Nwlapcug.com


i video di jibjab non vengono caricati

YouTube non vengono riprodotti in Mozilla Firefox

YouTube non vengono riprodotti in Mozilla Firefox


YouTube può essere un popolare sito Web per guardare i video online, ma non è autosufficiente. Si richiede di avere il software corretto sul vostro sistema prima di suoi video verranno riprodotti correttamente. Se il tentativo di riprodurre i video da YouTube sul browser Mozilla Firefox, si è probabilmente manca il programma Adobe Flasher Player.

Flash

Tutti i video che computer giocare, siano essi online flussi o leggere da un disco fisico, sono dati appositamente formattati. Ogni formato di dati ha un programma associato che legge i dati, quindi lo converte le immagini e il suono che potete vedere e ascoltare sul tuo computer. YouTube, così come molti altri siti di video su Internet, è possibile utilizzare il programma Flash di Adobe per trasmettere video. Di conseguenza, se Adobe Flash Player non è installato correttamente sul vostro sistema, quindi voi non sarà in grado di visualizzare video di YouTube nel browser Firefox di Mozilla.

Verifica Plugin per Firefox

Se YouTube non vengono riprodotti in Mozilla Firefox, quindi è possibile controllare per vedere se Flash è installato correttamente sul sistema. Tipo "circa: plugins" nella barra degli indirizzi del browser per visualizzare un elenco di tutti i plug-in software che sta attualmente lavorando con Mozilla Firefox. Se Flash è installato correttamente, si vedrà una voce per "Shockwave Flash" nella pagina che si apre. Se questa voce non è presente, quindi Flash non è installato ed è necessario installarlo prima di poter guardare i video di YouTube in Firefox.

Installazione di Mac/Windows

Se si esegue Windows o OS X di Apple, il processo di installazione di Adobe Flash Player è semplice e self-l'automazione. È sufficiente accedere alla pagina di download per Adobe Flash, selezionare il sistema operativo dal menu a discesa e quindi selezionare l'ultima versione di Flash player dal menu a discesa di sotto di esso. Se sei un utente di Windows, è necessario assicurarsi di selezionare la versione di Flash per "Altri browser Web." Dopo aver cliccato sul pulsante "Scarica", eseguire il pacchetto di download per il processo di installazione automatica installare Adobe Flash. È necessario chiudere Firefox durante questo processo di installazione.

Installazione di Linux

Molte distribuzioni di Linux sono processi specifici per l'installazione di Adobe Flash attraverso i propri sistemi di gestione di rispettivi pacchetti. Oltre a questi processi, si può anche andare alla pagina di download di Adobe, selezionare la versione 32 o 64 bit di Flash..--a seconda del sistema operativo..--quindi selezionare il ". tar. gz" versione da installare. Si può quindi decomprimere il pacchetto di download con il comando da terminale "(scaricato--nome del pacchetto) tar - xvf. tar. gz" e quindi copiare il file "libflashplayer.so" all'interno della directory appena creato nella cartella "plugins" della directory dell'applicazione Firefox. È necessario riavviare Firefox dopo aver completato questo compito per il browser a caricare il Flash plug-in necessario per visualizzare i video di YouTube.

Versione non aggiornata di Firefox

Di solito, Firefox Scarica e installa automaticamente gli aggiornamenti man mano che diventano disponibili da Mozilla. Questi aggiornamenti in grado di risolvere eventuali problemi..--come la compatibilità con il sito Web YouTube, il browser ha visualizzazione video di YouTube. Se la versione di Firefox è troppo vecchia, esso potrebbe non essere in grado di riprodurre i video di YouTube. È possibile aggiornare manualmente il browser Aprendo la finestra informazioni. Aprire il menu "Aiuto", e li selezionare "Informazioni su Firefox" per aggiornare il browser.

Come programmi di cambiamento che vengono caricati all'avvio

Come programmi di cambiamento che vengono caricati all'avvio


Avrete notato che il computer richiede più tempo di avvio rispetto al passato. Questo potrebbe essere a causa della crescente lista di programmi di avvio che vengono caricati quando si avvia il computer (molti di questi programmi automaticamente posto essi stessi nella vostra lista di avvio). Spesso non è necessario tutti questi programmi per l'avvio automatico, e può accelerare il vostro computer, se si modifica l'elenco di programmi che vengono caricati all'avvio.

Istruzioni

7 e Windows Vista

1

Fare clic sul pulsante "Start" e aprire il "pannello di controllo".

2

Selezionare "Sistema e manutenzione" e quindi selezionare "Strumenti di amministrazione."

3

Fare doppio clic su "Configurazione di sistema" e fare clic su "Continua".

4

Scegliere la scheda "Avvio" nella parte superiore della finestra di configurazione di sistema. Sfogliare l'elenco dei programmi di avvio. Mettere segni di spunta accanto ai programmi che si desidera avviare quando si avvia il computer. Rimuovere segni di spunta dai programmi che non si desidera avviare quando si avvia il computer.

5

Fare clic su "Applica" e poi "OK".

6

Riavviare il computer per istituire le modifiche di avvio apportate.

Windows XP

7

Fare clic su "Start" poi "Esegui" e digitare "msconfig" nel campo vuoto. Fare clic su "OK".

8

Selezionare la scheda "Avvio" nella parte superiore dell'utilità di configurazione di sistema.

9

Sfoglia l'elenco dei programmi d'avvio. Mettere segni di spunta accanto ai programmi che si desidera avviare quando si avvia il computer. Rimuovere segni di spunta dai programmi che non si desidera avviare quando si avvia il computer.

10

Fare clic su "Applica" e poi "OK".

11

Riavviare il computer per completare le modifiche.

