Nwlapcug.com


come verificare scarsa alimentazione cpu

Come verificare un guasto CPU

Come verificare un guasto CPU


È difficile dire quando una CPU in un computer è morta o se c'è un altro problema. Di solito se c'è un altro problema facendovi credere che la CPU è cattivo, che è spesso la scheda madre. CPU non normalmente abbattere, ma di surriscaldamento, corto circuito o solo smettere di lavorare per altri motivi. CPU può essere costoso da sostituire, quindi assicuratevi di che è morto prima di rinunciare su di esso.

Istruzioni

1

Aprire il case del computer, svitando la porta di accesso dalla parte posteriore del computer. Rimuovere il dissipatore della CPU e la ventola della CPU. Si dovrà svitare la ventola e scollegare il cavo di alimentazione dalla scheda madre. A seconda del computer, il dissipatore di calore può essere svitata, rilasciato spingendo o che intrappola nel posto giusto, o rimuovendo con attenzione con le pinze.

2

Sollevare la barra di CPU e rimuovere la CPU. Messo in una sostituzione CPU per vedere se il tuo computer funzionerà ora. Sarà necessario ricollegare il dissipatore e la ventola per prevenire il surriscaldamento. Se questa è la correzione permanente, è necessario rimuovere la combinazione di ventola dissipatore di calore e applicare il lubrificante termico sulla parte superiore della CPU.

3

Sostituire la scheda madre e provare la CPU vecchia e la nuova CPU per vedere se il problema è la CPU o la scheda madre. Per rimuovere la scheda madre, sarà necessario scollegare tutti i cavi provenienti da altri componenti hardware e svitare le carte collegate al computer che sono inserite nella scheda madre. Scollegare il cavo di alimentazione e svitare la scheda madre dal caso.

4

Se riscontri ancora problemi, provare la CPU in un computer funzionante noto. Se il computer smette di funzionare, sai che la CPU è morta.

Come identificare un processore CPU

Come identificare un processore CPU


La potenza della CPU del computer è senza dubbio il pezzo più importante di informazioni per identificare la potenza del vostro computer. Se si verifica un rallentamento del computer, cercando di aggiornare il computer pezzo per pezzo o altrimenti voglio sapere quanto sia potente la CPU è, identificare specifica CPU è critico. Fortunatamente, identificando la CPU può essere fatto molto facilmente. Il processo sarà diverso a seconda se si stanno individuando la CPU mentre è nel computer o se si sta esaminando una CPU all'esterno del computer, ma in entrambi i casi, il processo è relativamente semplice.

Istruzioni

Identificazione della CPU mentre nel Computer

1

Navigare verso i pannelli di controllo selezionando "Start" e "Pannelli di controllo."

2

Aprire il pannello di controllo di "Sistema". Questo può avere un nome leggermente diverso a seconda di quale sistema operativo si utilizza. Ad esempio, è intitolato, "Sistema e sicurezza" in Windows 7 Ultimate.

3

Aprire il menu "Sistema" all'interno di questo pannello di controllo. Verrà visualizzata una finestra pop-up che dà le specifiche tecniche del tuo computer. Questo include il produttore della CPU, di alimentazione e di esso il numero di core. Tali informazioni identificano insieme il vostro CPU specifica.

Identificazione della CPU esterno Computer

4

Tenere la CPU dai lati, facendo attenzione a non per toccare il lato della CPU che contiene pin.

5

Girare la CPU in modo che si può vedere il lato piatto di metallo del processore. Questo è il retro della CPU e deve contenere la scrittura.

6

Copiare la scritta sul retro della CPU su un pezzo di carta zero e restituire la CPU in un percorso di archiviazione sicuro. Questo farà in modo che è possibile identificare la CPU e ridurre al minimo il rischio di danneggiarlo.

7

Verificare se la CPU è una CPU di Intel o AMD. Questo sarà facile identificare come sarà il primo pezzo di informazioni scritte sul retro della CPU.

8

Corrispondere la CPU con le informazioni processore Intel o AMD in linea. Se la CPU è una CPU di Intel, passare a intel.comand partita le cinque linee della scrittura sul retro della CPU per le informazioni fornite da Intel per determinare la potenza della CPU. Se si tratta di un processore AMD, passare a amdboard.com e abbinare i codici sul retro del processore per i codici forniti da AMD per determinare il modello del tuo processore.

CPU Identificazione in Mac

9

Aprire il Menu Apple e selezionare, "Informazioni su questo Mac."

10

Leggere la riga nella finestra a comparsa accanto al testo in grassetto che legge "processore".

11

Annotare queste informazioni per riferimento futuro. Questo file contiene l'identità e la potenza della CPU del vostro Macintosh.

Consigli & Avvertenze

  • Computer Mac e PC in genere utilizza lo stesso set di processori, quindi identificazione visiva sarà lo stesso attraverso le piattaforme.
  • Se si dispone di un processore AMD, potrebbe essere più semplice chiamare il supporto clienti AMD per identificare il processore. Codici di AMD sono più difficili da decifrare rispetto di Intel.
  • Fare attenzione ogni volta che gestisce una CPU. A seconda dell'architettura della CPU, possono essere molto delicati ed è possibile distruggere permanentemente un processore con forza molto poco.

Come controllare l'alimentazione in un Computer

Come controllare l'alimentazione in un Computer


L'alimentatore in un computer è la fonte di alimentazione principale. Senza un'alimentazione elettrica, il computer non funzionerà. Questo dispositivo invia una corrente elettrica dalla presa di corrente nella scheda madre per completare un circuito. Se l'alimentazione non è in esecuzione correttamente, la scheda madre non avrà abbastanza potere per controllare tutti i componenti. Il controllo di un alimentatore è importante. Se la fornitura non sta eseguendo a piena potenza, questo potrebbe danneggiare i dispositivi del computer.

Istruzioni

Installare il cavo di alimentazione

1

Svitare le viti sul pannello di destra della Torre. Staccare il pannello. Posare la Torre sul terreno con il lato aperto rivolto verso l'alto.

2

Rimuovere l'alimentatore di corrente. Muovere i connettori bianchi dai dispositivi. Questo include le unità di scheda madre, CD/DVD ROM, disco rigido o disco floppy. Il rifornimento dal caso di svitare ed estrarre.

3

Inserire il cavo di alimentazione di prova. Collegare il connettore bianco grande nella scheda madre. Questa è vicino al ventilatore/processore. Spingere in; Questo può essere una perfetta aderenza. Inserire i connettori rimanenti bianchi gli altri dispositivi mobili come indicato nel passaggio 2.

Verificare l'alimentazione

4

Collegare il cavo di alimentazione l'alimentazione. Premere il grande "tasto nella parte anteriore della Torre On".

5

Ascoltare attentamente l'alimentazione elettrica. La principale e qualsiasi fan secondario dovrebbe impegnarsi. Se la ventola non si accende, è necessario sostituire l'alimentatore. In caso affermativo, procedere al passaggio 3.

6

Ascoltare e guardare il PC mentre il computer viene avviato. Il disco rigido, CD/DVD ROM e floppy luci sulla parte anteriore del computer si accendono. Se le luci non si accende o non si avvia il computer, l'alimentazione più probabilmente ha bisogno di una sostituzione.

