Nwlapcug.com


cose un architetto java?

Cos'è la certificazione di architetto Java?

Java è una piattaforma di programmazione ampiamente usato computer sviluppata da Sun Microsystems, Inc. Java architetto certificazione è una che può essere ottenuto da Sun Microsystems, Inc., che è stata acquisita da Oracle Corporation nell'aprile del 2009. Sun Microsystems è stato rinominato Oracle America, Inc.

Nome di certificazione

Dopo la recente acquisizione di Sun Microsystems, Inc., Java certificazione è stata rinominata Oracle Certified Master, Java EE (Enterprise Edition) 5 Enterprise Architect. Questa certificazione è offerto per enterprise architects che usano Java Enterprise Edition per progettare e costruire applicazioni Java.

Requisiti

Coloro che desiderano ottenere questa credenziale deve completare e superare un esame a scelta multipla, un progetto scaricabile e un esame di saggio. Oracle offre una varietà di strumenti on-line per assistere nella preparazione per questi esami.

Stipendio

Questa certificazione è riconosciuta dai datori di lavoro e può aumentare le possibilità d'impiego, come pure lo stipendio. Nel settembre 2010, Payscale elencati uno stipendio medio nazionale che variano tra $82.231 e $112.640 all'anno per gli ingegneri software senior con questa certificazione. Gli architetti Senior software fatto uno stipendio medio compreso tra $98.500 e $115.900 all'anno con questa certificazione.

Che cosa è finalizzare in Java?



Java utilizza un sistema di garbage collection per la gestione della memoria. Mentre questo prende un carico eccezionale fuori lo sviluppatore - egli non ha bisogno di assicurare gli oggetti vengono rimossi manualmente dalla memoria quando non sono più in uso... può anche togliere alcune funzionalità che gli sviluppatori provenienti da altri ambienti possono essere abituati. Mentre la funzionalità di finalize non è esattamente lo stesso come un distruttore di C++, può essere considerato il più vicino a un analogo linguaggio Java fornisce.

Rapida panoramica di Garbage Collection

Garbage collection è uno degli argomenti più avanzati di programmazione Java. Strettamente parlando, gli sviluppatori Java possono andare tutta la carriera senza mai bisogno di sapere molto circa il garbage collector e come funziona. Essenzialmente, ogni oggetto creato in un programma Java è registrato con il runtime di Java, insieme con un conteggio di tutti i posti c'è un riferimento all'oggetto esistente. Quando un oggetto non viene definito non più di qualsiasi altro oggetto, il sistema contrassegna per collezione, e la prossima volta che il garbage collector viene eseguito, elimina tale oggetto.

Gestione della memoria di base in C++

Le cose sono diverse in altri linguaggi di programmazione, come C++, ad esempio. In C++, i controlli di sviluppatore quando un oggetto viene rimosso dalla memoria, al contrario del sistema. Questo è noto come "gestione memoria deterministico", e ha i suoi pro e i contro. Il primario più lato di questo è che lo sviluppatore sa esattamente quando nel codice l'oggetto viene eliminato. Tuttavia, è estremamente facile eliminare un oggetto che può essere ancora in uso altrove nel codice.

Distruttori e finalizzare

In C++, gli sviluppatori possono aggiungere un distruttore di una classe, che è un metodo che viene chiamato ogni volta che un oggetto viene eliminato. Questo consente agli sviluppatori di eseguire codice quando l'oggetto non è più necessario, forse per eliminare i suoi bambini o per pulire le risorse. In Java, il sistema fornisce il metodo finalize, che gli sviluppatori possono eseguire l'override per fornire una funzionalità simile. La differenza principale è che il metodo finalize viene chiamato ogni volta che il runtime determina che l'oggetto non ha ulteriori riferimenti e possa essere raccolto.

Usare con cautela

Mentre finalize può fornire funzionalità simili a distruttore di c + +, è davvero consigliabile utilizzarla con cura. In generale, mentre si esegue l'override del metodo finalize può essere perfettamente soddisfacente per la maggior parte delle situazioni, si dovrebbe fare affidamento su esso per garantire le risorse vengono eliminati in un determinato momento. Ad esempio, se hai una connessione di database aperta in un oggetto che è chiuso nel finalizzare, puoi ancora potenzialmente creare troppe connessioni al database e passare il limite del database prima che il garbage collector ha finalizzato tutti gli oggetti..--anche se non hai più riferimenti a loro ovunque.

A cosa serve programmazione Java?

Java è un potente, portatile orientato agli oggetti (OO) linguaggio di programmazione. Esso è utilizzato nelle pagine Web, nei telefoni cellulari e sui mainframe nel mondo. Un programma scritto in Java su un PC può facilmente trovare la sua strada in molte diverse piattaforme informatiche. Questo rende Java un linguaggio popolare per lo sviluppo di applicazioni.

Storia

Java è stato inventato nel 1991 da un team di ingegneri del software presso Sun Microsystems guidati da James Gosling. Sua squadra ha visto il futuro del computing come un'interazione tra computer e dispositivi consumer.

Applet

Programmazione Java è comunemente usato per le applet basate sul Web. Queste sono piccole applicazioni come pop up calendari.

POS

Programmazione Java è utilizzato anche per applicazioni di Point of sale (POS). Una libreria separata chiamata JavaPOS è stata creata per supportare i registratori di cassa elettronici e le relative periferiche.

Giochi

Libreria grafica di Java lo rende un'ottima scelta per giochi semplici. Questi giochi vengono eseguiti su tutto, dalle pagine Web al tuo telefono cellulare.

Multi-Threading

Programmi Java possono fare diverse azioni allo stesso tempo, chiamato multi-threading. Un programma Java ben scritto può elaborare i dati in un thread in attesa per l'input dell'utente in un altro thread.

Fun Fact

Quando Java è fatto utilizzando variabili, rimuove tutti i riferimenti a loro in memoria con una chiamata di processo Garbage Collection.

Cos'è il Software Java?