Gli oggetti non vengono visualizzati in Dreamweaver

Nella maggior parte dei casi quando si lavora su una pagina Web di base in Dreamweaver, sua WYSIWYG (quello che vedete è che cosa ottenete) visualizzazione struttura consente di visualizzare testo e immagini similmente a come si sarebbe vederli se la pagina è stata visualizzata da un browser Web. In alcuni casi, gli oggetti non verranno visualizzati in Dreamweaver, ad esempio file video Flash o oggetti generati attraverso JavaScript o altro codice di Web. Comprendere come una pagina Web creata in Dreamweaver è legata ad applicazioni Web, database o altri file di programma garantisce che gli oggetti della pagina Web si comportano bene..--se essi sono immediatamente visibili a voi o non durante la loro modifica.

Percorsi relativi

Utilizzando percorsi relativi in una pagina Web può essere una fonte di frustrazione per gli sviluppatori Web di novizio. Percorsi relativi consentono di inserire immagini o altri oggetti in una pagina Web indirizzando il browser alla posizione dell'oggetto rispetto alla pagina visualizzata, anziché utilizzare l'URL completo. Se la pagina viene spostata in una cartella diversa, tutti i collegamenti utilizzando percorsi relativi non funzioneranno più e gli oggetti non verranno visualizzati. Se si scarica una pagina Web al computer per modificare in Dreamweaver, è possibile che oggetti utilizzando collegamenti relativi non caricherà a meno che non modifichi i collegamenti a percorsi assoluti utilizzando l'URL completo. In alternativa, è possibile scaricare gli oggetti al computer e inserirli in cartelle che sono denominate e organizzate allo stesso modo sono sul server Web.

File Flash

Quando si incorpora un file Flash SWF in una pagina utilizzando Dreamweaver, è normale per Dreamweaver visualizzare una casella grigia con un'icona del Flash nella finestra del documento, anziché l'oggetto Flash stesso. Potete vedere in anteprima l'oggetto Flash in qualsiasi momento facendo clic sul pulsante "Anteprima" nella finestra di ispezione Proprietà mentre si lavora in Dreamweaver. Potete anche vedere in anteprima l'oggetto video in un browser Web con il tasto "F12" sulla tastiera.

Cartella degli script

Quando si creano pagine Web basate su multimedia con Dreamweaver, ad esempio l'inserimento di un video Flash nella pagina, è importante guardare nella cartella dove salvato la pagina Web prima di spostare la pagina o caricarlo su un server Web. Dreamweaver crea file JavaScript correlati a un oggetto Flash video automaticamente e colloca i file in una cartella denominata "Script". Questa cartella e i file in esso devono essere caricati sul server Web insieme alla pagina Web, o il video in Flash non verranno visualizzati. Se si Scarica la pagina da un server Web per modificarlo in Dreamweaver, assicuratevi di scaricare i file di script.

Pagine dinamiche

È anche normale per gli oggetti in pagine Web dinamiche di non essere visualizzate in Dreamweaver. Pagine dinamiche, che consentono ai visitatori di interagire con una pagina Web utilizzando il loro browser, sono dipendenti da un'applicazione Web come PHP o ColdFusion e un database come SQL sul server Web. Per visualizzare questi oggetti si dovrà caricare la pagina sul server Web, o eseguire Dreamweaver da un computer che ha accesso al database e applicazione Web. È quindi possibile specificare un sito di Dreamweaver utilizzando la finestra di dialogo configurazione sito.

Perché il mio Video di YouTube non sta rivelando nel mio Status di Facebook?

Perché il mio Video di YouTube non sta rivelando nel mio Status di Facebook?


Facebook consente di digitare o incollare link aggiornamenti di stato e condividerli sul tuo muro. Alcuni link, tra cui i video di YouTube, incorporare nella parete in modo che è possibile interagire con loro senza lasciare il sito Web di Facebook. Tuttavia, non tutti i video di YouTube sono integrabili, e anche embeddable video può a volte non riescono a presentarsi.

L'incorporamento di disabili

Alcuni video di YouTube non incorpora in siti Web esterni come Facebook a causa delle preferenze dichiarate del proprietario del video. Se non sei il proprietario dell'account YouTube dove è ospitato il video, c'è niente che puoi fare per cambiare questo. Se sei il proprietario, il login al tuo account YouTube. Fare clic sul tuo nome utente nell'angolo superiore destro e fare clic su "Video". Fare clic su "Modifica informazioni" sotto il video che si desidera condividere su Facebook. Scorri fino alla sezione di Embedding e fare clic su "Sì, i siti esterni possono incorporare e riprodurre questo Video." Ora condividere il link del video in uno status di Facebook per incorporare il video sulla tua bacheca.

Miniatura rimosso

Quando si compone di uno status di Facebook che include un link, Facebook post anche il link del titolo, descrizione e un'immagine di anteprima dal sito Web di destinazione. Quando il collegamento è un video di YouTube, l'anteprima è un singolo fotogramma che è possibile fare clic per riprodurre il video. Senza l'anteprima, il video non verranno visualizzati. Pertanto quando la condivisione di un link di YouTube, deselezionare la casella di controllo denominata "No anteprima" sotto la casella di aggiornamento di stato affinché il video rivela.

Anteprima scartato

Quando pubblicare un aggiornamento di stato di Facebook che include un link è possibile rimuovere completamente l'anteprima facendo clic sulla "X". Non solo l'anteprima dell'immagine, ma anche il titolo e descrizione sono esclusi di apparire. Se incollare un link di YouTube nella casella stato ma inavvertitamente Clicca sulla "X" prima di inviare l'aggiornamento, il video non verranno visualizzati.

Credenziali negate

Se tu hai impostato il tuo account YouTube per registrare automaticamente i tuoi caricamenti sulla tua bacheca di Facebook come aggiornamenti di stato, ma i video non vengono visualizzati, è possibile che Facebook hanno respinto richiesta di YouTube per accedere al tuo wall. Accedi al tuo account YouTube, fare clic sul tuo nome utente nell'angolo superiore destro e scegliere "Impostazioni". Fai clic su "Condivisione" nella sidebar di sinistra e quindi fare clic su "Connetti" a destra del logo Facebook per riautorizzare YouTube. Selezionare la casella di controllo "Carica un Video" nell'elenco a sinistra del logo di Facebook condivisione attività. Il tuo futuro upload di YouTube apparirà sulla tua bacheca di Facebook.