Consigli & Avvertenze

  • Salta una sezione se si esegue il test dell'alimentazione corrente nel computer. Togliere la polvere dall'alimentazione prima della prova. Detriti possono causare la fornitura di funzionare in modo non corretto. Non devi avvitare l'alimentazione elettrica per testarlo. Adagiarlo sul lato della Torre, invece. Testare l'alimentatore su una scheda madre nota di lavoro.

Come controllare l'alimentazione sul mio PC

Tutti coloro che lavorano su un computer portatile è familiare con il fatto che viene eseguito su una batteria, come pure un adattatore di alimentazione che collega il PC alla presa a muro. Quando è collegato a una fonte di alimentazione, il computer portatile viene eseguito indefinitamente fino a quando si disattiva manualmente e proprio. Tuttavia, se stai lavorando sulla durata della batteria, è necessario sapere come controllare l'alimentazione del PC per evitare un arresto accidentale e perdita del lavoro. Questo è fatto facilmente direttamente dal desktop del vostro computer.

Istruzioni

1

Accendere il vostro computer portatile e lasciarlo caricare il desktop.

2

Esaminare la "barra delle applicazioni" nella parte inferiore dello schermo e cercare un'icona che assomiglia ad una batteria. Se il portatile è collegato, un cavo di alimentazione piccolo potrebbe apparire sull'icona.

3

Passa il mouse sopra l'icona della batteria con il cursore per vedere la carica attuale del tuo PC. Per ulteriori opzioni, fare clic su di esso.

4

Modificare le impostazioni di alimentazione del computer così come la luminosità dello schermo facendo clic su questa icona e seguendo i menu appropriati. Modifica di queste impostazioni può aumentare o diminuire la durata della vita della rete elettrica quando si è disconnessi dall'adattatore di alimentazione.

Consigli & Avvertenze

  • Se non viene visualizzata l'icona della batteria, pulsante destro del mouse l'area di notifica della barra delle applicazioni. Apparirà un menu con la possibilità di cambiare le icone su questa parte della barra delle applicazioni. È possibile riattivare l'icona della batteria qui.

Come verificare truffe E-mail



Uno della più prominente bufale online è la truffa e-mail. Molte persone ottenere messaggi di spam ogni giorno da che cosa sembrano essere istituzioni legittime. L'email potrebbe guardare come è venuta da una banca o anche il governo federale. Verifica di un e-mail truffa non è molto difficile se si sa cosa cercare. Innamorarsi di una di queste truffe potrebbe portare a mesi di problemi di furto di identità e potrebbe anche danneggiare il vostro credito.

Istruzioni

1

Aprire l'e-mail, ma non aprire eventuali allegati inviati con la posta elettronica.

2

Guardare oltre i loghi delle email per vedere se sembrano legittimi. Alcuni truffatori saranno prendere i loghi delle istituzioni finanziarie proprio fuori del loro sito e li usa per cercare di ottenere la fiducia.

3

Guardare per le richieste di "Phishing". Questi potrebbe essere chiedendo per un numero di telefono, numero di previdenza sociale o il tuo indirizzo.

4

Guardare fuori per questi messaggi come "Verificare il tuo Account" o la famigerata truffa "Vincitore della lotteria".

5

Cercare gli errori di ortografia sull'indirizzo inviato a voi. Per esempio, l'indirizzo potrebbe essere www.bankofamerca.com invece di www.bankofamerica.com.

Consigli & Avvertenze

  • Non aprire mai gli allegati di posta elettronica a meno che non si conosce il mittente.
  • Chiamare l'istituzione finanziaria se l'email sembra una truffa.

Come verificare il funzionamento dell'alimentazione AC

Come verificare il funzionamento dell'alimentazione AC


Laptop AC alimentatori Converti elettricità da una presa di corrente DC che può utilizzare il computer portatile. Se il vostro computer portatile interrompe la carica, controllando la basetta dell'alimentatore AC con un multimetro può aiutare a determinare quale sia il problema. Un multimetro è possibile verificare la tensione e la resistenza attraverso componenti elettrici o circuiti, consentendo di eseguire la risoluzione dei problemi di base. Potere del computer portatile AC forniture sono disponibili in due parti: il cavo di alimentazione AC e il mattone che converte AC a DC. Potrebbe essere necessario risolvere entrambe le componenti.

Istruzioni

DC tensione di misurazione

1

Guarda sul retro della basetta dell'alimentatore AC per trovare la tensione di uscita. Questo può variare tra computer portatili, ma è un esempio 19 volt DC.

2

Collegare l'alimentatore alla presa a muro.

3

Collegare il cavo rosso del multimetro al positivo terminale, etichettato come "Volt" e anellato con un bordo rosso sul misuratore. Allo stesso modo, collegare il cavo nero alla presa polo negativo o massa, che è etichettato come "Com."

4

Ruotare misura selettore il multimetro di tensione di CC, che è caratterizzato da linee continue e tratteggiate parallele.

5

Mettere i puntali del tester contro all'interno e all'esterno il jack di uscita di potenza.

6

Si noti la misura sul misuratore. Dovrebbe corrispondere strettamente la specifica sul mattone di potere. Nell'esempio, il multimetro dovrebbe avere una lettura di prossimità 19 volt.

Lettura della tensione AC di misura

7

Scollegare il cavo di alimentazione tripolare dal mattone.

8

Girare il multimetro per misurare la tensione AC---rappresentato da un'onda--- e il plug-in delle sonde come prima; rosso di "Tensione" e nero a "Com."

9

Le due prese parallele all'estremità del cavo di alimentazione non collegato alla parete, inserire le sonde multimetro.

10

Annotate la misurazione. Si dovrebbe ottenere una lettura tra 100 e 120 volt.

Misura della resistenza elettrica

11

Scollegare il cavo di alimentazione dal muro e permettere corrente a dissipare.

12

Modificare le impostazioni sul multimetro alla resistenza, o l'omega lettera greca.

13

Determinare il valore di resistenza adeguata, dividendo la tensione per la corrente, entrambi i quali sono specificati sul mattone di potere. Ad esempio, se la tensione è 120 con una corrente di 4 A o ampere, si dovrebbe ottenere una resistenza di 30 Ohm.

14

Toccare la porta ad ogni estremità delle prese di cavo e uscita di potenza per formare un circuito. La resistenza dovrebbe corrispondere i tuoi calcoli. Se avete resistenza infinita, una pausa esiste da qualche parte nel circuito. Verificare ogni parte singolarmente.

Come verificare le tensioni di alimentazione ATX

Come verificare le tensioni di alimentazione ATX


Una dissesto o cattiva alimentazione ATX può causare un sistema di computer non funzionare correttamente. Problemi derivanti da una cattiva alimentazione possono variare da computer congelamento durante il boot-up al PC solo chiudendo in modo casuale. Uno dei modi che è possibile testare il vostro alimentatore ATX è con un multimetro. Un multimetro è utilizzato per misurare la tensione e la resistenza di un dispositivo elettrico.

Istruzioni

1

Spegnere il computer e rimuovere tutti i cavi che corrono dal computer. Lasciare il cavo di alimentazione collegato alla rete elettrica.

2

Rimuovere le viti che fissano il pannello laterale del case. Rimuovere il pannello laterale e individuare l'alimentazione all'interno del case.

