Nwlapcug.com


linstabilita del sistema

Come rimuovere programmi dal vassoio del sistema su Windows 8



Il Windows 8 nell'area di notifica..--a volte chiamato il vassoio di sistema..--ti dà un riscontro delle applicazioni attualmente in esecuzione sul computer, anche quelli senza finestre attive visibili. Il tuo anti-virus, messaggistica applicazioni e lettore musicale sono solo alcuni esempi di programmi che potrebbero essere visualizzata nell'area di notifica. Se quest'area del sistema operativo è troppo disordinata, è possibile personalizzare quando e se le applicazioni mostrano fino a consentono di controllare lo spazio.

Istruzioni

1

Fare clic sul piccolo triangolo sulla barra delle applicazioni per visualizzare l'intera Area di notifica. In questa zona si vedrà tutte le applicazioni e servizi con un'icona di notifica attualmente attivi, come il tuo anti-virus, lo stato della rete o lettore musicale.

2

Fare clic su "Personalizza". Questo apre il menu Icone Area di notifica in Windows 8. Tutte le applicazioni con l'opzione per visualizzare le notifiche verranno visualizzate in questo menu.

3

Scorrere l'elenco delle applicazioni. Fare clic sul menu a discesa e selezionare "Nascondi icona e notifiche" su qualsiasi applicazione che non volete vedere nel vassoio di sistema.

4

Fare clic su "OK" per salvare le modifiche. Qualsiasi icona che hai disattivato scomparirà immediatamente dall'area di notifica.

Consigli & Avvertenze

  • Disattivazione di icone nell'area di notifica non disattiva il programma. Se problemi di rallentamento del sistema a causa di troppe applicazioni in esecuzione o troppi elementi di avvio, è necessario modificare le impostazioni nella sezione avvio di Task Manager o disinstallare manualmente i programmi che causano problemi.
  • Impostazione delle icone per "Visualizza solo le notifiche" Cancella spazio nell'area di notifica ma ancora consente alle applicazioni di avvisare l'utente di nuovi aggiornamenti o informazioni critiche.
  • Windows include una selezione delle icone sulla barra delle applicazioni, noto come "Icone di sistema." Queste icone rappresentano funzionalità predefinite di Windows come l'orologio, controllo del volume del computer, il tuo stato corrente della rete e impostazioni di risparmio energia. È possibile attivare o disattivare questi facendo clic sull'opzione "Girare sistema icone On o Off" nella finestra di icone Area di notifica.
  • Facendo clic su "Ripristina Default Icon comportamenti" Reimposta l'area di notifica per le impostazioni originali di Windows 8.
  • Rivedere periodicamente le impostazioni di area di notifica per mantenere la tua esperienza di Windows pulito e organizzato. Nuove applicazioni possono introdurre le icone di notifica aggiuntive.
  • L'area di notifica di Windows è una preziosa fonte di informazioni. Valutare attentamente le opzioni che si rimuove, come gli aggiornamenti per la vostra applicazione anti-virus, malware protection suite e altre applicazioni possono aiutare a mantenere il sistema sicuro e protetto.
  • L'area di notifica non è una visualizzazione accurata di tutto in esecuzione sul tuo PC. Aprire Task Manager (Ctrl + Shift + Esc) per vedere un elenco dettagliato dei processi e servizi in esecuzione.

Come determinare se Windows XP è a 32 Bit o a 64 Bit del sistema operativo

Sistemi operativi per computer operano con un 32-bit o un sistema operativo a 64-bit di configurazione. Se il computer dispone di un 32-bit o un sistema a 64 bit, bit di configurazione determina la quantità di dati elaborati e la velocità con cui il computer elabora i dati. Configurazione di bit determina anche la capacità di memoria di un sistema operativo. Quando si esegue Windows XP, è un processo rapido e semplice per determinare la configurazione sistema operativo sta usando.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante "Start" (angolo inferiore sinistro del desktop).

2

Selezionare "Pannello di controllo" e quindi fare clic su "Sistema e manutenzione". Selezionare "System".

3

Leggere i dati elencati sotto "System Information" del sistema operativo. Cercare le parole "Tipo di sistema" e poi guardare a destra di questo per vedere se il sistema è a 32-bit o un sistema a 64 bit.

Come ottenere una stampa della configurazione del sistema in un sistema operativo di Windows XP

Utilizzare lo strumento System Information (Msinfo32.exe) per stampare informazioni di configurazione di sistema su Windows XP. Informazioni di sistema rende facile risolvere i molti problemi con il computer. Ad esempio, se si riscontrano problemi con un nuovo monitor, è possibile utilizzare System Information per visualizzare e stampare le informazioni sulla configurazione di driver video. Lo strumento è incluso in Windows XP.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start", selezionare "Esegui", tipo msinfo32.exe nella casella "Apri", quindi premere "Invio". Verranno visualizzata la finestra di informazioni di sistema.

2

Sfoglia le categorie sul lato sinistro del sistema di informazioni per trovare le informazioni che necessarie. È anche possibile utilizzare la casella di ricerca sul fondo delle informazioni di sistema per trovare una specifica parola chiave.

3

Stampare le informazioni di configurazione che hai trovato nelle informazioni di sistema premendo Ctrl + P nella finestra informazioni di sistema. Scegliere quante copie vuoi stampare, insieme ad altre impostazioni di stampa. Quando si è pronti, fare clic su "Stampa".

