Nwlapcug.com


come spegnere macbook pro 17

Come mettere MacBook Pro foto nella cartella immagini per uno Screensaver



Apple OS X consente di trasformare le vostre foto personali in un salvaschermo personalizzato per il tuo Macbook Pro. Caricare le foto è semplice come collegare una fotocamera o un'unità flash o inserimento di un CD. Il tuo Mac fa il sollevamento di carichi pesanti dietro le quinte, lasciando voi scegliere tra foto di famiglia, istantanee di natura o qualsiasi altra cosa si sceglie la visualizzazione quando sei lontano dal tuo lavoro. Dopo alcuni viaggi di bei momenti passati, vi chiederete perché si bloccato con quei risparmiatori di schermo colore pazzo per così tanto tempo.

Istruzioni

1

Collegare il dispositivo fotocamera o deposito al computer tramite una delle porte USB sul lato del Macbook Pro. Se hai iPhoto - sistema di gestione foto di Apple..--installato sulla vostra macchina, le foto si trasferirà automaticamente nella sottocartella libreria iPhoto della cartella immagini. Trascinare i file di foto dalla finestra del vostro dispositivo nella cartella immagini nel Finder se il computer non dispone di iPhoto.

2

Selezionare "Preferenze di sistema" dal menu Apple nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Fare clic su "Desktop & Screen Saver", quindi fare clic sulla scheda "Screen Saver" in medio-alta della finestra.

3

Scorrere fino a immagini cartella sulla sinistra della finestra e selezionarlo. Rivedere le tue foto nella finestra di visualizzazione a destra. Fare clic su "Test" sotto lo schermo di visualizzazione per visualizzare le tue foto sul display del vostro Macbook. Toccare il touchpad per tornare alla finestra del Desktop e Screen Saver. Fare clic su "Opzioni" per scegliere l'ordine di apparizione e movimento delle foto. Quando si è pronti per uscire e iniziare a utilizzare il tuo nuovo screen saver, fare clic sul pulsante rosso nell'angolo superiore sinistro della finestra.

Consigli & Avvertenze

  • Funzionalità di modifica di uso iPhoto per creare divertenti effetti con le vostre foto. Selezionare e trascinare le foto dalla cartella immagini per rimuoverli dallo screen saver.

Come collegare MacBook Pro a un Power Mac G4

Come collegare MacBook Pro a un Power Mac G4


Non devi essere una rete di esperta per la connessione di un MacBook Pro a un Power Mac G4. L'avvio di un computer Macintosh in modalità disco di destinazione consente un altro Mac leggere che il computer appena come esso era un disco rigido esterno. Un altro vantaggio chiave dell'utilizzo di una connessione in modalità disco di destinazione è che non devi modificare le impostazioni di pannello di controllo o preoccuparsi di attivazione della condivisione di file. L'utilizzo di firmware incorporato del Macintosh per l'avvio in modalità disco di destinazione mediante una connessione FireWire è più veloce e più facile che due Mac insieme tramite Ethernet o connessione tramite una rete wireless di rete.

Istruzioni

1

Verificare che il tuo MacBook Pro è completamente spento e scollegare gli altri dispositivi FireWire che possono essere collegati ad esso. Scollegare tutti i dispositivi FireWire dal computer Power Mac G4 pure. Se avete una FireWire esterna disco rigido collegato ad uno dei due computer, tale computer deve essere arrestato o è necessario fare clic e trascinare l'icona del Cestino icona del disco rigido prima di scollegare.

2

Collegare il cavo FireWire da MacBook Pro al computer Power Mac G4.

3

Accendere MacBook Pro e tenere premuto il tasto "T" sulla tastiera fino a quando un'icona di disco rigido FireWire gialla viene visualizzata sul desktop di computer Power Mac G4.

4

Trasferire tutti i file che è necessario tra i due computer.

5

Fare clic e trascinare l'icona dell'unità FireWire per MacBook Pro icona Cestino di tuo PowerMac G4 quando hai finito. Fare clic sul menu Apple e selezionare "Shut Down" sul tuo MacBook Pro per spegnerlo.

6

Assicurati che il tuo MacBook Pro è completamente spento e quindi scollegare il cavo FireWire.

Consigli & Avvertenze

  • Questo metodo di collegare due Mac funziona per tutti i G3 e successive computer Macintosh dotati di una porta FireWire e un sistema operativo superiore a Mac OS 8.6.
  • MacBook Pro dovrebbe essere collegato e alimentato dalla rete elettrica mentre è collegato al computer Power Mac G4 perché in esecuzione in modalità disco di destinazione scarichi la batteria. Se si esegue fuori di potenza della batteria, mentre i computer sono connessi potrebbe danneggiare entrambi i computer.