3

Cercare i cavi in esecuzione dalla rete di alimentazione al connettore di alimentazione della scheda madre del PC. Il connettore di alimentazione si trova in genere nella parte superiore della scheda madre vicino alla CPU. Alimentatori ATX dispongono di un connettore di alimentazione ATX 20 pin e un'estensione di quattro poli a clip per un totale di 24 pin. Schede madri meno recenti potrebbero avere solo un 20-pin connettore di alimentazione.

4

Posizionare le sonde del multimetro nel connettore di alimentazione. Ci sono tre tensioni a cercare: + 3.3 VDC, + 5 VDC e + 12 VDC. Se uno qualsiasi di queste tensioni sono mancante, quindi di sostituire l'alimentatore esistente con una buona.

Consigli & Avvertenze

  • Non Cuneo sonde il multimetro nel connettore di alimentazione.

Come verificare le tensioni di alimentazione in un Computer

Come verificare le tensioni di alimentazione in un Computer


Un alimentatore per computer in genere è racchiuso in una scatola di metallo nella parte posteriore un computer con un cavo di alimentazione rimovibile che si connette alla presa a muro. All'interno del computer, il cavo di alimentazione converte la corrente alternata da 120 volt dalla electric company in molti canali di diverse tensioni, ad esempio 3,3, 5 volt e 12 volt. Se il computer perde la capacità di accendere, è possibile che un singolo canale dell'alimentatore è andato male, piuttosto che l'intera unità. In questo caso, è possibile eseguire un test per determinare l'entità del danno e se è necessario sostituire il dispositivo.

Istruzioni

1

Rimuovere il cavo di alimentazione dal retro del computer. Scollegare il cavo di alimentazione dal muro. Se l'unità di alimentazione ha un interruttore a levetta sul retro, girare su off.

2

Aprire il computer rimuovendo le viti e scivolare il pannello laterale. Alcuni computer possono avere un dispositivo di chiusura che deve premere in primo luogo per rimuovere il pannello.

3

Scollegare tutti i cavi che conducono dall'alimentazione della scheda madre, i dischi rigidi, unità CD o quant'altro.

4

Rimuovere le viti che fissano l'alimentatore al telaio o al caso del computer e mettere l'alimentatore su una scrivania.

5

Ricollegare il cavo di alimentazione, capovolgere il potere accendere e inserire la spina. Per attivare l'alimentazione elettrica, due pin deve essere collegato insieme sul cavo colorato multi-pin fanout. Nella maggior parte dei casi, collegare il filo verde a uno qualsiasi dei fili neri sarà alimentato esso. Normalmente, la scheda madre all'interno del computer consentirebbe l'unità di alimentazione, quando l'utente preme il pulsante di accensione. Perché l'unità non è più collegato alla scheda madre, è necessario farlo manualmente.

6

Diverse linee di misura con il voltmetro. Impostare il voltmetro DC modalità e perni da diversi set di cavi della sonda. Il filo negativo dal voltmetro (solitamente nero), deve collegare il filo nero sull'alimentatore, ed la linea positiva dal voltmetro (solitamente rosso) dovrebbe collegarsi al filo appropriato sull'alimentatore. Ogni canale terminerà su un connettore separato. Alcuni connettori hanno dimensioni diverse. Cavi neri sono collegamenti di terra. Sono fili arancione 3.3 V, rossi sono 5 V e gialli sono 12 V.

Consigli & Avvertenze

  • Se le tensioni non leggere correttamente, provare a omettere l'uso di quel particolare connettore. Speriamo che è possibile utilizzare un altro canale di potenza, con lo stesso tipo di connettore utilizzato non originariamente all'interno del computer. Alimentatori hanno spesso cavi aggiuntivi per espansioni future.
  • Se non siete esperti con l'elettronica, non aprire l'alimentatore stesso. I condensatori all'interno possono contenere una carica per ore o giorni dopo essere scollegato e potrebbero potenzialmente danneggiare voi se toccato. È meglio non disturbare l'interno. Se l'alimentatore non funziona, sostituirlo.

Come aggiornare un processore CPU

L'aggiornamento l'unità di elaborazione centrale (CPU) del computer può essere completato in pochi minuti. Il processore CPU è responsabile della gestione di informazioni date dai programmi del computer attraverso il sistema operativo al fine di effettuare i calcoli necessari per eseguire il programma e invia le informazioni necessarie per le zone corrette del computer. Come programmi per computer aumentano di complessità, la necessità di più potenza e velocità di CPU diventa necessaria. Si vuole aggiornare la CPU per tenere il passo con la domanda. È possibile aggiornare il processore da soli, risparmiando tempo e denaro.

Istruzioni

1

Rimuovere il cavo di alimentazione del computer dalla presa elettrica prima di aggiornare il processore CPU. Scollegare l'altra estremità del cavo di alimentazione e i cavi per tutti i dispositivi periferici collegati dalla parte posteriore del case del computer in modo è possibile spostare l'area di lavoro per lo smontaggio.

2

Determinare se il coperchio del computer è fissato a vite nella parte posteriore il caso o se può essere rimosso a mano senza l'uso di strumenti. Svitare le viti con un cacciavite, se richiesto e spingere il coperchio in avanti per rimuoverlo dal caso, impostando il coperchio fuori del modo.

3

Individuare la ventola del dissipatore di calore che è collegata alla scheda madre e scollegare il connettore di alimentazione dalla scheda madre. Rimuovere le viti sulla ventola dissipatore di calore con il cacciavite e sollevare il ventilatore spento la scheda madre. Mettilo giù fuori del modo.

4

Sollevare la leva sul lato del chip della CPU e il chip CPU dalla scheda madre. Aggiornare la CPU inserendo un nuovo chip CPU nella presa della scheda madre. Spingere e bloccare la leva di bloccaggio per fissare la nuova CPU.

5

Mettere un paio di piccole gocce di composto termico sulla parte superiore del chip di CPU con una piccola siringa e distribuite il composto sopra la parte superiore del chip a mano con un guanto di lattice. Posizionare il gruppo dissipatore di calore/ventola sopra la parte superiore della CPU e sostituire le viti che fissano la ventola alla scheda madre.

6

Collegare il connettore di alimentazione della ventola del dissipatore di calore di scheda madre. Far scorrere il coperchio sulla parte superiore del case del computer e fissare il coperchio con le viti nella parte posteriore del case (o a mano se non è necessario alcun attrezzo).

7

Collegare il cavo di alimentazione nella parte posteriore del case del computer e collegare il cavo alla presa elettrica. Ricollegare i cavi periferici pure.

8

Avviare il computer e verificare che il sistema funziona correttamente con il nuovo processore CPU.

Consigli & Avvertenze

  • Mai aggiornare il processore CPU mentre il computer è collegato alla presa elettrica.

Come posso aggiornare la CPU sul mio Computer?

Come posso aggiornare la CPU sul mio Computer?


Unità centrale di elaborazione del computer (CPU) funziona con dati, rendendo i giochi per computer ed eseguire programmi. La velocità della CPU indica la velocità alla quale gli impulsi elettrici trasportano dati attraverso suo core o Core, con maggiore velocità del processore che consente di essere calcolati e manipolate ad un tasso più veloce. Un modo per aggiungere più potenza di elaborazione di un computer lento è quello di aggiornare la CPU, sostituendo quella attuale con un processore più veloce dello stesso tipo.