Java è una tecnologia prodotta da Oracle (precedentemente Sun Microsystems) che idealmente consente ai produttori di software per produrre un singolo programma che può essere eseguito su qualsiasi piattaforma. Java è usata in una varietà di modi: per eseguire "applet" nei browser web, simile a Flash o Silverlight; per eseguire programmi desktop come word processor, giochi, ecc.; e per eseguire i server che ospitano applicazioni web.

Applet Java

Un'applet Java è un piccolo programma che viene eseguito all'interno del browser web. Ciò consente di interagire con un sito Web in modi diversi dalla normale navigazione. Un'applet è molto simile nel concetto a Flash o Silverlight, in quanto un'applet estende le funzionalità del browser per includere la riproduzione di video, caricamento di file o comunicare con altri server.

Software Desktop Java

Molti produttori di software hanno utilizzato Java per creare software desktop. Tutti i tipi di software, da word processor di giochi sono stati creati utilizzando Java. Utilizzando Java, i produttori di software possono più facilmente produrre software che gira su diversi sistemi operativi, come Microsoft Windows, Apple Macintosh e Linux.

Enterprise Java Software

Java è molto comunemente usato per produrre ed eseguire sistemi enterprise trovati in molte grandi aziende. Una tale ragione per il suo uso in questa impostazione è a causa della grande libreria di funzionalità che Java offre ai produttori di software. Java include una moltitudine di funzioni in modo che i produttori di software non è necessario ricreare le funzionalità comuni. Spesso, questi sistemi di impresa assumono la forma di applicazioni web che solo utilizzare Java sul server e non richiedono agli utenti di avere Java installato.

Siti Web basati su Java

Java è anche una piattaforma comune utilizzata per ospitare siti Web. Anche se un sito Web può non richiedere agli utenti di avere Java installato o attivato, un sito Web potrebbe essere ancora usando Java per servire le pagine web. Piattaforme di sviluppo software costruite sulla cima di Java, come Java Server Pages, hanno permesso ai produttori di software di rapidamente e in modo efficiente utilizzano le potenzialità di Java per sviluppare siti web dinamici e applicazioni web.

Storia

Java è stato creato nel 1991 e pubblicato nel 1995 dalla Sun Microsystems. Il progetto nasce dal desiderio di creare programmi che potrebbero essere scritti una sola volta da un programmatore ed eseguire ovunque. (Da qui il motto, "write once, eseguire ovunque.") Recentemente, il creatore del software Oracle acquistato Sun Microsystems e da allora ha assunto sulla proprietà e sviluppo della piattaforma Java.

Che cosa è la piattaforma Java SE 6 U1?



La piattaforma Java è una macchina virtuale. È essenzialmente una simulazione software di un computer fisico. SE 6 sta per Standard Edition, versione 6. U1 è l'abbreviazione di aggiornamento uno.

Piattaforma Java

Con tre diverse piattaforme mainstream in esistenza (Windows, Macintosh e Linux), sviluppatori di software dovevano creare tre diverse versioni di tutti i loro prodotti per essere utilizzabile da tutti i clienti. Con la piattaforma Java, avevano solo per crearne uno. Perché ognuna delle tre piattaforme può eseguire la propria versione della macchina virtuale, la stessa applicazione Java può eseguire su di essi.

Versione sei

SE 6 è la sesta versione del Java Standard Edition. A partire dal 2010, è la versione più recente. Versione sei ha aggiunto in una serie di nuove funzionalità, tra cui un ambiente di runtime più efficiente, programmazione semplificata per interfacce utente grafiche (GUI) e un quadro per linguaggi di scripting.

Aggiornamenti

Dopo il rilascio di un'edizione di Java, aggiornamenti iniziano a venire fuori. Questi aggiornamenti si aggiungono funzionalità, correggere i bug e migliorare il quadro.

Che cosa è colata in Java?

In Java, colata si riferisce all'atto di trattare un oggetto o un metodo di una certa classe come un oggetto di un genitore o classe figlio. Ciò avviene perché Java implementa il polimorfismo, o la capacità di una variabile sono differenti, ma simili oggetti associati con esso. Fusione può richiedere un operatore speciale.

Oggetto-orientamento ed ereditarietà

Java è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti, che significa che tutte le operazioni sono definite dalle classi e oggetti. Per un'operazione di successo su un oggetto, esso deve essere correlato a tale oggetto o una classe specifica. Alcune classi estendono la funzionalità di altre classi, ma mantenere le funzioni di base della classe iniziale, che è conosciuto come l'ereditarietà. La classe base viene chiamata il genitore o il super classe e la classe di estensione è conosciuta come la classe figlio.

Upcast

L'upcast assegna un oggetto figlio una variabile dell'oggetto padre. Questo consente all'oggetto di bambino essere inseriti in un insieme di dati con oggetti di pari livello, come la raccolta dei dati richiede la classe padre come l'operatore. Quindi, se tale variabile chiama un metodo definito dalla classe padre, il metodo sarà eseguita, il metodo di genitore o bambino, se il bambino è sottoposto a override il metodo del padre.

Esempio:

Forma sh = nuovo Circle();

sh.Draw(); Se Draw () è definita dal cerchio, questo verrà eseguito di cerchio metodo piuttosto che della forma.

Downcast

Downcast impone una variabile di un oggetto padre di essere trattato come un oggetto figlio. Abbattuto a una variabile, inserire la classe che si desidera eseguire il cast tra parentesi prima la variabile per eseguire il cast.

Se si desidera comunque utilizzare un metodo di bambino o variabile nonostante l'upcast è necessario un downcast upcast un oggetto. Per esempio:

Object o = nuovo String("Hello"); upcast

String s1 = o.substring(); non verrà compilato

String s2 = ((String)o).substring(); verrà compilato ed eseguito

Esempi

Nella programmazione Java GUI Swing, qualsiasi oggetto destinato a interagire con l'utente deve avere un ActionListener associati con esso. L'ActionListener è un'interfaccia con un singolo metodo actionPerformed. Un programmatore deve implementare l'interfaccia in una classe personalizzata e determinare la natura dell'azione che verrà eseguita quando viene chiamato actionPerformed. Indipendentemente da come viene implementato il metodo, un utente può aggiungere il listener di un oggetto GUI pre-definito semplicemente utilizzando il metodo addActionListener(), che prende qualsiasi bambino di ActionListener come parametro.

