Nwlapcug.com


come montare un cd rom con dosbox

Come montare un DVD vuoto con Daemon Tools

DAEMON Tools è un popolare software di acquisizione di immagini disco che consente di rendere i file di immagine disco e di emulare virtuale unità (unità CD-ROM/DVD-ROM). È possibile creare quattro unità virtuali sul tuo PC per montare file immagine. Software di creazione di immagini disco come Daemon Tools emula l'unità CD-ROM/DVD-ROM, e si possono montare le immagini disco come ISO al computer come se si era inserendo un disco reale. Inoltre, è possibile utilizzare l'unità virtuale per montare DVD, CD, e dischi Blu-Ray.

Istruzioni

1

Inserire il DVD vuoto nell'unità CD-ROM.

2

Trovare l'icona di Daemon Tools sistema l'angolo inferiore destro dello schermo.

3

Pulsante destro del mouse il simbolo di Daemon Tools, che è un fulmine bullone che è bianco e blu, e quindi premere "Periferiche virtuali", "periferica 0: [K] No Media" e "Mount Image".

4

Trovare l'unità CD-ROM che contiene il DVD vuoto. Passare alla cartella "Computer". Questo è dove si trova unità CD-ROM. Fare doppio clic su CD-ROM per montare un DVD vuoto con Daemon Tools.

Come montare un CD-ROM in un Solaris Sun Blade 2500

Il Sun Blade 2500 è un computer workstation creato da Sun Microsystems. Sun Microsystems è proprietà della società di Oracle a partire dal 2010. Questo computer è in esecuzione il sistema operativo Solaris Unix. Per accedere a un CD-ROM in Solaris, in primo luogo deve essere montata utilizzando il comando "mount". Il contenuto del CD saranno accessibile spostandosi nella directory specificata nel comando. È necessario disporre di privilegi di utente root per montare qualsiasi unità del sistema operativo Solaris.

Istruzioni

1

Aprire una finestra terminale.

2

Digitare il comando "su" per passare all'utente root.

3

Digitare il comando "ls-al/dev/sr * | awk ' {print"/"$11}'" per determinare il nome dell'unità CD-ROM. Il nome del dispositivo apparirà come "/ dev/dsk/c0t4d0s2".

4

Digitare il comando "mkdir -p /mnt/cd" per creare la directory dove il contenuto del CD si accederà. È possibile sostituire "/ mnt/cd" con qualsiasi nome di directory che preferisci.

5

Digitare il comando "mount -F hsfs -o ro /dev/dsk/c0t4d0s2 /mnt/cd" per montare il CD -ROM. Sostituisci "/ dev/dsk/c0t4d0s2" con il nome di dispositivo situato nel passaggio 3. Sostituire "/ mnt/cd" con il nome della directory creata nel passaggio 4.

Consigli & Avvertenze

  • Se è in esecuzione il Solaris Volume Manager (vold), il CD verrà installato automaticamente.

Come montare un DVD ROM in Debian Linux

Come montare un DVD ROM in Debian Linux


Debian Linux supporta dischi DVD ROM, quali Monte solo come CD. uso il comando "mount" in un terminale se il vostro sistema Linux Debian non è impostato automaticamente fino a montare dischi inseriti. Il comando "mount" monta la ROM di DVD in un punto sul file system del vostro computer; accedervi come se fosse una cartella.

Istruzioni

1

Aprire un terminale facendo clic su "Applicazioni", "Strumenti di sistema" e "Terminale".

2

Diventare utente root con l'autorizzazione per modificare le impostazioni di sistema digitando "su" nella finestra di terminale, premendo il tasto "Enter", digitando la password quando richiesto e premere "Invio".

3

Creare un punto di montaggio per il disco di DVD ROM digitando "mkdir /mnt/dvdrom" nel terminale e premere "Invio".

4

Montare il DVD ROM digitando "mount -t iso9660 -o ro /dev/dvdrom /mnt/dvdrom" nella finestra terminale e premendo "Invio". Il comando specifica tipo di DVD ROM di sistema di file, nonché di montarlo in modalità read-only.

Consigli & Avvertenze

  • Accedere il DVD ROM montato aprendo la directory "/ mnt/dvdrom" nel browser file.
  • Smontare il DVD ROM digitando "umount /mnt/dvdrom" in una finestra di terminale e premere "Invio".

Come montare un File ISO con Daemon Tools

Montare un file ISO con Daemon Tools consente di utilizzare il file come se fosse stato inserito nell'unità disco. I file ISO sono immagini disco che ricreano la struttura di tutto il file di un CD o DVD. Quando si monta un ISO in Daemon Tools l'ISO ottiene collegata ad un'unità virtuale. L'unità virtuale agisce proprio come un normale disco ottico. DAEMON Tools è uno strumento di immagine di disco che consente di montare, masterizzare e creare file di immagine disco.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start", "Tutti i programmi,", "Daemon Tools", quindi fare clic sul collegamento dell'applicazione.

