Nwlapcug.com


luke file walker

Come sbarazzarsi di Luke Filewalker

"Luke Filewalker" è il nome del file di scansione motore utilizzato dall'applicazione antivirus Avira AntiVir e un riferimento a Luke Skywalker, uno dei personaggi seminali nel film "Star Wars". Quando una scansione di virus è stata pianificata da Avira AntiVir o alla prima occasione, dopo una scansione è stato perso a causa del computer viene spento, viene visualizzata la finestra di Luke Filewalker. Per interrompere la finestra di programma di Luke Filewalker venga visualizzato, è necessario impedire Avira AntiVir all'avvio di Windows si avvia. Questo può essere fatto dalla finestra di configurazione di sistema.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante del menu "Start".

2

Digitare "msconfig" nel campo di ricerca, quindi premere il tasto "Invio".

3

Fare clic sulla scheda "Avvio" nella parte superiore della finestra di configurazione di sistema.

4

Fare clic per deselezionare la casella dalla voce di elemento di avvio "avgnt".

5

Fare clic su "Applica", quindi fare clic su "Chiudi".

6

Fare clic sul pulsante "Riavvia" per riavviare il computer. Quando necessario, fare doppio clic sull'icona di scelta rapida Avira AntiVir sul tuo desktop per utilizzare il programma come un scanner on-demand.

Consigli & Avvertenze

  • Disattivazione di qualsiasi parte del software antivirus può lasciare il computer suscettibili ai virus.

Come caricare i file alla rinfusa su Java

Come caricare i file alla rinfusa su Java


Caricare un elenco di massa di file in Java è davvero due problemi combinati in un unico. Il primo problema è come ottenere un elenco di file da parte dell'utente. Il secondo è come scrivere ogni file in un server. Entrambi i problemi possono essere facilmente risolto utilizzando classi standard della libreria standard di Java.

Istruzioni

1

Creare la classe FileList. Se si utilizza un'IDE, ci sarà probabilmente un comando speciale per questo. In caso contrario, si può semplicemente è necessario creare un file di testo con l'estensione. Java e incollarvi il codice. Infilare il codice seguente nel file:

java.io.File importazione;
importazione java.util.ArrayList;
importazione javax.swing.JFileChooser;

/**

Questa classe ottiene un elenco di file.

@author Kevin Walker
*/
public class {FileList

privato JFileChooser chooser = nuovo JFileChooser();
private ArrayList < File > fileList = new ArrayList < File > ();

Public Sub chooseFiles() () {

chooser.showOpenDialog(null);
for (File f : chooser.getSelectedFiles()) {
fileList.add(f);
}

}
public ArrayList < File > GetFiles {

return fileList;

}
}

Questa classe presenta semplicemente l'utente con una finestra di dialogo chiedendole di selezionare uno o più file. Questi file vengono quindi salvati in un elenco da utilizzare più avanti nel programma.

2

Creare la classe FTPuploadClient. Questa classe verrà inizializzare una connessione a un server FTP e caricare un singolo file su tale server. Inserire il seguente codice in quel file.

java.io.File importazione;
importazione java.io.FileInputStream;
importare java.io.FileNotFoundException;
importazione java.io.IOException;
importazione java.io.OutputStream;
importazione java.net.MalformedURLException;
importare java.net.URL;
importazione java.net.URLConnection;

/**

Questa classe carica i file in un [email protected] FTP Kevin Walker

*/
public class FTPuploadClient {

private String host;
private String user;
private String password;

privato URLConnection conn;

public FTPuploadClient (String host, String user, String password) {

this.host = host;
this.user = user;
this.password = password;

}

public void uploadFile (File f) throws FileNotFoundException, MalformedURLException, IOException {

if (!f.exists() || !f.canRead()) throw new FileNotFoundException();

URL url = new URL("ftp://" + user + ":" + password + "@" + host + "/" + f.getName() + ";type=i" );

conn = url.openConnection();

conn.setDoOutput(true);
conn.Connect();

OutputStream out = conn.getOutputStream();

FileInputStream in = new FileInputStream(f);
byte[] buffer = new byte[16384];

int b;

while ((b = in.read(buffer)) > 0) {
out.write(buffer,0, b);
}
in.close();
out.flush();
out.close();

}
}

3

Creare la classe BulkUploader. Questa classe si legherà insieme le due classi precedenti. Chiede all'utente di fornire un nome di host dove lei desidera caricare i file come suo nome utente e la password per quell'host. Successivamente, utilizza la classe FileList che abbiamo creato nel passaggio uno per chiedere all'utente i file che desidera caricare. Infine, si procede attraverso l'elenco dei file, uno per uno, caricando ogni uno al server a sua volta utilizzando la classe FTPuploadClient creata nel passaggio 2.

java.io.File importazione;
importare java.io.FileNotFoundException;
importazione java.io.IOException;
importazione java.net.MalformedURLException;
importazione java.util.ArrayList;
javax.swing.JOptionPane importazione;

/**

Questa classe contiene una funzione principale di esempio per illustrare l'utilizzo delle due classi.