Come risolvere i diffusori che non vengono riprodotti su un Computer



Se ascoltare musica, giocare a giochi o video chat, altoparlanti del computer forniscono un servizio cruciale per i computer. Di solito, risoluzione dei problemi di altoparlanti che non vengono riprodotti su un computer è semplice e coinvolge cavi collegati in modo non corretto, audio o altre impostazioni non corrette. Se si stanno risolvendo altoparlanti portatile, controllare le impostazioni audio. Occasionalmente, il cablaggio degli altoparlanti potrebbe essere difettoso. In questo caso, il prodotto deve essere riparato, restituito al venditore (se ancora in garanzia) o ritirato e sostituito da un'altra coppia di altoparlanti.

Istruzioni

1

Verifica collegamento CA degli oratori. Accertarsi che la spia di alimentazione degli altoparlanti sia acceso, se applicabile. Collegare gli altoparlanti in un'altra presa di corrente e premere il pulsante di alimentazione.

2

Controllare le porte della scheda audio. Scollegare gli altoparlanti ed esaminare le porte. Comunemente, la porta di uscita audio è verde. Collegare gli altoparlanti alla porta appropriata.

3

Chiudere il programma che stai usando per riprodurre l'audio. Aprire un altro programma e riprodurre l'audio.

4

Alzare il volume del computer. Fare doppio clic sull'icona dell'altoparlante nella barra delle applicazioni. Deselezionare il pulsante "Mute" se è attualmente selezionata. Far scorrere il "Master Volume" l'impostazione completa.

5

Testare gli altoparlanti con un altro dispositivo, se gli altoparlanti ancora non riproduce audio di un computer. Scollegare gli altoparlanti dal tuo computer e inserirla in un lettore MP3, un cellulare, un altro computer o qualsiasi altro dispositivo compatibile che riproduce i suoni.

6

Controllare il dispositivo audio e i driver cliccando su "Start", poi "Pannello di controllo." Selezionare "Visualizzazione classica" nella colonna di sinistra, se applicabile.

7

Fare doppio clic su "Sistema". Fare clic sulla scheda "Hardware" quindi "Gestione periferiche" in Windows XP. Fare clic su "Gestione periferiche" nella colonna di sinistra, se si utilizza Windows Vista o Windows 7.

8

Fare doppio clic sulla categoria "controller audio, video e giochi". Fare doppio clic sul dispositivo audio.

9

Annotare e ricercare eventuali messaggi di errore elencati sotto "Stato periferica".

10

Fare clic sulla scheda "Driver", quindi selezionare "Aggiorna Driver". Fare clic su "Cerca automaticamente" e seguire le istruzioni visualizzate per aggiornare il driver.

Consigli & Avvertenze

  • Se gli altoparlanti includono un subwoofer, si dovrebbero anche controllare le connessioni di speakers satelliti al subwoofer.

MP4 File non vengono riprodotti in Final Cut

MP4 File non vengono riprodotti in Final Cut


Se un file video MP4 non vengono riprodotti in Final Cut Pro, questo può solo significare che hai importato il file nel programma in modo non corretto. Tu non puoi trascinare il file nella finestra principale del programma e rilasciarlo come si può con programmi per la riproduzione multimediale. Final Cut Pro ha bisogno rendere il file in modo che tutti i fotogrammi e l'audio sono disponibili per la riproduzione e scopi di editing video. L'importazione del file correttamente risolverà questi problemi.

Istruzioni

1

Fare clic sul menu "File" Final Cut Pro.

2

Fare clic su "Importa".

3

Selezionare il file MP4 che si desidera importare correttamente utilizzando la finestra di dialogo "Importa". Fare clic su "OK". Final Cut Pro rende il file completato e inserirlo nella tua finestra principale del programma. Il clip verrà riprodotto correttamente.

Elenco marcatori non vengono visualizzati in IE7

Elenco marcatori non vengono visualizzati in IE7


Internet Explorer 7 (IE7) è una piattaforma stimolante per gli sviluppatori web perché è lento ad abbracciare nuovi standard e rigorosa nella sua adesione a tali norme. Progettisti che vengono utilizzati per l'intuizione di altri browser come Firefox o Opera possono essere frustrati dai problemi posati da alcune funzionalità proprie di IE durante il test di pagine web. Il concetto di "layout" in Internet Explorer viene attivato spesso dalle proprietà nei tuoi fogli di stile CSS. Elenco marcatori e proiettili hanno una tendenza a scomparire se IE si applica "hasLayout" all'elemento, ma ci sono modi per combattere questo problema che funzionano in tutti i browser.

Che cosa è "hasLayout"?

Ogni browser ha un proprio mezzo di calcolo di una pagina web HTML e stili per determinare come deve essere visualizzato. "Layout" è una tale funzione in IE, che restituisce il tag specifici e quindi li disegna in relazione ad altri elementi nella pagina. Per quanto riguarda gli elementi dell'elenco, questo di solito significa creazione di una casella intorno alla lista. Quando gli stili di default "hasLayout" logica e browser vengono applicati alla casella dove il tuo foglio di stile non contiene nessuna prevenzione, i marcatori di lista saranno tagliati fuori dal bordo casella, causando loro di 'sparire'.

Inneschi comuni

Il "float" è una delle proprietà che causa IE per applicare "hasLayout" a un elemento, che a sua volta aggiunge un "display: block" proprietà all'elenco stile automaticamente, anche se non avete uno stile esplicito aggiunto ai tuoi fogli di stile. Elementi di blocco non vengono visualizzati gli stili di elenco per impostazione predefinita, così fino a quando si reimposta il galleggiante o la proprietà display, i marcatori non apparirà.