I vantaggi del sistema operativo MS XP

Windows XP di Microsoft è un popolare sistema operativo che è stato il predecessore di Windows Vista. Come di marzo 2010, Microsoft ha rilasciato due sistemi operativi dal rilascio di XP - Windows Vista e Windows 7..--ma Windows XP rimane una piattaforma popolare. Windows XP offre agli utenti molti dei vantaggi di altre versioni di Windows e presenta alcuni vantaggi notevoli rispetto alle altre versioni.

Utilizzo di hardware

Windows XP è un sistema operativo efficiente che richiede meno di hardware del computer dell'utente rispetto alle versioni più recenti di Windows. È possibile eseguire Windows XP su 512 megabyte di memoria ad accesso casuale, mentre le versioni successive di Windows in genere richiedono almeno 1 gigabyte (GB) ed eseguire in modo efficiente a 2GB o più. Ciò significa che per due computer con la stessa quantità di RAM, uno installato con Windows XP potrebbe avere una maggiore capacità di multitasking di uno installato con una versione successiva di Windows, dal momento che avrà più RAM libera di spendere sui processi che non sono correlati all'esecuzione del sistema operativo. Per macchine più recenti con una grande quantità di RAM, questo potrebbe non essere una grande preoccupazione; ma per vecchi computer che può supportare solo 1-2 GB di RAM, questo può essere un problema importante.

Supporto

A partire da marzo 2010, Windows XP è ancora uno dei più diffusi sistemi operativi e pertanto ha una quantità enorme di supporto disponibile online. La maggior parte delle periferiche hardware hanno software del driver che è compatibile con Windows XP, e ci sono molti esperti che possono aiutare a risolvere i problemi con XP. Molti problemi comuni rischiano di avere soluzioni che sono abbastanza facili da trovare sia sul sito di supporto di Microsoft o presso altri siti di risoluzione di problemi di Windows. Poiché un gran numero di utenti di computer utilizza ancora Windows XP, supporto di Microsoft della piattaforma è destinata a continuare in futuro fino a quando la popolarità di XP diminuisce significativamente.

Interfaccia

Windows XP ha un'interfaccia utente abbastanza semplice che è facile da navigare. Per gli utenti che sono abituati all'interfaccia di Windows XP, diversi sistemi operativi può sembrare imbarazzante o eccessivamente complicata. Data la popolarità di Windows XP, molti utenti di computer hanno almeno una certa familiarità con l'interfaccia di Windows XP, anche se non usano una macchina Windows come loro computer principale.

Software

I programmatori che creano applicazioni informatiche in genere desidera loro software sia disponibile a come grande un mercato possibile. Windows XP dispone di una libreria di titoli software compatibile e strumenti, e anche i nuovi software quasi sempre è compatibile con Windows XP. Fino al declino della popolarità di Windows XP, il sistema operativo probabilmente godere di compatibilità software grande.

Come utilizzare lo strumento di ripristino del sistema automatizzato per XP

Lo strumento Ripristino configurazione di sistema automatico nel sistema operativo Windows XP consente agli utenti di restituire loro computer a uno stato operativo precedente. Questa operazione esegue il rollback driver e installazione applicazioni. Questo processo è utile quando è stata installata un'applicazione che ha modificato la configurazione del sistema a uno stato inutilizzabile. Lo strumento Ripristino configurazione di sistema automatico funziona su che cosa sono conosciuti come "Punti di ripristino" che vengono creati ogni volta che viene installata una nuova applicazione o un file di sistema viene modificato.

Istruzioni

1

Avviare l'applicazione di ripristino configurazione di sistema dalla posizione nella cartella "Tools" all'interno del menu "Start".

2

Selezionare l'opzione "Ripristina il computer a un momento precedente" nella finestra di dialogo Ripristino configurazione di sistema, quindi fare clic sul pulsante "Avanti".

3

Selezionare un punto di ripristino dal calendario presentato. Il calendario rappresenta i giorni il ripristino punti sono stati creati prima o dopo le modifiche al sistema. Scegliere il punto di ripristino più vicino la data corrente in cui il sistema operava con successo. Questo comporterà la perdita di programmi o dati installato o generato dopo tale data.

4

Fare clic sul pulsante "Avanti". L'applicazione di ripristino configurazione di sistema inizierà il processo di ripristino. Questo processo può richiedere qualche tempo secondo le modifiche apportate dopo l'ultimo punto di ripristino. Dopo il completamento del restauro il sistema si riavvia e ti avvisa se il restauro è stato completato.

Come ripristinare le impostazioni di memoria del sistema di Windows XP

Come ripristinare le impostazioni di memoria del sistema di Windows XP


Microsoft ha creato Windows con una funzionalità per compensare la bassa memoria fisica su un computer. La funzionalità è noto come "memoria virtuale" e funziona leggendo e scrivendo un file di paging sul disco rigido per migliorare le prestazioni della memoria. Gli utenti possono modificare manualmente le impostazioni della memoria virtuale, a volte provocando risultati imprevisti. L'allocazione di memoria virtuale insufficiente può causare il vostro sistema di Windows XP eseguire estremamente lento.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse sull'icona "Risorse del Computer" nel menu "Start" di Windows. Selezionare "Proprietà" dal menu contestuale.

2

Fare clic sulla scheda "Avanzate" nella finestra di dialogo "Proprietà del sistema". Selezionare il pulsante "Impostazioni" nella sezione "Prestazioni".