Come collegare Macbook Pro a Fullscreen HDMI TV

Il Macbook Pro utilizza un collegamento mini DisplayPort per l'utilizzo di monitor esterno. Apple ha creato un adattatore mini DisplayPort per diverse interfacce, ma non include HDMI in questo elenco delle schede. Fortunatamente, i produttori di terze parti hanno creato un adattatore mini DisplayPort che supporto uscita HDMI dal tuo computer portatile Macbook Pro. Collegando questo adattatore è un'operazione semplice che non richiede strumenti e richiede solo pochi minuti per completare.

Istruzioni

1

Collegare insieme le due parti del mini adattatore da DisplayPort a HDMI.

2

Collegare l'estremità mini DisplayPort del cavo alla porta DisplayPort su Macbook Pro. Questa porta si trova accanto l'interfaccia della scheda di potenza.

3

Collegare l'altra estremità dell'adattatore mini DisplayPort a HDMI cavo HDMI-HDMI del monitor del computer. Macbook Pro dovrebbe immediatamente cominciare a trasmettere un'immagine al monitor esterno.

Consigli & Avvertenze

  • È necessario un mouse e una tastiera esterna prima di poter chiudere il coperchio del Macbook Pro per uso sul monitor esterno.

Come avviare un MacBook Pro da un CD

Come avviare un MacBook Pro da un CD


Il MacBook Pro è high-end portatile di Apple. Come con tutti i computer Apple, gli utenti possono avviare un MacBook Pro da un CD. Potrebbe essere necessario avviare il tuo Mac da un CD al fine di eseguire la manutenzione e le riparazioni sul disco rigido. Un CD avviabile è uno contenente un sistema operativo o una versione di un sistema operativo, così che il computer può avviarsi. Apple consegna tutti i MacBook Pro con un CD di installazione avviabile. Inoltre, molti programmi di terze parti computer riparazione vengono con un CD avviabile.

Istruzioni

1

Spegnere MacBook Pro andando al menu "Apple", selezionando "Shut Down" e premendo il pulsante "Chiudi sessione".

2

Riavviare il MacBook Pro premendo il pulsante di alimentazione. Tenere premuto il tasto "C" mentre si avvia il computer e tenere premuto.

3

Rilasciare il tasto "C" quando viene visualizzata la schermata di avvio.

Come resettare il Power Manager & la carrozzina su un MacBook Pro

Come resettare il Power Manager & la carrozzina su un MacBook Pro


Parametro RAM, noto anche come carrozzina (pronunciato pisello-RAM) è un piccolo chip che memorizza le impostazioni di sistema il computer accede prima il sistema operativo viene caricato completamente. Queste impostazioni sono memorizzate anche quando il computer viene arrestato. Se si verificano problemi come il tuo Bluetooth o l'aeroporto non si collega, un mouse che non risponde come dovrebbe, una ventola rumorosa che corre continuamente o una batteria completamente carica consente di visualizzare quanto 50 per cento, è necessario reimpostare la PRAM o il Controller di gestione sistema (SMC), che sostituisce l'unità PMU (Power Management) sul MacBook Pro.

Istruzioni

Reimpostare la PRAM

1

Spegnere MacBook Pro. Scollegare l'adattatore di alimentazione.

2

Come si riavvia il computer, premere contemporaneamente "Comando + opzione + P + R". Poiché questi tasti richiede un tratto imbarazzante delle dita, è meglio scoprire dove sono situati prima di riavviare il tuo MacBook. Allora avrai bisogno di lavorare con entrambe le mani.

3

Tenere premuto "Comando + opzione + P + R" finché non si sente l'avvio chimes ripetere due volte, quindi rilasciare i tasti.

Reimposta il SMC

4

Spegnere MacBook Pro. Scollegare l'adattatore di alimentazione e tutte le spine, cavi e le periferiche. Attendere 15 secondi.

5

Fissare il tuo volto di computer su un panno morbido e pulito. Sollevare la leva di bloccaggio del vano batteria, quindi sollevare la porta. Tirare la linguetta per rimuovere la batteria.

6

Raddrizzare il computer ancora una volta, quindi premere e tenere premuto il pulsante di accensione per cinque secondi e rilasciare.

7

Reinserire la batteria del MacBook Pro, invertendo i passi che fatti per rimuoverlo.

8

Ricollegare il cavo di alimentazione. Premere il pulsante di accensione per avviare il computer.

Consigli & Avvertenze

  • Provare alcuni base risoluzione dei problemi prima di reimpostare la PRAM o SMC. Questi compiti semplici potrebbero risolvere il problema.
  • Forza chiusura tutte le applicazioni in fase di stallo premendo "Comando + opzione + ESC."
  • Mettere MacBook Pro a dormire scegliendo "Sonno" dal menu Apple. Puoi anche provare a riavviare il tuo MacBook o scegliendo "Shut Down" dal menu Apple.