Correzioni per la compatibilità

Una soluzione rapida, se si desidera mantenere la proprietà float intatto, è quello di aggiungere un "display: inline" proprietà di stile della voce di elenco. Il valore di in linea potrebbe non funzionare in elenchi ordinati, nel qual caso il galleggiante deve essere rimosso o impostato su "none". Per esempio:

li ul {
float: left;
Larghezza: 50%;
linea-altezza: 36px;
list-style-image:URL(images/icon.png);
display: inline;
}

OL {
list-style-type: none;
float: none;
}

ol li {
linea-altezza: 36px;
list-style-image:URL(images/icon.png);
margin-left: 20px;
}

Definizione di larghezze e le altezze, impostando un "overflow" o "zoom" e utilizzando il "position: absolute" proprietà provoca anche problemi. Per superarli, è necessario "reimpostare" almeno una delle proprietà problema su un valore predefinito. Ad esempio, impostare l'altezza o la larghezza su "auto" galleggiante "None" o overflow per "visibile".

Proprietà supportate

IE7 e versioni precedenti contengono solo un supporto parziale per la gamma completa dei tipi di stile di elenco disponibili in CSS. Se si utilizza un valore di proprietà che non è supportato, verrà visualizzato nulla. Come descritto nella Guida di riferimento di sitepoint CSS, "Internet Explorer per le versioni di Windows fino a e compreso 7 non supportano i valori 'armeno', 'decimal-leading-zero', 'georgiana' o 'basso-greek.' Né essi supportano i valori 'basso-latino' o 'superiore-Latina,' sebbene essi supportano le forme alternative 'lower-alpha' e 'superiore-alpha'."

Utilizzo di immagini come marcatori

Mentre non è una soluzione infallibile per marcatori mancanti in IE7 a causa del problema di "hasLayout", assegnando un'immagine come sfondo del elemento list-style-type o elenco è un mezzo alternativo di visualizzare marcatori senza preoccuparsi supportati stili elenco. Tuttavia, le stesse regole valgono per quanto riguarda i carri allegorici e blocchi. Immagini possono essere utilizzate in due modi, sia a livello superiore utilizzando "list-style", o il livello di elemento di elenco utilizzando "sfondo." Per esempio:

UL {list-style: url("images/bullet.gif") no-repeat;}

Arte

UL {list-style-type: none;}
li {background-image: url("images/bullet.gif") no-repeat;}

QuickBooks voci non vengono salvati

QuickBooks voci non vengono salvati


QuickBooks di Intuit è un software contabile per le imprese. Esso consente di organizzare le vostre finanze inserendo le vendite, le spese e le fatture, monitorare le vendite e le spese e organizzare i tuoi record per le tasse. A volte, tuttavia, le voci che immesse in QuickBooks non potrebbero ottenere salvate. Questo potrebbe essere perché si utilizza una versione obsoleta del software, la connessione Internet è debole, o perché si esegue più di un file di società in un momento.

Aggiornamento versione

Se accedi al tuo account di QuickBooks su più computer, potrebbe essere problemi di risparmio le voci perché uno o più dei computer sta utilizzando un software obsoleti. Quando si salvano le voci in un software precedente e quindi si tenta di accedervi in un software più recente, essi potrebbero non essere perché le due versioni non sono compatibili. Per risolvere questo problema, aggiornare tutti i computer che si utilizza QuickBooks alla stessa versione del software.

Connessione a Internet

Se si utilizza QuickBooks online e stanno avendo difficoltà a salvare le voci, potrebbe essere a causa della tua connessione Internet. Se la connessione a Internet è debole o fiacchi e cadere costantemente, è probabile che la connessione non è abbastanza forte per salvare correttamente la data immessa. Per risolvere questo problema, scollegare il modem e il router (se applicabile) e ricollegare dopo cinque minuti. Quindi provare a salvare nuovamente le voci. Se si utilizza una connessione Internet wireless, spostare il computer in modo che è più vicino al router; si può lavorare di fuori della portata del segnale del router.

In esecuzione due o più società di file

Se si immettono dati in QuickBooks con società più file vengono aperti e i dati non vengono visualizzati all'apertura di QuickBooks in un secondo momento, può essere perché avevi troppi file aperti contemporaneamente. Quando si apre QuickBooks, non Mostra tutti i file della società in precedenza era aperto; invece, si Mostra solo uno dei file. Le voci sono ancora salvati sul tuo computer, ma non è visibile perché il file specifico non è aperto. Per trovare le voci sul tuo computer, cercare "*.qbw" sul tuo computer. QBW è il tipo di file per le voci di QuickBooks.

Eseguire il backup dei dati

Se non trovate la soluzione per perché le voci non vengono salvati su QuickBooks, si dovrebbe eseguire il backup dei dati e salvarlo su disco rigido del tuo computer ogni volta che si immettono nuovi dati. Ciò garantirà di avere sempre le voci più recenti salvate da qualche parte sul tuo computer. Per eseguire il backup dei dati, accedere a QuickBooks utilizzando l'account administrator. Fare clic sul menu "File", poi "Esporta". Selezionare i dati che si desidera eseguire il backup. Fare clic su "OK" per confermare che si desidera eseguire il backup. Quindi fare clic su "Salva" e selezionare una cartella sul tuo computer per salvare il file.

Come controllare per schede Video difettosi o non corrispondenti

Come controllare per schede Video difettosi o non corrispondenti


Per una grafica migliore, una scheda video, noto anche come una scheda video, deve essere installato in un computer. La capacità della vostra scheda video determina la qualità della grafica del computer. Se si riscontrano problemi con la scheda video, potrebbe essere necessario aggiornare il driver di periferica, il dispositivo potrebbe essere difettoso o il driver installato semplicemente potrebbe non corrispondere il dispositivo hardware.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start" e poi "Pannello di controllo." Sulla parte sinistra dello schermo, verificare se si è nella visualizzazione classica o categoria. Se si è nella visualizzazione per categoria, selezionare "Prestazioni e manutenzione" e poi "Sistema". Se si è nella visualizzazione classica, selezionare "Sistema".