3

Selezionare la scheda "Avanzate" nella finestra di dialogo "Opzioni di Performance". Scegliere il pulsante "Modifica" dalla sezione "Memoria virtuale".

4

Scegliere l'unità dall'elenco unità e selezionare l'opzione "Dimensioni personalizzate". Immettere la dimensione in megabyte da allocare per la memoria virtuale. Per impostazione predefinita, Windows assegna 1,5 volte la memoria fisica. Per reimpostare Windows per impostazione predefinita, la memoria fisicamente installata di moltiplicare per 1,5 e immettere questo numero in megabyte nel campo "Dimensioni personalizzate".

5

Fare clic su "OK" per applicare le nuove impostazioni.

6

Riavviare il computer per attivare le nuove impostazioni.

Come fare un eMachines ripristino del sistema

Esecuzione di un ripristino di sistema emachines significa che si desidera restituire Windows e il computer di emachine torna al suo stato originale di fabbrica. Si vorrebbe solo farlo in casi in cui si stanno vendendo il computer o bisogno di cancellare l'intero disco rigido. Questa operazione sarà risolvere i problemi di Windows ed eliminare i virus. Segui queste semplici linee guida per iniziare.

Istruzioni

1

Eseguire il backup delle tue foto, documenti, cartelle, file, Preferiti (bookmarks) e quant'altro che si desidera mantenere e reinstallare dopo il ripristino del sistema. Utilizzare un CD, DVD, unità flash, MP3 o hard disk esterno per memorizzare temporaneamente i dati.

2

Fare clic sull'icona "System Recovery" (solitamente si trova all'interno del menu di avvio) e avviare il processo seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo.

3

Fai clic su "Ripristina" e osservare gli avvertimenti di perdere tutti i tuoi dati. Attendere che il computer completare il processo di cancellazione del disco rigido e la creazione di una nuova partizione.

4

Inserire il disco di ripristino emachines nel cassetto del CD quando richiesto. Verrà avviato il processo. Ci sono di solito uno o due dischi coinvolti e il computer ti consente di sapere quali inserire quando e sarà anche l'espulsione del automaticamente nella maggior parte dei casi. Si potrebbe essere necessario riavviare almeno tre volte, non essere allarmato da questo e tenere il disco fino a quando non viene richiesto altrimenti.

5

Installare Windows sulla nuova partizione e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. Essere sicuri di scegliere la partizione più grande, quello con la maggior parte kb disponibili. Ci sono solitamente due da scegliere, come avete cancellato quelle altre nei precedenti passaggi.

6

Reinstallare tutti i vostri backup dati e programmi software che attualmente in uso, tra cui la stampante e connessione Internet, se necessario. Assicurarsi che tutti i driver e l'hardware funziona correttamente, come essi hanno stati reinstallati anche durante il processo di recupero.

Consigli & Avvertenze

  • Schermi di recupero e formato variano secondo il numero di modello del prodotto e il sistema operativo.
  • Se non si dispone di software di recupero pre-caricato sul tuo computer o nel menu di avvio, considerare l'acquisto del CD da emachines o cercare su ebay con il tuo numero di modello emachines.
  • Buona Fortuna!
  • Se non avete il CD di emachines, chiamare emachines o fare uno dal software di recupero che si trova nel menu di avvio, se è possibile ottenere a quella dello schermo.
  • Se il sistema ti dice che ci sono errori, ripetere l'intero processo.

Come eseguire il ripristino del sistema su Windows XP

Come eseguire il ripristino del sistema su Windows XP


Nessun sistema operativo è perfetto. Esso sarà glitch, verificheranno problemi, si può anche ottenere un virus. Anche se l'ideale è la speranza che non accadrà a noi, la realtà è che probabilmente sarà prima o poi. Microsoft era consapevole di questo quando stava progettando Windows XP e reso uno strumento di sistema specificamente per salvaguardare contro il computer, decidendo di non funziona più. Ripristino automatico di sistema è uno strumento che salva lo stato del computer quando è in ordine in modo che sia possibile ripristinarlo quando che cambia.

Istruzioni

Backup con ripristino automatico di sistema

1

Accedere a un account con privilegi di amministratore.

2

Fare clic su "Start", quindi "Tutti i programmi", "Accessori", "Strumenti di sistema," e infine "Backup". Fare clic su "Advanced Mode" sulla finestra che si apre.

3

Fare clic su "Automated System Recovery Wizard" per aprire un'altra finestra e iniziare il processo. Assicurarsi di chiudere tutti i programmi.

4

Fare clic su ripristino guidato "Avanti" e quindi fare clic su "Sfoglia... "per scegliere una destinazione per il backup. Se si utilizza un DVD vuoto come un supporto di archiviazione, è necessario salvare il backup sul disco rigido e poi masterizzarlo su DVD più tardi.

5

Fare clic su "Avanti", poi "Finish". Attendere il completamento del backup, quindi inserire un disco floppy nell'unità floppy quando istruiti a farlo e fare clic su "OK".

6

Rimuovere ed etichettare il disco floppy quando richiesto. Se applicabile, è possibile copiare il backup di un DVD vuoto utilizzando software di masterizzazione DVD. Mantenere sia il disco di backup e il ripristino disco floppy in un luogo sicuro.

Ripristino con ripristino automatico di sistema

7

Inserire il CD di Windows e riavviare il computer.

8

Premere un tasto qualsiasi per avviare da CD quando richiesto. All'avvio dell'installazione di Windows, premere "F2" per iniziare il ripristino automatico di sistema.