Che cosa è il Virus Java/Classloader.AP Trojan?

Che cosa è il Virus Java/Classloader.AP Trojan?


Java/Classloader.AP, più comunemente nota come Java/ClassLoader.Z.trojan, non è un virus, ma piuttosto un cavallo di Troia che permette all'attaccante esterno di dirottare un sistema informatico.

Infezione

Infezione del Java/Classloader.AP trojan horse si verifica dopo che un utente scarica un programma per computer non verificate. Facendo clic sul link di siti Web di gioco d'azzardo o pornografia può anche causare un'infezione.

Varianti

Oltre a Trojan ClassLoader.Z, Java/Classloader.AP può essere mascherato con nomi come Java.ClassLoader.Dummy con terminazioni a-e, ClassLoader.D.Trojan, ClassLoader.U.Trojan, ClassLoader.AO.Trojan e ClassLoader.I.Trojan.

Sintomi

Un computer infetto con il Java/Classloader.AP cavallo di Troia avranno sintomi tra cui icone, provenienti dalla CPU, riavvii spontanei, numerose pubblicità pop-up, segnale acustico di errore di Windows mancanti corrotti file di registro, dirottato carta da parati e una connessione Internet lenta.

Attacchi

Java/Classloader.AP consente a un utente malintenzionato di ottenere informazioni di carta di credito, nomi utente e password. Tasti possono essere registrati e possono essere apportate modifiche al registro di sistema.

Antivirus

Software antivirus come Symantec, RegCure, Avast e McAfee è in grado di rilevare Java/Classloader.AP e rimuovere la minaccia.

Come installare il Java Software Development Kit

Sun offre il Java Development Kit (JDK) come liberamente disponibili set di strumenti per gli sviluppatori Java. Il JDK di Sun include diversi strumenti di sviluppo e librerie Java, così come il Java Runtime Environment (JRE). JDK può essere uno strumento utile per i programmatori che desiderano creare applet Java, applicazioni o componenti. Si può facilmente installare il JDK su sistemi Windows, Linux o Solaris.

Istruzioni

1

Visitare il sito Web di Sun e leggere il JDK. Assicurarsi che il sistema soddisfi i requisiti minimi e che il JDK soddisfi il tuo Java requisiti di programmazione.

2

Fare clic sul pulsante di download per la versione più recente del JDK. Sun offre una gamma di diversi pacchetti di sviluppo Java, quindi assicuratevi di che scaricare quello che ha le caratteristiche che si desidera.

3

Accettare il contratto di licenza per il prodotto. È necessario accettare il contratto di licenza per scaricare il prodotto. Se sei un masochista, leggerlo prima di accettare.

4

Selezionare la versione appropriata per il sistema operativo e quindi avviare il download. Se si sceglie l'installazione offline, si potrai scaricare un file di programma di installazione completo. Utilizzare l'installazione online per eseguire un'installazione personalizzata.

5

Eseguire il file di installazione JDK e seguire le istruzioni fornite. Dopo aver completato il processo di installazione, è possibile eliminare il file di installazione.

6

Iniziare a utilizzare il JDK. Documentazione, forum e tutorial sono disponibili sul sito Web di Sun e altrove su Internet.

Consigli & Avvertenze

  • Assicuratevi di che avere una connessione Internet per scaricare il JDK. In caso contrario, trovare qualcuno che e averli a masterizzare il file su un CD-fare probabilmente ci vorrà meno tempo che cercare di scaricare il pacchetto tramite una connessione Internet dial-up.

Elenco dei database utilizzati con Java

Elenco dei database utilizzati con Java


Java è uno strumento di sviluppo del software utilizzato per rendere il Web, applicazioni desktop e mobili. Database costituiscono il componente principale per i contenuti dinamici, quindi Java supporta la connessione alle comuni soluzioni di database. Java è in grado di connettersi a database Oracle, MySQL e SQL Server. Linguaggio Java si connette utilizzando il driver JDBC disponibile nella libreria di Java.

MySQL

MySQL è una soluzione di database popolari. MySQL continua ad essere popolare grazie al suo prezzo abbordabile (gratuito per gli utenti domestici) e la disponibilità di plug-in e strumenti contenuti. Molti blog come Blogger e Wordpress utilizzare la soluzione di database MySQL per ospitare il contenuto dinamico. MySQL è utilizzato anche per forum Web come PHP BB. Il JDBC Java si connette a MySQL e consente agli sviluppatori di eseguire stored procedure, SQL inline e creazioni di tabella all'interno dell'applicazione Java.

SQL Server

SQL Server è una soluzione di database distribuita da Microsoft. SQL Server ha diverse versioni ancora utilizzate in piccole e grandi imprese come 2000, 2005 e 2008. SQL Server viene utilizzato con Microsoft .NET framework, che consente agli sviluppatori di codice in diverse lingue. Java supporta anche l'ambiente di Microsoft SQL Server utilizzando il driver JDBC. Utilizzare il driver JDBC Java, gli sviluppatori possono eseguire stored procedure, viste, creazione di una tabella e le eliminazioni e anche mantenere le autorizzazioni di protezione e utente di SQL Server.

Oracle

Oracle è una soluzione di database back-end per le grandi imprese. Oracle è inoltre comunemente usato in ambienti di telefonia, in modo che è comunemente usato per host PDA e contenuto delle comunicazioni mobili. Java viene utilizzato pesantemente nel settore della telefonia mobile, quindi funziona senza problemi con il server di database Oracle. Collegamento di Java a un database Oracle utilizza la stessa connessione di driver JDBC, così gli sviluppatori Java possono connettersi a diverse piattaforme di database insieme. Poiché gli ambienti di database Oracle a volte usano altre soluzioni come MySQL o SQL Server per i contenuti Web, lo sviluppatore Java può implementare un'eterogenea connessione a Oracle e altri database insieme.