2

Pulsante destro del mouse l'unità virtuale che si desidera montare un'immagine.

3

Fare clic su "Mount".

4

Individuare il file ISO sul tuo computer. Fare clic su esso e fare clic su "Apri". Attendere qualche istante e la ISO verrà montata il disco virtuale.

5

Utilizzare la ISO come si farebbe con un normale CD. Dovrebbe autorun e apparirà anche in "Computer".

Come montare un'immagine ISO con Roxio

Se si desidera masterizzare un file video su un DVD, è necessario innanzitutto creare un ISO o un file di immagine disco. Un file di immagine disco ISO contiene tutti i componenti che consentono un DVD da usare, che consiste del VOBs o file oggetto video, che memorizzano le informazioni effettive dei video, l'IFOs o file di informazioni di disco, che controllano il funzionamento del disco e i file di backup. Non è necessario creare questi file manualmente. È possibile montare un'immagine ISO con Roxio Creator.

Istruzioni

1

Avviare Roxio Creator sul vostro computer dal collegamento sul desktop, se ne hai uno per il programma. In alternativa, fare clic sul pulsante "Start", scegliere "Tutti i programmi", fare clic sulla cartella "Roxio" e fare clic su "Roxio Creator" per aprire il programma.

2

Fare clic sul pulsante "Aggiungi nuovo film" nel riquadro di spostamento a sinistra in Roxio Creator. Nella finestra che si apre, passare alla cartella contenente i file video che si desidera montare come una ISO e fare doppio clic sul primo file. Se si desidera aggiungere altri video al DVD stesso, fare clic sul pulsante nuovo, passare alla cartella e fare doppio clic il file successivo fino a quando sono stati aggiunti tutti i file che si desidera includere.

3

Premere il pulsante "Masterizza" in basso a destra di Roxio "Masterizzare progetto" Opzioni finestra per mostrare la combustione. Fare clic sulla casella accanto a "Masterizzare su disco" per togliere la spunta dalla casella e fare clic sulla casella accanto a "Salva file di immagine disco" per selezionare la casella di controllo. Fare clic sul pulsante "Sfoglia" nella sezione di File di immagine della finestra, spostarsi nella cartella in cui si desidera salvare il file ISO che Roxio crea e fare clic su "OK" per tornare alla finestra di progetto di bruciare.

4

Evidenziare la parte del percorso del file che legge "MyDVD" nella sezione di File di immagine della finestra. Digitare un nuovo nome che ti aiuterà a identificare il progetto DVD sul testo evidenziato, ad esempio il nome del filmato.

5

Premere "Burn" nella parte inferiore della finestra di progetto di bruciare. Una finestra di anteprima apparirà sullo schermo e visualizza lo stato di avanzamento della creazione del file ISO. Quando la ISO è salvato nella cartella selezionata, viene visualizzato un messaggio sullo schermo per indicare il montaggio riuscito della ISO.

Come utilizzare un CD falso con DOSBox

Come utilizzare un CD falso con DOSBox


DOSBox fornisce un ambiente DOS emulato, che permette di vecchi giochi DOS e applicazioni da eseguire su sistemi operativi attuali. DOSBox è in possono di eseguire software DOS in una finestra sulle nuove versioni di Windows, Mac OS X e Linux. Prima di poter accedere a un disco, cartella o altra posizione in DOSBox, si deve montare. È possibile utilizzare il comando IMGMount all'interno di DOSBox per montare un'immagine di CD falsa invece di utilizzare un CD fisico.

Istruzioni

1

Aprire una finestra di DOSBox cliccando il collegamento "DOSBox" nel menu Start o sul desktop.

2

Digitare il seguente comando nella finestra di DOSBox, sostituendo "c:\path\to\fakecd.iso" con il percorso completo al file di immagine CD sul sistema:

Imgmount c:\path\to\fakecd.iso d -t cdrom -fs iso

3

Premere "Enter" per montare l'immagine di CD falso in DOSBox.

4

Digitare "D:" in DOSBox e premere "Invio" per passare all'unità virtuale d:, dove è montato l'immagine di CD falso.

5

Eseguire un programma trovato sull'immagine del CD falso digitandone il nome. Ad esempio, se la finta immagine CD contiene un programma denominato "install.exe", digitare "installare" nella finestra di DOSBox e premere "Invio" per avviare il programma di installazione.