9

Inserire il disco floppy che hai fatto in precedenza e premere un tasto qualsiasi per continuare.

10

Rimuovere il disco floppy quando l'installazione è terminata e il computer verrà riavviato. Quando si riavvia, non premere un tasto qualsiasi per avviare da CD; semplicemente lasciarlo girare.

11

Consentire il programma di installazione di Windows XP in esecuzione finché non viene chiesto con la procedura guidata ripristino automatico di sistema. Fare clic su "Avanti".

12

Sfoglia per individuare la posizione dove avete il file di backup creato in precedenza salvato e fare clic su "Avanti", quindi fare clic su "Finish". Nulla fino a quando il computer si riavvia di nuovo, a quel punto il computer sarà in stato in cui era quando è stato creato il backup.

Consigli & Avvertenze

  • Ripristino automatico di sistema non ripristina i tuoi dati, ma lo stato del computer al momento della che creazione del backup. Quindi, assicurarsi di salvare altri dati prima di eseguire il ripristino del sistema, come esso altrimenti verra ' spazzata via.

Come installare il Software del sistema operativo di Apple

La più recente iterazione del sistema operativo di Apple per i computer Macintosh è MAC OS 10.6, noto anche come Snow Leopard. Salutato come "lo stesso, tranne diversa" da diversi utenti, ha guadagnato una reputazione come un potente sistema operativo che è allo stesso tempo accessibile e facile da usare. L'installazione di OS 10.6 può essere un po' difficile per i nuovi utenti di computer, soprattutto se si sta tentando di preservare le vecchie impostazioni e non sovrascrivere i file esistenti. Fortunatamente, non è troppo difficile una volta che sai cosa cercare.

Istruzioni

Pulire l'installazione (non le versioni precedenti di MAC OS X)

1

Accendere il computer e inserire il disco di installazione MAC OS 10.6 nell'unità CD-ROM. Se il computer non si avvia dal CD, riavviare il computer e tenere premuto il tasto "c" per il boot dal CD.

2

Selezionare "Installa Mac OS X" dall'elenco di scelte nel foglio installazione.

3

Seguire sullo schermo le istruzioni e MAC OS X inizierà il processo di installazione.

L'aggiornamento da una versione precedente.

4

Accendere il computer e attendere il caricamento del sistema operativo.

5

Inserire il disco di installazione MAC OS 10.6 nell'unità CD-ROM.

6

Quando viene visualizzata, fare doppio clic sull'icona "install MAC OS".

7

Selezionare quale unità si desidera installare MAC OS X a. Per impostazione predefinita, il programma di installazione aggiornerà il sistema operativo esistente per MAC OS X 10.6.

8

Seguire sullo schermo istruzioni, quindi sedetevi e consentire il completamento del processo di installazione.

Risolto un crash del sistema operativo Mac

Quando un'applicazione si blocca su un Mac, di solito non influisce il sistema operativo o da altri computer. Solitamente è possibile chiuderla facendo clic sull'opzione "Uscita forzata" dal menu Apple o facendo clic sul pulsante di opzione come è fare clic destro sull'icona dell'applicazione nel Dock. A volte, tuttavia, l'applicazione verrà congelare il computer facendo menu Apple o Dock non è disponibile, nel qual caso è possibile utilizzare la finestra di forza chiusura applicazioni premendo i tasti. Se il vostro Mac si blocca durante l'avvio, è necessario risolvere prima le periferiche, quindi provare un avvio in modalità provvisoria. Se questi non funzionano, inserire il disco di installazione e utilizzare l'utilità disco di ripristino.

Istruzioni

Arresto anomalo dell'applicazione

1

Premere "Comando-opzione-Esc" allo stesso tempo. Apre la finestra di forza chiusura applicazioni, visualizzare tutte le applicazioni aperte, con "Non risponde" accanto all'applicazione che ha causato il Mac congelare. Se questa finestra non si apre, premere "Comando-opzione-Shift-Esc" per tre secondi per forzare chiusura il programma non rispondono. Quindi aprire la finestra di forza chiusura applicazioni.

2

Fare clic su qualsiasi applicazione che dice "Non risponde" e fare clic su "Force Quit".

3

Riavviare il computer se non si hanno arrestato più di 24 ore. Questa operazione cancellerà memoria correntemente da qualsiasi applicazioni problematiche.

4

Fare clic su "Finder" nel Dock per aprire una nuova finestra del Finder. Fare clic su "Applicazioni", quindi la cartella "Utilità". Fare doppio clic su "Activity Monitor." Questo ti mostrerà quali risorse sono utilizzate da processi e applicazioni.

5

Fare clic sulla scheda "% CPU" per ordinare questa colonna. Processi e le applicazioni sono ora ordinate in ordine decrescente. I processi che utilizzano la maggior parte dei Mac CPU (Central Processing Unit) verranno mostrati primi.

6

Fare clic sulla scheda "Memoria reale" per vedere quali processi e applicazioni utilizzano la maggior parte della memoria. Fare lo stesso per "Memoria virtuale". Memoria reale è memorizzato sul chip di memoria, mentre la memoria virtuale viene memorizzato sul disco rigido.

7

Chiudere qualsiasi applicazione che utilizza una quantità insolita di memoria o percentuale della CPU. Ciò che è insolito per l'utilizzo della memoria dipenderà i programmi che si esegue, ma qualcosa di più di 700MB dovrebbero essere esaminati. Qualsiasi processo che utilizza più del 20% della CPU per più di un secondo o due dovrebbe essere considerato inusuale.