2

Selezionare la scheda "Hardware" e fare clic su "Device Manager". Cerca "Scheda video", "Controller Video" o qualcosa di simile. Pulsante destro del mouse sul nome della scheda video e quindi fare clic su "Aggiorna Driver". Seguire le istruzioni dell'aggiornamento guidato Driver e quindi riavviare il computer.

3

Se il driver di periferica installato non è compatibile con la scheda video, è possibile disinstallare il driver facendo doppio clic sul nome del dispositivo e selezionare "Disinstalla". Confermare il processo e attendere che finisca. Riavviare il computer.

4

Installare il driver della scheda video. Se si dispone del CD di installazione, inserirlo nell'unità ottica del computer e seguire le istruzioni di installazione. Attendere il completamento del processo.

5

Verifica se la scheda video viene riconosciuta dal computer in uso. Fai clic su "Start" e poi "Esegui". Digita "dxdiag" nella casella per caricare lo strumento di diagnostica DirectX. Fare clic sulla scheda "Visualizza" per vedere i dettagli di scheda video. Se non vedete alcun dettaglio o le etichette dire "N/a", il computer non può rilevare la scheda video installata.

6

Fare un controllo fisico per vedere se la scheda video è difettosa o se non è installato correttamente al suo slot. Utilizzare un cacciavite per svitare le viti dell'involucro del computer. Aprire un lato del coperchio in modo è possibile accedere alla scheda madre.

7

Individuare la scheda video del computer. Se si utilizza una scheda di espansione video, è di solito attribuita a uno slot PCI o PCI-E. Leggere le etichette sulla scheda madre per trovare gli slot. La scheda video è la scheda con una porta VGA (monitor porta).

8

Rimuovere la scheda dal suo slot e ricollegarlo. Assicurarsi che sia collegato correttamente alla slot. Coprire nuovamente il computer e stringere tutte le viti. Avviare il computer e verificare che il dispositivo venga riconosciuto.

Consigli & Avvertenze

  • Se nessuna di queste procedure consente di risolvere il problema, la scheda video potrebbe essere funziona correttamente e deve essere sostituito.

Come risolvere le pagine Web che non vengono visualizzati tutti i colori

Pagine Web che non vengono visualizzati tutti i colori appropriati hanno un problema di browser, problema di visualizzazione del monitor, problema tecnico di comparabilità di Windows o le impostazioni di Internet e HTML di pagine web non corretto. Più che probabile, un trattare di impostazione con il rapporto di contrasto in Windows è il colpevole. Una volta risolto questo problema, le pagine web verranno visualizzati correttamente e con precisione come sono stati progettati per fin dall'inizio.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start" e passare al riquadro di destra e fare clic su "Pannello di controllo".

2

Fare clic su "Facilità di accesso." Fare clic su "Centro accesso facilitato."

3

Fare clic su "Set Up ad alto contrasto" (un bianca e nera casella sovrapposte tra loro.)

4

Selezionare o deselezionare "Attivare o disattivare contrasto elevato quando sinistra ALT + sinistro MAIUSC + PRINT SCREEN." Fare clic su "Applica" e chiudere il Centro accesso facilitato.

5

Premere "ALT + MAIUSC di sinistra + STAMP" per attivare il contrasto elevato.

6

Aprire il browser e visitare un sito Web per determinare se il colore viene ripristinato alla normalità.

Perché Microsoft Word non vengono visualizzate miei margini?

I margini della pagina potrebbero non essere evidenti in un documento di Microsoft Word. Come si comportano i margini e come essi sono visti controllano diverse impostazioni in Word. A volte, quando i margini non possono essere visualizzati, può essere perché i margini sono stati rimossi e devono essere adeguati. A volte è perché Microsoft Word è impostato per nascondere gli spazi vuoti dei documenti.

Margini di comprensione

I margini di pagina sono lo spazio vuoto che circonda la pagina. I margini sono considerati zone non stampabili in un documento. Quando i margini sono regolati, cambia l'aspetto e il layout del documento. Microsoft Word ha due tipi di margini: predefiniti o personalizzati.

Regolare i margini

A volte i margini non sono visibili perché sono state rimosse dal documento. Regolazione dei margini consentirà parola per visualizzarli. I margini vengono regolati i "margini" menu a discesa in Imposta pagina sezione dei margini scheda Page Layout può essere registrato manualmente scegliendo "Margini personalizzati" dal menu a discesa "Margini".

Spazio vuoto

Il motivo più comune per il margine di pagina superiore e inferiore non vengono visualizzato è che Word è impostato per nascondere lo spazio vuoto. Questo accade su visualizzazione Layout di stampa. Per visualizzare i margini, l'utente deve posizionare il puntatore del mouse tra due pagine o nella parte superiore di una pagina e fare clic una sola. Questa funzionalità può essere disattivata selezionando "Visualizza lo spazio vuoto tra pagine in visualizzazione Layout di stampa" nella sezione di visualizzazione nella schermata delle opzioni nella scheda File.

Rivelare i margini della pagina

I margini della pagina possono essere impostati per visualizzare automaticamente attraverso opzioni avanzate. Selezionando "Visualizza limiti di testo" dalla sezione Avanzate nella schermata delle opzioni nella scheda File. Ciò delinea il confine di tutto il testo.

Come modificare Video da DVD non protetti

È utile per l'editor video amatoriale sapere come utilizzare il video da DVD non protetti perché molte volte uno non ha più i nastri originali. Cattura da DVD pre-esistente consente di restare utile senza memorizzare su un disco rigido il materiale. Questo consente di risparmiare una grande quantità di spazio su disco rigido e consente amatoriale redattori per continuare a migliorare i loro sforzi precedenti.

Istruzioni

1

Inserire il DVD nel computer.