Consigli & Avvertenze

  • È possibile montare un'immagine di CD falsa in. Formato CUE specificando il percorso del file. cue al posto del file. ISO e omettendo il "-fs iso" parte del comando.
  • Montare un vero CD eseguendo il comando "Mount d e:\ -t cdrom" in DOSBox, sostituendo "e:" con la lettera dell'unità CD-ROM sul sistema.

Come montare un File ISO con Daemon

I file ISO sono immagini disco raw che contengono uno o più file. Se si utilizza un programma che può interpretare il formato o masterizzarlo su un disco per scopi di backup, si può leggere il contenuto di un'immagine ISO. Se non si desidera masterizzare la ISO solo per vedere il contenuto, è possibile utilizzare DAEMON Tools, che monta il file ISO su un drive virtuale, in modo che appaia come se davvero è stato inserito un disco masterizzato a un'unità fisica.

Istruzioni

1

Eseguire DAEMON Tools per far apparire l'icona DAEMON Tools trovato sul cassetto del sistema o notifica accanto all'orologio sulla barra delle applicazioni. L'icona apparirà come un disco con un fulmine. Pulsante destro del mouse su questa icona per visualizzare il menu DAEMON Tools. (Vedere "Risorse".)

2

Scegliere la voce "Periferiche virtuali" e scegliere la lettera di unità dove si desidera montare la ISO e poi fare clic su "Mount Image..." Se non vedete un dispositivo, scegliere la voce "Aggiungi unità virtuale SCSI" per creare un'unità virtuale.

3

Individuare il file ISO di navigazione attraverso le cartelle nella finestra di dialogo. Fare doppio clic sul file ISO per montare la ISO con DAEMON Tools.

Consigli & Avvertenze

  • È anche possibile montare la ISO con DAEMON Tools facendo doppio clic il file ISO da Windows Explorer. Questo funzionerà solo se l'icona del file ISO è simile all'icona DAEMON Tools. In caso contrario, è possibile configurare DAEMON Tools per integrare con ISO file cliccando col tasto destro sull'icona DAEMON Tools sul vassoio e selezionando "Preferenze". Fare clic sull'elemento di "Integrazione" e selezionare la casella di controllo "ISO". Questo dovrebbe cambiare tutte le icone di file ISO per icone DAEMON Tools.

Come montare una Directory locale con Jahia

Jahia è un linguaggio di programmazione che si basa sulla sintassi Java. Jahia utilizza file XML per montare le variabili come una directory locale. Si monta directory locali, in modo che il programma che crei possa trovare file esterni quali moduli plug-in e Add-on. Jahia ha un file "Setup" si utilizza per montare una directory locale. La directory locale viene caricata ogni volta che si avvia il programma.

Istruzioni

1

Fare clic su Windows "Start" pulsante e digitare "Settings" nella casella di testo di ricerca e premere "Invio". Windows cerca il file Settings. XML sul computer.

2

Fare clic destro il file "Settings" riportato nell'elenco dei file. Selezionare "Apri con", quindi fare clic su "Blocco note". Fare clic su "Apri" per visualizzare il file XML nell'editor di testo.

3

Digitare quanto segue nel tag XML con l'etichetta "profilo":

< localdirectory > c:\local_directory < / localdirectory >

In questo esempio, la directory locale "c:\local_directory" è montata ogni volta che l'utente carica il programma.

4

Tenere premuto il tasto "Ctrl" e premere "S." Questa è la scorciatoia per salvare le nuove modifiche al file. Chiudere il blocco note per completare le modifiche di codice XML.

Come montare un File immagine con Nero

Montare un file immagine in Nero richiede l'utilizzo dell'applicazione Nero ImageDrive, in bundle con la copia installata di Nero. ImageDrive consente di configurare un'unità virtuale (CD o DVD) dove sono montati i file, in genere ISO. L'unità virtuale agisce come un'unità ottica, ma invece di inserire un disco il file montato agisce come il disco di dati. Dopo aver aperto l'immagine montata, avete la scelta di visualizzazione dei file o l'esecuzione di programmi come si sarebbe in esecuzione di un CD o un DVD.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start" e quindi fare clic su "Tutti i programmi." Fare clic sulla cartella "Nero" e quindi fare clic sull'icona "Nero StartSmart".

2

Fare clic sul pulsante "Freccia" nella sezione applicazioni per espandere l'elenco. Fare clic sulla voce "Nero ImageDrive" e verrà visualizzata la finestra Nero ImageDrive.

3

Fare clic sulla scheda "Prima auto" e fare clic sul pulsante "...". La finestra Apri immagine Visualizza sullo schermo.

4

Selezionare il file di immagine dalla sua posizione e fare clic sul pulsante "Aprire".