8

Riavviate l'applicazione che ha causato il Mac per arresto anomalo del sistema.

Arresto anomalo del sistema

9

Spegnere il Mac premendo il pulsante di accensione e tenendolo premuto per alcuni secondi.

10

Scollegare tutti i cavi e le periferiche da Mac tranne l'alimentazione, primario tastiera, mouse e monitor principale.

11

Accendere il Mac. Se si inizia, è possibile collegare una periferica alla volta per identificare quale periferica ha causato l'incidente. Se non si avvia, continuare al passaggio successivo.

12

Premere il pulsante di accensione per avviare il Mac. Quindi premere immediatamente e tenere premuto il tasto "Shift" per avviare un avvio in modalità provvisoria. Se questo funziona, spegnere il computer quando ha terminato l'avvio, quindi riavviarlo come normale. Se non funziona, continuare con il passaggio successivo.

13

Inserire il disco di "Installazione di Mac OS X" nell'unità disco. Premere il pulsante di accensione per avviare il Mac e premere immediatamente e tenere premuto il tasto "C". Il computer verrà avviato dal disco.

14

Fare clic sul menu "Utility", quindi selezionare "Utility disco". Fare clic su "Disco di ripristino." Il Mac sarà la scansione e riparare il disco rigido. Se l'Utility disco segnala ha riparato un problema sul disco, disco di ripristino eseguire una seconda volta. Riavviare il computer come di consueto.

Recupero file dopo il ripristino del sistema

Recupero file dopo il ripristino del sistema


Anche quando si formatta un disco rigido o utilizzare il ripristino di sistema, i file eliminati nel processo non sono necessariamente persi per sempre. Di solito, quando si elimina un file, il sistema operativo contrassegna semplicemente quel file come uno che possono essere sovrascritti. Fino a quando nuove informazioni sono registrati sulla posizione del file originale, può ancora essere recuperabile. Fortunatamente, ci sono molti programmi disponibili online che consentono di recuperare i file, anche da un disco rigido formattato.

Quando recuperare

È importante che si tenta di recuperare i file persi più velocemente possibile. Il più a lungo si utilizza il computer dopo aver completato il ripristino del sistema o il formato, il più probabile è i file originale verrà sovrascritti da quelli nuovi. Anche se solo una piccola porzione di un file originale viene sovrascritto, diventa concreto inutilizzabile, incomprensibili al computer.

GetData

L'azienda di GetData offre diversi programmi che possono tentare di recuperare i file anche dopo che un disco è formattato completamente. "Recover My Files" è uno strumento di recupero di uso generale. E ' solo richiede agli utenti di dare loro migliore idea per quanto riguarda la posizione originale del file mancante, quindi compila un elenco di informazioni che può tentare di recuperare. Dopo aver selezionato il file dall'elenco, verrà ripristinato se possibile. Altri programmi di GetData sono snella per il recupero di specifici tipi di file come foto, documenti di testo o il contenuto delle email.

VirtualLab

VirtualLab da BinaryBiz è una buona scelta se avete solo bisogno di recuperare un file singolo, piccolo. Il programma viene fornito con una versione di prova gratuita che ti permette di recuperare quanto un megabyte di informazioni. La carica per ulteriore recupero dipende dalla quantità di dati, e c'è un piano illimitato. L'interfaccia è simile ai programmi di GetData; Gli utenti suggeriscono una posizione, quindi selezionare da un elenco dei file recuperabili.

PC Inspector File Recovery

Anche se non così facile da usare come programmi più costosi, PC Inspector di Convar può essere la pena di provare perché è completamente gratuito da scaricare e utilizzare. Se non è necessario recuperare i file spesso, potrebbe essere vale la pena prendere il tempo per impostare la pagina di questo programma più complicato. Anche se l'autore è il tedesco, il programma e le istruzioni sono disponibili in diverse lingue, compreso l'inglese.

Come visualizzare le proprietà del sistema operativo

Proprietà del sistema operativo Windows includono la versione, data di uscita, numero di bit e qualsiasi numeri di pack servizio installato. È necessario queste informazioni per determinare se nuovo hardware o software è compatibile con il sistema operativo quando la risoluzione dei problemi del computer, ne al supporto tecnico o per valutare la funzionalità e l'aggiornamento di disponibilità. In Windows 7, ci sono tre modi per visualizzare le proprietà di sistema operativo.

Istruzioni

1

Fare clic sul menu "Start". Destro del mouse su "Computer" nel riquadro di destra del menu e scegliere "Proprietà" nel menu. Le proprietà del sistema operativo vengono visualizzati sotto "Visualizza informazioni di base del computer."

2

Fare clic sul menu "Start". Fare clic su "Pannello di controllo" nel riquadro di destra del menu. Fare clic su "Sistema e sicurezza" e "Sistema". Le proprietà del sistema operativo vengono visualizzati sotto "Visualizza informazioni di base del computer."

3

Fare clic sul menu "Start". Iniziare a digitare "Sistema" nella casella "Cerca programmi e file". Fare clic su "Sistema" nell'elenco sotto "Control Panel". Le proprietà del sistema operativo vengono visualizzati sotto "Visualizza informazioni di base del computer."

