Nwlapcug.com


conversione formule date sql server

Tipi di dati SQL Server vs Oracle

Tipi di dati SQL Server vs Oracle


Durante la progettazione e la definizione delle tabelle nel database, è importante capire il tipo di dati per ogni colonna delle tabelle di dati. Un tipo di dati è un attributo che definisce il tipo di dati di un oggetto può conservare: numero intero, stringa, dati e tempo, ecc. Ci sono fondamentalmente tre tipi principali: testo, numeri e date/ore. I tipi di dati sono diversi, a seconda del sistema di gestione di database (DBMS), i vari tipi di che includono SQL Server, Oracle e MySQL.

Tipi di dati SQL Server

SQL Server offre un elenco di sistema di tipi di dati che possono essere utilizzati per definire vari tipi di dati all'interno di SQL Server. Tipi di dati SQL Server sono composte di stringa, binario, numero, data e altri tipi, ad esempio di tipo sql_variant, xml e cursore. Un utente è anche in grado di definire i propri tipi di dati in Transact-SQL o Microsoft.NET framework. Tuttavia, questi tipi di dati definiti dall'utente sono basati sui tipi di dati di sistema esistenti. Tipi definiti dall'utente guadagnano loro caratteristiche dai metodi di una classe, che l'utente costruisce dentro i linguaggi di programmazione supportati da .NET framework.

Tipi di dati Oracle

Ogni valore manipolato da un database Oracle possiede un tipo di dati. Il tipo di dati di un valore collega una selezione di attributi al valore. Questi attributi del valore differenziano un tipo di dati dagli altri. Oracle considera determinati tipi di dati in modo distinto. Per esempio, uno può aggiungere valori di tipo di dati numerico, ma non i valori di tipo di dati RAW. Quando si costruisce una tabella o in un cluster, uno deve assegnare i tipi di dati per tutte le relative colonne. In Oracle, gli argomenti di una procedura o una stored function devono anche essere assegnati i tipi di dati. I tipi di dati specificano il dominio dei valori che ogni colonna può conservare o ogni argomento può possedere. Ogni valore di conseguenza posizionato in una colonna si presuppone che il tipo di dati della colonna. Oracle fornisce tipi di dati incorporati e tipi definiti dall'utente. Tipi di dati incorporati includono VARCHAR2, numero, FLOAT, lungo, data, RAW, CHAR e così via.

Corrispondono ai tipi di dati tra SQL Server e Oracle

La maggior parte dei tipi di dati Oracle e tipi di dati SQL Server corrisponda; Tuttavia, i tipi di dati in questi sistemi di gestione di due database non corrispondono precisamente. Pertanto, la conversione del tipo di dati è necessario durante il trasferimento dati tra questi due DBMS. I corrispondenti tipi di dati comprendono le categorie come BFILE Oracle contro VARBINARY in SQL Server e allo stesso modo, INT corrispondenza con numerica. Alcuni tipi di dati in Oracle non sono supportati in SQL Server, e in caso di tipi di dati non supportati, le colonne di questi tipi non possono essere replicate. Questi tipi di dati devono essere convertiti in tipi di dati supportati in SQL Server.

Strumenti di migrazione dei dati SQL Server

Strumenti di migrazione dei dati SQL Server


Database di Microsoft SQL Server memorizza dati aziendali importanti. Spesso il business ha bisogno di esportare o estrarre i dati in diverse applicazioni per vari motivi. Ad esempio, potrebbe esserci la necessità di sviluppare rapporti o i dashboard o per consolidare i dati da altre fonti che contengono informazioni pertinenti. Strumenti di migrazione di dati vengono utilizzati per eseguire questa operazione.

SQL Server Integration Services

Strumenti di migrazione dei dati SQL Server


Integrazione dei dati richiede chiavi compatibili.


Microsoft SQL Server Integration Services è uno strumento di migrazione di dati disponibile con l'installazione di database di SQL Server per lo spostamento di dati da una posizione a altra.

MSSQL2MYSQL

Strumenti di migrazione dei dati SQL Server


Ci sono modi per parlare con MySQL per la migrazione di dati di SQL Server.


MSSQL2MYSQL è uno strumento open source per la migrazione dei dati da SQL Server a MySQL, il database open-source. MSSQL2MYSQL utilizza uno script Visual Basic per eseguire la migrazione.

Strumento di conversione SwisSQL

Strumenti di migrazione dei dati SQL Server


Conversione di SQL può essere un compito di cattivi presagi.


SwisSQL è un servizio automatizzato online gratuito per la conversione di Oracle PL/SQL per SQL Server T-SQL. SwisSQL elenca 23 conversioni che possono essere compiute, tra cui stored procedure, viste, trigger, blocchi di codice e built-in funzioni.

informatica PowerMart



Caricamento di dati in una nuova posizione non è mai semplice.


Informatica può essere uno degli strumenti di integrazione di dati più comuni sul mercato. Con Informatica, società possono estrarre, trasformare e caricare i dati, creare i mapping di Informatica e fornire strumenti client per utenti non amministratori di visualizzare o controllare i mapping dei dati. Informatica offre una prova solo tramite un venditore.

Pentaho Data Integration

Strumenti di migrazione dei dati SQL Server


Trascinamento della selezione è una caratteristica piacevole quando le mansioni complesse sono necessarie.


Pentaho Data Integration è un'applicazione open-source disponibile come download gratuito. Pentaho Data Integration raggiunge estrazione, trasformazione e caricamento dei dati, salvataggio di mapping dei dati per il riutilizzo e consente agli sviluppatori di lavorare in una progettazione grafica drag-and-drop.

Tipi di dati SQL Server 2008



SQL Server 2008 è un'applicazione di gestione integrata dei dati di Microsoft, utilizzato per progettare, sviluppare e gestire soluzioni di database di piccole-medie dimensioni. Ogni database è costituito da un insieme di tabelle di dati correlate; ogni tabella è costituito da colonne con tipi di dati assegnati per limitare l'intervallo di valori che può contenere. Ad esempio, una colonna "Nome" con tipo di dati string assegnato può contenere solo alfabeti.