@author Kevin Walker
*/
public class BulkUploader {

elenco statico FileList = nuovo FileList();
statici FTPuploadClient ftpC;

Public Shared Sub main (String [] args) {

String hostname, user, pw;

hostname = JOptionPane.showInputDialog("What is the hostname?");
user = JOptionPane.showInputDialog("What is the username?");
pw = JOptionPane.showInputDialog("What is the pw?");

ftpC = new FTPuploadClient(hostname, user, pw);

list.chooseFiles();
ArrayList&lt;File> fList = list.getFiles();

for (File f : fList) {
try {
ftpC.uploadFile(f);
} catch (FileNotFoundException e) {
JOptionPane.showConfirmDialog(null, "The file " + f.getName() + " could not be found or is not readable.");
} catch (MalformedURLException e) {
JOptionPane.showConfirmDialog(null, "The host name " + hostname + " does not appear to be valid.");
} catch (IOException e) {
JOptionPane.showConfirmDialog(null, "The file could not be written to the server. Perhaps the username or password are wrong?");
}
}

}
}

Come aprire i file di pacchetto

Come aprire i file di pacchetto


Pacchetto file, che in realtà utilizzano l'estensione lunga ". PACCHETTO"vengono creati file nel programma basato su Linux Autopackage, un programma utilizzato dagli sviluppatori per creare pacchetti di installazione per Linux programmi. I file di tipo archivio contengono tutti i componenti necessari per installare correttamente un programma di Linux su un sistema informatico. L'unico programma in grado di leggere il tipo di file pacchetto è Autopackage stessa, ma Autopackage è un sistema gratuito che può essere scaricato da chiunque utilizzi un sistema Linux.

Istruzioni

1

Scaricare e installare Autopackage sul tuo computer. Il programma di strumenti Autopackage gratuito può essere scaricato dal sito Web Autopackage. Per installare, fare clic sull'icona di installazione e seguire il su schermo walk-through installazione.

2

Sfoglia per il computer in cui sono archiviati i file di pacchetto sul disco rigido del computer. Pulsante destro del mouse sul nome del file del pacchetto. Scegliere "Proprietà" dal menu a comparsa che appare per far apparire il pacchetto "Proprietà" nella finestra di dialogo.

3

Scegliere la scheda "Autorizzazioni", la casella superiore nella finestra che dice "Esegui" o "Exec" e fare clic su "OK" o "Chiudi" per chiudere la finestra di dialogo e rendere effettive le modifiche.

4

Aprire il file di pacchetto. Per aprire il file, fare doppio clic sull'icona del file o fare clic destro sull'icona e selezionare "Apri" dal menu.

5

Scegliere di "Display" o "Esegui" il file nella casella di opzione "Eseguire o visualizzazione" che si apre. Se si sceglie "Display", vi verrà mostrato il contenuto del file, ma l'installazione non verrà avviato. Se si sceglie Esegui, avvierà il processo di installazione per il file del pacchetto, che vi conduce attraverso il processo di installazione del programma sul computer.

Come creare un File Java

Come creare un File Java


Java è un oggetto orientato, cross-platform linguaggio di programmazione sviluppato da Sun Microsystems. Poiché viene eseguito attraverso un programma speciale chiamato una macchina virtuale, i programmi scritti in Java sono in grado di funzionare su qualsiasi computer con Java installato senza modifiche e indipendentemente dalle differenze nel sistema operativo.

Istruzioni

1

Aprire un editor di testo. Il programma di blocco note che viene fornito con Windows farà. Se si utilizza un computer Mac, funziona anche l'editor integrato TextEdit; Tuttavia sarà necessario selezionare la \"Make Plain Text\" comando dal menu formato.