Come mostrare tutti i punti di ripristino del sistema in Vista

Incluso in tutte le edizioni del sistema operativo Microsoft Windows Vista, ripristino configurazione di sistema consente di recuperare da gravi problemi di sistema. L'utilità crea periodicamente istantanee di importanti file di configurazione, memorizzandoli in insiemi nota come punti di ripristino. I restore point possono poi essere utilizzati per ripristinare il sistema a una configurazione precedentemente funzionante in caso di problemi su larga scala quali conflitti hardware, software installato in modo improprio e spyware. Visualizzazione di tutti i punti di ripristino disponibili del sistema è un'attività rapida una volta che sai dove guardare.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante "Start" di Windows e selezionare "Tutti i programmi," seguita da "Accessori", "Strumenti di sistema" e "Ripristino configurazione di sistema."

2

Fare clic su "Continua", oppure immettere il nome utente dell'amministratore e la password. Fare clic su "OK" quando viene richiesto di confermare la vostra scelta di Vista.

3

Seleziona "Scegli un punto di ripristino diverso" e quindi fare clic su "Avanti".

4

La casella "Visualizza punti di ripristino anteriori a 5 giorni" per mostrare tutti i punti di ripristino disponibili all'interno della finestra di ripristino configurazione di sistema. Se non Vedi questa opzione, ogni punto di ripristino disponibile è già visualizzata.

Come combinare unità senza il CD del sistema operativo

Come combinare unità senza il CD del sistema operativo


Unità sono combinati, o "fuse", per creare più spazio di archiviazione in una particolare partizione sul disco rigido di un computer. Tradizionalmente, questo compito coinvolto backup dei dati, la formattazione del disco rigido per creare partizioni più grandi e la reinstallazione del sistema operativo. Il processo è stato semplificato per Vista o Windows 7. Può essere completato senza il disco di installazione di OS utilizzando l'utility Gestione disco all'interno dell'ambiente di Windows. Tuttavia, l'utilità di gestione disco per Windows XP, che possono configurare dischi di base, manca la funzione "Estendi volume" necessaria per unire i dischi o partizioni. È possibile eseguire questa operazione in modo efficiente utilizzando la partizione di terze parti, gestione del software, disponibile per il download gratuito.

Istruzioni

Utilizzando l'utilità di gestione disco per Windows Vista e Windows 7

1

Fare clic destro su "Risorse del Computer" e selezionare "Gestione" dal menu.

2

Fare clic su "Deposito" e selezionare l'opzione "Gestione disco".

3

Selezionare unità D o l'unità che deve essere fusa con l'unità partizionata che deve essere aumentata e scegliere "Elimina volume."

4Come combinare unità senza il CD del sistema operativo


Utilità di gestione disco incorporato rendere unità fusione un compito facile.


Selezionare l'unità C o l'unità che deve essere aumentata e scegliere "Estendi volume." L'utilità sarà selezionare e unire adiacente spazio vuoto automaticamente. Può essere modificato, se lo si desidera.

Partizione di gestione delle opzioni Software per Windows XP

5

Unire, ridimensionare, spostare e dividere le partizioni o estendere l'unità di sistema con il Partition Assistant 2.1 Home Edition. Questo download gratuito del software supporta piattaforme a 32 bit, inclusi Windows 2000, XP, Vista e Windows 7 sistemi operativi. Altre caratteristiche includono un formato di Windows-stile easy-to-use, sito di tutorial e colpi di schermo e supporto gratuito via mail.

6

Scegliere "Easeus Partition Master Home Edition" per unire, spostare, ridimensionare ed estendere le partizioni. Questa utility freeware supporta le piattaforme Windows 2000/XP/Vista/Windows 7 32-bit e offre funzionalità aggiuntive, tra cui copia partizione e ripristino, un creatore di disco di avvio e un'opzione di proprietà di dare informazioni dettagliate sul disco rigido.

7Come combinare unità senza il CD del sistema operativo


Molte utilità di gestione disco gratuito sono disponibili online.


Scarica il freeware "Partition Wizard Home Edition" se supporta la piattaforma a 64 bit per sistemi operativi Windows a Windows 7 è necessario. Utilizzare lo spazio su disco da fusione, ridimensionamento, estensione, creazione e l'eliminazione di partizioni sul disco. Partition Wizard offre inoltre partizione opzioni di ripristino.

Consigli & Avvertenze

  • Gli utenti avanzati di Windows 2000/XP/2003 possono scegliere di utilizzare l'utilità della riga di comando "diskpart" da uno script o un prompt dei comandi per aumentare lo spazio di unità di una determinata partizione. Tuttavia, questo comando, come l'utilità di gestione disco, non è possibile estendere le partizioni del disco all'interno dell'ambiente di Windows. Conoscenza di dischi di base e dinamici, modalità dei / o standard, messa a fuoco e MS/DOS sintassi è necessaria. Non integrati dispositivi di protezione contro la perdita di dati sono inclusi.

Come spostare i file di ripristino del sistema

Come spostare i file di ripristino del sistema


Il ripristino configurazione di sistema è un programma all'interno del sistema operativo Windows che consente di invertire le modifiche principali del sistema. Ripristino configurazione di sistema periodicamente rende istantanee delle impostazioni del computer e salvarli, consentendo di caricare le impostazioni da una data precedente. Può diventare necessario spostare questi file in un'altra cartella o un altro disco rigido per risparmiare spazio sull'unità corrente. Questa procedura può essere fatto all'interno di Windows con nessun altro software necessario.