Consigli & Avvertenze

  • Abilitare o disabilitare un file di immagine rapidamente con il pulsante di carico. Se si desidera visualizzare ulteriori informazioni sul file di immagine montata corrente, fare clic sul pulsante "Mostra Info immagine".
  • Nero ImageDrive è incluso solo nelle versioni precedenti di Nero (versione 7 e qui sotto).

Come Boot il CD-ROM con il mio disco di ripristino?

Come Boot il CD-ROM con il mio disco di ripristino?


Talvolta è necessario fare il boot da un CD, quando è necessario eseguire un test diagnostico sul tuo computer, o quando è necessario riformattare il disco rigido con i dischi di ripristino. Alcuni computer sono programmati automaticamente per rilevare un CD nell'unità CD/DVD al boot up, ma altri non lo sono. Alcuni computer richiedono di premere un tasto sulla tastiera a un certo momento mentre il computer si avvia. Se non si preme il tasto al momento giusto, il computer potrà ignorare l'unità CD-ROM e avviare dal disco rigido. Se è non presente nessuna opzione per pressione di un tasto, è necessario accedere a utilità di impostazione del BIOS (Basic Input Output System) del computer e apportare una modifica nell'ordine di avvio. Una volta che si configura il BIOS e riavviare il computer, si può inserire il disco di ripristino nell'unità CD-ROM, riavviare il computer e iniziare automaticamente il processo di ripristino dal disco.

Istruzioni

Determinare se è necessario premere un tasto per l'avvio da un CD

1

Accendere il computer.

2

Osservare attentamente qualsiasi sullo schermo che chiede di premere un tasto per avviare da un CD o un DVD. Se viene visualizzato un prompt, premere un tasto.

3

Se viene non visualizzato alcun prompt, è necessario modificare l'impostazione del BIOS.

Configurare l'ordine di Boot nel BIOS Setup Utility

4

Accendere il computer. Guardare attentamente nei primi pochi secondi di avvio fino a determinare quale tasto è necessario premere per accedere all'Utility di Setup del BIOS. Si può essere in grado di accedere al setup del BIOS attraverso "Premere [tasto] per l'installazione", o "Enter setup premendo [chiave]." Potrebbe essere necessario riavviare il computer se ti manca il tasto la prima volta.

5

Dopo aver inserito il BIOS Setup Utility, guardarsi intorno per una scheda o un'opzione denominata "Avvio". Verrà visualizzato l'elenco di ordine di avvio. Ancora una volta, computer variano in quanto mostrano l'utilità; Tuttavia, la maggior parte delle utilità del BIOS sono semplice e facile da navigare.

6

Seguire le indicazioni nel vostro BIOS utility per rendere le vostre scelte; di solito, si utilizzano i tasti freccia per spostarsi. Cercare "Unità CD-ROM", "CD-DVD Drive", o "Unità ottica" nella lista ordine di avvio. Spostare i tasti per selezionare l'unità. Secondo le vostre istruzioni di BIOS, premere sul segno "più" (+) o il tasto "Enter". L'unità si sposterà nella parte superiore dell'elenco.

7

Premere "F10" per salvare le modifiche e uscire dall'utilità BIOS o seguire le istruzioni per il salvataggio e chiusura. Il computer verrà riavviato.

8

Ora si può inserire il disco di ripristino e riavviare il computer. Il computer rileverà il disco nell'unità e avviare da lì.

Consigli & Avvertenze

  • Modificare l'ordine di avvio del BIOS non è dannoso per il computer; Se non c'è nessun disco nell'unità CD-ROM al successivo avvio del computer, il computer rileverà l'unità come vuoto e avviare dal disco successivo elencato nell'ordine di avvio.

Come montare un disco C con Ubuntu



Anche se Ubuntu Linux, come altre distribuzioni di Linux, non impiega un sistema di lettera per i dischi rigidi, Ubuntu può leggere e scrivere in unità di Windows, ad esempio l'unità "C". Questo può essere utile per l'accesso ai documenti dall'unità o riparare un'installazione di Windows. Il comando "mount" viene utilizzato per consentire Ubuntu accedere all'unità di Windows. È necessario specificare il tipo di file system (vfat o ntfs) e se si desidera che l'unità di sola lettura o lettura/scrittura.

Istruzioni

1

Aprire una finestra terminale. La finestra del terminale..--fornendo un prompt dei comandi con cursore lampeggiante alcune finestre utenti ricorderanno dai tempi del DOS-- si troverà sotto il sottomenu di "Accessori" della finestra principale di "Applicazioni".

2

Digitare il comando "sudo/sbin/fdisk -l" per determinare il nome dell'unità di Windows. Il nome sarà simile a "/ dev/sdb1" o "/ dev/hdb1".