2

Immediatamente salvare il file in una directory di vostra scelta e dargli un nome, ad esempio \"HelloWorld.java\" utilizzato in questo esempio. Non ci dovrebbe essere nessun \"txt,\" \"rtf\" o \"doc\" estensione alla fine del nome del file. Qualsiasi nome si sceglie dovrà essere il nome utilizzato quando si va a definire una classe nel passaggio 4.

3

Scrivere il seguente nel file, sostituendo il nome con il tuo.

/**

Un semplice Java [email protected] Kevin Walker
*/

Questo è chiamato un commento JavaDoc, ed è buona norma prendere l'abitudine di scrivere di loro. Questi commenti sono formattati in modo tale che può essere letto da un programma speciale incluso nella maggior parte dei Java programmazione ambienti per generare automaticamente le pagine Web che descrivono come il programma funziona per gli altri.

4

Aggiungere il codice seguente, esattamente come è scritto:

public class HelloWorld {

}

Dichiara un oggetto immaginario, chiamato una classe, che è possibile utilizzare per tenere il vostro programma. Tutto il resto che è scrivere sarà incluso tra le parentesi di aperte e chiusura della classe HelloWorld, come questi definire quando la programmazione per la classe comincia e finisce.

5

Copia questo nella tua classe HelloWorld, tra le parentesi di aperte e chiusura:

Public Shared Sub main (String [] args) {

}

Ancora una volta, queste staffe stendere ambito di questa sezione del programma.

C'è un sacco di cose qui, quindi inizieremo semplice e quindi aggiungere dettagli.

Questo è il comando che dice Java dove inizia il programma effettivo. Ogni programma Java si scrive, dalla più semplice alla più complessa, avrà sempre questa linea da qualche parte all'interno di esso.

\"Public\ la parola chiave" dice Java che questo comando è accessibile dall'esterno della classe HelloWorld. Poiché questo è l'ingresso al programma Java stesso, è molto importante che sarà disponibile al mondo esterno.

La parola chiave \"static\" è un po' complessa, ma dice Java che ci dovrebbe mai essere solo uno di questi in memoria alla volta.

\"void\" dice Java che non ci sarà nessun risultato di questa operazione.

Infine, \"String [] args\" dice Java che riceveremo un elenco di stringhe di testo dalla riga di comando. Noi non li uso, ma potrebbe essere utile più tardi.

6

All'interno della funzione principale che appena creato, tra le parentesi di aperte e di chiusura, aggiungere il seguente codice:

System.out.println (\"Hello mondo! \")
VAI

Proprio come sembra, verrà stampata la frase \"Hello mondo! \" al prompt dei comandi.

Salvare il lavoro.

7

Aprire il prompt dei comandi. In Windows, è possibile farlo cliccando \"Start\", \"Run\" e digitando le lettere \"cmd.\" In Mac OS X, invece si dovrebbe utilizzare l'applicazione terminale digitando \"Terminal\" in \"Spotlight.\"

Passare alla cartella dove salvato il tuo file java utilizzando il comando 'cd'. In Windows, probabilmente sarà qualcosa come \"cd C:\Documents e your NAME\Desktop\\"e in OS X sarà qualcosa come \"cd ~/Documents\".

8

Digitare quanto segue:

javac HelloWorld

Questo produrrà un file denominato \"HelloWorld.class.\" avanti, ti consigliamo di trasformarlo in un file JAR, così la gente può utilizzare il programma semplicemente facendo doppio clic su di esso invece di digitare comandi complessi. Tipo:

vaso cf HelloWorld.jar HelloWorld

Questo crea un file denominato \"HelloWorld.jar,\" e che è il programma che potete distribuire ai vostri amici e parenti di wow li con la tua abilità di hacking.

Consigli & Avvertenze

  • Anche se è possibile utilizzare blocco note per scrivere Java a tempo indeterminato, ci sono scelte molto meglio disponibile. Si consideri un open source editor del programmatore come jEdit o un ambiente di sviluppo Java (IDE) dedicato come NetBeans o Eclipse. Un IDE renderà inoltre più facile per generare ed eseguire le applicazioni Java.

Come creare un File ISZ



Conversione dei file ISO in file ISZ farà risparmiare spazio su disco, consente di inserire più file la stessa quantità di spazio su disco rigido. ISZ file consentono di che impostare la quantità di compressione da applicare, nessuna, leggero o pesante, per ridurre le dimensioni dei file secondo le vostre esigenze. I file ISZ possono anche essere protetto da password per limitare l'accesso utente specifico ISOs zippato, per utenti che richiedono la protezione dei file.