Tipi di dati numerici

Tipi di dati numerici sono il tipo di dati più comune e vengono utilizzati per memorizzare i numeri di "esatti" e "approssimativi". Reale e numeri in virgola mobile sono classificati come numeri approssimati, o numeri a virgola mobile e hanno precisione inferiore. I numeri esatti sono interi, numeri decimali e monetari. TINYINT, SMALLINT, INT, BIGINT, DECIMAL, SMALLMONEY, MONEY e NUMERIC sono tipi di dati disponibili a voi a seconda dell'intervallo di valori che si desidera memorizzare. TINYINT, SMALLINT, INT e BIGINT memorizzare valori interi, che non hanno decimali. SMALLMONEY e soldi vengono utilizzati per memorizzare i valori monetari. I numeri decimali sono specificati dalla scala e precisione: precisione definisce il numero totale di cifre prima e dopo il punto decimale, e la scala si riferisce al numero di cifre dopo la virgola decimale.

Tipi di dati carattere

Il tipo di dati carattere è costituito da CHAR, VARCHAR, NCHAR e NVARCHAR per memorizzare i caratteri di lunghezza fissa o variabile e dati Unicode o non Unicode. Tipo di dati CHAR può memorizzare la lunghezza fissa di alfabeti (A - Z), numeri e caratteri speciali; VARCHAR può conservare una lunghezza variabile di caratteri con una restrizione sulla lunghezza massima. NCHAR e NVARCHAR sono tipi di dati Unicode che vengono anche utilizzati per memorizzare i caratteri di altre lingue. NCHAR occupa archiviazione fissa lunghezza non importa di quale possa essere la dimensione dei caratteri, mentre NVARCHAR prende la memoria a seconda delle dimensioni del valore fino a un valore massimo.

Data e ora tipi di dati

Questi sei tipi di dati vengono utilizzati per memorizzare i valori di data e ora. Tipi di dati SMALLDATETIME e DATETIME vengono utilizzati per memorizzare la data e l'ora come valori singoli ed erano presenti nelle versioni precedenti di SQL Server. Il DATETIME2 e DATETIMEOFFSET, introdotti in SQL Server 2008, offrono maggiore precisione, accettare i valori di gamma più ampia, più tempo-zona-specifiche rispetto alle versioni precedenti dei tipi di dati di data e ora. Data e ora possono essere memorizzati separatamente in questi tipi di dati.

Tipi di dati binari

Tipi di dati binari consentono di memorizzare dati fino a 2 gigabyte e anche funzioni di supporto per modificare i tipi di dati binari. Questi includono BIT, con valori accettabili di "Null", "0" e "1". Tipo di dati binario viene utilizzato per memorizzare dati binari di lunghezza fissa con un massimo di 8.000 byte. VARBINARY consente di memorizzare i dati con una lunghezza variabile con un massimo di 2 gigabyte.

Tipi di dati XML

Tipi di dati XML vengono utilizzati per memorizzare e modificare i documenti di Extensible Markup Language (XML) con una dimensione massima di 2 GB e un massimo di 128 livelli.

Tipi di dati spaziali

Tipi di dati spaziali consentono di archiviare i dati posizione-specifici. Questi includono il tipo di dati geometrici, che viene utilizzato per memorizzare le linee, punti, curve e poligoni, e tipo di dati GEOGRAPHY, che viene utilizzato per memorizzare le longitudini e latitudini. È possibile utilizzare queste funzionalità di dati spaziali con lo sviluppo di applicazioni basate sulla posizione.

Tipi di dati HierarchyID

Questi tipi di dati vengono utilizzati per memorizzare e modificare i dati gerarchici, ad esempio diagrammi di flusso e organigrammi.

Come importare dati di SQL Server 2008

SQL Server 2008 è un prodotto server prodotto da Microsoft. Esso è utilizzato per creare soluzioni di database per diversi tipi di organizzazioni, come le istituzioni finanziarie, organizzazioni governative e scolastiche. Le informazioni utilizzate nel database possono essere visto, importate o esportate come necessario. Sono esempi di tipi di dati SQL Server 2008 può importare file di Access e Microsoft Office Excel. Per importare dati in SQL Server 2008 è possibile utilizzare il built-in strumento di applicazione: il SQL Server importazione e l'esportazione guidata.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start", quindi "Tutti i programmi" e fare clic su "Microsoft SQL Server 2008." Selezionare "importare ed esportare dati." Si aprirà la finestra SQL Server importazione ed esportazione guidata.

2

Fare clic sul pulsante "Avanti" e verrà visualizzata la pagina "Scegli un'origine di dati". Selezionare il formato di file dall'elenco a discesa accanto a "Origine dati". Fare clic sul pulsante "Sfoglia" accanto al "Nome File:" casella. Individuare il file che si desidera importare e fare doppio clic su esso. Il percorso del file popolerà la casella Apri.

3

Selezionare una lingua dall'elenco a discesa "Impostazioni internazionali" e scegliere un formato di file nel "formato:" elenco a discesa. Fare clic sul pulsante "Next" per andare alla pagina "Scegli una destinazione".

4

Fare clic su casella di riepilogo a discesa accanto a "destinazione:" e selezionare la corrente di SQL Server Native Client. Selezionare il nome di SQL Server dalla casella a discesa "Nome Server". Selezionare la casella di controllo accanto a "Uso Windows autenticazione" o "Usa autenticazione di SQL Server" nella finestra "Autenticazione". Selezionare il database nella casella di riepilogo a discesa di "Database". Fare clic su "Next" per aprire la pagina "Seleziona origine tabelle e viste".

5

Selezionare la casella di controllo accanto al file elencato per l'importazione, quindi fare clic su "Avanti". Si aprirà la pagina "Salvare ed eseguire il pacchetto". Selezionare la casella di controllo accanto a "Esegui immediatamente", quindi fare clic sul pulsante "Avanti". La procedura guidata consente di importare il file nel database. Verrà visualizzata la pagina Riepilogo. Fare clic sul pulsante "Finish" per completare il processo di importazione guidata.

Come convertire una data in SQL Server

Come convertire una data in SQL Server


Convertire una data in SQL consiste nel convertire i valori dei dati da un tipo di dati specifico, ad esempio il carattere (char, varchar, nchar o nvarchar) tipo di dati nel tipo di dati DATETIME (e SMALLDATETIME) o viceversa. In termini generali, ciò significa che in presenza di una colonna nel database che contiene dati relativi alla data ed è un tipo di dati diverso da DATETIME, ad esempio un formato basato su testo (char, varchar, ecc.), è possibile convertire tutti i dati nella colonna a sono conformi al formato DATETIME. Anche se le conversioni di carattere-to-date (e viceversa) sono le conversioni utilizzate più di frequente che coinvolgono valori DATETIME, altri tipi di dati come numero intero (INT) possono essere convertiti anche in DATETIME. Il processo di conversione DATETIME è importante utilizzare le date in formule di query SQL per selezionare e modificare i record prima o dopo una certa data. Questa funzionalità non è disponibile quando le date sono in un formato basato su testo.
Ipotesi includono l'utente disponga di una conoscenza del linguaggio Transact-SQL (T-SQL) e di Microsoft SQL Server, nonché generale familiarità con la scrittura di query SQL.