Come accedere a un MacBook Pro con uno schermo rotto

Quando si rompe il monitor del vostro computer portatile, le probabilità sono che sei pronto a relegarla al mucchio di spazzatura. Ma quando si rompe il monitor di un MacBook Pro, è possibile ancora utilizzare il computer se non può permettersi una macchina nuova. Collegando il MacBook a un monitor esterno, è possibile utilizzare scelte rapide da tastiera per visualizzare il desktop completo sul monitor secondario, consentendo di eseguire compiti come avete fatto prima. Perderai la mobilità del portatile, ma sempre meglio che dover sborsare per una macchina nuova di zecca.

Istruzioni

1

Spegnere MacBook Pro premendo e tenendo premuto il pulsante di alimentazione fino a quando i poteri di macchina.

2

Collegare MacBook Pro a un monitor esterno utilizzando un cavo DVI o un cavo DVI-VGA.

3

Premere il pulsante di accensione per riaccendere il computer.

4

Premere il tasto "F7" dopo che il computer si avvia per passare dalla visualizzazione a schermo per il monitor esterno, consente di operare un MacBook Pro con uno schermo rotto.

Consigli & Avvertenze

  • Il MacBook Pro ha una porta di DVI (digital visual interface) sul suo lato destro. Se la porta sul monitor esterno è identica a questa porta, è necessario semplicemente un cavo DVI. Se la porta sul monitor esterno è più piccola di quello su MacBook, è necessario un cavo DVI-VGA. Entrambi sono disponibili presso qualsiasi rivenditore di elettronica.

Come sostituire un'unità ottica Flash in un Macbook Pro

L'unità ottica nel MacBook Pro (noto anche come un'unità super) è l'unità di disco che si trova all'interno del portatile. Se l'unità non funziona più, si può pensare che è il momento di passare a un nuovo computer. Un'altra opzione è di aprire il vostro MacBook Pro e sostituire l'unità da soli.

Istruzioni

1

Spegnere MacBook Pro e chiudere lo schermo del display. Capovolgere l'unità.

2

Rimuovere tutte le dieci viti ai lati della parte inferiore del computer.

3

Rimuovi lo chassis inferiore del computer e metterlo da parte.

4

Individuare l'unità ottica sul lato del computer. Scollegare il cavo a nastro fotocamera sia il cavo a nastro altoparlante dai loro porti accanto all'unità ottica.

5

Scollegare il cavo a nastro unità ottica dal suo porto sul lato dell'unità ottica.

6

Rimuovere le due viti che tengono l'altoparlante sul posto. L'altoparlante si trova appena sopra l'unità ottica. Rimuovere l'altoparlante e metterlo da parte.

7

Rimuovere le viti sui lati e gli angoli dell'unità ottica. Rimuovere l'unità ottica dal computer e metterlo da parte.

8

Montare una nuova unità ottica nel computer e invertire i passaggi per il rimontaggio.

Come collegare un Motorola S10-HD a MacBook Pro

Il Motorola S10-HD è un dispositivo Bluetooth che combina un microfono e un paio di cuffie in un auricolare wireless, singolo. Caratteristiche includono una gamma efficace di 33 piedi, tasti musicali dedicati e bassi ottimizzati. La S10-HD è destinata principalmente per l'utilizzo con telefoni cellulari e alcuni dispositivi audio personali, come ad esempio iPod di Apple. Tuttavia, gli utenti possono collegare l'auricolare ai personal computer, come il MacBook Pro, per l'utilizzo con applicazioni di telefonia e giochi vocali.

Istruzioni

1

Spegnere tutti i dispositivi che in precedenza sono associati con l'auricolare. Lasciando questi dispositivi attivi potrebbe impedire che l'auricolare abbinamento correttamente con il computer. La S10-HD premere il tasto al centro dell'auricolare per accendere il dispositivo.

2

Controllare che la spia di stato dell'auricolare è blu, che indica che il dispositivo è completamente carico. Se avete bisogno di ricaricare l'auricolare, collegare un'estremità del cavo USB del S10-HD alla porta vicino al centro della cuffia e quindi collegare l'altra estremità del cavo a una delle porte USB sul lato sinistro del MacBook Pro.

3

Accedi al tuo MacBook Pro e trovare l'icona di Bluetooth sul lato destro della barra dei menu. Fare clic sull'icona per aprire il menu "Bluetooth". Verifica che il Bluetooth è attivo e l'impostazione "Visibile" è attivata.

4

Selezionare l'opzione "Imposta dispositivo Bluetooth..." dal menu Bluetooth. Questo aprirà la finestra "Bluetooth Setub Assistant", visualizzando un elenco di tutti i dispositivi Bluetooth attivi che MacBook Pro è in grado di rilevare. Selezionare la SD10-HD dall'elenco dei dispositivi. Fare clic su "Continua" per accoppiare l'auricolare con il computer.