Come ottenere i nomi di colonna in una tabella di Database in Java

Come ottenere i nomi di colonna in una tabella di Database in Java


Java viene fornito con un potente set di classi di database chiamato JDBC. Questi strumenti consentono uno sviluppatore Java, con poche eccezioni, a lavorare con un'ampia varietà di principali database senza alcuna modifica nel codice. Tuttavia, alcune attività, ad esempio il recupero di nomi di colonna da una query, non sono immediatamente intuitivo utilizzando le classi comuni di connessione, istruzione e ResultSet.

Istruzioni

1

Importare le classi necessarie incollando il seguente codice:

import java.sql.Connection
VAI
import java.sql.DriverManager
VAI
importare java.sql.ResultSet
VAI
importazione java.sql.ResultSetMetaData
VAI
import java.sql.SQLException
VAI
importare java.sql.Statement;

2

Connettersi al database. Sarà necessario circondano la maggior parte dei comandi di seguito con un'istruzione try-catch per gestire gli errori di SQLException che potrebbero sorgere.

Connection con = DriverManager.getConnection(\"jdbc:derby://localhost:1527/sample\", \"user\", \"pass\")

VAI

Modificare la parola \"derby\" al nome del programma database si sta utilizzando. Ad esempio, \"mysql\" per MySQL.

Gli ultimi due argomenti nell'esempio, \"user\" e \"pass,\" rappresentano, abbastanza giustamente, il nome utente e la password per il database.

3

Creare ed eseguire una dichiarazione su tale connessione. Recuperare i risultati dell'istruzione come un gruppo di risultati.

Statement s = con.createStatement()

VAI

ResultSet rs = s.executeQuery(\"select * from APP.Customer\")

VAI

Questo esegue una query per ottenere tutte le informazioni dalla tabella clienti nel database di APP. È possibile sostituirlo con qualsiasi comando SQL valido per il database che si sta utilizzando.

4

Ottenere il \"metadata\" per quel gruppo di risultati e memorizzarlo nella classe ResultSetMetaData.

ResultSetMetaData rsm = rs.getMetaData()

VAI

Come si potrebbe sospettare, metadati si riferiscono alle informazioni che descrive la query. Questo include non solo i nomi di colonna, ma anche informazioni come il nome dello schema, i tipi di dati per colonne, e se una colonna consente valori null.

5

Ottenere i nomi di colonna e visualizzarli sullo schermo su righe separate.

for (int x = 1; x <= rsm.getColumnCount(); x++) {
System.out.println(rsm.getColumnName(x))

VAI

}

Consigli & Avvertenze

  • A differenza di quasi ogni cosa altro in Java, i nomi di colonna nella classe ResultSetMetaData JDBC partono da uno piuttosto che zero. Tentando di accedere colonna zero per abitudine genererà un errore di runtime.

Come utilizzare Netbeans & Java per creare applicazioni di servizio Web

Come utilizzare Netbeans & Java per creare applicazioni di servizio Web


Java è diventato un linguaggio di programmazione incredibilmente popolare, a causa della sua natura multipiattaforma; Java può essere eseguito non solo su Linux, Mac OS X e Windows, ma anche il browser Web per creare potenti applicazioni Web. Qualsiasi grande progetto Java in un editor di testo normale di codifica può ottenere un po ' disorganizzato. Fortunatamente, c'è uno strumento chiamato NetBeans è un IDE, l'ambiente di sviluppo integrato, che consente di semplificare il processo di produzione.

Istruzioni

1

Scaricare il Java SDK; Java SDK contiene il compilatore Java e altri strumenti che è necessario sviluppare con Java. Esso può essere trovato sul sito di sviluppo Java ed è completamente gratuito e non ci sono versioni per Linux, Mac OS X e Windows. Prendere nota di dove avete scaricato il SDK, poiché è necessario che le informazioni poco.

2

Scaricare e installare la versione più recente di NetBeans che corrisponde al vostro sistema operativo; Ci sono versioni per trentadue e sessantaquattro bit del programma per Linux, Mac OS X e Windows. Il download non ci vorrà molto molto e dovrebbe essere completato in un modo di minuti. Il programma di installazione è veloce e installerà tutti i file necessari per voi. Durante il processo di installazione, verrà chiesto di dire NetBeans è stato salvato il Java SDK.

3

Aprire NetBeans. Dal menu file, fare clic su "Nuovo progetto". Si apre quindi con un numero di categorie tra cui scegliere. Selezionare quello che si dice "Java Web", che farà apparire una serie di opzioni tra cui "Applicazione Web"; selezionare "Applicazione Web". La procedura guidata vi guiderà attraverso il processo di impostazione del progetto; Fondamentalmente, tutto quello che dovete fare è selezionare dove si desidera salvare il progetto e ciò che si desidera il progetto di essere nominato.

4

Pianificare la funzionalità e, se del caso, l'interfaccia utente grafica del vostro servizio Web. Un'attenta pianificazione possono risparmiare tempo e aggravamento durante lo sviluppo e il processo di debug. Non c'è nessuna necessità di acquistare costosi software di pianificazione, da una semplice penna e carta muta è abbastanza buona per evitare la maggior parte delle sviluppo singhiozzi.

5

Codice del servizio Web di Java. È difficile essere più specifico in questo settore, poiché ci sono così tante cose diverse che Java può essere utilizzato per il internet. Se hai bisogno di aiuto con una specifica classe di Java o il linguaggio Java stesso, il sito Web developer Java ha un numero di eccellenti risorse.