3

Digitare il comando "sudo mkdir /mnt/windows" per creare una directory in cui montare l'unità. Una volta che l'unità è montata, sarà in grado di accedere ai file da questa directory.

4

Digitare il comando "sudo mount/dev/sdb1/mnt/windows/ntfs -t -o nls = utf8, umask = 000" per montare l'unità di Windows formattato con il file system NTFS. Il "umask = 000" garantisce che l'unità è "lettura/scrittura," significato che tutti gli utenti avranno alla capacità di leggere e scrivere sul disco.

5

Digitare il comando "cd /mnt/windows" per passare alla directory creata nel passaggio 3.

6

Digitare il comando "ls" per elencare tutti i file e directory sul disco.

Consigli & Avvertenze

  • Se l'unità è formattata con il file system FAT, è il comando "sudo mount/dev/sdb1/mnt/windows/vfat -t -o iocharset = utf8, umask = 000".

Come montare il disco VMDK con una partizione HFS

Come montare il disco VMDK con una partizione HFS


VMware crea macchine virtuali con virtual hardware da installare sistemi operativi guest su. VMware utilizza file in formato VMDK, o disco della macchina virtuale, per le immagini disco rigido virtuale. VMware fornisce un'utilità che è possibile montare le partizioni di immagine del disco VMDK sul computer host, consente di accedere e modificarlo come si farebbe con qualsiasi altro file system. Purtroppo, utility di VMware per Windows può solo montare partizione con file System che Windows supporta, come NTFS e FAT32. È possibile montare le partizioni del disco VMDK in formato HFS su un computer Linux, che supporta in modo nativo HFS.

Istruzioni

1

Scaricare e installare il Kit di sviluppo di disco virtuale per Linux da VMware. (Vedi risorse).

2

Aprire un terminale facendo clic su "Applicazioni", "Accessori" e "Terminale".

3

Diventare utente root digitando "su" nel terminale, o "sudo su" su Ubuntu, e premendo il tasto "Enter".

4

Digitare la password viene richiesta la password e premere "Invio".

5

Digitare "vmware-mount - p /path/to/disk.vmdk" nel terminale, sostituendo "/ path/to/disk.vmdk" con il percorso sul disco VMDK sul computer e premere "Invio".

6

Leggere il numero di partizione della partizione HFS nell'output del comando.

7

Creare un punto di montaggio per la partizione HFS digitando "mkdir /mnt/hfs" nel terminale e premere "Invio".

8

Montare la partizione HFS nell'immagine disco VMDK digitando "vmware-mount /path/to/disk.vmdk 1 /mnt/hfs" nel terminale, sostituendo "/ path/to/disk.vmdk" con il percorso per il VMDK disco file e "1" con il numero della partizione HFS, e premendo "Invio".

Consigli & Avvertenze

  • Smontare la partizione HFS quando hai finito con esso digitando "vmware-mount - d /mnt/hfs" nel terminale principale e premendo il tasto "Enter".

Come montare HFS in Windows con Boot Camp

Boot Camp di Apple permette di installare e integrare Windows con l'hardware Mac, inclusi dischi formattati Mac HFS. Hard disk Mac collegato al computer, inclusi i dischi interni, montare automaticamente quando Windows viene avviato o li rileva. Purtroppo, Boot Camp versioni 3 e 4 supportano solo la copia dei dati da dischi HFS, non lo spostamento, l'eliminazione o aggiunta di file a loro. Il processo di configurazione iniziale è simile all'installazione di Windows su qualsiasi computer, con la maggior parte delle differenze risultati alla fine del processo.

Istruzioni

1

Fare clic sull'icona "Finder" nel Dock. Aprire il menu "Vai" e fare clic sull'opzione "Utilità", quindi fare doppio clic su "Assistente Boot Camp".

2

Selezionare l'opzione "Aggiungere una partizione di Windows" e fare clic su "Continua". Selezionare il disco rigido in cui si desidera installare Windows, quindi fare nuovamente clic su "Continua". Se il vostro sistema Mac ha un solo disco rigido, non vedrai questa opzione.

3

Scegliere il metodo di installazione che si desidera utilizzare per installare Windows. Fare clic sull'opzione per scaricare i driver di supporto di Windows e copiarli su una chiavetta USB o DVD. Solo OS X Lion vengono visualizzate queste opzioni; versioni precedenti di OS X supportano solo l'installazione da un DVD di installazione di Windows e i driver dal DVD di OS X.

4

Fare clic e trascinare la divisione grafica partizione per selezionare la dimensione della partizione Windows o inserire un numero nel campo fornito. Fare clic su "Continua". Se si dispone di OS X Lion, inserire una chiavetta USB, fornire un file ISO oppure inserire un'installazione di Windows DVD; Se si dispongono di versioni precedenti di OS X, inserire un DVD di installazione di Windows.