Istruzioni

Carattere di conversione della data

1

Utilizzo della funzione CONVERT di T-SQL per eseguire una conversione da un tipo di dati carattere in un dati Data digitare utilizzando il formato di sintassi e stile per i dati di data di aaaa-mm-gg hh.

2

La struttura dell'istruzione SQL conversione è:
CONVERT (DATETIME, CharacterColumn, 120)
dove la variabile di caratteri contiene i dati per convertire il tipo di dati DATETIME. Il 120 finali è l'ID di stile e indica il formato di stile per la visualizzazione dei dati Data. Stile 120 indica uno stile secondo il formato di 24 ore, giù al secondo (aaaa-mm-gg hh). Per un elenco completo degli stili DATETIME, vedere l'elenco delle risorse.

3

L'istruzione SQL precedente verrà convertire dati di tipo carattere in dati di tipo data e visualizzare i dati in questo formato: 2009-08-04 11.32.34.

Data di conversione dei caratteri

4

Può anche sorgere la necessità per convertire dati da un tipo di dati DATETIME in un tipo di dati carattere. In questo caso, la lunghezza massima dei dati nella colonna del carattere deve essere specificata.

5

In questo esempio di sintassi, il tipo di dati varchar si convertirà in un tipo di dati DATETIME. L'ID di stile è 105 che indica una data in formato gg-mm-AA. (10) indica la lunghezza massima della colonna varchar. Nell'esempio, la lunghezza massima dei dati nella colonna varchar è 10 caratteri.
Convert(varchar(10), DatetimeColumn, 105)

6

SQL Server utilizza il comando di conversione per trasformare le colonne basate su testo di dati da o verso il tipo di dati DATETIME.

Come convertire il formato di data in SQL Server

Come convertire il formato di data in SQL Server


Conversione di formati di data in Transact-SQL è un compito banale, quando si utilizzano le funzioni fornite per la conversione di datetime a carattere. Per quasi tutti i formati di data standard, c'è una conversione esistente che è possibile usufruire di formattare correttamente la data. In Transact-SQL, la funzione CONVERT è la funzione più comunemente usati per formattare le date.

Istruzioni

Acquisire familiarità con la funzione CONVERT

1

La funzione CONVERT prende due o tre variabili, a seconda di come viene utilizzato. Alla sua più semplice chiamata, la funzione funziona come questo:

CONVERTIRE (tipo di dati, dati)

OR-

CONVERTIRE (tipo di dati, dati, codice)

Ad esempio, per convertire data odierna in formato di data predefinito configurato del Server SQL, utilizzare le seguenti operazioni:

CONVERT (varchar, GETDATE

Questo prendere la corrente data e ora locale e convertirlo in una stringa varchar formattata nel locale configurata di SQL Server. Nelle impostazioni internazionali di Stati Uniti, questo potrebbe essere formattato, "Venerdì 25 dicembre 2009 13:35."

2

Per formattare un tipo di dati datetime in un formato "AAAA-MM-dd", utilizzare il codice di conversione 121, come nell'esempio seguente:

Convert(varchar(10), GETDATE (), 121)

Questo produrrà una data formattata come "2009-12-25". Nota "varchar (10)" limiterà la data completa con tempo vengano inclusi nell'output. Se il "(10)" viene omesso, la stringa risultante verrà formattata come "2009-12-25 13:35:00.000."

3

Per formattare un tipo di dati datetime in formato di data standard US, "MM/gg/aaaa," utilizzare il codice di conversione 101, come nell'esempio seguente:

Convert(varchar(10), GETDATE (), 101)

Questo produrrà una data formattata come "25/12/2009." Ancora una volta, notare la varchar "(", 10) di che limita le informazioni di tempo vengano inclusi nel risultato.

4

Se non esiste un codice di conversione esistente per il formato di data che si desidera utilizzare, è possibile utilizzare le funzioni anno, mese, giorno e DATEPART per ottenere le parti della data individuali per creare il proprio formato di data. Ad esempio, per produrre una data formattata come "yyyy:MM-GG, hh," utilizzare la seguente stringa di funzioni:

Year(GETDATE()) + ':' + MONTH(GETDATE()) + '-' + DAY(GETDATE()) + ',' + DATEPART (ora, GETDATE

Consigli & Avvertenze

  • Ci sono parecchi codici di conversione per l'utilizzo con la funzione CONVERT. Prova a guardare nella documentazione "CAST e CONVERT" per uno che si adatta alle vostre esigenze prima di utilizzare le funzioni anno, mese, giorno e DATEPART per creare il proprio.

Come a esportare dati da Microsoft Access a SQL Server?

Come a esportare dati da Microsoft Access a SQL Server?


Conversione dei dati tra le applicazioni che utilizzano diversi formati di dati saranno sincronizzati se si apportano modifiche ai dati. Per evitare di dover digitare nuovamente tutti i dati già memorizzati nel database di Microsoft Access (perché è necessario utilizzare gli stessi dati in SQL Server), semplicemente è possibile esportare i dati utilizzando l'esportazione guidata dati.

Installare il Driver ODBC

Ogni programma di database, ad esempio Microsoft Access, richiede un driver diverso che consente ambienti di database diversi comunicare o interagire con il database stesso. ODBC (Open Database Connectivity) è un metodo di accesso ai dati standard aperto. Prima di importare una tabella di Access, è necessario installare prima il driver appropriato.

Per installare i driver ODBC di Microsoft Access, è necessario eseguire il programma di installazione dal CD di prodotto. Quando si esegue il programma di installazione, vedrete una finestra di dialogo chiede se si desidera eseguire un'installazione completa o un'installazione personalizzata. Selezionare "Installazione personalizzata" nella finestra di dialogo. Quando si esegue il programma di installazione personalizzato per Microsoft Access, si vedrà un elenco dei componenti che è possibile installare.

Nella finestra di dialogo programma di installazione, installare solo il componente "Data Access". Se si seleziona il componente "Data Access" installerà il driver ODBC appropriato sul tuo computer. Seguire le restanti istruzioni per l'installazione e quindi restituire l'amministratore ODBC e verificare che i driver di accesso ora esistano nella tua finestra di dialogo "Driver".