5

Fare clic sull'icona di una mela sul lato destro della barra dei menu. Aprire la finestra "Preferenze di sistema" e fare clic sull'icona con l'etichetta "Suono". Sfoglia le impostazioni con l'etichetta "Output" e "Input" e selezionare la SD10-HD come il dispositivo designato su entrambi gli schermi. Indossate le cuffie e fare clic sul cursore del volume per il volume di prova.

Consigli & Avvertenze

  • Quando si indossa l'auricolare correttamente, il centro dell'auricolare deve poggiare sopra la parte posteriore del collo, senza contatto con la pelle.
  • Per impostazione predefinita, il tuo MacBook Pro verrà visualizzata una richiesta ogni volta che un Bluetooth audio dispositivo tenta di stabilire una connessione; è possibile disattivare questa funzione dalla sezione "Bluetooth" della finestra "Preferenze di sistema".
  • Se avete ripetuto difficile stabilire una connessione con l'auricolare, provare a cancellare le impostazioni del dispositivo eseguendo un reset di fabbrica; tenere premuto il pulsante di accensione e il pulsante contemporaneamente fino a quando la spia di stato diventa blu +.

Come pulire uno schermo di MacBook Pro

Pulizia schermo di MacBook Pro è un compito abbastanza semplice se si sa esattamente come andare a questo proposito, nonché quali prodotti usare e quali evitare. Prestare particolare attenzione a questo tutorial per evitare di danneggiare lo schermo.

Istruzioni

1

Spegnere MacBook Pro. Si può essere in grado di farla franca con la pulizia mentre l'apparecchio è acceso, ma un metodo molto più sicuro è spegnere la macchina prima della pulizia. Sarete anche in grado di vedere qualsiasi sporco o polvere che può essere visualizzati sullo schermo molto più facile quando il computer è spento.

2

Prendete il vostro panno privo di lanugine di cotone e frenarla con acqua pulita. Non spruzzare o gocciolare l'acqua direttamente sullo schermo..--aggiungerlo direttamente al panno.

3

Pulire delicatamente lo schermo con il panno umido. Iniziare con colpi di sinistra a destra; poi eseguire colpi top-to-bottom e finire con piccoli movimenti circolari.

4

Ottenere il vostro panno in microfibra pulito e asciutto sopra elencati sullo schermo rapidamente utilizzando gli stessi modelli di ictus. Non consentire la schermata ad asciugare da sè o macchie d'acqua possono formare.

5

Capovolgere il panno in microfibra per lato asciutto e andare oltre lo schermo ancora una volta a polacco via eventuali imperfezioni che possono rimanere.

Consigli & Avvertenze

  • Nuovo o usato t-shirts rendere eccellente pulizie panni per MacBook Pro. Basta lavare la camicia senza ammorbidente e posizionare nell'asciugatrice senza aggiungere fogli asciugatrice.
  • Fasci di panni in microfibra possono essere acquistati al discount di magazzino.
  • Non usare detergenti o soluzione che contiene alcool o ammoniaca sul vostro schermo di MacBook Pro. I prodotti chimici danneggiano il tuo schermo---sempre uso sia pulito, acqua dolce o soluzioni che non contengono alcool o ammoniaca che sono state progettate appositamente per gli schermi di computer.

Come aumentare VRAM su un Macbook Pro

Come aumentare VRAM su un Macbook Pro


Il computer portatile MacBook Pro include quattro gigabyte di memoria interna di VRAM. Gli utenti possono installare un ulteriore quattro gigabyte di memoria per un totale di otto gigabyte. La memoria VRAM aggiuntiva deve essere acquistata tramite Apple o un rivenditore di terze parti. Completare l'installazione inserendo il nuovo VRAM scheda nello slot aperto sul componente del MacBook.

Istruzioni

1

Spegnere MacBook Pro. Posizionare l'unità su una superficie piana con la scocca inferiore rivolto verso l'alto.

2

Rimuovere le 10 viti sul perimetro del telaio inferiore. Posto queste viti in una piccola pila fuori al lato dopo averli rimossi. Tirare fuori lo chassis inferiore lentamente e metterlo fuori al lato.

3

Toccare un oggetto metallico all'interno del portatile con entrambe le mani. Questo elimina l'elettricità statica dalle vostre mani. Elettricità statica può danneggiare seriamente i componenti elettronici.
Individuare il modulo di memoria VRAM esistente al centro del dispositivo. Ci sono due piccole leve tenendo il modulo in posizione. Il modulo di memoria esistente entri nello slot inferiore di due slot VRAM.

4

Tenere il nuovo modulo di memoria VRAM in mano. Allineare il bordo dorato del modulo in modo che si affaccia il bordo dorato nello slot superiore di VRAM. Inserire il modulo nella fessura con angolazione di 45 gradi. Spingere verso il basso lentamente sulla memory card come voi continuare a spingere verso l'interno. Il modulo fa un rumore di "click" quando si siede saldamente nello slot.