5

Clicca su "Installa" su OS X Lion o "Avvia installazione" su versioni precedenti di OS X. Proceed attraverso il programma di installazione di Windows e selezionare la partizione di "BOOTCAMP" quando richiesto. Inserire la chiavetta USB o l'unità DVD con i driver Boot Camp, se utilizzi OS X Lion; in caso contrario, inserire il DVD di installazione di Mac OS X.

6

Seguire le istruzioni visualizzate per installare i driver Boot Camp. Aprire l'icona "Computer" nel menu "Start" per visualizzare tutte le unità collegate al computer, incluse le unità Mac HFS. Fare clic e trascinare i file fuori le unità HFS per copiarli in Windows.

Consigli & Avvertenze

  • Boot Camp 4 supporta solo Windows 7. Gli utenti di OS X Lion non è possibile installare Windows XP o Vista.
  • La versione a 64 bit di Windows 7 che è compatibile con OS X Lion richiede uno spazio disco minimo di 20 GB; la versione a 32 bit richiede 16 GB.

Come caricare un CD-ROM con Grub

In GRUB, chainloading è una funzionalità che consente di avviare il sistema operativo che non può essere avviato direttamente. Ad esempio, Microsoft Windows ha un proprio bootloader che è necessaria per l'esecuzione di avvio di Windows. Senza bootloader di Windows, non è semplicemente possibile avviare Windows. Chainloading si avvia direttamente il bootloader di Windows quando si seleziona Windows dal menu di GRUB. Lo stesso vale per un CD che si avvia da. È progettato per l'avvio da CD e non verrà eseguito correttamente a meno che non si può avviare direttamente da esso.

Istruzioni

1

Scarica "memdisk.bin" e "sbootmgr.dsk" dai link forniti in risorse.

2

Aprire il terminale e spostarsi nella directory con i file in esso, molto probabilmente "cd/download" si arriva lì. Digitare "cp memdisk.bin/boot/grub" e "cp sbootmgr.dsk /boot/grub" per spostare i file alla parte appropriata del disco rigido.

3

Digitare "sudo nano /boot/grub/menu.lst" modifica menu di GRUB. Aggiungere la seguente voce nella parte inferiore del file:

titolo CD-ROM

root(hd0,0)

kernel /boot/grub/memdisk.bin

initrd /boot/grub/sbootmgr.dsk

Premere "Ctrl-X" seguita da "Y" per salvare e chiudere il file.

4

Riavviare il sistema con il CD è necessario avviare nell'unità. Selezionare "CD-ROM" dal menu di boot direttamente nel tuo CD.

Consigli & Avvertenze

  • Non modificare le altre impostazioni in "menu. lst", o si rischia di rendere il sistema non avviabile.

Come montare un'immagine ISO con Daemon Tools

Le immagini ISO sono file che rappresentano un'immagine completa del disco, compresi tutti i relativi file individuali, in un unico file. Molte applicazioni di masterizzazione sono in grado di masterizzare immagini ISO su un disco. Tuttavia, ci possono essere momenti quando si desidera utilizzare un'immagine disco, come se fosse un disco masterizzato effettivo. Ciò è utile quando si desidera provare un disco prima di masterizzarlo in realtà o se si preferisce mantenere diverse immagini ISO che si trova sul disco rigido del computer anziché scambiare CD. Daemon Tools è un programma gratuito che ti permette di montare le immagini ISO come se fossero dischi masterizzati effettivi.

Istruzioni

1

Fare clic destro sull'icona di Daemon Tools nella barra delle applicazioni nell'angolo inferiore destro dall'orologio.

2

Spostare il cursore del mouse sopra "Periferiche virtuali", quindi "Dispositivo" e quindi fare clic su "Mount Image".

3

Fare doppio clic sull'immagine ISO desiderata. L'immagine ISO è montato come un disco virtuale e viene visualizzato in Esplora risorse di Windows come se un disco reale era in un'unità disco.

Come montare il file ISO con IsoBuster

Montaggio file è il processo mediante il quale un sistema operativo rende i file su una periferica di archiviazione accessibile al suo sistema di file. IsoBuster è un programma progettato per eseguire un'operazione simile. Monta immagini disco..--spesso. ISO file..--in modo che è possibile gestire il contenuto all'interno. Senza questa capacità di gestire i contenuti, si dovrà ricreare l'immagine del disco manualmente ogni volta che si desidera modificare le informazioni memorizzate in esso.

Istruzioni

1

Avviare IsoBuster come faresti normalmente.

2

Selezionare dal menu "File" e scegliere "Apri File di immagine."

3

Selezionare l'immagine disco che si desidera montare. Fare clic su "OK". Si dovrebbe ora vedere il file e il contenuto visualizzato nella finestra principale.