Come abbinare una stringa in una matrice utilizzando Java

Come abbinare una stringa in una matrice utilizzando Java


Classe string in Java fornisce un metodo per controllare se due valori di stringa sono uguali. Utilizzando questo metodo in combinazione con un ciclo e l'istruzione condizionale, il programma può trovare l'indice dell'elemento corrispondente a una specifica stringa in una matrice. Per far corrispondere la stringa, è necessario implementare un ciclo per scorrere la struttura della matrice. Ogni volta che il ciclo di iterazione, il codice può confrontare il valore di stringa corrente a quello che cerchi. Il ciclo può continuare fino a quando trova la stringa o raggiunge la fine della struttura.

Istruzioni

1

Creare una matrice di stringhe nel programma. Se avete già una matrice di stringhe, è possibile utilizzare che. In caso contrario, è possibile creare e creare un'istanza di uno utilizzando il seguente codice:

Stringa di parole [] = {"apple", "banana", "arancia", "mango", "pesca"};

La struttura di matrice ora ha cinque elementi in esso, con ogni uno memorizzare una sola parola. Specificare la stringa che si desidera far corrispondere come variabile, utilizzando il seguente codice:

Corrispondenza della stringa = "mango";

Modificare il valore della stringa per riflettere il testo che stai cercando di corrispondere nella tua matrice.

2

Scorrere la matrice. Aggiungere il seguente codice, creare una variabile per tenere traccia di indice della matrice corrispondente quando il programma rileva:

int matchIndex = -1;

A partire da questa variabile uno negativo, si saprà se il vostro programma trovato la stringa di ricerca o non. Aggiungere la seguente struttura di ciclo per la ricerca attraverso l'array:
per (int w = 0; w < words.length; w + +) {
controllare la stringa
}

Questo ciclo si ripete una volta per ogni elemento nell'array. All'interno del ciclo, è possibile confrontare l'elemento corrente di stringa a quello che si sta tentando di una partita.

3

Confrontare l'elemento di matrice corrente alla stringa di corrispondenza. Aggiungere la seguente istruzione condizionale all'interno il ciclo:

if(Words[w].Equals(match)) () {
specificare cosa fare quando la stringa viene abbinata
}

Questo codice chiama il metodo equals stringa metodo. Se la stringa di elemento di matrice corrente è uguale alla stringa di corrispondenza, il test condizionale restituirà un valore true. All'interno dell'istruzione condizionale è possibile fornire istruzioni per quando la stringa è abbinata.

4

Specificare cosa succederà quando Java individua la stringa. Aggiungere il seguente codice all'interno del tuo condizionale se istruzione:

matchIndex = w;
Break;

Questo codice imposta il valore della partita variabile integer all'indice dell'elemento della matrice che corrisponde alla stringa desiderata. Una volta che la partita è fatta, non c'è bisogno è presente per il ciclo di continuare l'esecuzione, quindi l'istruzione break lo ferma.

5

Utilizzare il valore dell'indice corrispondente nel programma. Il codice può utilizzare la variabile di tipo integer dopo il ciclo for termina l'esecuzione. Nell'esempio di codice riportato di seguito scrive il valore nella console di output per il test:

System.out.println(matchIndex);

Sperimentare con il codice modificando il valore della stringa che si desidera far corrispondere nella matrice.

Consigli & Avvertenze

  • Se si desidera trovare più di una corrispondenza per la stringa, è possibile creare una matrice per memorizzare queste posizioni di indice e rimuovere l'istruzione break.
  • Il metodo equals stringa restituirà solo true se le due stringhe contengono esattamente la stessa sequenza di caratteri.

Strumenti di sviluppo mobile



Con il recente aumento di popolarità di smartphone, come iPhone di Apple e il Droid di Motorola, nasce la necessità per le applicazioni mobili. Applicazioni mobili sono generalmente scritti in Objective-C o Java, ma c'è una vasta gamma di strumenti di sviluppo da scegliere.

NetBeans

Introdotto nel 1996 da Sun Microsystems, NetBeans è uno degli strumenti di sviluppo Java ME originali e più popolari. Tra le sue molte caratteristiche include built-in controllo delle versioni CVS e SVN, processo di compilazione ANT di Apache e strumento di gestione di Maven. Con NetBeans è possibile costruire J2ME "MIDlet" per qualsiasi telefono supporto Java, così come le applicazioni per il popolare sistema operativo Android.

Xcode

Per scrivere applicazioni per iPhone e iPad, è necessario utilizzare Apple proprietarie IDE Xcode. Essendo l'ambiente di sviluppo unico per i dispositivi mobili Apple, Xcode offre che tutto il necessario per sviluppare applicazioni mobili utilizzando Objective-C. Ha built-in SDK per tutti i dispositivi mobili di Apple.

Eclipse

Eclipse è un ambiente di sviluppo potente che supporta molte lingue diverse, grazie alla sua architettura di plugin. Con l'aiuto del plugin gratuito ampiamente disponibili, è possibile sviluppare applicazioni per i telefoni Android, così come applicazioni Java ME standard. Eclipse dispone di un editor di codice affidabile con funzionalità come l'evidenziazione del code e controllo della sintassi.

Come fare una barra di avanzamento in Linux

Come fare una barra di avanzamento in Linux


Linux ha solo una piccola percentuale del desktop computing mercato, ma è cresciuta la sua quota di mercato e la necessità di applicazioni grafiche di Linux di qualità è cresciuta di conseguenza. Un'attività comune per gli sviluppatori di applicazioni grafiche è creazione di barre di avanzamento per il software. Grazie al grande numero di strumenti di sviluppo disponibili su Linux, questo può essere fatto facilmente con Java linguaggio di programmazione.

Istruzioni

1

Verificare che Java sia installato sul vostro sistema inserendo "java-versione" (senza virgolette) nel vostro terminale. Se Java è installato sul vostro sistema, la versione verrà stampata nel terminale. Se non appare nulla, quindi è necessario installare Java. Su sistemi basati su Debian, come Ubuntu, installare Java con il seguente comando:

sudo apt-get install sun-java6-sdk

Questo comando potrebbe richiedere qualche istante per finire.