Esportare dati di Access

Esportare dati da database di Access in SQL utilizzando l'esportazione guidata dati situato in SQL Server.

Per avviare il trasferimento dei dati, aprire il menu Start di Windows, selezionare "Programmi" e poi fare clic su "Microsoft SQL Server" e poi selezionare "Importazione ed esportazione dati." Questo apre il SQL Server importazione ed esportazione guidata dei dati. Fare clic sul pulsante "Avanti".

Il passaggio successivo della procedura guidata consente di selezionare il tipo di database che si desidera esportare. Selezionare il database di Access o individuare il file di database di Access. Fare clic su "Avanti", quindi selezionare il nome di host del computer che verranno trasferiti al Server SQL.

Dove viene visualizzato il "Database", selezionare "Nuovo" e quindi immettere il nome del nuovo database. Se si sceglie, quindi è possibile aumentare le dimensioni del File di dati. Quando si fa clic su "OK" si restituirà all'interfaccia originale. Assicurarsi che si Visualizza il nome del Database appena inserito. Premere "Seleziona tutto" quindi fare clic su "Avanti".

Selezionare "Esegui" immediatamente e quindi fare clic su "Avanti". Vedrete una finestra di dialogo trasferimento dei tuoi dati da Access a SQL. Fare clic sul pulsante "Finish" poi il pulsante "Fatto" per uscire dalla procedura guidata Esporta dati.

È anche possibile scaricare MS Access, MS SQL Server Import, Export & Convert Software 7.0 da molte fonti in linea per trasferire le tabelle a e da database di Microsoft Access e SQL Server senza alcuna conoscenza SQL.

Come modificare i dati in SQL Server Management Studio

Come modificare i dati in SQL Server Management Studio


SQL Server Management Studio è un'applicazione inclusa con il motore di database di SQL Server. Ha un editor di codice dove si modificano i dati nelle tabelle del database. Il principale comando utilizzato per modificare i dati nelle tabelle è l'istruzione "update". Questo cambia in modo permanente i dati nelle tabelle. Il Management Studio fornisce un editor di codice colore, quindi è possibile scrivere le istruzioni di aggiornamento e riconoscere ogni parola chiave SQL nel codice.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante "Start" di Windows e selezionare "Programmi". Fare clic su "SQL Server" nell'elenco dei gruppi di programmi e quindi fare clic su "SQL Server Management Studio" per aprire il software.

2

Destro il database sul lato sinistro della finestra e selezionare "Nuova Query." Si aprirà l'editor dove scrivere comandi SQL sul database.

3

Creare il comando update base. Il codice seguente è il comando di aggiornamento di base:

aggiornamento dei clienti

set first_name = 'Joe'

In questo esempio, la tabella customer aggiorna e imposta il nome per ogni cliente come "Joe". Questo comando cambia tutti i record nella tabella, quindi aggiungere un filtro per l'istruzione update per modificare i dati solo nei record specificato.

4

Aggiungere un filtro per l'istruzione update. La maggior parte delle istruzioni di aggiornamento non sono destinate a cambiare ogni record della tabella, quindi aggiungere filtri per aggiornare solo alcuni record. Si applica un filtro utilizzando la clausola "where". In questo esempio, where clausola filtra tutti i record ad eccezione di quei clienti con il cognome di "Smith". Il codice riportato di seguito viene illustrato come applicare un filtro per l'istruzione update:

aggiornamento dei clienti

set first_name = 'Joe'

dove last_name = 'Smith'

5

Premere il tasto "F5" per eseguire l'istruzione. Dopo aver premuto il tasto "F5", l'istruzione viene eseguita e aggiornare i record della tabella.

Come utilizzare il tipo di dati Timestamp in SQL Server Express

Il tipo di dati timestamp in SQL Server non consente l'acquisizione tempo come in un tipo di dati smalldatetime o datetime. È in realtà un alias per rowversion. Il tipo di dati timestamp è un numero di 8-bit utilizzato per indicare l'ordine relativo in cui data inserimenti o aggiornamenti avvengono su qualsiasi riga di dati specificata. Il tipo di dati timestamp può essere utilizzato in tutte le versioni di SQL Server 2000 e versioni successive, comprese le edizioni di SQL Server Express.

Istruzioni

Accedere al Server di Database

1

Fare clic su "Start" e selezionare "Tutti i programmi" e "SQL Server versione#" dove versione# è la versione di SQL Server Express.

2

Fare clic sull'icona "SQL Server Management Studio".

3

Selezionare il server di database desiderato dall'elenco a discesa "Nome Server".

4

Selezionare "Windows Authentication" dall'elenco a discesa "Autenticazione".

5

Fare clic sul pulsante "Connetti".

Creare una nuova tabella

6

Fare clic sul database desiderato dove si desidera creare la tabella in "Esplora".

7

Fare clic sul pulsante "Nuova Query" sulla barra degli strumenti Standard.

8

Nell'editor di query, digitare quanto segue:

"CREATE TABLE [dbo]. [CurrentUsers] (

[UserID] [int] NON NULLO,

[UserName] nvarchar non è NULL,

[RecVersion] [timestamp] NON NULLO,

VINCOLO [PK_CurrentUsers] PRIMARY KEY CLUSTERED ([UserID] ASC)

CON (PAD_INDEX = OFF, STATISTICS_NORECOMPUTE = OFF, IGNORE_DUP_KEY = OFF, ALLOW_ROW_LOCKS = ON, ALLOW_PAGE_LOCKS = ON) ON [PRIMARY])

ON [PRIMARY]"

9

Fare clic sul pulsante "Esegui" nella barra degli strumenti Editor SQL o premere "F5" sulla tastiera.

Creare un nuovo Record

10

Fare clic sul pulsante "Nuova Query" sulla barra degli strumenti Standard.

11

Digitare il seguente codice:

INSERT INTO [dbo]. [CurrentUsers]

([UserID]

[Nome utente])

VALORI

(1

'John Smith')

VAI

Selezionare * da confrontare

12

Fare clic sul pulsante "Esegui" nella barra degli strumenti Editor SQL o premere "F5" sulla tastiera.

13

Il sistema restituirà risultati analoghi al seguente:

"1 John Smith 0x0000000000000FA1"

Consigli & Avvertenze

  • Ricordate quel timestamp (rowversion) viene utilizzato per indicare quando un record di dati è stato aggiunto o modificato e non crea un "timestamp", come utilizzato nel tipo di dati di SQL Server "datetime".