5

Posizionare la scocca inferiore del MacBook pro. Inserire le viti nei rispettivi fori con il cacciavite per sigillare il fondello sul dispositivo.

Come sostituire la scheda logica in un Macbook Pro



Scheda logica è versione di Apple di una scheda madre del computer. Serve allo stesso scopo come una scheda madre, come la memorizzazione di molti componenti di sistema fondamentale, solo sotto un nome diverso. Ovviamente, la scheda logica è una parte integrante e high-tech del vostro computer. Così se hai trovato te stesso con una scheda logica danneggiato sul tuo Macbook Pro, potrebbe essere incerto se tentate di sostituirla da soli. Tuttavia, è possibile fare. Ci vuole solo tempo e concentrazione.

Istruzioni

1

Spegnere Macbook Pro e capovolgerla. Togliere la batteria dal suo vano premendo i due fermi su entrambi i lati del vano batterie (nel mezzo della parte inferiore di Macbook Pro); quindi sollevare la batteria.

2

Rimuovere le tre viti nella parte inferiore del vano batteria con il cacciavite e sollevare il vano.

3

Alzare il tuo Macbook Pro destra e rimuovere le due viti su ciascun angolo della parte posteriore del computer. Quindi rimuovere tutte le viti su ciascuno dei restanti tre lati del computer. Sollevare delicatamente la parte superiore del Macbook Pro fino a quando l'alloggiamento si stacca dal computer.

4

Sollevare la tastiera dagli angoli e lontano dal corpo del computer per rivelare la scheda logica verde. Staccare il nastro arancione, collegare la tastiera tirandolo delicatamente sciolto dalla scheda logica. Posizionare la tastiera da parte.

5

Rimuovere i due fili collegati ai lati della scheda logica dal computer inserendo la punta del vostro cacciavite a testa piatta sul filo del rasoio e delicatamente sollevamento verso l'alto.

6

Rimuovere il nastro giallo dalla parte superiore della scheda logica con la punta del vostro cacciavite a testa piatta. Scollegare il cavo video oro spesso dal lato della scheda logica.

7

Rimuovere le 10 viti sulla scheda logica (otto sui lati) e due nel mezzo con il cacciavite.

8

Delicatamente ascensore la logica sbarrate e rimuovere il cavo di alimentazione dal lato sinistro della scheda logica di delicatamente tirando fuori. Con l'ultima connessione scollegato, rimuovere la scheda logica e sostituire con quello nuovo (disponibile presso il vostro rivenditore Apple o online). Rimontare il tuo Macbook Pro in ordine inverso che hai preso a parte.

Come caricare un DVD Mini in un MacBook Pro



Il computer portatile Apple MacBook Pro ultra-sottile è specificamente progettato per la massima potenza di calcolo in più piccola quantità di spazio possibile. Nonostante le sue piccole dimensioni, non sono dotati di uno slot Mini-DVD e normalmente non è possibile caricare Mini-DVD nella sua unità DVD standard. È possibile ottenere intorno a questo problema in un certo numero di modi diversi utilizzando apparecchiature aggiuntive.

Istruzioni

Primo metodo

1

Negozio per unità esterne mini DVD attraverso rivenditori di computer-componente online come nuovo uovo o Tiger Direct e confrontare i prezzi con quelli dei negozi di forniture per ufficio e computer-riparazione come OfficeMax e Staples.

2

Acquistare un'unità di mini DVD che utilizza cavo connettore USB o Firewire, come il MacBook Pro ha due di ciascuno di questi tipi di slot sul suo lato.

3

Collegare l'unità esterna di mini DVD a MacBook Pro e installare alcun software aggiuntivo che è venuto con esso. Inserire il mini-DVD nell'unità esterna, quindi accedere ai file sul mini-DVD come si farebbe normalmente.

Secondo metodo

4

Acquistare un adattatore che converte un mini-DVD su un DVD normale con l'aggiunta di un pezzo di plastica circolare che emula la grandezza di un normale DVD.

5

Controllare le specifiche dell'adattatore prima dell'acquisto, come molti sul mercato non funzionano in verticale-caricamento dischi come quelli trovati sul MacBook Pro.

6

Collegare l'adattatore al mini-DVD e caricarlo nell'unità DVD del MacBook Pro per accedere ai file.

Consigli & Avvertenze

  • Se non volete comprare un disco esterno separato o adattatore full-size, ma si dispone dell'accesso a un PC, è possibile trasferire i file sul mini-DVD sul PC, quindi di metterli su un flash drive USB, che funzionerà sul tuo MacBook Pro.
  • Non tentare di inserire il mini-DVD direttamente nell'unità DVD sul tuo MacBook Pro senza una scheda full-size, o non lo farà solo rimanere bloccati ma probabilmente rovinare completamente l'unità DVD come bene.