2

Aprire l'editor di testo o IDE di vostra scelta e creare una nuova classe Java; Se non si dispone di uno strumento che si preferisce per lo sviluppo Java, gli editor di testo Unix popolari Emacs e Vim sono preinstallati sulla maggior parte dei sistemi Linux. Se si preferisce un IDE, il libero NetBeans ed Eclipse sono pacchetti disponibili per Linux.

3

Importare il framework Swing nel file Java digitando "import javax. swing." Swing è un framework gratuito che semplifica il lavoro con gli elementi grafici non solo utilizzando il built-in Java API (interfaccia di programmazione). Questa linea di importazione semplice vi permette di accedere a tutte le caratteristiche dello Swing direttamente dal file di Java.

4

Creare la barra di avanzamento digitando:

JProgressBar = nuovo JProgressBar (0, getLengthOfTask());

Questo codice crea un'istanza di una nuova barra di avanzamento è un membro della classe JProgressBar e lo imposta a tenere traccia del processo di un determinato compito; una delle cose belle di Java e Swing è che astraggono tutta la matematica, quindi tutto quello che dovete fare è creare la barra e dirgli che cosa monitorare. Immettere "progressBar.setValue(0);" per assicurarsi che il progresso bar inizia sempre a zero.

5

Compilare l'applicazione con "javac" seguito dal nome dell'applicazione. Immettere "java" seguito dal nome dell'applicazione per eseguire l'applicazione.

Consigli & Avvertenze

  • Se desiderate la vostra barra di avanzamento per visualizzare la percentuale che è già stata completata durante l'esecuzione, basta aggiungere la riga di codice "progressBar.setStringPainted(true);" dopo che si crea un'istanza la barra di avanzamento.

Che cosa è un ciclo in Java?

Che cosa è un ciclo in Java?


Quando i programmatori scrivono codice dell'applicazione, progettano questo codice per svolgere compiti di programma nel modo più efficiente possibile. Se una determinata serie di fasi di lavorazione si verifica più di una volta in un programma, il programmatore può utilizzare strutture di controllo per evitare di dover ripetere lo stesso codice più volte. Strutture iterative aiutano i programmatori a realizzare questo tipo di attività. Una sezione loop in un programma Java definisce i comandi di elaborazione in grado di eseguire più di una volta.

Elaborazione ripetitiva

Programmi Java spesso comportano la ripetizione. Piuttosto che scrivere una riga di codice per ogni riga che viene eseguito il programma, con passanti consentono ai programmatori di ridurre al minimo il codice necessario per fornire la funzionalità dell'applicazione. Dati struttura elaborazione spesso coinvolge loop. Ad esempio, una matrice memorizza una serie di valori di dati alle posizioni consecutive. Per eseguire la stessa azione su ogni elemento in una matrice, un programma Java può implementare una struttura di ciclo progettata da eseguire una volta per ogni posizione della matrice.

Opzioni di ciclo

Linguaggio di programmazione Java offre una gamma di tipi di ciclo, con cicli for e while loop è il più comune. Questi tipi di ciclo possono svolgere la stessa trasformazione in alcuni casi, anche se a volte un tipo è particolarmente adatto a un'attività. Con entrambi per e cicli while, programmi Java possono definire test condizionali che determinano se il contenuto di ciclo può essere eseguito su ogni iterazione. Questo consente ai programmatori di specificare loop che eseguirà un determinato numero di volte. Il per ciclo fornisce una gamma aumentata di specifiche i programmatori possono implementare per l'esecuzione del ciclo, ma molti programmatori preferiscono usare while loop grazie alla loro semplicità relativa. Quando si definisce il loop, è essenziale per i programmatori per capire cosa accadrà quando un programma viene eseguito.

Sintassi del ciclo

Sintassi del ciclo variano a seconda le fasi di lavorazione. Nell'esempio di codice riportato di seguito viene illustrato un Java per ciclo, scorrere gli elementi in una matrice:
String [] myWords = {"cappello", "cappotto", "scarpe"};
per (int e = 0; e < myWords.length; e + +) {
System.out.println ("elemento" + e + ":" + myWords[e]);
}

Ogni volta che questo ciclo viene eseguito, il programma scrive il valore di un elemento di matrice, lavorando attraverso ciascuno a sua volta fino a quando l'intera matrice è stata elaborata. Il codice riportato di seguito rappresenta un po ' di tempo ciclo in Java:
int loopCounter = 0;
while(loopCounter<30) () {
System.out.println ("Loop" + loopCounter);
loopCounter + +;
}

Questo ciclo viene eseguito 30 volte, scrivendo ogni numero progressivo, a partire da zero e termina 29. La variabile contatore viene incrementato ogni volta che il ciclo viene eseguito, quindi il test condizionale impedisce il ciclo di continuare quando il contatore raggiunge 30.

Uscita loop

È comune per rendere gli errori di programmazione durante la scrittura di strutture di ciclo. Se un programmatore fa un errore in una struttura di ciclo, dimenticare di includere un elemento chiave, il ciclo potrebbe non riuscire a processo o fine. Ad esempio, se un ciclo si basa su una variabile contatore essendo entro un certo intervallo, ma non riesce a incrementare la variabile ogni volta che viene eseguito il ciclo, il ciclo non può terminare. Questo può causare programmi esito negativo e persino andare in crash.

Che cosa è Java Runtime Environment?

Computer utilizzano una varietà di tecnologie e strumenti software per svolgere compiti di utente. Java è una delle più comuni tecnologie per desktop e applicazioni Web, anche se nella maggior parte dei casi gli utenti rimangono ignari che Java è in esecuzione. In ordine per il computer per eseguire programmi Java, come software o su siti Web, deve avere un'installazione di Java Runtime Environment (JRE). Ci sono diversi elementi chiave in JRE per sviluppatori e utenti.