Istruzioni

1

Dopodiché clicca due volte sul pulsante "Start" e seleziona "Esplora".

2

Fare clic su "Strumenti" e selezionare "Opzioni cartella". Fare clic sulla scheda "Visualizza" e selezionare la casella di controllo per l'opzione "Visualizza file nascosti". Deselezionare la casella di controllo accanto all'opzione "Nascondi i file protetti".

3

Fare clic sull'icona "C:". Fare clic sulla cartella "Windows" e aprire la cartella "System Volume Information".

4

Fare clic su tutti i file nella cartella. Pulsante destro del mouse sul file e seleziona "Copia". Passare alla nuova cartella o unità. Pulsante destro del mouse all'interno della finestra e seleziona "Incolla". Il computer verrà ora copiare i file sul nuovo disco. Una volta completato il processo, chiudere tutte le finestre.

Come arrivare a ripristino del sistema con un computer portatile HP

Come arrivare a ripristino del sistema con un computer portatile HP


Tutti i computer basati su Windows, compresi i computer portatili HP, dispongono di una funzionalità di ripristino di sistema. Questo consente di tornare a un'impostazione precedente nel computer, rimuovere tutte le modifiche che hanno avuto luogo dopo l'impostazione salvata. Se vuoi regolare le impostazioni nel ripristino del sistema, o selezionare una data per recuperare il computer, è importante sapere esattamente come raggiungere il sistema recupera le impostazioni del computer portatile HP.

Istruzioni

1

Accendere il computer portatile HP e fare clic sul pulsante "Start" nell'angolo inferiore sinistro del desktop.

2

Scegli "Tutti i programmi" dal menu pull-up. Ulteriori selezioni visualizzate sullo schermo.

3

Selezionare "strumenti di HP" e poche altre opzioni vengono visualizzati. Da queste opzioni fare clic su "HP PC sistema Recover" e i dati di recupero di sistema caricano sullo schermo.

Caratteristiche del sistema operativo Sun Solaris

Oracle ha basato sistema operativo Sun Solaris su tecnologie sviluppate da AT & T e Sun Microsystems, gli sviluppatori del sistema operativo BSD e Java linguaggio di programmazione. Oracle ha progettato Solaris per imprese con un piccolo budget operativi e macchine di fascia bassa che richiedono un sistema operativo basato su UNIX sicuro. Solaris offre molte delle stesse caratteristiche di altri sistemi operativi, ma possiede anche diverse caratteristiche uniche.

Networking

Le funzionalità di rete del sistema operativo Sun Solaris forniscono la piattaforma per la trasmissione dati su una varietà di protocolli e l'aggiunta di nuove tecnologie. Le versioni più recenti di Solaris supportano voice-over-Internet protocol, o VoIP, senza la necessità di ulteriori applicazioni di terze parti. Solaris offre supporto nativo per reti wireless e ad alta velocità, ad esempio Ethernet 10Gps. Vecchi programmi installati su un sistema Solaris sono in grado di utilizzare questi metodi diversi di reti. Ciò è dovuto, in parte, alla stack di rete di Solaris, che garantisce la compatibilità all'indietro. Solaris include anche funzionalità di rete più avanzate quali scarico dell'hardware e la possibilità di aggiungere nuovi protocolli. Solaris è IPv6 ready, che rende il sistema operativo pronto per futuri cambiamenti nei processi per l'invio e la ricezione di dati attraverso una rete di computer.

Sicurezza

Zonizzazione è una delle caratteristiche principali di sicurezza in atto sul sistema operativo Sun Solaris. Suddividendo l'accesso per le funzioni interne del sistema operativo in una serie di zone, Sun Solaris riduce significativamente il livello di minaccia. Un noto tipo di malware noto come un root kit tenta di eseguire il codice sul sistema operativo utilizzando i privilegi che appartengono solo al superutente o root. A seconda delle impostazioni in atto, un utente in una determinata area può avere solo un numero limitato di azioni che egli può eseguire. Questo, in effetti, rende sistema compromesso molto più difficile da ottenere. L'amministratore di sistema può aggiungere dispositivi e reti per il sistema di zonizzazione per una maggiore sicurezza.

Interfaccia utente

Al momento dell'installazione di Solaris con interfaccia grafica o GUI, l'ambiente desktop presenta all'utente con diverse caratteristiche immediatamente riconoscibili. La struttura di layout è simile ad altri sistemi operativi comuni, ad esempio Microsoft Windows o Apple OS X serie. Designer di Solaris costruito l'ambiente desktop con il linguaggio di programmazione Java e Solaris caratteristiche Internet browser, lettori multimediali e una suite per ufficio.

Solaris Containers

Le risorse hardware in un computer, vale a dire i cicli della CPU e l'utilizzo della memoria, sono beni preziosi. Gestione di queste risorse è importante per le prestazioni e la sicurezza. Oracle Solaris Containers gioca un ruolo importante nella gestione l'utilizzo di hardware di una particolare applicazione. Se l'amministratore di sistema desidera limitare un'applicazione specifica a un numero limitato di thread o tempo processore, Oracle Solaris Containers può guardare un'applicazione e applicare le impostazioni messe in atto dall'amministratore.

Come ridurre la dimensione del sistema operativo Vista

Windows Vista può richiedere più di cinque gigabyte di spazio su disco rigido. Se la capacità di archiviazione completo del disco rigido è 50 gigabyte o meno, si può mangiare una notevole quantità di spazio libero. Per ridurre le dimensioni di Windows Vista, è possibile rimuovere alcuni file di sistema dal disco rigido del computer senza intaccare le prestazioni del sistema operativo.