Come importare i dati con SQL Server Management Studio

Come importare i dati con SQL Server Management Studio


Sapendo come importare i dati utilizzando Microsoft SQL Server Management Studio consente di risparmiare tempo quando si lavora con dati esterni. Microsoft SQL Server è un sistema di gestione di database relazionali comunemente utilizzato per database di grandi dimensioni. Dà ad utenti la flessibilità necessaria per sviluppare un database e consente a più utenti in più posizioni accedere al database. SQL Server Management Studio fornisce gli strumenti per configurare, gestire e amministrare un Server SQL.

Istruzioni

1

Stelle di Microsoft Excel 2007 e digitare "Col1" in "A1" e "Col2" in "B1".

Digitare "A" in "A2", "b" in "A3", "c" in "A4" e "d" in "A5".

Tipo "1.1" in "B2", "2.1" in "B3", "3.1" in "B4" e "4.1" in "B5".

Salvare il foglio di calcolo "C:\" come "book1.xlsx".

2

Avviare Microsoft SQL Server Management Studio. Pulsante destro del mouse il nome del database da utilizzare per importare dati, fare clic su "Attività" e selezionare "Importa".

Fare clic su "Avanti" e selezionare "Microsoft Excel" come "Origine dati". Fare clic su "Sfoglia", selezionare "book1.xlsx" in "C:\" e fare clic su "Avanti".

3

Selezionare il nome del database cui si desidera importare "book1.xlsx" e fare clic su "Avanti".

Seleziona "Copia dati da una o più tabelle o viste." Fare clic su "Avanti".

4

Seleziona la casella accanto a "Sheet1$" e selezionare "Avanti". Seleziona la casella accanto a "Esegui immediatamente" e selezionare "Fine". Selezionare "Fine".

Come riparare un File di dati corrotti SQL Server

Dopo i programmi dannosi, guasti hardware, riparazione di un file di dati danneggiati in SQL server è necessario o errore dell'utente eseguire il rendering di uno o più dei file sul server non validi. Eseguire questa operazione tramite il ripristino di server di database SQL da un file di backup utilizzando gli strumenti nel programma di Microsoft SQL Server, un processo che può richiedere da 5 a 20 minuti per completare.

Istruzioni

1

Aprire il tuo programma di Microsoft SQL Server e connettersi al database contenente il file danneggiato.

2

Fare clic destro il database interessato e seleziona "Ripristina". Fare clic su "Database" e selezionare il nome del database per confermare.

3

Immettere il nome del vostro file di backup del database nella casella "Da Database" e premere "OK".

4

Selezionare i file da ripristinare dal backup griglia sullo schermo.

5

Selezionare "Sovrascrivi il database esistente" e selezionare l'opzione "Restore with Recovery" per iniziare la procedura automatizzata.

Tipi di dati spaziali di SQL Server 2008

Tipi di dati spaziali di SQL Server 2008


SQL Server 2008 è la gestione completa dei dati e l'analisi applicazione offerta da Microsoft per la progettazione, sviluppo e gestione delle piccole ai database di medie dimensioni. Ogni database è costituito da un dati correlati memorizzati in colonne con un tipo di dati per limitare l'intervallo di valori che è possibile memorizzare. Ad esempio, un tipo di dati char può archiviare qualsiasi valore alfanumerico. SQL Server 2008 ha introdotto i tipi di dati spaziali, vale a dire geometria e geografia, che vengono utilizzati per archiviare informazioni specifiche sulla posizione.

Tipi di dati di geometria

Tipo di dati Geometry viene utilizzato per memorizzare dati bidimensionali cioè dati in formato XY basato sulla geometria euclidea e che rappresentano punti, linee e poligoni. Ad esempio, è possibile utilizzare il tipo di dati geometry per memorizzare la posizione di un edificio. Si può anche utilizzare questi dati ed eseguire operazioni su di esso come trovare la distanza tra due punti.

Tipo di dati geography

Tipo di dati geography viene utilizzato per memorizzare le informazioni specifiche di posizione sotto forma di longitudini e latitudini. Questo è particolarmente utile quando si desidera mostrare posizioni in tempo reale, che non è possibile con il tipo di dati geometry. Latitudine misura la distanza tra il nord o sud dell'equatore, mentre la longitudine misura la distanza tra l'est o ad ovest del meridiano di Greenwich. Il meridiano di Greenwich o meridiano è la linea immaginaria che divide est dall'ovest, che significa la longitudine 0 gradi. È la base per stabilire il relativo fuso orario.

Vantaggi

I tipi di dati spaziali vengono utilizzati per lo sviluppo di interessanti campagne di marketing basate su informazioni specifiche sulla posizione. Si possono prendere decisioni promozionale basate sulla posizione del cliente e utilizzare queste informazioni per progetti di ricerca di mercato per aumentare la redditività della vostra organizzazione. È anche possibile utilizzare tipi di dati spaziali per gli indici per aumentare le prestazioni delle query.

Tipi di dati di MS SQL Server 2008

Tipi di dati di MS SQL Server 2008


Microsoft SQL Server è un server di database relazionale che è possibile eseguire query tramite SQL. In una tabella di database di SQL Server, ogni colonna contiene un tipo di dati predefinito - per esempio, numeri o caratteri. Microsoft SQL Server 2008 ha diversi nuovi tipi di dati che è possibile utilizzare per situazioni specifiche.

La nuova data e ora tipi di dati in SQL Server 2008 consentono di separare le informazioni di data e ora. È possibile utilizzare Data, ora, datetime2 e datetimeoffset per supportare diversi fusi orari, i secondi frazionari e più ampio intervallo di date. Il tipo di dati si basa su un 24 ore il tempo orologio.

Il tipo di dati hierarchyid consente di creare relazioni tra elementi di dati in una tabella al fine di mostrare una struttura gerarchica. Un esempio di come questo potrebbe essere utilizzato sarebbe creare un organigramma aziendale.

Tipi di dati spaziali identificano posizioni geografiche. Il tipo di dati geography utilizza Longitudine e latitudine, e il tipo di dati geometry descrive brevi distanze.