Istruzioni

1

Chiudere il computer e staccare la spina dalla relativa presa di corrente o striscia. Premere il pulsante di accensione una volta dopo che il computer è scollegato; in questo modo il computer tenta di avviarsi, utilizzando qualsiasi potere che possono essere memorizzati nel relativo gruppo di alimentazione o altri componenti.

2

Rimuovere le viti sul lato sinistro sul retro del case del computer, come tengono il pannello laterale sinistro in luogo. Far scorrere il pannello posteriore, quindi rimuoverlo, concessione accesso ai componenti interni del computer.

3

Appoggiare il computer in modo che è possibile accedere più facilmente alla scheda madre e altri componenti. Individuare il dissipatore di calore della CPU, un blocco di metallo---spesso con un ventilatore montato su di esso---vicino al centro della scheda madre del computer.

4

Mettere su un cinturino da polso antistatico se ne hai uno per proteggere i componenti interni del computer da scarico statico accidentale. Se non si dispone di un cinturino da polso, mantenere il contatto con una parte metallica del telaio del computer mentre si lavora all'interno di esso per ottenere lo stesso risultato.

5

Se un fan è presente, scollegare la ventola del dissipatore di calore dalla scheda madre. Rimuovere le viti o clip tenendo il dissipatore di calore in posizione, quindi sollevare delicatamente il dissipatore di calore fuori della CPU e fuori del caso. Utilizzare pasta termica remover applicato ad una sfera di cotone pulito per rimuovere qualsiasi pasta termica che può essere fissato alla parte inferiore del dissipatore di calore.

6

Sollevare la leva di bloccaggio che tiene la CPU in posizione. Sollevare la copertura di CPU, se presente, quindi sollevare con cautela la CPU dal relativo zoccolo. Mettere da parte la CPU.

7

Inserire la nuova CPU socket della CPU del computer, assicurandosi che sia inserito nella presa facilmente o regolare l'orientamento fino a quando si va in posto. Chiudere il coperchio della CPU---se presente--- quindi fissare la CPU con la leva di bloccaggio sul socket.

8

Pulire la parte superiore della CPU utilizzando un batuffolo di cotone e una piccola quantità di pasta termica remover. Applicare una piccola quantità di pasta termica sulla parte superiore della CPU, quindi abbassare il dissipatore di calore in posizione in modo che la pasta termica è premuta tra la parte superiore della CPU e la piastra sul fondo del dissipatore di calore. Fissare il dissipatore di calore utilizzando il suo viti o clip, quindi collegare la ventola se uno è presente.

9

Posizionare il pannello laterale sul case del computer e farlo scorrere in posizione. Fissarlo con le viti precedentemente rimosse e impostare il computer torna nella sua posizione originale. Ricollegare il computer e premere il tasto power per avviarlo.

10

Premere il tasto F2, F10 o altro tasto indicato sullo schermo principale del BIOS per accedere al menu di setup del BIOS; Questo dovrebbe caricare invece il tuo sistema operativo. Se il sistema operativo inizia a lanciare, premere il pulsante power per spegnere il computer, quindi riavviare e riprovare.

11

Individuare il menu del BIOS per la CPU---spesso indicata come il "processore" nel BIOS. Verificare che l'hyperthreading è attivato come alcuni sistemi BIOS averlo disattivato per impostazione predefinita. Premere il tasto indicato per salvare le modifiche e uscita; il computer si riavvierà automaticamente nel processo.

12

Permette al sistema operativo per il lancio come normale.

Consigli & Avvertenze

  • Controllare la documentazione del computer per vedere se c'è una velocità massima del processore che la scheda madre può supportare. Se una CPU non supportata è installata nel computer, non si avvia.
  • Scariche elettrostatiche possa danneggiare un numero di componenti sensibili all'interno di un computer, che può campi magnetici. Evitare l'utilizzo di cacciaviti magnetici e sempre rimanere a terra con un cinturino da polso antistatico o toccando una parte metallica del caso.

Come modificare l'alimentazione in un computer portatile

Alimentazione del computer portatile è anche conosciuto come la batteria. Alimentazione del computer portatile memorizza e regola la potenza a tutti i sistemi del computer portatile. È possibile che la batteria del computer portatile originale a fallire. In caso di interruzione di corrente, sarà necessario installare un nuovo alimentatore di computer portatile. Alimentazione del portatile si trova generalmente sul retro del vostro computer portatile e avrà la propria camera. Cambiando l'alimentatore in un computer portatile porterà il vostro circa dieci minuti per completare.

Istruzioni

1

Spegnere il portatile e rimuovere l'adattatore CA e altri componenti periferici.

2

Capovolgere il computer portatile e individuare l'alloggiamento della batteria. Il vano batteria sarà chiaramente etichettato.

3

Utilizzare il cacciavite per rimuovere il coperchio della batteria.

4

Far scorrere la batteria del portatile vecchio dal suo vano.

5

Far scorrere la nuova batteria del portatile nel vano batteria.

6

Chiudere il coperchio e sostituire la vite che copre la batteria.

7

Collegare l'adattatore AC e consentire la nuova batteria del portatile in carica per almeno un'ora prima di accendere il vostro computer portatile.

Consigli & Avvertenze

  • Assicurarsi che la batteria sia la causa del malfunzionamento prima di tentare questa operazione. Verificare il cavo di alimentazione per assicurarsi che è pienamente operativo prima di cambiare la batteria.

Come aggiornare il vostro CPU P3 a andare più veloce

Come aggiornare il vostro CPU P3 a andare più veloce


Il processore Pentium III, noto anche come la P3, è stato uno dei processori più potenti del suo tempo. Anche se è stato sostituito dal Pentium 4 e successive linee di prodotto processore Intel, ci sono ancora un numero di computer in uso che sono dotate di CPU P3. Al fine di rendere questi computer eseguire meglio, i loro proprietari possono scegliere di aggiornare il processore P3 a un modello più veloce. L'aggiornamento di un Pentium III CPU non è difficile, che richiede solo strumenti di base e circa il 10-15 minuti per completare.

Istruzioni

1

Spegnere il computer e staccare la spina. Premere il pulsante di alimentazione per assicurarsi che non vi è alcun potere residuo lasciato nel sistema, quindi appoggiare delicatamente il computer verso il basso sul suo lato il lato sinistro del caso è rivolto verso l'alto.

2

Rimuovere le due viti lungo il bordo posteriore del computer che tengono il pannello laterale sinistro in posizione. Se il case del computer ha un unico pannello che avvolge il caso, ci saranno quattro viti per rimuovere invece. Una volta tolte le viti, far scorrere il pannello posteriore e sollevarlo fuori il case del computer per poter accedere ai componenti interni.

3

Individuare il processore Pentium III. Esso sarà sotto un dissipatore di calore in metallo o un ventilatore sulla parte superiore della scheda madre o sarà in una cartuccia verticale che si collega alla scheda madre.

4

Scollegare la ventola della CPU dalla scheda madre, se uno è presente. Se il processore P3 si connette direttamente alla scheda madre, controllare il dissipatore di calore per vedere se c'è una clip di montaggio che va nel mezzo di esso per bloccarlo in posizione; Se c'è la clip di montaggio, inserire un cacciavite a testa piatta nella fessura sopra l'interruttore di rilascio per staccare la clip gratis.