Sviluppo

Gli sviluppatori possono progettare e creare programmi in linguaggio Java su qualsiasi computer con installato JRE. Questo processo di solito comporta ulteriori strumenti quali il JDK (Java Development Kit) così come IDE (ambiente di sviluppo integrato). Programmi Java forniscono diversi tipi di funzionalità per il desktop e Web, tra cui business e produttività, intrattenimento e applicazioni di database. Java è ampiamente usato per lo sviluppo, dato che è gratuito e installato su una porzione significativa del computer in uso, sia in contesti casa e lavoro. '

Esecuzione

Parte di JRE, Java Virtual Machine (JVM) consente programmi Java per eseguire sui computer degli utenti. Il download JRE comprende la JVM, così gli utenti non è necessario installarlo manualmente. Java programmi utilizzano la JVM per eseguire su qualunque sistema operativo l'utente ha. Questo è uno dei motivi principali per la popolarità di Java, come gli sviluppatori possono scrivere una versione di un programma Java e la JVM gestirà l'esecuzione di tale programma su qualsiasi sistema operativo particolare.

Software

Quando gli utenti eseguono il software Java, risorse incluse in JRE tali programmi permettono di eseguire. Software Java è ampia che vanno, come le funzionalità della piattaforma una grande quantità di "librerie" per funzioni quali la connessione ai database e creazione di interfacce utente, tra molti altri. Nella programmazione, una "biblioteca" è un pacchetto di codice che gli sviluppatori possono utilizzare nelle rispettive applicazioni. La presenza di più librerie in Java consente agli sviluppatori di creare applicazioni complesse rapidamente, poiché queste risorse significano che non hanno codificare ogni aspetto di un'applicazione di se stessi.

Web

Siti e applicazioni Web utilizzano Java, come fanno le macchine che forniscono questi servizi. Servizi Internet vengono implementate mediante server Web, che sono essenzialmente in rete i computer che eseguono software specifici. Molti dei programmi su Internet utilizzare Java, comprese quelle sui server stessi e coloro che operano all'interno dei siti Web che si può navigare come un utente di Internet. Un esempio comune è un applet Java, un programma che può essere eseguito all'interno del browser Web come parte di un sito Web.

Aggiornamenti

Java e il JRE sono aggiornate regolarmente. Il processo di aggiornamento di un'installazione di Java in genere non richiede molta interazione utente, come il sistema operativo avvisa gli utenti quando una nuova versione è disponibile, l'aggiornamento automatico di JRE, non appena l'autorizzazione viene concessa. Gli aggiornamenti Java sono importanti per gli utenti perché essi forniscono spesso maggiore sicurezza, maggiore efficienza e funzionalità aggiuntive. Dove gli utenti accedono a Web services che coinvolgono Java, sicurezza è particolarmente rilevante, ecco perche ' gli aggiornamenti Java sono sempre consigliabili.

Che cosa è errore due nel compilatore Java modifica Rocket?

Il compilatore Java Rocket consente di creare programmi in esecuzione su qualsiasi sistema operativo. Prima di rilasciare un'applicazione Java, è necessario risolvere problemi, come il "errore 2" compilatore restituito.

Funzione

Il "2" messaggio di errore significa che il compilatore non riesce a trovare la variabile di ambiente di Java sul vostro computer Windows. Una variabile di ambiente aiuta a Windows trovare i file del compilatore, così può eseguire il programma. Le variabili di ambiente vengono create in MS-DOS di Windows.

Identificazione

È possibile identificare se la variabile di ambiente è disponibile aprendo la riga di comando di MS-DOS di Windows e immettendo "percorso" nel prompt. Premere "Enter" e le variabili di ambiente sono mostrate. Per aggiungere una variabile di ambiente, digitare "impostare il percorso" e la variabile che si desidera definire.

Considerazioni

Quando si crea un'applicazione Java, è necessario impostare le variabili di ambiente del vostro cliente nell'installazione guidata. Alcune procedure guidate di installazione imposta variabili per voi, ma alcuni programmi avanzati richiedono di definire variabili di ambiente nel proprio codice.

Che cosa è una Java.rmi.RemoteException?

Che cosa è una Java.rmi.RemoteException?


I programmatori Java trascorrono molto del loro tempo di sviluppo pianificazione appropriata gestione delle eccezioni, dalle eccezioni che sorgono nelle librerie che usano alla pianificazione le eccezioni che essi potrai generare con il proprio codice. Mentre gran parte del codice Java si occupa di eccezioni comuni, tale che derivano da errori nel file o riferimenti null, è possibile che il RemoteException meno comunemente viene rilevato. Come tale, è difficile per i programmatori Java per ottenere una solida conoscenza di quando viene generata e cosa possa significare.

Un po' di Background sui servizi remoti

Remoting è uno delle "arti oscure" dei linguaggi di programmazione per un sacco di sviluppatori. In realtà, è facile per gli sviluppatori di passare attraverso l'intera carriera senza preoccuparsi di essa. I dettagli sono abbastanza brutto, ma l'essenza di esso è semplice: un programma su un computer chiama codice su un altro computer.

Per facilitare un po' la discussione, il termine "client" farà riferimento all'applicazione che il programmatore sta sviluppando, e "server" farà riferimento all'applicazione che il programmatore sta comunicando.

Uno sguardo a come funziona Java Remoting

I dettagli della scrittura di un programma Java che esegue servizi remoti sono oltre la portata di questo articolo, ma i concetti sottostanti sono la pena di copertura. Un oggetto remoto è rappresentato da un'interfaccia. Lo sviluppatore sarà ottenere un'istanza dell'interfaccia e chiamare un metodo su di esso.

Questa chiamata invierà la richiesta al server, che verranno tutti i parametri di processo (e restituire un risultato, se necessario). Il processo di invio oggetti/parametri da e verso il server viene chiamato "smistamento", e il processo di prendere i dati di marshalling e tradurlo indietro agli oggetti utilizzabili è chiamato "unmarshalling".

Cause

Naturalmente, le cose possono sempre andare storto. Forse un programma chiama una funzione che non esiste su un altro computer. Ad esempio, se si tenta di chiamare a.foo() usando RMI, e la versione sul computer che stai comunicando con non ha definito a.foo(), cose pausa. Un'altra possibilità è che si è verificato un errore sul programma server, ad esempio un problema di connessione del database.