Come installare un Profiler di dati di Microsoft SQL Server

Il Profiler di dati di Microsoft SQL Server è un componente disponibile nelle edizioni Enterprise, Standard e Workgroup di SQL Server 2008. Utilizzando Profiler, è possibile vedere istruzioni Transact-SQL e le espressioni MDX inviato al server. Questo consente agli amministratori di risolvere i problemi e ottimizzare i database più facilmente. SQL Server Profiler è incluso nella sezione strumenti di gestione dell'impianto.

Istruzioni

1

Lancio setup.exe dal supporto di installazione. Seguire le istruzioni visualizzate per installare le applicazioni pre-requisite, se necessario. È necessario il .NET Framework e Windows Installer. Senza le versioni corrette di questi, il programma di installazione non continuerà.

2

Fare clic su "Aggiungere funzionalità a un'esistente installazione" per aggiungere SQL Server Profiler di dati per le applicazioni installate. Nella schermata successiva, fare clic su "OK".

3

Fare clic su "Installazione funzionalità SQL Server" seguita da "Avanti" per raggiungere la pagina funzionalità selezionare.

4

Espandere "Strumenti di gestione del" e selezionare SQL Server Profiler dati dall'elenco inserendo un check nella casella. Facoltativamente, selezionare eventuali altri strumenti che si desidera installare e quindi fare clic su "Avanti" per continuare.

5

Seguire le istruzioni visualizzate per completare l'installazione. Messaggi di richiesta variano a seconda delle opzioni selezionate.

Come modificare un'istanza esistente di Microsoft SQL Server 2005 a una diversa edizione di SQL Server

Modifica di un'istanza esistente (database) di Microsoft SQL Server 2005 a un'edizione diversa di SQL Server richiede una revisione del database per individuare eventuali componenti mancanti o danneggiati che potrebbero causare a diventare inaccessibili o interferire con la conversione. Microsoft fornisce lo strumento di preparazione aggiornamento a SQL Server per esaminare il database e identificare eventuali problemi esistenti. Una volta che i problemi sono risolti, il database può essere modificato senza incidenti.

Istruzioni

Eseguire Upgrade Advisor

1

Fare clic sul pulsante "Start". In "Tutti i programmi," posizionate il cursore su "Microsoft SQL Server 2008," quindi fare clic su "SQL Server 2008 Upgrade Advisor." Appare la finestra "Microsoft SQL Server 2008 Upgrade Advisor".

2

Fare clic su "Avvia l'aggiornamento analisi guidata di preparazione" si trova verso la fine della finestra. Fare clic su "Avanti". Digitare il nome del server di prova nella casella di testo "Nome Server".

3

Fare clic su "SQL Server" e "Servizi di trasmissione dati" nella sezione "Componenti". Fare clic su "Avanti". Digitare il nome dell'istanza nella casella di testo "Nome istanza". Fare clic su "Avanti".

4

Selezionare la casella di controllo accanto a ogni database interessato dalla modifica, quindi fare clic su "Avanti". Se pacchetti "dati trasmissione Services (DTS)" fanno parte dell'aggiornamento, fare clic nella posizione appropriata e, se il DTS è in un file, specificare il percorso nella casella di testo.

5

Fare clic su "Avanti". Preparazione aggiornamento avvia l'analisi. Una volta completato, il consulente confermerà il sistema è pronto per l'aggiornamento o identificare ciò che deve essere corretto.

Installare la nuova edizione di SQL Server

6

Inserire il CD nell'unità CD/DVD e fare clic su "OK" quando viene visualizzata la finestra di dialogo. Una volta completato, viene visualizzato il "centro di installazione SQL Server".

7

Fare clic su "Aggiornamento da SQL Server 2000, SQL Server 2005 o SQL Server 2008". Programma di installazione potrebbe essere chiesto di riavviare il computer. "Controllo configurazione sistema" di SQL controlla il server per altre istanze di SQL e crea file di registro per l'installazione. Fare clic su "OK".

8

Scegliere una lingua dalla sezione "Selezione lingua". Fare clic su "Avanti".

9

Immettere il codice di identificazione del prodotto il vuoto sottostante "immettere il codice product key:" si trova sulla finestra "Product Key" o, se si utilizza un'edizione gratuita di SQL, fare clic su "Specificare un'edizione gratuita" e scegliere l'edizione dal menu a discesa. Leggere e accettare le condizioni di licenza, fare clic su "Avanti".

10

Fare clic su "Installa" dalla finestra "File di supporto di installazione". Scegli il ruolo e i componenti per la nuova installazione dalla finestra di "Ruolo di installazione". Programma di installazione esegue un controllo di sistema per verificare il ruolo e i componenti possa essere installato.

11

Selezionare l'istanza (database) dalla pagina di "Configurazione dell'istanza". Fare clic su "Avanti" per calcolare i requisiti di spazio su disco"." Fare clic su "Avanti".

12

Scegliere account di accesso per ogni servizio elencato. Se utilizza regole di confronto non predefinito per il "Motore di Database" e "Analysis Services", fare clic sulla scheda "Regole di confronto" per specificare la posizione. Fare clic su "Avanti".

13

Scegliere la modalità di autenticazione nella scheda "Provisioning dell'Account" nella pagina "Configurazione del motore di Database". Se "Modalità di autenticazione di Windows" è selezionata, verrà creato automaticamente un account. Immettere e confermare una password.

14

Fare clic sulla scheda "Dati telefonici", rivedere o aggiungere i database. Fare clic sulla scheda "FILESTREAM" per abilitare il FILESTREAM se lo si utilizza. Fare clic su "Avanti".

15

Fare clic sul pulsante "Aggiungi utente corrente" nella scheda "Account Provisioning" della pagina "Configurazione di Analysis Services" per aggiungere gli amministratori. Fare clic su "Dati directory" per esaminare i database viene modificati.

16

Fare clic su "Avanti". Programma di installazione verifica per garantire che il processo non verrà bloccato. Una volta completato, viene visualizzata la schermata "Ready to Install". Rivedere il riepilogo presentato, quindi fare clic su "Installa". Viene visualizzata la finestra "installazione". Una volta completata l'installazione, viene visualizzata la finestra di "Complete". Fare clic su "Chiudi" per uscire.

Cosa fare quando viene raggiunto il limite di 4Gb su SQL Server Express?

Cosa fare quando viene raggiunto il limite di 4Gb su SQL Server Express?


Software di database di Microsoft SQL server è disponibile in diverse versioni, esigenze che vanno da quelle del piccole, singolo computer applicazioni per grandi centri dati di riempimento. Nella parte bassa della scala, la Express Edition offre molte caratteristiche di database Structured Query Language (SQL) base senza alcun costo. Tra le altre limitazioni, la dimensione massima dei database è 10 GB. Se si raggiunge questo limite, avete diverse possibilità per trattare il problema.