5

Premere il bloccaggio clip (se il computer dispone di una cartuccia di CPU) che tiene la cartuccia in posizione e rimuovere la cartuccia dal computer.

6

Svitare le viti che fissano il dissipatore di calore o un ventilatore al posto (o sulla scheda madre o della cartuccia di CPU) e rimuovere delicatamente il dissipatore di calore o unità del ventilatore. Utilizzare pasta termica remover e un panno pulito per pulire qualsiasi pasta termica dalla ventola o piastra di connessione di dissipatore di calore della CPU fino a quando non ci sono segni di colore nero o grigio pasta termica sulla piastra.

7

Sollevare la leva al lato CPU P3 che tiene in posizione, quindi rimuovere con attenzione il vecchio processore da socket del processore. Posizionare il nuovo processore Pentium III nella presa, assicurandosi che i piedini del processore siano perfettamente allineati, quindi bloccarlo abbassando la leva nuovamente.

8

Mettere una goccia di pasta termica sul processore, quindi sostituire il dissipatore di calore o unità del ventilatore. Avvitare il dissipatore di calore o la ventola al suo posto, dando ogni vite di alcuni giri prima di passare al successivo affinché la piastra di collegamento CPU sarà in grado di diffondersi in modo uniforme la pasta termica tra sé e la CPU.

9

Sostituire la cartuccia di CPU (se il computer utilizza una cartuccia). Ricollegare la ventola della scheda madre se il raffreddamento della CPU dispone di un ventilatore.

10

Sostituire il pannello laterale e le relative viti. Collocare in posizione verticale il computer nuovamente, quindi inserire la spina e avviare il computer.

11

Premere il tasto "F2" (o altro tasto indicato sulla schermata iniziale del BIOS iniziale) per entrare nel setup del BIOS. Apportare le modifiche necessarie al BIOS del sistema così che le impostazioni corrispondano a quelle del nuovo processore P3 che avete installato. Salvare le impostazioni e uscire, che consente il riavvio del computer.

12

Attendere mentre il sistema operativo carica e riconosce il cambiamento di hardware che si è verificato.

Consigli & Avvertenze

  • Prestare attenzione quando si lavora all'interno del telaio del computer, quanto elettrostatiche possa comportare uno scarico che possa danneggiare i componenti interni sensibili. Mantenere il contatto con una parte metallica del telaio del computer, o indossare una fascetta di protezione statica per evitare questo problema.

Come verificare i tempi di RAM

Come verificare i tempi di RAM


Quasi tutti i computer hanno memoria di accesso casuale (RAM). I vari tipi di RAM sono moduli di memoria di in linea singola (SIMM), dual in-line memory module (DIMM), SO-DIMM chip, chip SDRAM e DRAM e RIMM e SO-RIMM chips. È possibile utilizzare software per identificare e verificare i tempi di RAM sulla scheda madre. Ad esempio, una CPU-Z può raccogliere informazioni sulle specifiche di RAM e altri dispositivi principale sul tuo computer.

Istruzioni

1

Navigare in Internet e cercare l'ultima versione di CPU-Z. Trovare l'icona per il software sul tuo computer e fare clic su di esso per eseguire il file eseguibile di installazione.

2

Selezionare una cartella e salvare i file. Seguire le finestre sullo schermo le istruzioni. La prima volta che si utilizza CPU-Z, l'utilità viene installato un servizio. Dopo la prima esecuzione, è possibile utilizzare CPU-Z da qualsiasi account senza privilegi di amministratore.

3

Fare clic sull'icona per eseguire CPU-Z. Una finestra pop-up apparirà sullo schermo del display. Individuare e premere il tasto di scheda "Memory". CPU-Z visualizzerà informazioni sul RAM installata sulla scheda madre.

4

Annotare le seguenti informazioni: "Digitare", "Dimensione", "CAS # latenza (CL)", "RAS # a CAS # Delay (tRCD)" e "RAS # precarica (tRP).

5

Premere il pulsante di scheda "SPD". L'utilità visualizzerà informazioni su un particolare bastone di RAM. DIMM-moduli più recenti includono un chip EPROM che contiene informazioni sul modulo. Il chip di 8 pin funziona come un SPD (Serial Presence Detect) che memorizza informazioni sul tipo di RAM. Questo permetterà il vostro BIOS (Basic Input Output System) per ottimizzare il bus di sistema e le temporizzazioni per prestazioni ottimali di RAM.

6

Raccogliere e registrare le seguenti informazioni per ciascuno dei moduli RAM installati sulla scheda madre. Scrivi giù il "Slot n.," "Dimensione del modulo", "Massima larghezza di banda" e "Produttore".

7

Conservare queste informazioni in un luogo sicuro e utilizzarlo quando si desidera aggiornare o aggiungere più RAM nel computer. Se avete intenzione di overcloccare il computer, è possibile acquistare RAM ben recensito e affidabile. Può costare più di basso-timing di memoria, che può fare una differenza significativa nella velocità del computer.

Consigli & Avvertenze

  • Se si preferisce aprire il case del computer, individuare i moduli di RAM ed esaminare i chip, che solitamente hanno marcature su di loro. Cercare il numero del pezzo del produttore. Il numero di parte è il numero più lungo che è sui chip. Annotare queste informazioni e accedere a Internet. Visitare il sito Web del produttore e cerca informazioni sul numero di parte per saperne di più sui moduli di RAM.

Come overcloccare la mia CPU Q6600?

Come overcloccare la mia CPU Q6600?


Quando si tratta di computer e di essere un appassionato, non c'è alcuna cosa come troppo veloce quando si tratta di processore principale. Quando Intel o AMD rilascia una nuova linea di CPU (unità centrale di elaborazione), non è lungo prima che la folla entusiasta conosce i dettagli intimi di quella linea, e quale CPU in una riga hanno la più grande possibilità di essere "overclocked", o eseguire ad una velocità superiore alla velocità nominale e pubblicizzata. Overcocking una CPU è diventato molto più facile grazie ai fornitori della scheda madre, ma è ancora molto un processo di tentativi ed errori.

Istruzioni

Impostazioni e test

1

Installare la RAM (se non si dispone già di RAM voto per la velocità di destinazione) e il dissipatore e la ventola. Utilizzare un composto termico di alta qualità, non la pasta bianca a buon mercato che diventa ricco con maggior parte dei dissipatori. Quando tutto è fatto, avviare il PC ed entrare nel BIOS (Basic Input/Output System).

2

Passare alla pagina del BIOS che dispone di tutte le CPU, memoria e tensione chipset e impostazioni di bus lato anteriore. Controllare il manuale della scheda madre se non riesci a trovare loro. Impostare "Disabled" per "C1E," "Vanderpool," "Max CPUID valore limite" e "SpeedStep" Se si dispone di queste opzioni. Assicurarsi di impostare il timing di memoria di ciò che il produttore specifica. Questo significa che se la RAM è cronometrata per 4-4-4-12, quindi a impostarla di conseguenza. Se il BIOS dispone di un "Memory Remap Feature" abilitarlo se si dispone di 4GB o più di RAM.