Come montare immagini di DVD con Freeware

Utilizzando un numero qualsiasi di immagine programmi di montaggio, è possibile montare un'immagine DVD (o qualsiasi altro tipo di file immagine). Software di montaggio immagine crea un'unità disco virtuale che funzioni simili al disco fisico guidano (la cosa) che si mette il CD o DVD) nel vostro computer. Questo può essere utile per l'archiviazione di backup sul disco rigido del computer, o se non si desidera masterizzare il file immagine, su un DVD. File di immagine di DVD sono file BUP, IFO e VOB.

Istruzioni

DAEMON Tools Lite

1

Scaricare e installare Daemon Tools Lite (Vedi risorse). Quando richiesto durante l'installazione, inserire un segno di spunta accanto a "Lanciare Daemon Tools Lite" e fare clic sul pulsante "Finish".

2

Sinistro del mouse sull'icona di Deamon Tools nella barra delle applicazioni Windows. Fare clic su "Virtual Device."

3

Selezionare l'immagine del DVD che si desidera installare e fare clic su "Apri".

Virtual CloneDrive

4

Scaricare e installare Virtual CloneDrive (Vedi risorse). Quando richiesto durante l'installazione, inserire un segno di spunta accanto a "Lanciare Virtual CloneDrive" e fare clic sul pulsante "Finish".

5

Fare clic sul menu a discesa accanto al numero di unità e selezionare "1". Fare clic su "OK".

6

Pulsante destro del mouse l'immagine del DVD che si desidera montare, selezionare "Virtual CloneDrive" e fare clic su "Mount".

WinMount Free Edition

7

Scaricare e installare WinMount Free Edition (Vedi risorse). Quando richiesto durante l'installazione, inserire un segno di spunta accanto a "Lanciare WinMount Free Edition" e fare clic sul pulsante "Finish".

8

Fare clic sul pulsante "file Mount".

9

Selezionare l'immagine del DVD che si desidera montare. Fare clic su "OK".

Come montare un File ISO con Alcohol 120

Come montare un File ISO con Alcohol 120


La all-in-one suite di masterizzazione Alcohol 120% include uno strumento di unità virtuale per montare file ISO, che contengono immagini virtuali di CD, dischi DVD e Blu-ray sul tuo computer. Questo software installa un'unità ottica virtuale in Windows, consentendo di accedere al contenuto di un file ISO senza masterizzare l'immagine disco prima. Alcohol 120% supporta fino a 31 unità virtuali e include tutto il necessario per creare, montare e masterizzare file ISO.

Istruzioni

1

Clicca il pulsante "Start" seguita da "Tutti i programmi" di Windows e "Alcohol 120%."

2

Premere il pulsante di "Virtual Drive" sotto il menu "Opzioni". Verificare che l'impostazione "Numero di unità virtuali" è uno o più. Fare clic su "Lettera di unità" sotto "Virtual Drive" nel menu "Opzioni". Fare clic su "Modifica" selezionare una lettera di unità per l'unità virtuale e quindi fare clic su "OK".

3

Fare clic su "Computer" dal menu "Start" di Windows. Pulsante destro del mouse la lettera di unità che l'unità virtuale assegnato da Windows e quindi selezionare "Mount Image". Individuare il file ISO nella finestra di dialogo "Apri" casella e fare clic su "Apri". Fare doppio clic la lettera di unità per visualizzare il contenuto del disco virtuale.

Consigli & Avvertenze

  • Selezionare la casella "Rimontare immagini al riavvio del sistema" nel menu "Virtual Drive" Se volete alcool 120% per rimontare la ISO file dopo il riavvio del computer.
  • Pulsante destro del mouse l'unità virtuale in "Computer" e selezionare "Smontare ISO Image" per rimuovere il file ISO dal disco.

Come eseguire Star Control 3 in DOSBox?

"Star Control 3" è l'attesissimo sequel per l'epica spazio lodato "Star Control 2." Dotato di una grande galassia per esplorare, numerose specie esotiche a contatto e feroce dello spazio battaglie per condurre, "Star Control 3" ha molto da offrire. Pubblicato su CD nel 1996, il gioco è stato progettato per molto più vecchi computer e tecnologia. Con un emulatore come DOSBox che simula l'ambiente che "Star Control 3" è stato progettato per, il gioco è completamente giocabile su un computer moderno, producendo la stessa esperienza quando il gioco era nuovo di zecca.

Istruzioni

1

Creare una nuova cartella sul disco rigido come vicino alla radice come possibile. Utilizzare un nome di cartella che è corto, descrittivo e facile da ricordare, ad esempio "C:\oldgames\" è un nome di cartella adatta. Se avete più di un disco rigido, è possibile sostituire tale lettera di unità se lo si desidera.