Nessun nuovo dato

Il database di SQL Server Express non accetterà più ulteriori informazioni una volta che ha raggiunto il limite di 10 GB. Tuttavia, continuerà a lavorare in altri aspetti, consentendo di modificare, leggere o analizzare i dati già presenti nel database. Se non è necessario aggiungere nuovi dati, si può semplicemente continuare a utilizzarlo come-è. Alcune organizzazioni, ad esempio, mantenere un database di "data warehouse" per l'analisi di informazioni storiche. Questo database è separato da quello utilizzato per elaborare gli ordini dei clienti e altre transazioni dal vivo. Una volta che le transazioni sono chiusi, dopo un fine anno fiscale, ad esempio, il personale di computer li sposta in un data warehouse, dove i gestori possono analizzare le informazioni senza rallentare il database attivo.

Archivio e ridurre

Un database può avere record non più attivamente utilizzati. Se questo costituisce una percentuale considerevole di dati, è possibile creare un secondo database archivio storico, spostare i record più vecchi ad esso ed eliminarli nel database primario, liberando spazio per le nuove transazioni. Si applica il limite di 10 GB per ogni database; anche se è possibile avere diversi database, condivisione di informazioni tra di loro.

Convertire

Se le transazioni per un secondo database di archiviazione non è pratico, e non volete spendere soldi per una licenza di software per un database di Microsoft più completo, è possibile convertire i dati in un database open source come MySQL o PostgreSQL. Entrambi questi programmi sono disponibili come download gratuiti, come SQL Server Express, anche se non hanno le restrizioni di dimensione che ha. Tutti i tre database utilizzano il SQL Structured Query Language () per la programmazione, anche se le caratteristiche individuali variano leggermente; Se avete molti programmi applicativi che utilizzano SQL Server Express, sarà necessario controllare loro per piccole differenze in SQL che possono causare problemi dopo una conversione.

Aggiornamento

Microsoft offre sua SQL Server Workgroup Edition come un percorso di aggiornamento per gli utenti di Express che hanno superato. Workgroup Edition ha limiti molto più elevati per dimensioni del file di database - 524 petabyte. Inoltre, esso è più sofisticati programmi di gestione di database non trovati nell'edizione Express, come agente di SQL Server, che consente di eseguire compiti automaticamente su un programma, e il Database Engine Tuning consigliere, che ti aiuta a ottimizzare i database per ottenere prestazioni ottimali. Al momento della pubblicazione, una licenza di cinque-utente per SQL Server Workgroup Edition costa circa $650.

Strumenti di dimensionamento del Database di SQL Server

Strumenti di dimensionamento del Database di SQL Server


Uno dei componenti più critici in un'infrastruttura IT è il server di database. Tuttavia, molti database hanno la tendenza a crescere più grandi del necessario e successivamente diventare difficile da gestire. Grandi e ingombranti database richiedono più tempo per eseguire query, elaborazione di report e analisi di dati. Sizer Tool lavorano per ridurre la dimensione del database e la sua funzione di controllo.

Dell SQL Advisor Sizer Tool

Lo strumento Dell SQL Advisor è un programma web-based progettato per aiutare gli amministratori di database di creare un'architettura per la soluzione di Database di SQL Server 2005. Questo strumento fornisce una visione completa del software, dell'hardware e le opzioni dei servizi. Lo strumento funziona chiedendo all'utente una serie di domande e formula raccomandazioni circa il modo migliore per introdurre le specifiche tecnologie. Esso analizza e restituisce una configurazione di SQL Server basato sul ridimensionamento delle prestazioni e procedure consigliate.

Ad esempio, se il database è per l'elaborazione delle transazioni in linea o un sistema di supporto decisionale, l'utente fornirà informazioni su cosa dire i due elementi e come si verifica l'elaborazione delle informazioni.

HP Sizer per Microsoft SQL Server

Microsoft fornisce un SQL server 2005 e sistema ambiente di database SQL server 2008. Hewlett Packer Sizer per Microsoft SQL Server è uno strumento automatico che aiuta gli amministratori di database di determinare la configurazione di hardware del magazzino di dati appropriato per il proprio ambiente di lavoro. Un data warehouse è un ambiente molto grandi quantità di dati archiviati che memorizza dati per utilizzi futuri. Avendo la giusta configurazione è necessario in caso di dover recuperare i dati per l'uso in caso di emergenza, o per il recupero di dati che possono essere disponibili in un formato archiviato solo.

Questo programma intervisterà l'amministratore per le specifiche di carico di lavoro dell'ambiente server. Da queste informazioni, crea una configurazione hardware consigliata. Il programma di sizer consente all'amministratore di database salvare e recuperare le configurazioni e creare visualizzazioni nelle configurazioni desiderata per stampare o e-mail come richiesto.

HP Business Intelligence Sizer per MS SQL Server 2005/2008

Il Sizer di HP Business Intelligence è uno strumento automatico che funziona sulla per i programmi di Microsoft SQL Server 2005/2008. Consente agli amministratori di database di determinare la configurazione hardware appropriato per i componenti in un ambiente di business intelligence. Business intelligence è un sistema di database che integra competenze, tecnologie, processi e pratiche per supportare il processo decisionale. Il modello di business intelligence estende le funzioni del database. Pertanto, è necessario mantenere in esecuzione all'interno di proprie specifiche, e lo strumento ridimensiona lo fa.

Lo strumento di ridimensionamento modellerà configurazioni per SQL Server Integration Services, SQL Server Analysis Services e Relational Online Analytical Processing

HP Business Intelligence Sizer è un processo di intervista sulle specifiche del carico di lavoro dell'ambiente server BI. Da queste informazioni, crea una configurazione hardware consigliata. Riporta informazioni di configurazione. Questo è dall'indicazione livello così come le informazioni sulle prestazioni. L'amministratore è in grado di personalizzare l'ambiente particolare.

Come eseguire un lavoro di pacchetto SSIS in SQL Server



Un pacchetto SSIS (SQL Server Integration Services) è un pezzo autonomo di codice software che contiene la logica, eventi, flussi di dati e flussi di attività necessaria per spostare i dati da un ambiente a altro. Pacchetti SSIS sono progettati per semplificare molte attività di integrazione di dati da sistemi eterogenei. SSIS può prendere i dati da varie fonti utilizzando componenti noti come adattatori. Consente avanzate di manipolazione e trasformazione dei dati tra cui aggregazione, ordinamento, fusione, join, sindacati, basculante, unpivoting, le ricerche e dati conversioni. Inoltre permette di colonne siano derivate dai dati di origine e ha caratteristiche per il controllo delle modifiche ai dati.