Come fare il tuo MacBook Pro più fresco

Se il tuo MacBook Pro genera abbastanza calore che rende le gambe sentire a disagio, che potrebbe essere necessario ricorrere all'uso del computer presso una scrivania o tavolo invece delle posizioni che si potrebbero preferire, come il comodo divano. I componenti principali che generano calore in un computer portatile come il MacBook Pro sono il processore, scheda video e disco rigido. Ridurre l'utilizzo di questi componenti durante l'utilizzo del MacBook Pro sul tuo grembo, o adottare misure per aumentare l'efficienza del sistema di raffreddamento.

Istruzioni

1

Evitare di eseguire applicazioni per lunghi periodi che utilizzano il processore e la scheda video del MacBook Pro estesamente, come giochi e applicazioni di rendering video. Queste applicazioni causerà la temperatura del MacBook Pro per aumentare. Durante sessioni estese con applicazioni ad alta richiesta, evitare di collocare il MacBook Pro sul tuo grembo.

2

Evitare di collocare il MacBook Pro su una superficie che impedisce l'aria calda fuoriesce attraverso le bocche di scarico sul retro del computer. Superfici come coperte e tappeti possono bloccare queste prese d'aria, causando meno operare in modo efficiente del sistema di raffreddamento di MacBook Pro.

3

Evitare di coprire il potere di mattoni per il MacBook Pro. Questo è l'adattatore che alimenta il tuo MacBook Pro e ricarica la batteria. Conversione del tipo di energia elettrica da corrente alternata fornita dalla presa a muro per la corrente continua che richiede il tuo MacBook Pro, che genera calore. Lasciare spazio su tutti i lati del mattone potenza per flusso d'aria e per impedire il surriscaldamento del mattone.

4

Installare un'applicazione di controllo del ventilatore e utilizzarlo per forzare la ventola di raffreddamento del MacBook Pro funzionare a velocità massima. In questo modo il MacBook Pro rimuovere più velocemente il sistema di raffreddamento è in grado di aria calda dal computer.

5

Sostituire il disco rigido di MacBook Pro con un disco a stato solido. Perché un SSD memorizza dati su memoria flash chip piuttosto che rotante platters, manca il motore interno ad alta velocità di un disco rigido e genera meno calore durante il funzionamento. Nel 2008, sito Internet computer PC Pitstop ha pubblicato i risultati di un test in cui temperatura letture sono state prese da due dischi rigidi e un'unità a stato solido. Durante l'attività, la temperatura dell'unità a stato solido è fino a 16 gradi Fahrenheit più fredda testato il più veloce dei due dischi rigidi.

6

Il MacBook Pro e posizionarlo su un supporto di raffreddamento durante l'utilizzo. Uno stand di raffreddamento contiene un ventilatore che indirizza l'aria fredda verso la parte inferiore del portatile, dissipazione del calore e aumentando l'efficienza del sistema proprio di raffreddamento del computer portatile.

Come aprire un Fan di MacBook Pro

Se possiedi un MacBook Pro che è in garanzia, non rimuovere la ventola. Lasciare che un professionista presso l'Apple store risolvere il problema. Dopo la garanzia scade, è possibile aprire il MacBook Pro e sostituire o pulire la ventola.

Istruzioni

1

Spegnere MacBook Pro e scollegare l'alimentazione elettrica.

2

Il MacBook Pro e posizionarlo a testa in giù su una superficie morbida.

3

Rimuovere 10 viti con un cacciavite. Posizionare le viti in un piccolo contenitore.

4

Mettete le mani sui lati opposti del MacBook Pro e rimuovere il coperchio di unibody.

5

Rimuovere le due ventole che si trova sul retro del MacBook Pro con un cacciavite a stella. Per aprire il ventilatore e rimuoverlo, scollegare entrambi i connettori ventola e sollevare il ventilatore fuori il guscio unibody. I tifosi sono collegati alla scheda madre. Rimuoverli con attenzione per evitare danni alla scheda madre.

6

Rimuovere le due viti che tengono il gruppo della ventola insieme. Se i tifosi stanno facendo rumore, lubrificare la lama di montaggio del ventilatore e rimettere insieme, o è possibile sostituirlo con un nuovo ventilatore.

Come aggiungere un tastierino numerico a un MacBook Pro

Come aggiungere un tastierino numerico a un MacBook Pro


Computer portatili come il MacBook Pro sono comodo e portatile, ma mancano il tastierino numerico che si trova sul lato destro di una tastiera standard. Anche se è possibile utilizzare il tastierino incorporato premendo il tasto "Bloc Num" e premendo l'associato incorporato tasti numerici, potete trovare questo scomodo e difficile da usare. Per risolvere questo problema è possibile aggiungere un dispositivo di tastierino numerico USB esterno al MacBook Pro.

Istruzioni

1

Aprire lo schermo di MacBook Pro e premere il tasto "Power", se il computer è spento o in modalità sleep.