Istruzioni

1

Scaricare e installare UltraISO. Dopo l'installazione, fare clic sull'icona del programma sul desktop per avviare l'applicazione. Vedrete un nag screen che vi chiederà di registrare il programma; o registrarlo o fare clic su "Continuare a provare," per eseguirlo in modalità di prova. Tenete a mente che in modalità di prova, siete limitante per la creazione di ISO o ISZs di 300 MB o meno. Se questa limitazione vi dà fastidio, prendere in considerazione l'attivazione del software.

2

Per creare un ISZ da file, passare attraverso il file manager in basso-sinistra all'interno della schermata principale del programma per trovare i file che si desidera aggiungere la ISZ. Dopo aver trovato i file o le cartelle, fare doppio clic su essi per aggiungerli riquadro qui sopra, che è dove vengono visualizzati i file che devono essere aggiunti all'archivio. Dopo aver aggiunto tutti i file che si desidera, fare clic sul menu File e selezionare "Salva come". Trovare un percorso su disco in cui si desidera salvare il vostro ISZ e quindi selezionare la casella "Salva come tipo" nella parte inferiore del pannello e selezionare "ISZ." Fare clic su "Salva" per salvare il tuo file ISZ nella posizione che hai scelto. Se si desidera variare il livello di compressione del tuo finale ISZ, salvare questo come ISO, invece e quindi comprimere l'ISO utilizzando la funzione di menu strumenti del software chiamato "Comprimere ISO."

3

Per creare un ISZ da un CD o un DVD, inserire il CD o il DVD che si desidera di immagine nell'unità del computer e chiuderlo. All'interno di UltraISO, fare clic sul menu strumenti e selezionare "Make CD/DVD immagine." Da qui, selezionare l'unità che il disco è in se necessario, scegliere un nome file di output modificando la stringa nella casella centrale e scegli "compressa ISO (. ISZ) dalla casella formato di Output. Fare clic sul pulsante "Invia" in basso per copiare il CD o DVD nel ISZ. Ancora una volta, se ti consigliamo di regolare il rapporto di compressione del file ISZ finale, basta creare una norma ISO e comprimerlo in un secondo momento utilizzando la stessa funzione del programma "Comprimere ISO" sotto il menu strumenti.

4

Per creare un ISZ da un file ISO standard, fare clic sul menu strumenti in UltraISO e scegliere l'opzione "Converti". Da qui selezionare il file ISO di Input, selezionare la directory di output in cui si desidera il file ISZ convertito andare, e scegliere "compressa ISO (. ISZ) dalla casella formato di Output. Fare clic su "Convert" nella parte inferiore per convertire il vostro file ISO standard in ISZ.

5

Per creare un ISZ compresso da una norma ISO, carico UltraISO e fare clic sul menu strumenti e selezionare l'opzione "Comprimi ISO". Selezionare l'ingresso ISO e scegliere una directory di output o la posizione per il file finale andare. Successivamente selezionare il livello di compressione che si desidera applicare. Impostare una password per il file nella parte inferiore se si desidera e impostata il tipo di crittografia di file che si preferisce. Fare clic sul pulsante "Comprimi" per avviare l'elaborazione il vostro ISO in un ISZ. Questo potrebbe richiedere tempo a seconda di quale livello di compressione scelto; il più pesante la compressione più tempo ci vorrà per creare il file ISZ. Hai anche la possibilità di suddividere la ISO originale in segmenti più piccoli; Selezionate un predefinito nella casella accanto alla casella di controllo "Split per segmenti", quali segmenti di "Dimensione 700 MB di CD". Questo farà una grande immagine DVD ISO in file di dimensioni CD ISZ segmento.

Come trovare un cavallo di Troia nei file di un Computer

Come trovare un cavallo di Troia nei file di un Computer


Un Trojan horse è un tipo di applicazione di computer che possa influenzare negativamente il computer. Nominato per lo stratagemma greco famoso durante l'assedio di Troia, queste applicazioni agiscono come un tipico programma ma si comportano in un modo dannoso dietro le quinte. Un Trojan può masquerade come un'applicazione anti-virus, ad esempio, durante la raccolta di dati personali o aprire una porta per accesso non autorizzato. Anche se queste applicazioni rappresentano una minaccia seria, una scansione rapida del virus può rilevare ed eliminarli senza molto sforzo.

Istruzioni

1

Scaricare e installare un'applicazione anti-virus da Internet. Molte opzioni di qualità abbondano gratis gratuitamente, tra cui Microsoft Security Essentials, Avast! Gratuita ' Antivirus e antimalware Malewarebytes (Vedi risorse). Se avete già installato un programma anti-virus, è possibile ignorare questo passaggio.