Istruzioni

Impostare un lavoro

1

Aprire SQL Server Management Studio e connettersi al database.

2

Fare clic su "Nuovo Account Proxy" in SQL Server Management Studio per creare un account proxy in cui si eseguirà il lavoro. L'account di esecutore del lavoro dovrà disporre del ruolo sysadmin oppure essere un membro del SQLAgentOperatorRole, SQLAgentReaderRole o SQLAgentUserRole.

3

Digitare un nome per l'account nella pagina "Generale".

4

Assegnare le credenziali per l'account. È possibile utilizzare un account esistente per le credenziali o creare nuove credenziali utilizzando una query o utilizzando le credenziali di"nuovo" nella finestra di dialogo.

5

Scegliere il sottosistema "Pacchetto SQL Server Integration Services".

6

Aggiungere eventuali ruoli richiesti nella pagina "Entità".

7

Avviare il servizio SQL Server Agent, se esso non è in esecuzione, facendo clic con il nodo SQL Server Agent o facendo clic su "Start" sul desktop di Windows, quindi digitare "Services. msc" nella finestra "Esegui". Si avrà quindi individuare il servizio nell'elenco e avviarlo, se necessario.

8

Fare clic su "Nuovo lavoro" sul menu di SQL Server Agent.

9

Digitare i valori per nome, proprietario, categoria e descrizione su "Generale" pagina.

10

Fare clic su "Nuovo" nella pagina "Passaggi" per creare un nuovo processo.

11

Selezionare "Pacchetto SQL Server Integration Services" come il tipo di pacchetto sulla pagina "Generale". Scegliere "File System" come origine del pacchetto e fornire il percorso del pacchetto, quindi fare clic su "OK".

12

Impostare il tipo di pianificazione, la frequenza, l'ora e la durata del lavoro nella pagina "Orari". Assicurarsi che sia selezionata la casella di controllo "Enabled" al fine di garantire che l'esecuzione del processo.

Strumenti di migrazione di SQL Server

Strumenti di migrazione di SQL Server


SQL Server è progettato per affrontare problematiche di dati per tutti i tipi di organizzazioni, indipendentemente dalle loro dimensioni. Tuttavia, numerose organizzazioni riescono ancora loro dati e applicazioni con altri sistemi di gestione di database dovuto il costo e la complessità della migrazione a SQL Server. Strumenti di migrazione di Microsoft risolvono il problema. SQL Server Migration Assistant (SSMA) consente agli utenti di migrare le proprie applicazioni da altri database a SQL Server prontamente. Si prende cura di ogni dettaglio del processo di migrazione automaticamente.

SSMA per Oracle

SSMA è una suite completa di strumenti che riduce notevolmente lo sforzo, il costo e il rischio di migrazione da Oracle a SQL Server. Esso aiuta gli sviluppatori ad ogni passo del processo di migrazione quali valutazione, la migrazione dei dati e la convalida. SSMA per Oracle trasforma i database Oracle in database di SQL Server, li carica in SQL Server e convalida del processo di migrazione.

SSMA include le seguenti funzionalità: analizzatore di migrazione in grado di valutare il progetto di migrazione; Schema e dati Migrator può condurre la conversione del database; Tester di migrazione offre la convalida dei processi migratori.

SSMA per MySQL

SSMA 2008 per MySQL è principalmente un toolkit che consente agli sviluppatori di ridurre lo sforzo, costo e rischio di migrazione di dati da MySQL a SQL server. SSMA offre una valutazione degli sforzi di migrazione ed esegue automaticamente la migrazione di dati e lo schema.

È possibile scaricare SSMA per MySQL dal sito Web di Microsoft SQL Server gratuitamente. È possibile installarlo facilmente e semplicemente condizione che il computer soddisfi i requisiti di installazione (è possibile controllare questo sul sito Web di Microsoft SQL Server).

SSMA for Access

Accesso è stato a lungo pervasivo nelle applicazioni di database ed è stata utilizzata per costruire enormi quantità di applicazioni di database. Tuttavia, queste applicazioni hanno bisogno di essere spostati in un sistema di gestione di database più sicuro. BMS è stato sviluppato per aiutare con questa missione di migrazione. BMS può creare tabelle corrispondenti, caricare i dati e modificare la query di Access in viste in SQL Server. MMSA per accesso include un'interfaccia grafica che possa creare nuovi progetti e connettersi al database SQL server.

SSMA per Sybase

SSMA per Sybase valuta PowerBuilder oggetti per compatibilità con SQL Server. Si possono analizzare numerosi PowerBuilder caratteristiche come gli oggetti di transazione e dati windows SQL dinamico. Valuta e crea soluzioni di migrazione potenziale, indaga questioni migratorie e valuta la complessità della migrazione. SSMA per Sybase può trasformare gli oggetti di database di SQL Server relativi oggetti di database quali stored procedure, funzioni, trigger e viste.

Come convertire stringhe SQL Server in lettere minuscole

Come convertire stringhe SQL Server in lettere minuscole


Conversione maiuscole nelle stringhe di caratteri SQL Server in lettere minuscole può essere utile per la coerenza dei dati di archiviazione e la visualizzazione. SQL Server offre un built-in funzione di "MINUSC ()" per convertire facilmente caratteri e dati binari in tutte le lettere minuscole. La funzione inversa, "Maiusc ()" fornisce una funzionalità simile per convertire una stringa in lettere maiuscole. Queste funzioni possono essere utilizzate per memorizzare i dati in un formato coerente o durante il recupero di dati per la visualizzazione o l'elaborazione.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante "Start", selezionare la cartella di Microsoft SQL Server e fare clic su "SQL Server Management Studio."

2

Connetti a SQL Server dalla finestra "Connessione al Server".

3

Pulsante destro del mouse sul database e selezionare "Nuova Query."

4

Nella nuova finestra query, digitare la query seguente:

Selezionare inferiore ('misto caso StRiNg')

5

Fare clic sul pulsante "Esegui" per eseguire la query. La query restituirà la stringa convertita in lettere minuscole.

Consigli & Avvertenze

  • Utilizzare la funzione "Maiusc ()" per convertire stringhe in lettere maiuscole.