Quando questo accade, si otterrà una RemoteException o una delle sue sottoclassi.

Sapori di RemoteException

Ci sono diverse sottoclassi di RemoteException per gestire le varie situazioni che possono verificarsi (vedere la sezione risorse per un elenco esaustivo delle sottoclassi). Ad esempio, se si verifica un problema durante il marshalling o l'unmarshalling degli oggetti, un MarshalException o un UnmarshalException verrà generata rispettivamente. Se si verifica un'eccezione che non è dichiarata nella firma del metodo chiamato (cioè, un'eccezione di runtime non controllato), verrà generata una UnexpectedException..--questo potrebbe essere un NullPointerException sul lato server, ad esempio.

Gestione RemoteExceptions

Mentre generale Java pratica consiglia di catturare l'istanza più specializzato di un'eccezione, questo può essere difficile da raggiungere quando si lavora con RMI. C'è troppo molti potenziali eccezioni da considerare quando guardando le varie sottoclassi RemoteException che trattare con loro individualmente probabilmente non vale la pena lo sforzo.

Detto questo, uno sviluppatore può concentrarsi su potenziali aree di problema che possono essere più o meno evidente durante lo sviluppo. Ad esempio, nel primo tentativo di una chiamata di metodo remota (forse in inizializzazione dell'applicazione), lo sviluppatore può provare a gestire un UnknownHostException in modo specializzato. Un'altra possibilità potrebbe essere un gestore RemoteException generico che potrebbe richiedere diverse azioni in base a specifica eccezione riscontrata.

Che cos'è Java utilizzato per un Computer?

Che cos'è Java utilizzato per un Computer?


Molte applicazioni web e desktop utilizzano Java, anche se come un utente non può sempre realizzare che è in esecuzione. Quando si utilizza software e siti Web, per lavoro o per funzioni personali, si possono utilizzare programmi scritti in linguaggio Java. Perché Java è così ampiamente usato e ha tante risorse sviluppate per esso, applicazioni Java coprono un'ampia gamma di usi computer, inclusi gli strumenti per intrattenimento, informazione e produttività.

Intrattenimento

Su entrambi i PC e Internet, programmi Java forniscono intrattenimento. Java è un linguaggio comune per la creazione di esperienze di gioco, con l'intera gamma di giochi per computer implementata utilizzando la piattaforma. Sviluppatori e organizzazioni anche utilizzano Java per creare software di intrattenimento e siti Web, compresi quelli per guardare video, ascoltare musica e interagire con i contenuti del sito Web. Siti di intrattenimento utilizzano Java in un certo numero di modi, come ad esempio la modellazione e la connessione al database di "back-end" oltre a fornire l'interazione dell'utente presso il "front end".

Ufficio

Qualunque cosa si utilizza software di office per, per affari o per scopi domestici, i programmi che si utilizza possono essere scritto in Java. Programmi Java per uso ufficio includono elaborazione testi e fogli di calcolo. Il sistema open source, Open Office, utilizza Java ed è un esempio popolare quanto la piattaforma è flessibile. Uno dei principale vantaggi per il linguaggio Java è che è portatile, che significa che gli sviluppatori possono scrivere programmi Java una volta, e siano compatibili con un numero di diversi sistemi operativi quando viene eseguito.

Organizzazione

Applicazioni Java forniscono strumenti organizzativi, tra cui calendari, comunicazioni elettroniche, come e-mail e anche la navigazione in Internet. Ci sono molte applicazioni Java open source per la produttività, tra cui gli organizzatori personali, elenchi di attività e strumenti di mappatura mente. Quando persone navigare sul Web, utilizzando strumenti on-line per l'organizzazione che sono implementate in Java, Java Runtime Environment installato sul loro computer permette queste funzioni operare.

Database

Java offre una gamma di risorse per le applicazioni di database; di conseguenza è spesso la base per tale software. Gli sviluppatori possono utilizzare Java per creare interfacce utente per connettersi a origini dati senza dover implementare queste connessioni all'interno del proprio codice, come il linguaggio fornisce risorse già pronte per esso. Applicazioni Java possono pertanto fare connessioni a, così come risultati query e processo popolare database sistemi di gestione in rete, tra cui Oracle e MySQL.

Programmazione

Per la maggior parte degli utenti, Java è uno strumento che consente il software che usano alla funzione, ma esso rimane relativamente lontano dalla loro interazione. Tuttavia, per gli sviluppatori, l'installazione di Java in un computer è ciò che permette il Java programmazione stessa da effettuarsi. I principali strumenti utilizzati dagli sviluppatori per creare applicazioni Java sono inclusi entro il Java Development Kit, che include il JRE. Ci sono anche molti strumenti di sviluppo per Java, compresi ambienti di sviluppo integrati, come Eclipse e NetBeans.

Che cosa è Java.Exe?

Che cosa è Java.Exe?


Java.Exe è un processo comune che viene eseguito sul computer. Mentre è non essenziale, che chiude il processo terminerà tutti i programmi Java che sono attualmente in esecuzione sul sistema.

Che cosa è Java.Exe?

Java.Exe è un processo del computer. Secondo AuditMyPc.com, il processo viene utilizzato per eseguire i programmi scritti in linguaggio Java di Sun Microsystems. Il processo funziona spesso insieme a Internet Explorer.

Che cos'è Java?

Java è un linguaggio di programmazione. Secondo Internet-Guide.co.uk, il linguaggio viene utilizzato dai programmatori per creare applicazioni standalone--ad esempio HotJava Browser..--o più piccole caratteristiche che possono essere eseguito all'interno dell'ambiente Internet, chiamata applet. Applet possono includere giochi, chat room e animazioni.

È Java.Exe sicuro?

Java.Exe è un processo sicuro. Secondo Liutilities.com, è un componente non essenziale, ma dovrebbe essere terminata solo se sta causando problemi come rallentare il sistema.