3

Impostare la frequenza della CPU a "333." Si tratta di un overclock base per cui 99,9% di CPU Q6600 facilmente incontrare. Assicurarsi di impostare manualmente la vostra frequenza PCI express a 100 e la frequenza PCI a 33 o 33,33. Lasciando questi valori alle «Auto» li indurrà a overclock lentamente con la CPU, che può avere conseguenze disastrose.

Questo inizia anche la parte di prova ed errore di overclocking, come dopo questo se si vuole andare oltre, che si dovrà regolare molte impostazioni. Una volta apportate le modifiche di frequenza, è necessario riavviare il PC. Se il PC può postare e carica l'OS (sistema operativo), quindi le cose sono buone. Riavviare nuovamente ed entrare nel BIOS. Continuare a sbattere il FSB con incrementi di 10MHz, fino a quando il sistema operativo non è caricato completamente, o il PC non passa il POST (Power On Self Test).

A questo punto si può tornare giù per la precedente impostazione di FSB, o si può tentare di andare avanti. Se si decide di andare avanti, aumentare la tensione della CPU di .01v, non più di .05v alla volta. Dopo aver aumentato il voltaggio della CPU, tentare di avviare nuovamente il PC. Se ha esito positivo, quindi che è possibile tentare di aumentare il FSB più ulteriormente, aumentando la tensione della CPU ogni volta che il PC non riesce a avvio/POST.

NON superare il massimo produttore specificato tensione per la CPU, è possibile distruggere da "overvolting". Quando si raggiunge un punto dove non è possibile aumentare il FSB più senza problemi, torna da 5MHz e verificare nuovamente. Torna il FSB giù fino a quando il sistema in modo affidabile può caricare il sistema operativo ed eseguire applicazioni senza schiantarsi.

Consigli & Avvertenze

  • Sempre apportare modifiche a piccoli incrementi. Meglio prendere un lungo tempo andando più veloce che per rovinare il vostro CPU cercando di andare troppo veloce fino davanti.
  • Overclock non è un dato. Non ci sono garanzie che la CPU sarà overclock a tutti, o che verrà eseguito perfettamente una volta overcloccato.
  • Overclocking è un processo che richiede tempo che offre un beneficio marginale in questi giorni, a causa delle ottimizzazioni e le capacità dei processori di generazione corrente. Se la CPU può fare tutto ciò che ti serve per fare, quindi si potrebbe considerare di essere sicura e appena lasciarlo in esecuzione a velocità stock è invece.
  • Non superare le specifiche di tensione per la CPU e la RAM. In questo modo è molto probabile che danneggiare in modo permanente questi componenti.
  • Non superare il FSB della RAM.
  • Overclocking in generale è molto stressante per i componenti e può causare loro di logorare o rompere molto rapidamente.

Come capire se la CPU è fritto?



Alcuni problemi del computer sono facili da diagnosticare e risolvere, mentre altri prendono un po' più sforzo per determinare quale componente interno sta causando il problema. Quando si tenta di risolvere la CPU in un sistema spesso ci sono altri fattori che possono causare gli stessi sintomi e presentano lo stesso comportamento. Sostituire la CPU con processore identico lavoro e testare il computer per determinare se la CPU è stata effettivamente la causa e non solo una vittima di un altro problema, ad esempio un problema di alimentazione virus infezione o potere.

Istruzioni

1

Eseguire il backup dei file importanti del sistema su un dispositivo esterno come un disco rigido USB, percorso di archiviazione di rete o un disco ottico vuoto. Fare clic su "Start", "Pannello di controllo" e "Back Up Your Computer" sotto il menu "Sistema e sicurezza" per accedere all'utilità di backup di Windows. Fare clic su "Set Up Backup" per avviare la procedura guidata di backup.

2

Fare clic su "Start" e "Shut Down" per spegnere il computer. Se il computer è attualmente in uno stato di sospensione, standby o ibernazione o se lo stato del computer è sconosciuto, accenderlo e quindi spegnerlo utilizzando il menu di avvio "Shut Down" comando. Una volta che il potere ha spento completamente, come indicato dalla mancanza di rumore della ventola o accende il computer, scollegare il cavo di alimentazione dal retro del computer.

3

Rimuovere il coperchio dal sistema e collegare un'estremità del cinturino da polso antistatico o polso. Agganciare l'altra estremità a un componente in metallo del telaio all'interno del computer o a una messa su un banco di lavoro o una presa elettrica per proteggere il sistema dalle scariche elettrostatiche.

4

Scollegare il cavo di alimentazione che collega la CPU ventola alla scheda madre e quindi rilasciare le clip di fissaggio ventola raffreddamento dalla scheda madre. Far scorrere delicatamente la ventola di raffreddamento al lato o ruotarlo in luogo di una piccola quantità per rompere la tensione superficiale del dissipatore termico composto e quindi sollevare la ventola di raffreddamento fuori la CPU.

5

Raschiare qualsiasi dissipatore di calore in eccesso termico composto dalla parte superiore della CPU mentre è ancora montato nel socket della scheda madre, usando il coltello di plastica o il bordo di una carta di credito scaduta. Raschiare il dissipatore di calore in eccesso termico composto dal fondo del pure la ventola di raffreddamento della CPU.

6

Immergere una parte del panno privo di lanugine in alcool isopropilico 91 per cento e macchia il restante dissipatore termico composto e qualsiasi residuo dalla CPU e il dissipatore di calore di superficie ed evitare di toccare entrambe le superfici dopo è pulito.

7

Sollevare la leva di bloccaggio del CPU sulla scheda madre e delicatamente afferrare i bordi della CPU e tirare verso l'alto dalla presa di corrente. La nuova CPU di posto nella presa come indicato dalla piccola tacca triangolare o marcatura su un angolo della CPU che segna il Pin 1. Line up sulla CPU del Pin 1 con Pin 1 sul socket e abbassare delicatamente la CPU in posizione.

8

Abbassare il meccanismo di bloccaggio di CPU per bloccare la CPU alla presa. Stendere un sottile strato di composto termico del dissipatore di calore su tutta la superficie della CPU e premere la combinazione di ventola e dissipatore di calore verso il basso ad angolo retto sulla parte superiore della CPU. Il meccanismo di bloccaggio del dissipatore di calore in posizione di fermo e collegare il cavo di alimentazione ventola CPU alla scheda madre.

9

Accendere il sistema e testare tutte le funzionalità. Se i problemi persistono non sono causati dalla CPU, ma da un altro componente o un problema di software. Se i problemi sono risolti è stato determinato che la CPU sostituita era difettosa.

Consigli & Avvertenze

  • Sostituire la CPU con un processore più veloce per aumentare la velocità del sistema. Determinare i processori supportati da una particolare scheda madre consultando il madre o del computer sistema manuale o contattando il supporto tecnico.
  • CPU hanno perni molto delicati che possono essere facilmente piegati oltre la riparazione, distruggendo il chip. Usare estrema cautela quando si maneggia la CPU e inserendola o rimuoverlo dalla presa di corrente.
  • Molti componenti all'interno di un sistema informatico, tra cui la CPU e scheda madre, sono sensibili alla statica e possono essere distrutti da piccole scariche elettrostatiche. Indossare un bracciale antistatico per ridurre il potenziale per lo scarico accidentale.