2

Inserire il tastierino numerico USB in una delle porte USB libere lungo il lato sinistro o destro del MacBook Pro. Non forzare la spina USB; la connessione USB si inserisce un solo modo. Il MacBook riconosce automaticamente e installa il tastierino numerico USB utilizzando la tecnologia Plug-and-Play.

3

Lanciare un programma di elaborazione testi o TextEdit su MacBook Pro. Fare clic all'interno del documento vuoto e premere uno dei tasti sul tastierino numerico USB per assicurarsi che funzioni correttamente.

Come per lo streaming dal vivo via cavo su un MacBook Pro a un televisore

Come per lo streaming dal vivo via cavo su un MacBook Pro a un televisore


Con l'aiuto di un dispositivo noto come un "sintonizzatore TV", è possibile configurare il computer per ricevere e visualizzare un segnale televisivo via cavo sullo schermo. Spesso, questi sintonizzatori sono venduti come schede PCI per l'installazione nei computer desktop. Alcuni produttori offrono sintonizzatori USB-compatibile, adatti per l'uso con computer portatili, come il MacBook Pro. È anche possibile collegare il computer a un televisore HDMI-compatibile, consentendo un più grande schermo di visualizzazione.

Istruzioni

1

Installare il software fornito con il sintonizzatore TV USB sul vostro Mac. Quindi, collegare il sintonizzatore in una delle porte USB del MacBook Pro – queste porte si trovano sul pannello laterale sinistro. Software dell'accordatore vi darà l'opzione per selezionare un canale specifico per la visualizzazione. Consultare il manuale dell'accordatore per istruzioni sull'uso del software.

2

Individuare il cavo coassiale che trasporta il segnale della televisione via cavo. Questo cavo può essere connesso alla porta "CABLE IN" nella finestra di televisione o via cavo. Collegare l'estremità del cavo alla presa corrispondente sul sintonizzatore TV USB.

3

Collegare l'estremità piccola dell'adattatore mini DisplayPort a HDMI alla porta corrispondente sul lato sinistro del tuo MacBook Pro. Collegare un'estremità del cavo HDMI alla porta l'altra estremità dell'adattatore. Collegare l'altra estremità del cavo nella porta HDMI del televisore.

4

Accendere il televisore e si sintonizzarsi sul canale riservato per la visualizzazione di ingresso dalla porta HDMI. La televisione rispecchierà le immagini visualizzate sullo schermo di MacBook Pro. Se si desidera utilizzare la televisione come un'estensione del desktop di MacBook Pro, accedere alla sezione "Monitor" delle preferenze di sistema e rimuovere il segno di spunta dalla casella "Duplica monitor".

5

Attivare il software per il sintonizzatore TV e sintonizzarsi sul canale desiderato. Se hai disattivato l'opzione "Duplica monitor", è possibile trascinare finestra dell'accordatore sopra dal desktop MacBook Pro per lo schermo del televisore. Se l'opzione "Duplica monitor" è attivo, le immagini dalla finestra di sintonizzatore TV trasmetterà in streaming su entrambi i dispositivi.

Consigli & Avvertenze

  • Se si prevede di lasciare indisturbato il computer mentre si guarda il tuo programma, regolare le impostazioni di "Energy Saver" nella finestra Preferenze di sistema. Impostare le impostazioni di sonno su un ritardo appropriato o disattivare completamente il sonno.
  • Se non avete accesso a un televisore compatibile HDMI, è possibile utilizzare un adattatore HDMI-a-componente per stabilire una connessione. Collegare un'estremità dell'adattatore l'adattatore mini DisplayPort a HDMI e quindi collegare le spine sulla parte restante alle porte corrispondenti sul televisore.

Come reimpostare la posizione del porto su un MacBook Pro

Il MacBook Pro include diversi porti, tra cui una porta per alimentatore MagSafe, porta Gigabit Ethernet, porta del Firewall, porte USB e una porta Thunderbolt. Queste porte sono tutti assegnate una posizione specifica con del computer parametro Random Access Memory (PRAM). Una porta può diventare non riconosciuta o smettere di funzionare a causa di un conflitto di software o hardware. Reimpostare la PRAM del MacBook Pro per reimpostare i percorsi porta i percorsi predefiniti.

Istruzioni

1

Spegnere MacBook Pro.

2

Accendete il vostro computer. Premere e tenere premuto il "comando", "Opzione", "P" e "R" tasti contemporaneamente quando il computer si avvia prima che venga visualizzata la schermata grigia di avvio.

3

Continuare a premere i tasti fino a quando il computer si riavvia e si sente lo start-up carillon un secondo tempo.

4

Rilasciare i tasti. La carrozzina è stata reimpostata.