2

Inserire la "Star Control 3" CD nell'unità CD o DVD. Chiudere eventuali opzioni di autorun che possono apparire come non verrà installato il gioco direttamente tramite Windows.

3

Inizia DOSBox la navigazione ad esso nel menu start. DOSBox caricherà al prompt dei comandi DOS emulato.

4

Montare il CD-ROM in DOSBox. Immettere il comando "mount cdrom -t d d:\" per montare un disco virtuale che DOSBox considereranno come un CD -ROM. Sostituisci la prima "d" con la lettera dell'unità CD o DVD che contiene la "Star Control 3" CD.

5

Creare il disco rigido virtuale in DOSBox. Montare l'unità con il comando "mount c c:\oldgames" cambiare "oldgames" con il nome della cartella creata in precedenza.

6

Tipo "d" per passare l'unità CD-ROM virtuale. DOSBox è un emulatore DOS e utilizza gli stessi comandi per la navigazione.

7

Eseguire il programma di installazione gioco dal disco virtuale. Digitare "Installa" per iniziare l'installazione. Quando richiesto assicurare che il gioco è impostato per installare l'unità "C". Prendere nota del percorso di installazione.

8

Passare alla cartella di installazione all'interno di DOSBox. Tornare a sul disco rigido con "C:" e digitare "cd" seguito dal nome della cartella di installazione. Immettere "sc3" per iniziare il gioco.

9

Regolare le impostazioni di velocità di emulazione DOSBox. Tenere premuto il tasto CTRL e premere F12 per aumentare la velocità dell'emulatore o F11 per rallentarlo. Come si sta giocando il gioco in se sembra essere in esecuzione troppo veloce o troppo lento in alcuni casi, è possibile regolare la velocità in tempo reale.

Consigli & Avvertenze

  • Digitare ALT + INVIO per passare il gioco in modalità a schermo intero. Il gioco può sembrare un po' allungato se hai un monitor widescreen. Fare riferimento alla documentazione di DOSBox per istruzioni su come regolare le proporzioni.
  • Non montare l'unità principale direttamente, "mount c c:\" per esempio. In questo modo può causare la corruzione o danni ai file di sistema critici.

Come montare & aprire file con MagicISO

Come montare & aprire file con MagicISO


I file ISO sono immagini di un file o un disco. ISO file consentono di copiare molti file e cartelle come una singola immagine su un CD o DVD. Una volta che un file ISO su un CD o un DVD, è possibile utilizzare quindi il disco per installare software o copiare i file al computer host. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, questo richiede che si dispone di un CD o DVD di effettivo da lato.

MagicISO consente di creare un contenitore virtuale di CD o DVD che Windows lo riconosce come un'unità ottica fisica. MagicISO estrae il file ISO e trucchi Windows a riconoscere il file ISO come un CD o un DVD. È quindi possibile accedere il file ISO come faresti con i dati e i file su un'unità CD o DVD. Utilizzando MagicISO per aprire o montare ISO file è un'operazione semplice che si può ottenere con pochi clic del mouse.

Istruzioni

Come montare i file immagine ISO con MagicISO

1

Apri Esplora risorse e individuare la cartella che contiene il file di immagine ISO che si desidera montare e accedere.

2

Pulsante destro del mouse sul file di immagine ISO. Scorrere fino alla scheda "MagicISO" e quindi fare clic sul "Mount FileName (dove"Nomefile"rappresenta il nome effettivo del file di immagine ISO da montare). Dopo aver scelto l'opzione "Mount filename", attendere MagicISO montare il file immagine e assegnare una lettera di unità.

3

Fare clic su "Start" e poi "Computer" per individuare la lettera di unità appena creato. Fare doppio clic la nuova lettera di unità per accedere ai file contenuti nel file di immagine ISO. È possibile eseguire i file dell'applicazione o copiare i file dall'immagine in un'altra cartella sul tuo computer.

Come aprire un file di immagine ISO in MagicISO

4

Fare doppio clic sull'icona del desktop di MagicISO per avviare l'applicazione. Attendere che il programma per aprire.

5

Fare clic sull'opzione "File" sulla barra dei menu e quindi la scheda "Open" Sfoglia la cartella sul computer che contiene il file di immagine ISO si desidera visualizzare o modificare. Fare clic sul pulsante "Aprire".

6

Attendere MagicISO caricare il file di immagine nell'area di lavoro dell'applicazione. Aggiungere o eliminare file e cartelle dal file di immagine o apportare altre modifiche.

7

Fare clic sull'opzione "File" sulla barra dei menu. Fare clic sulla scheda "Salva" e uscire dall'applicazione.