Come verificare i cavi di rete



Come qualsiasi dispositivo hardware, cavi Ethernet sono anche difettosi, può avere problemi di prestazioni e la loro capacità di funzione può diminuire nel tempo. Un cavo di rete tester è un dispositivo che viene utilizzato per verificare se un cavo di rete Ethernet computer sta funzionando correttamente. Risoluzione dei problemi di rete, prova il cavo Ethernet è un buon punto di partenza.

Istruzioni

1

Riavviare il modem/router. Scollegare il cavo di alimentazione o tenere premuto il pulsante di reset sul modem o sul router. Attendere 30-60 secondi, quindi riaccendere il modem/router.

2

Attendere che il modem/router stabilire una nuova connessione. A seconda dell'hardware di rete, potrebbe richiedere due o tre minuti. Se il problema persiste, provare il cavo di rete tester.

3

Accendere il vostro cavo tester di network e collegare un'estremità del cavo Ethernet "IN" ingresso cavo tester di network e l'altra estremità nell'ingresso "OUT" sul tester di cavo di rete.

4

Premere il pulsante "Test" sul cavo di rete tester. Il tester invierà un segnale attraverso il cavo Ethernet. Se il segnale si ottiene da un'estremità del cavo a altro, il tester ti consente di sapere se il test è riuscito, visualizzando una luce verde, o meno, mediante la visualizzazione di una luce rossa.

5

Sostituire il cavo Ethernet. Se il test ha esito negativo, è possibile sostituire il cavo di Ethernet male con una buona.

Come aggiornare un Pismo CPU

Come aggiornare un Pismo CPU


L'aggiornamento del computer portatile unità di elaborazione centrale (CPU) o processore è un modo per aumentare significativamente le prestazioni del vostro computer portatile Pismo. Pismo è il nome di codice per la terza generazione di Apple PowerBook G3, che è stato rilasciato nel 2000. Pismo PowerBook primi spediti con il PowerPC 750 CPU socket. La maggior parte Pismo PowerBooks anche venire installato con un chip di CPU 400 a 500 MHz. L'aggiornamento il tuo PowerBook G3 CPU del portatile richiede smantellamento completamente il computer per accedere a chip del processore.

Istruzioni

1

Spegnere il vostro computer portatile attraverso il sistema operativo. Tirare il pannello dello schermo chiuso. Scollegare l'adattatore di alimentazione CA. Scollegare tutti i dispositivi esterni dal computer portatile. Capovolgere il computer portatile e ruotare il computer in modo che il bordo di apertura anteriore è rivolto in avanti.

2

Rimuovere la batteria dal suo vano sulla scocca inferiore del portatile. La batteria è tenuta in posizione da una vite a testa piatta. Capovolgere il computer portatile e aprire il pannello di visualizzazione per quanto possibile.

3

Individuare l'unità CD-ROM sul lato sinistro del portatile. Tirare sulla leva di bloccaggio dell'unità e quindi estrarre l'unità dall'alloggiamento. Metterlo da parte.

4

Inserire il dito indice nel vano disco CD vacante. Individuare i fermi di ritenzione tastiera sul lato superiore del vano unità CD. Usare il dito per far scorrere i blocchi verso di sé per sganciare la tastiera dalla cassa del computer portatile.

5

Sollevare il bordo inferiore della tastiera leggermente fino a quando il lato inferiore della tastiera è accessibile. Scollegare i due cavi a nastro della tastiera dalla scheda madre. Quindi rimuovere la tastiera dal computer portatile. Rimozione della tastiera rivela il dispositivo dissipatore di calore che si trova sulla cima di chip della CPU.

6

Rimuovere le due viti Phillips dal dissipatore di calore. Afferrare la maniglia sporgente dalla parte anteriore del dissipatore di calore. Sollevare delicatamente il dissipatore di calore fuori il portatile. Metterlo da parte.

7

Rimuovere il disco rigido verso l'angolo superiore destro della scheda madre single di avvitatura Phillips. Afferrare il lato sinistro del disco rigido, inclinarlo verso l'alto e quindi rimuovere il disco rigido dal suo vano.

8

Individuare il chip del processore vicino al centro della scheda madre. Inserire un plettro per chitarra nel lato destro della CPU e cautamente verso l'alto. Far scorrere la CPU per il diritto di disconnettere dalla scheda madre. Rimuovere la CPU del computer portatile.

9

Per sostituire il chip CPU su iBook G3 inverso.

Consigli & Avvertenze

  • Indossare un bracciale antistatico come è smontare il portatile per evitare danni elettrici alla scheda madre del computer portatile.

Come verificare la sincronizzazione con il Dslam GTS 250

Schede grafiche come la GTS 250 a volte interferiscono con i modem DSL. Alla prima installazione, si può buttare fuori la sincronizzazione tra il modem e la linea DSL. Questo interferisce con la connessione, rallentare o arrestare a volte completamente Internet. Per verificare la sincronizzazione sul Dslam dopo l'installazione la GTS 250, è necessario riavviare il sistema. Appena esso, ignorando i problemi verranno sincronizzate l'installazione della scheda causato.

Istruzioni

1

Essere che funzioni correttamente, la GTS 250 o meno Dslam Internet funziona ancora.

2

Scollegare il cavo di alimentazione sia la linea DSL dal modem Dslam.

3

Lasciate riposare per almeno due minuti.

4

Collegare la linea DSL indietro nel primo. Attendere almeno 30 secondi.

5

Ricollegare il cavo di alimentazione. Questo richiederà la nuova sincronizzazione. Aspettate di vedere tre o quattro luci verdi costantemente (il numero dipende il modello di modem). Ciò significa che la sincronizzazione funziona di nuovo correttamente.

Come installare un Athlon CPU

Come installare un Athlon CPU


La famiglia di processori AMD Athlon offre un funzionamento simultaneo a 32 e 64 bit, e grazie alla sua architettura fisica, installazione in una scheda madre compatibile è un compito facile. Il processore AMD Athlon vengono installati in uno zoccolo ZIF (Zero forza inserimento) si trova sulla scheda madre. I pin che si trova sul processore sono posizionati in un modo che rende impossibile l'installazione impropria. Gestire il processore con cura; si consiglia di indossare un braccialetto antistatico per evitare di danneggiare il processore durante l'impiego.

Istruzioni

1

Individuare lo zoccolo ZIF processore sulla scheda madre in particolare. Lo zoccolo ZIF è quadrata, solitamente di colore, bianco e presenta una serie di fori di spillo e condivide le stesse dimensioni dimensionale del processore. Strap on il braccialetto anti-statico e fissare il morsetto a coccodrillo via cavo ad una parte metallica del telaio caso computer (sarà necessario rimuovere il pannello di accesso del computer per installare il processore se non si è provveduto già; fare riferimento alla documentazione del computer su come rimuovere il pannello se non siete sicuri).

2

Prendere il processore AMD Athlon dalla sua confezione. Tenere il processore sui lati, con le punte delle dita. Non toccare che il metallo perni sotto che potrebbe danneggiare il processore. Individuare la leva di bloccaggio marrone montata sul lato del supporto ZIF.

3

Sollevare la leva di bloccaggio del socket ZIF modo è attaccare verso l'alto dalla scheda madre. Si noti il piccolo indicatore triangolare nell'angolo sinistro inferiore del processore; sarà necessario posizionare questo indicatore di triangolo in modo che si allinei con il segno corrispondente sul bordo angolo del supporto ZIF.