2

Chiudere eventuali programmi di lettore di DVD che si aprono e aprire i file sul DVD. Su una macchina Windows questo può essere fatto andare tramite "Risorse del Computer," mentre su un Mac, facendo doppio clic sull'icona del DVD dovrebbe aprire una nuova finestra del finder.

3

Individuare la cartella "Video_TS" sul DVD. Non ci dovrebbero essere molte cartelle su un DVD non protetti, spesso solo "Video_TS" e "Audio_TS."

4

Aprire la cartella "Video_TS". I file video sono quelli con le estensioni ". VOB".

5

Copiare i file. VOB e incollarli sul disco rigido o aprire il programma di editing che verrà utilizzato e importa i file direttamente nel programma.

6

Rendere i file. VOB sul software di editing. Se questo non è consentito, quindi i file devono essere memorizzati direttamente sul disco rigido e convertito in un file che il programma di editing è in grado di utilizzare. Questo variare con il software utilizzato, quindi consultare i manuali di software editing per identificare file utilizzabili.

7

Convertire i file. VOB in un formato utilizzabile usando un programma come QuickTime se necessario. Utilizzando QuickTime, aprire il file in questione, seleziona "Esporta" sotto la scheda "File" e selezionare il tipo di file finale desiderato.

Immagini di Gmail non vengono visualizzati in IE8

Quando si ricevono le immagini collegate in Gmail, il provider di posta elettronica non visualizzarli automaticamente al fine di proteggere la vostra privacy da mittenti che utilizzano le email per scaricare malware o eseguire attività di phishing, che coinvolge il furto di informazioni personali. Se inviato immagini in Gmail non vengono visualizzate in Internet Explorer 8, Google fornisce modi per regolare le impostazioni per ottimizzare la visualizzazione delle immagini.

Attivazione della visualizzazione immagine

Per impostazione predefinita, quando si apre una email contenente immagini in Gmail, le immagini non verranno visualizzati se la funzione di visualizzazione di immagini è disattivata per tutti i mittenti. Per visualizzare immagini, Google consente di abilitare la visualizzazione di immagine per tutti i mittenti o destinatari specifici. Se si sceglie di visualizzare immagini attuali e future da un determinato mittente, la "visualizzazione immagini sotto" nella posta elettronica del mittente e fare clic su "Visualizza sempre le immagini da [email protected]" consente la visualizzazione dell'immagine.

Impostazioni di Internet Explorer 8

Se le impostazioni di IE8, soprattutto le impostazioni HTTP, non sono configurate correttamente, non visualizzare immagini inviate in Gmail. Per visualizzare le immagini inviate tramite HTTP, è necessario regolare le impostazioni di protezione per consentire il contenuto misto. Cliccando "Opzioni Internet" nel menu Strumenti apre le preferenze del browser. Se si fa clic sul pulsante "Livello personalizzato" dalla scheda protezione, si apre la finestra "Impostazioni protezione". Per visualizzare inviato immagini in Gmail, è necessario selezionare il pulsante di opzione "Attiva" nella sezione "Visualizza contenuto misto". Dopo aver attivato questa funzione, quando ricevi immagini in Gmail, IE8 richiede, chiede se si desidera visualizzarli o no.

Cancellazione della cronologia IE8

Se riscontri ancora problemi con la visualizzazione delle immagini in Gmail, facendo clic sul pulsante "Aggiorna" sulla finestra di IE8 ricarica il contenuto. Se il problema persiste, la cronologia di navigazione e della cache Elimina i file che possono causare problemi di visualizzazione di foto. Per cancellare la cronologia di IE8, è necessario aprire "Opzioni Internet". Se si fa clic sul pulsante "Elimina" nella "Cronologia esplorazioni", una nuova finestra Visualizza un elenco del tipo di file che è possibile rimuovere.

Avvertenze

Visualizzazione di immagini inviate tramite HTTP può essere rischioso, perché alcuni siti Web utilizzano le email per l'invio di malware come worm, virus e spyware. Per visualizzare immagini HTTP senza compromettere la sicurezza del tuo browser, non disattivare o attivare le impostazioni di sicurezza di IE8 che non hai familiarità con. Inoltre, evitare la visualizzazione di immagini da mittenti che non sono autenticati o quelli che sembrano sospetti..--questo diminuirà il rischio di scaricare malware.

Inviato gli elementi non vengono visualizzati in Outlook

Quando si crea un messaggio di posta elettronica in Outlook, è diventato un dato che l'email verrà salvato nella cartella inviati. Essere in grado di tornare alla cartella posta inviata e rivedere inviato e-mail a volte è una necessità e quando si va a controllare e non vengono visualizzati, questo può creare stress. Outlook viene fornito con questa opzione di impostazione realizzata standard, anche se ci sono momenti quando l'impostazione potrebbe essere stato modificato inavvertitamente.

Istruzioni

1

Fare clic sul menu "File" nella parte superiore della schermata di Outlook.

2

Scegliere "Opzioni" e quindi selezionare la scheda "Posta elettronica".

3

Scorri fino alla sezione "Salva messaggi" e spuntare la casella che dice "Salva una"copia dei messaggi nella cartella posta inviata. Se esiste già un check nella casella, togliere la spunta e riavviare il programma di Outlook. Aprirlo nuovamente e ripetere i passaggi per eseguire nuovamente la casella.

Risoluzione dei problemi di un Plotter di rete HP che non vengono stampati

Utilizzando una stampante di rete presenta molti vantaggi rispetto all'utilizzo di stampanti desktop individuali. Acquistare una nuova stampante per tutti in ufficio può essere abbastanza costoso, ma con una stampante di rete, è possibile consentire a molti utenti di condividere lo stesso hardware. Ma il problema con l'approccio di stampante di rete è che quando ci sono problemi di rete, nessuno sarà in grado di stampare fino a quando tali problemi non vengono risolti.

Istruzioni

1

Stampare una pagina di prova dalla stampante per assicurarsi che la stampante si sta lavorando. Per stampare una pagina di prova, fare clic sul pulsante "Menu" della stampante. Scorrere fino al menu "Informazioni" e scegliere "Stampa pagina di configurazione".

