario configurare solo il 6100 Westell per la modalità bridge. Dopo aver configurato il 6100 Westell per la modalità bridge, è possibile quindi installare il router o altri dispositivi di rete.

Istruzioni

1

Avviare il computer. Aprire il browser web preferito e digitare "192.168.1.1" (senza virgolette) nella barra degli indirizzi. Premere il tasto "Enter".

2

Selezionare "Configurazione" e "VC configurazione" nel menu di navigazione di Westell nel browser web.

3

Inserisci il tuo primario Verizon "Username" e "Password". Premere il tasto "Enter".

4

Fare clic su "Modifica" che si correla alla riga che mostra "PPPoE" nella colonna "Protocollo" e "Attiva" nella colonna "Stato".

5

Selezionare "ponte" nel menu a discesa "Protocollo" nella nuova finestra "Configurazione" che appare. Selezionare "ponte" nel menu a discesa "Mode". Fare clic sul pulsante "imposta VC".

6

Fare clic su "OK" due volte per verificare la modifica e ripristinare il modem Westell 6100.

7

Consentire il modem per reimpostare stesso e si ritorna alla pagina Westell "Home".

8

Fare clic su "Configurazione" ancora una volta, quindi selezionare "Configurazione DHCP"

9

Impostare il "DHCP Server" come "Spento". Fare clic su "Salva", quindi "OK" per verificare la modifica.

10

Fare nuovamente clic su "Configurazione", quindi fare clic su "Configurazione LAN privata."

11

Deseleziona la casella di "Private LAN DHCP Server attivare" se è attualmente selezionata. Fare clic su "Salva". Chiudere la finestra del browser.

Come accedere a iFrame con classe utilizzando jQuery

Un frame inline (iframe) è un elemento HTML che consente di inserire un documento HTML all'interno di una cornice esistente. JQuery è una libreria JavaScript per la ricca di funzionalità progettata allo scopo di facilitare la creazione di script sul lato client di HTML. JQuery è spesso usato per migliorare la funzionalità estetica dell'interfaccia di un sito Web che ti permette di integrare funzionalità interattive dinamiche. È possibile accedere un iframe con jQuery utilizzando il metodo ".contents()".

Istruzioni

1

Aprire il progetto HTML in blocco note di Windows o un altro editor di testo normale.

2

Inserire il codice seguente:

< script >

$('#ID_iframe').contents().find('#DIV_ID').html();

< / script >

Sostituire "ID_iframe" con l'ID effettivo dell'iframe. Sostituire "DIV_ID" con ID DIV elemento. di iframe

3

Premere "Ctrl" e "S" sulla tastiera per salvare. Chiudere il blocco note di Windows.

Come disinstallare il Software in modalità provvisoria Windows XP

Come disinstallare il Software in modalità provvisoria Windows XP


Il modo più sicuro per risolvere i problemi è attraverso modalità provvisoria. Quando programmi non funzionino correttamente, modalità provvisoria è un modo per ripristinarle. Disinstallazione di programmi tramite modalità provvisoria è meglio perché ci sono componenti di sistema sono limitate in esecuzione. Tecnico Support.Microsoft.com dà molto lucide istruzioni su come rimuovere software in modalità provvisoria.

Istruzioni

1

Chiudere tutti i programmi e salvare qualsiasi lavoro che si sta lavorando. Qualsiasi lavoro non salvata andranno persa. Riavviare il computer facendo clic su "Start". Guardate a destra per trovare il pulsante "Riavvia".

2

Proprio prima che appare la schermata di windows, premere "F8" continuamente. Scorrere fino a "Modalità provvisoria" quando le istruzioni sullo schermo. Attendere alcuni secondi per il computer per caricare. Premere "Sì" quando la finestra di messaggio chiede se si desidera continuare a lavorare in modalità provvisoria.

3

Andare al pannello di controllo facendo clic sul pulsante "Start". Premere l'icona "Pannello di controllo", una volta che si vede a destra.

4

Fare doppio clic sul pulsante "Aggiungi o Rimuovi programmi". Selezionare il programma che si desidera disinstallare nella casella programmi attualmente installati. Assicurarsi di selezionare il software esatto che si desidera disinstallare.

5

Selezionare "Sì" quando viene chiesto di continuare a rimuovere il programma. Riavviare il computer e tornare alla modalità normale. Controlla sotto "pannello di controllo e programmi" per garantire che il software viene rimosso.

Consigli & Avvertenze

  • Scorrere fino a metà della risorsa sito web mondo avviare fornita per ottenere le istruzioni su come disinstallare un programma tramite modalità provvisoria, se hai bisogno di ulteriore aiuto.

Come avviare in modalità provvisoria di Windows XP Professional

Potrebbe essere necessario avviare Windows XP Professional in modalità provvisoria per disabilitare alcuni programmi, la diagnosi di un problema o di recuperare un crash improvviso.

In Windows XP Professional e Windows XP, il metodo di avvio in modalità provvisoria è lo stesso; entrambe le versioni del sistema operativo seguono le stesse istruzioni. Ci sono due metodi di avvio di un computer in modalità provvisoria.

Anche tenere a mente che sarà necessario riavviare il computer per uscire dalla modalità sicura e tornare alla modalità operativa standard.

Istruzioni

F8 Metodo di avvio modalità provvisoria

1

Riavviare il computer e attendere la pagina di testo iniziare a visualizzare sullo schermo. Questo testo sarà mostrando il processo di Start-up e dettagli del computer. Durante questo tempo, premere il tasto "F8" sulla tastiera più volte. Si desidera eseguire questa operazione prima che venga visualizzata la schermata del logo di Windows XP Professional.

2

Accedere al menu opzioni avanzate di Windows XP Professional, che si verifica automaticamente quando si fa clic su F8 più volte. Utilizzare le frecce direzionali sulla tastiera per selezionare "Modalità provvisoria" e premere "Invio" sulla tastiera.

3

Attendere che il computer caricare in modalità provvisoria. Quando si è finito in modalità provvisoria, riavviare il computer normalmente e non ha colpito alcun tasto durante l'attesa per Windows caricare.

Metodo di strumento di configurazione sistema

4

Chiudere tutti i programmi attualmente in esecuzione sul computer. Quindi fare clic sul pulsante "Start" sul lato sinistro della barra di Start di Windows, noto anche come la barra delle applicazioni. Per impostazione predefinita, la barra di avvio è sulla parte inferiore dello schermo con il tasto "Start" nell'angolo inferiore sinistro.

5

Digitare "msconfig" nel campo di testo Esegui e fare clic su "OK". Quando si apre lo strumento di configurazione di sistema, individuare il "BOOT. INI"scheda nella parte superiore e fare clic su di esso.

6

Inserire un segno di spunta nella casella prima nell'elenco che si intitola "/ SAFEBOOT." Premere "OK" dopo aver controllato che gabbia lontano. Verrà quindi richiesto di riavviare il computer. Selezionare "Riavvia" e il computer verrà automaticamente riavviato in modalità provvisoria.

7

Tornare alla modalità normale quando finito in modalità provvisoria ripetendo i passaggi da 1 a 3 di cui sopra, tranne che questa volta deselezionare la casella di controllo accanto al "/ SAFEBOOT" opzione.

Consigli & Avvertenze

  • Chiudere tutti i programmi aperti prima di riavviare il computer.
  • Entrare in modalità provvisoria con il secondo metodo dovrebbe essere usato con attenzione. Se dopo aver impostato la modalità provvisoria, è possibile raggiungere lo strumento di configurazione, il computer può diventare bloccato in modalità provvisoria.