4

Abbassare il processore su zoccolo ZIF con i marchi triangolo zoccolo ZIF allineate esattamente sia del processore. I piedini del processore dovrebbero inserire in modo uniforme i forellini del supporto ZIF con poco sforzo dalle dita. Una volta che il processore è correttamente montato sullo zoccolo ZIF, abbassare il braccio di blocco per la sua posizione originale per fissare il processore.

5

Togliere l'unità di dissipatore di calore/ventola dalla confezione e leggere le istruzioni fornite con il prodotto accuratamente. A seconda della scheda madre particolare, sarà necessario installare una vite o clip-tipo di dissipatore di calore sulla parte superiore del processore. Essere sicuri che la pasta termica pre-applicata sulla parte inferiore del dissipatore di calore non ha sbavato fuori o rimossi parzialmente; aggiungere più pasta termica nella parte inferiore del dissipatore se necessario prima di installarlo sul processore.

6

Connettore di dissipatore di calore ventilatore elettrico per il collegamento di pin appropriato sulla scheda madre. Processore ventilatore elettrico terminale di connessione sulla scheda madre di solito consiste di due o tre perni e può essere contrassegnato come "CPU FAN." Fare riferimento alla documentazione della scheda madre particolare se si è sicuri o non riesci a trovare la connessione appropriata terminale per la ventola del processore.

7

Collegare il cavo di alimentazione al computer insieme a eventuali altri dispositivi periferici necessari per testare il computer. Accendere il computer e assicurarsi che la ventola della CPU opera. Scollegare il filo braccialetto antistatico dal telaio del computer e sostituire il coperchio di accesso causa del computer.

Consigli & Avvertenze

  • Assicurarsi che il computer sia scollegato prima di installare il processore.

Come modificare un Celeron CPU a un Pentium 4

Come modificare un Celeron CPU a un Pentium 4


Il processore Celeron, noto anche come una CPU Celeron, è stato progettato come un processore di fascia bassa per essere utilizzato in computer di economia. Alcune caratteristiche come multi-processing sono disattivate su CPU Celeron e i processori includono più lenta velocità di interni e una minore quantità di memoria interna rispetto alle loro controparti di classe Pentium. Per chi vuole più potenza dal loro computer, è generalmente possibile eseguire l'aggiornamento di una CPU Celeron a un processore Pentium 4 (a condizione che il processore Celeron utilizza il tipo di connessione Socket 478). Quando l'aggiornamento della CPU, il dissipatore di calore della CPU o il ventilatore anche bisogno di essere aggiornato.

Istruzioni

1

Arrestare il computer, quindi scollegare il cavo di alimentazione. Dopo lo scollegamento, premere il pulsante di alimentazione, causando qualsiasi potere che ancora può essere memorizzati nei componenti del sistema per essere scaricata.

2

Appoggiare il computer su un lato con il pannello di sinistra rivolta verso l'alto. Rimuovere le due viti lungo il bordo posteriore del pannello, quindi far scorrere il pannello verso il retro del case del computer per rimuoverlo.

3

Individuare la CPU Celeron, che dovrebbe essere appena sopra il centro della scheda madre e a sinistra della memoria del computer. Un blocco di metallo dissipatore di calore o un ventilatore di plastica dovrebbe essere montato sopra la CPU al fine di rimuovere il calore dal processore.

4

Rimuovere le viti che fissano il dissipatore di calore o un ventilatore al posto. Se si dispone di una ventola della CPU installata, scollegare il cavo di alimentazione dai perni di ventola della CPU sulla scheda madre, che si trovano accanto al socket della CPU. Rimuovere delicatamente il dissipatore di calore o un ventilatore dal case del computer, dandoti accesso alla CPU Celeron.

5

Sollevare la leva al lato del socket della CPU per liberare la CPU. Con attenzione sollevarlo dalla presa di corrente e metterlo da parte.

6

Inserire la CPU Pentium 4 socket della CPU, assicurandosi che che hai allineato esso correttamente; una CPU allineata correttamente dovrebbe scorrere in posizione senza resistenza e laici piatto contro la presa. Abbassare la leva per bloccare la CPU in luogo.

7

Mettere una piccola goccia di pasta termica al centro della CPU. Allineare il nuovo dissipatore di calore o un ventilatore con la CPU e posizionarlo sopra il processore, permettendo che il peso del dissipatore di calore per diffondere la pasta termica tra esso e la CPU.

8

Avvitare il dissipatore di calore o un ventilatore. Se si utilizza un ventilatore, collegare il cavo di alimentazione i perni di ventola CPU sulla scheda madre.

9

Sostituire il pannello sinistro del case del computer e avvitare le viti indietro nella loro posizione originale. Raddrizzare il case del computer.

10

Plug computer indietro e premere il pulsante di alimentazione. Quando si avvia il computer, si può vedere un messaggio di errore del BIOS richiesta per modificare le impostazioni nella configurazione del BIOS.

11

Premere il tasto "F2" o altra chiave specificata nella schermata iniziale del BIOS per accedere al BIOS (anche se non visto un messaggio di errore). Se il computer ha iniziato il tentativo di avvio del sistema operativo, riavviare il computer e provare a immettere nuovamente il setup del BIOS.

12

Regolare le impostazioni del processore nel BIOS in base alle impostazioni del nuovo processore Pentium 4, attivando funzionalità quali hyperthreading se sono supportate dalla nuova CPU. Riavviare il computer e permette al sistema operativo per l'avvio.

13

Attendere mentre il sistema operativo riconosce il nuovo hardware che è stato installato e installa i driver necessari per sfruttare al meglio la nuova CPU. Se il tuo processore Pentium 4 è venuto con qualsiasi software specializzati, è possibile installarlo.

Consigli & Avvertenze

  • Consultare la documentazione fornita con il computer per determinare o meno la scheda madre dispone di una connessione Socket 478.
  • Non tutte le schede madri Celeron sono in grado di gestire l'aggiornamento a un processore Pentium 4. Controllando la documentazione del computer per assicurarsi che ci sia una connessione Socket 478, controllare il processore supportato massimo e assicurarsi che il sistema può gestire un Pentium 4 CPU.
  • Mentre il dissipatore di calore della CPU Celeron può essere utilizzato con un Pentium 4, è improbabile che sarà in grado di raffreddare il processore sufficientemente, e questo può provocare eventuali danni alla nuova CPU.
  • Mantenere il contatto con una parte metallica del case del computer mentre si lavora con componenti interni in quanto questo vi terrà a terra, prevenire scariche elettrostatiche che poteva danneggiare l'hardware del computer.
  • Alcuni dissipatori di calore e ventole contengono un elemento di fissaggio sotto la scheda madre. Tentativo di forzare il dissipatore di calore di rilasciare senza rimuovere questo elemento può danneggiare gravemente la scheda madre. Se il dissipatore di calore non staccarsi facilmente una volta tolte le viti, scollegare tutti i fili e i cavi che collegano alla scheda madre e quindi svitare le cinque viti che fissano la scheda madre in luogo. Sollevare la scheda madre fuori dal case, rimuovere l'elemento di fissaggio, quindi continuare con l'aggiornamento del processore; sostituire l'elemento di fissaggio e reinserire la scheda madre, una volta che la CPU è stata sostituita.