2

Guarda la pagina di configurazione che stampato e cercare il campo indirizzo IP. Se legge l'indirizzo IP 0.0.0.0 la stampante non comunica con la rete.

3

Controllare le spie sulla scheda di rete nella stampante. Se non vedete luci o luci color ambrate, è un'indicazione che la scheda di rete non funziona.

4

Spegnere la stampante, quindi utilizzare un piccolo cacciavite per rimuovere le viti di fissaggio dalla scheda di rete. Estrarre la scheda di rete fuori e sostituirlo con uno da una stampante che si sta lavorando. Se la stampante funziona con la nuova scheda, si sa che la scheda di rete originale è difettosa e deve essere sostituita.

5

Se la scheda di rete è testato OK, sostituire il cavo di rete. Utilizzare una nuova scheda di rete e quindi controllare le luci sulla scheda di rete.

Nero DVD non vengono riprodotti in altri lettore DVD



Nero è un computer e un programma che ti dà la possibilità di eseguire authoring di dischi video digitali in un assortimento di formati diversi, che vanno dai dati dei video di masterizzazione il disco video digitale. Se trovate che un Nero-creato disco video digitale (DVD) non sta giocando su altri computer, risolvere la situazione con pochi rapidi passaggi. Potrebbe esserci un problema con il disco, o il secondo computer solo non supporta il formato DVD utilizzato.

Istruzioni

1

Controllare il manuale utente del secondo computer per vedere quali DVD formattarlo supporti come DVD-R o DVD + R. Alcuni computer non leggono uno dei formati, quindi se il vostro DVD di Nero è DVD-R e il computer supporta solo DVD + sono che il disco è illeggibile sul secondo computer.

2

Pulire il fondo del DVD con un panno umido. Se il DVD è sporco, il secondo computer potrebbe non essere in grado di leggere le informazioni sul disco. Pulire il disco consente di correggere questo problema. Non utilizzare mai qualcosa di diverso da cotone morbido, come gli asciugamani di carta o tovaglioli carteggiare la superficie del DVD.

3

Masterizzare il disco più volte. È possibile Nero non è stato creato il disco con precisione. In questo caso, nessun computer è in grado di leggere i DVD e recapita un messaggio di errore.

4

Riavviare il computer secondo. In occasione computer non avvia correttamente, causando hardware di funzionare correttamente. Il riavvio del computer spesso risolve molti dei problemi quando si utilizza il DVD creato da Nero.

La mia scheda audio HP & porte USB non vengono riconosciute dopo l'installazione di Windows XP

La mia scheda audio HP & porte USB non vengono riconosciute dopo l'installazione di Windows XP


Se hai installato Windows XP sul vostro computer di HP e la scheda audio e porte USB non vengono riconosciute..--e sai per certo che stanno lavorando..--il problema è che non hai i driver appropriati per loro. Un driver è un file che consente al sistema operativo di identificare e comunicare con l'hardware a bordo, la stragrande maggioranza dei driver hardware non vengono standard su Windows XP.

Istruzioni

1

Vai al centro di supporto HP (Vedi risorse) e scaricare i driver per la scheda audio, porte USB e altre periferiche che non funzionano correttamente.

2

Fare doppio clic su ogni file che hai scaricato.

3

Riavviare il computer. Windows XP sarà probabilmente "trovare" la scheda audio e porte USB e installa automaticamente i driver.

4

Fare clic su "Start" e aprire il "pannello di controllo" Se Windows XP non installa automaticamente i driver. Fare doppio clic sull'icona "Sistema", fare clic sulla scheda "Hardware", quindi fare clic su "Gestione periferiche". Fare clic sul dispositivo, scegliere la scheda "Driver" e fare clic su "Aggiorna Driver".

Come abilitare Crossfire quando una scheda video dice che non è disponibile

ATI offre una linea di schede video con la funzione di Crossfire, che consente di utilizzare due schede video PCI allo stesso tempo. Con l'installazione di due schede video separati, il computer dispone di due volte la capacità di memoria per una migliore esperienza grafica. In alcuni casi il sistema operativo potrebbe non automaticamente riconoscere uno delle schede video, inserzione esso come un adattatore di visualizzazione "non disponibile". Modifica delle impostazioni in Windows 7 o Windows Vista consente la configurazione della scheda Crossfire.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start" e fare clic sulla casella "Cerca" di Windows. Inserisci "Gestione periferiche" e premere "Invio" per aprire la finestra "Gestione periferiche". Con il sistema operativo Windows Vista, è inoltre necessario fare clic su "Continua".

2

Aprire la voce "Schede video" e individuare la scheda video di Crossfire non funziona correttamente nell'elenco delle schede. Pulsante destro del mouse la scheda e selezionare la voce "Disinstalla".

3

Selezionare "Elimina il software driver per questa periferica" e fare clic su "OK". Chiudere la finestra e riavviare il computer. Inserire il disco di installazione della scheda Crossfire in unità del computer dopo il riavvio del sistema operativo.

4

Quando l'opzione "Trovato nuovo Hardware" viene visualizzata, fare clic su "Avanti". Fare clic su "Sfoglia" e selezionare l'opzione per il disco di installazione. Fare clic su "Next" e scegliere "Fine" per reinstallare la scheda di Crossfire.

5

Tornare alla finestra "Gestione periferiche" e fare clic su "Schede video". Pulsante destro del mouse la voce scheda video Crossfire e fare clic su "Attiva". Fare clic su "OK".

6

Aprire il menu "Start" e scegliere "Tutti i programmi." Fare clic su "ATI" e scegliere "ATI Catalyst Control Center."

7

Fare clic su "Avanzate" alla scheda "Impostazioni grafiche" Select "Crossfire" e fare clic su "Abilita Crossfire". Scegliere "Applica".