Istruzioni

1

Premere contemporaneamente il tasto Windows e la "R". Digitare "% systemroot %" nella finestra di dialogo e premi "Invio".

2

Passare alla cartella "Scaricato installazioni". Selezionare tutti gli elementi contenuti nella cartella, quindi premere "Elimina". Windows Update e alcuni programmi è possibile estrarre installa i file in questa directory durante l'installazione. Una volta completata l'installazione, è possibile rimuovere questi file senza inibire le prestazioni del computer.

3

Premere il pulsante "Indietro" in Esplora risorse di Windows, fino a tornare alla directory "Windows". Selezionare o fare doppio clic su "Web". Selezionare "Wallpaper", quindi premere "Elimina". Questo rimuoverà tutti gli sfondi gratis che è venuto con Vista preinstallato.

4

Spostarsi nella directory di sistema (nella maggior parte dei casi, è etichettato come "C:"). Fare doppio clic su "perflogs," "Sistema", quindi "Diagnostica". Selezionare tutte le cartelle contenute nella directory, quindi premere "Elimina". Windows Vista salva i dati di prestazioni da informazioni sulle prestazioni e strumenti in questa cartella. Dopo aver esaminato i dati, è possibile rimuovere il contenuto della cartella "Diagnostica" in qualsiasi momento.

5

Scorrere l'elenco delle directory fino a raggiungere il Cestino. Fare clic destro, quindi fare clic su "Elimina". Questo rimuoverà tutti i file contenuti dal tuo computer.

Consigli & Avvertenze

  • Eseguire il backup del contenuto di queste cartelle su un'unità USB, CD o DVD prima di eliminarli dal PC.

Come aggiungere Windows Defender al vassoio del sistema in Vista

Windows Vista è attivata per impostazione predefinita con un built-in security tool chiamato Windows Defender. Lo strumento di sicurezza è progettato per prevenire, mettere in quarantena e rimuovere file potenzialmente dannosi, inclusi spyware e virus dannosi, dal tuo computer. Il vassoio di sistema, comunemente indicato come area di notifica, si trova in basso a destra del desktop e fornisce una piccola icona del attualmente in esecuzione programmi così come i programmi preferiti. Aggiungere l'icona di Windows Defender al vassoio del sistema per gestire rapidamente la sicurezza del vostro computer.

Istruzioni

1

Destro del mouse su un'area vuota sulla barra delle applicazioni che si trova nella parte inferiore destra del desktop. Fare clic su "Proprietà". La finestra sulla barra delle applicazioni e Start Menu Properties lancia.

2

Fare clic sulla scheda "Area di notifica".

3

Fare clic sul pulsante "Personalizza".

4

Dall'elenco dei programmi, fare clic su "Windows Defender".

5

Fare clic sul menu a discesa "Nascondi se inattivo" sotto "Comportamento". Fare clic su "Visualizza" e fare clic su "OK". L'icona di Windows Defender ora è impostato per mostrare sempre nel vassoio di sistema.

Computer portatili Compaq: Come eseguire un ripristino del sistema HP in Windows XP

Computer portatili Compaq: Come eseguire un ripristino del sistema HP in Windows XP


La funzionalità di ripristino del sistema disponibile su Compaq portatili con installato Windows XP è progettata per ripristinare completamente il computer alle impostazioni di fabbrica originali. Maggior parte dei computer fare uso di una partizione sul disco rigido contenente i file necessari per eseguire il ripristino del sistema senza la necessità di dischi di ripristino aggiuntive. Gli utenti possono scegliere di fare un ripristino del sistema normale, che tenta di risolvere problemi minori senza completamente cancellare il disco rigido e reinstallare XP da zero. Un'opzione di ripristino distruttivo è anche disponibile, che pulisce il disco rigido pulito per reinstallare il software originale di fabbrica.

Istruzioni

1

Fare copie di backup di qualsiasi file desiderati creati nella cartella documenti o in altre cartelle creati dopo l'acquisto iniziale.

2

Disconnettere tutti i dischi rigidi esterni e dispositivi di archiviazione dal computer portatile.

3

Aprire il menu "Start" e scegliere il collegamento "Tutti i programmi".

4

Scorrere l'elenco e fare clic su "Strumenti di Compaq," "Compaq" o "PC aiuto e strumenti". Scegliere "Compaq PC sistema recupero."

5

Quando richiesto per continuare, fare clic su "Sì" o "OK". Premere "OK" per continuare il processo di recupero dopo il riavvio del computer per il programma di recupero.

6

Decidere quale tipo di ripristino del sistema è appropriato; normale o distruttivo. Fare clic su Avanti per procedere con un recupero normale o scegliere distruttiva dal menu "Avanzate" e fare clic su "Avanti". In caso di dubbio, scegliere di eseguire il ripristino del normale.

7

Seguire le istruzioni visualizzate per lavorare attraverso il recupero processo.

8

Attendere che il processo di recupero finire e completare il processo di configurazione di Windows rispondendo alle istruzioni visualizzate sullo schermo.

9

Completare le procedure di aggiornamento e protezione consigliato computer prima di continuare (Vedi risorse).

10

Reinstallare tutti i programmi desiderati e sostituire il backup backup dei file nelle posizioni corrette.