Come avviare la modalità diagnostica su un MacBook Pro

Mac basati su Intel, come il Macbook Pro, hanno una modalità diagnostica che controlla i componenti hardware del computer per eventuali segni di guasto. È possibile utilizzare la modalità diagnostica per verificare se l'hardware ed eliminarla come causa di problemi se il sistema presenta un comportamento problematico. A seconda delle esigenze, selezionare test di base o più estese.

Istruzioni

1

Rimuovere eventuali periferiche esterne da Macbook Pro, come mouse, tastiere o monitor.

2

Riavviare il computer portatile Mac.

3

Premere il tasto "D" come il computer viene avviato e continuare a tenerlo finché viene visualizzata una schermata di avvio grigia.

4

Scegliere la lingua e premere destra. Selezionare la batteria di test di base premendo "T" o eseguire l'hardware più ampia prova selezionando "Esegui extended test".

5

Fare clic su "Test". Tutti i risultati dei test vengono visualizzati sullo schermo di Macbook Pro.

Come collegare le cuffie Sennheiser Bluetooth al mio MacBook Pro

Come collegare le cuffie Sennheiser Bluetooth al mio MacBook Pro


Sennheiser produce una vasta gamma di dispositivi audio, tra cui parecchie linee di cuffie progettate per uso personale. Tra questi ci sono diverse offerte senza fili che sono dotate di tecnologia Bluetooth, come il MM450. Questi prodotti sono compatibili con computer dotati di allo stesso modo, tra cui la linea professionale di Apple di computer portatili, conosciuto come il MacBook Pro. OS X, il sistema operativo installato su queste macchine, dispone di un assistente di installazione progettato per assistere nel processo di collegamento di periferiche Bluetooth al computer.

Istruzioni

1

Aprire il coperchio posto alla sinistra dei padiglioni auricolari delle cuffie. Collegare un'estremità del cavo di ricarica per la presa di corrente installata nel padiglione. Collegare l'altra estremità del cavo a una delle porte USB situate sul lato sinistro del MacBook Pro. Lasciare la batteria in carica per tre ore prima di procedere.

2

Scollegare il cavo di ricarica dalla cuffia e dal computer. Chiudere il coperchio del padiglione auricolare sinistro. Tenere premuto il pulsante installato al centro del padiglione destro finché il circostante LED rosso tre volte. Premere il pulsante finché il LED lampeggia blu e il rosso in alternanza di ordine.

3

Fare clic sull'icona Bluetooth che si trova sul lato sinistro della barra dei menu del computer. Seleziona l'opzione "Imposta dispositivo Bluetooth". Selezionare le cuffie dall'elenco di voci e seguire le istruzioni sullo schermo; Quando viene richiesto un codice di accesso, immettere "0000".

4

Controllare il LED sul padiglione destro; Se il LED è blu, è stata stabilita una connessione. Ripetere i passaggi da uno a tre se il LED lampeggia rosso. Mettersi le cuffie e giocare un pezzo di audio per confermare che il dispositivo sta funzionando.

5

Individuare i due pulsanti installati vicino al bordo inferiore del padiglione destro. Premere il tasto sinistro se si desidera attivare o disattivare la connessione Bluetooth. Se si desidera attivare la funzionalità "NoiseGard", premere il tasto destro. Premere i pulsanti installati in tutto il LED sul padiglione destro per regolare il volume di riproduzione.

Consigli & Avvertenze

  • C'è un jack audio sul bordo inferiore del padiglione destro, se si desidera utilizzare una connessione diretta invece di Bluetooth, come durante il volo.

Come rimuovere la tastiera da un MacBook Pro

Se avete bisogno di rimuovere la tastiera dal MacBook Pro per sostituzione o pulizia, si deve smontare parzialmente il portatile per arrivare ad essa. Una volta che hai accesso alla tastiera, è possibile rimuoverlo dal sistema per la sostituzione o per la pulizia con aria compressa o con altri mezzi. Rimozione della tastiera richiederà un paio di cacciaviti e meno di 30 minuti del vostro tempo.

Istruzioni

1

Spegnere MacBook Pro e scollegare il caricabatterie Apple. Chiudere il coperchio. Disabilita il MacBook sul lato frontale e rimuovere la batteria.

2

Rimuovere le quattro viti dalla parte superiore del caso. Quindi, rimuovere le tre viti dalla parte superiore del touchpad baia e altre due viti di fronte le viti touchpad baia.

3

Spingere i fermagli di RAM lontano la memory stick con le dita e far scorrere il modulo RAM fuori il MacBook. Rimuovere le due viti del modulo di memoria.

4

Aprire la metà superiore del caso. Sbucciare lentamente la tastiera supporto fuori il portatile. Capovolgere il livello di blocco del cavo tastiera in posizione verticale e rimuovere il cavo. Ripetere questo processo con l'altro cavo della tastiera.

5

Ruotare i ganci di tastiera in senso antiorario per rimuovere completamente la tastiera dal MacBook Pro.