Consigli & Avvertenze

  • A seconda delle impostazioni della scheda madre specifico, potrebbe essere necessario abilitare il secondo slot PCI direttamente attraverso il menu del BIOS. Riavviare il computer e premere il tasto per accedere al BIOS, come ad esempio "F2". Scorrere fino a "Advanced", o l'equivalente opzione e selezionare "PCI." Evidenziare la porta secondaria di PCI e premere "Invio". Scegli "Attiva" e premere "Invio". Passare alla scheda "Uscita" e scegliere "Salvare e uscire."

Video non vengono riprodotti in Vista Ultimate attraverso Flash

Flash è un formato video digitale che è ampiamente utilizzato dai servizi di condivisione video online come YouTube, GoogleVideo, MySpace e Dailymotion. Quando Flash video sono diffusi come file, sono distribuiti con l'estensione del file FLV. Se gli utenti di PC non sono in grado di riprodurre video in Flash sul loro sistema operativo Windows Vista Ultimate, ci sono poche cose che possono indagare.

Plug-in

Per lo streaming di video Flash on-line, gli utenti dovranno installare plug-in Adobe Flash Player. Componente aggiuntivo del browser Internet consente la riproduzione di qualsiasi file FLV incorporato in una pagina Web.

Lettore multimediale

Per i video Flash memorizzati localmente, gli utenti dovranno aprire il file FLV in un lettore multimediale che supporta il formato video digitale. Lettori multimediali che sono compatibili con il formato FLV includono VLC, Media Player Classic e FLV Player. Tutte queste applicazioni possono essere ottenute gratuitamente e possono essere installati sul sistema operativo Windows Vista Ultimate.

Media corrotti

È possibile che il video Flash che l'utente sta tentando di riprodurre è danneggiato. Se il video non è stato codificato correttamente, è non possibile di giocare attraverso il plug-in Adobe Flash Player o un lettore di file multimediali supportati.

Flash non vengono pubblicati su Internet Exploer

Flash non vengono pubblicati su Internet Exploer


Adobe Flash Player è un software per la riproduzione di filmati, animazioni e altri contenuti online. È uno dei plugin più comuni dei video ed è richiesto per la visualizzazione di più video su siti come YouTube e Google Video. Se si utilizza Internet Explorer 9 o versioni precedenti, o Internet Explorer per il desktop, la visione di contenuti Flash richiede un plugin Flash. Se Flash non viene visualizzato in Internet Explorer, è necessario risolvere il tuo attuale Flash player o Internet Explorer.

Adobe Flash Player e Internet Explorer

Internet Explorer 10 flussi di contenuti multimediali automaticamente utilizzando Adobe Flash Player, che richiede nessun plugin. Se i video non verranno riprodotti, o il plugin Flash non viene visualizzato, provare a aprire il video in Internet Explorer per il desktop. A differenza di Internet Explorer, è necessario installare Adobe Flash Player in Internet Explorer per il desktop. Se si utilizza Internet Explorer per il desktop, o Internet Explorer 9 o versioni precedenti, assicurarsi che Flash è attiva e visita il sito di Adobe Flash Player per aggiornare Adobe Flash Player all'ultima versione (Vedi risorse). Riavviare Internet Explorer e provare a caricare il contenuto Flash.

32 bit e 64 bit

programmi a 32-bit e 64 bit si riferiscono ad un tipo di software o unità centrale di elaborazione e la velocità a cui esso elabora i dati. programmi a 32 bit di gestire dati in pezzi di 32-bit, mentre programmi a 64 bit di gestire dati in pezzi 64-bit. In genere, programmi a 64 bit elaborano dati più veloce di programmi a 32 bit, perché essi processo due volte i bit per pezzo di dati. Tuttavia, in esecuzione ad una maggiore velocità di elaborazione può a volte sacrificare compatibilità con alcuni siti Web. Supporto Microsoft consiglia di commutazione per l'edizione a 32 bit di Internet Explorer, come l'edizione a 64 bit potrebbe impedire lavoro Adobe Flash Player.

I controlli ActiveX e filtraggio

I controlli ActiveX sono componenti software, come plugin o componenti aggiuntivi, che consentono di accedere ai contenuti interattivi online di Internet Explorer. ActiveX Filtering si ferma alcuni siti da installazione applicazioni ActiveX in Internet Explorer, come le applicazioni ActiveX possono essere utilizzate per installare contenuto dannoso. Evitare di scaricare malware, Internet Explorer utilizza ActiveX Filtering per arrestare i siti da installare e utilizzare applicazioni. Tuttavia, ActiveX Filtering può anche impedire la esecuzione di applicazioni come Adobe Flash Player. Supporto di Microsoft consiglia di disattivare ActiveX Filtering in Internet Explorer e riprove Adobe Flash Player. Si noti che la disattivazione di ActiveX Filtering possono lasciare il sistema più vulnerabile alle infezioni da malware.

Componenti aggiuntivi e Internet Explorer

Se Adobe Flash Player non funziona dopo l'aggiornamento di Adobe Flash Player e la disattivazione di ActiveX Filtering, provare a disabilitare tutti gli altri componenti aggiuntivi in Internet Explorer per il desktop. I plugin sono essenzialmente piccoli pezzetti di software che funzionano in modo indipendente uno da altro. Quando diventano obsoleto o danneggiato, possono interferire con altri componenti aggiuntivi, come Adobe Flash Player, causando malfunzionamenti.

Dati danneggiati

Siti Web installare i cookie e altre informazioni di rilevamento sul tuo computer per impostare tempo di caricamento velocità sito preferenze e guida. Questi bit di dati possono risultare danneggiati, come plugin e il conflitto con le funzioni normali di Internet Explorer. È possibile disporre di informazioni nella cache e i cookie di Internet Explorer sono danneggiato e capaci di interferire con Adobe Flash Player. Eliminare tutti i dati salvati o ripristinare Internet Explorer e quindi verificare nuovamente Adobe Flash Player