2

Avviare l'applicazione anti-virus e avviare un aggiornamento. Questo processo verrà scaricato un nuovo database delle definizioni dei virus, che sono le firme di codice che identificano malware, come cavalli di Troia. L'aggiornamento il tuo protezione garantisce che si catturano le minacce più recenti.

3

Eseguire una scansione completa del sistema quando l'aggiornamento è completo. Questa scansione eseguirà la ricerca attraverso tutti i file del computer per trovare eventuali cavalli di Troia che potrebbero essere installati.

4

Elimina tutti i malware rilevati durante l'analisi. Si potrebbe essere necessario riavviare il computer per completare il processo di rimozione di virus.

Come rimuovere i file inutili Computer

Se il computer sta esaurendo lo spazio, è probabile che le prestazioni inizierà a soffrire pure. Ecco perché quando il sistema operativo inizia a scarseggiare su memoria fisica utilizzerà spazio su disco rigido per imitare gli effetti di più RAM. Quando non c'è sufficiente spazio su disco rigido disponibile, questa memoria supplementare non può essere creata..--e il computer verrà eseguito più lentamente. Ripulire lo spazio sul disco rigido rimuovendo i file che voi non più bisogno può aiutare moltissimo.

Istruzioni

1

Accedere al computer e fare clic sul pulsante "Start". Scegli "Cerca" dal menu e clicca su "Tutti i file e le cartelle." Se si lavora con Windows Vista, fare clic sulla casella "Cerca" nel menu di avvio del computer.

2

Tipo "~." nella casella di ricerca e cliccare su "OK" per iniziare la ricerca. Il computer troverà tutti i file che iniziano con il carattere tilde. Sistema operativo può creare questi file come backup temporanei, ma possono essere tranquillamente eliminati dal tuo computer.

3

Attendere che la ricerca sia completa. Quindi evidenziare il primo file nell'elenco. Tenere premuto il tasto "Shift", quindi evidenziare l'ultimo file nell'elenco. Questo evidenzierà tutti i file trovati durante la ricerca.

4

Fare clic destro sull'elenco dei file e scegli "Elimina" dal menu. Questo rimuoverà tutti i file dal tuo computer. Dopo che sono stati rimossi i file, fare clic destro sull'icona "Cestino" per eliminarli definitivamente.

5

Ripetere il processo di ricerca invece di file ". tmp". Questo troverà tutti i file temporanei che vengono memorizzati sul tuo computer. Evidenziare tutti i file trovati dal computer, fare clic destro e scegliere "Elimina" dal menu. È possibile anche eliminare i file con un ". bak"e". ~ mp" estensione.

Consigli & Avvertenze

  • Utilizzare il programma Pulitura disco di Windows' periodicamente per rimuovere i file non necessari.

Informazioni sulla condivisione di File tra un Mac e PC

Informazioni sulla condivisione di File tra un Mac e PC


Anche se queste piattaforme sono tradizionalmente sui lati opposti del mondo tecnologico, le cose si sono raffreddati tra PC e Mac, almeno per quanto riguarda la condivisione di file e problemi di connettività di andare. Nonostante tutto il sangue cattivo del passato, questi due rivali possono ora pacificamente coesistere sulla stessa rete, condividono le stesse risorse di rete e accedere ai file degli altri. Se in una rete di due nodi, 100.000 nodi o qualsiasi numero tra, condivisione di file tra Mac e PC è quasi semplici come condivisione di file tra due computer sulla stessa piattaforma.

Storia

Informazioni sulla condivisione di File tra un Mac e PC


Nel secolo precedente, condivisione di file tra Mac e PC è stata una cosa escludono. Mac comunicati con Mac e PC comunicato con i PC, con molto poco fraternizzazione consentito. Gli utenti Mac sgomento al pensiero di inquinanti reti con PC. L'unica eccezione è quando un negozio Mac avrebbe un file server di Windows NT associato, come linea di prodotti di Apple mancava un computer server di file appropriato, una funzione che nella finestra NT era perfettamente adatto per.

Significato



Computer che consente di comunicare con a vicenda, in particolare i computer che sono piattaforme diverse, è enorme. Perché la maggior parte degli utenti di computer svolgono diverse funzioni, il tipo di computer necessari per gestire il lavoro deve essere diverso. Ragioniere presso una ditta ha differenti esigenze di elaborazione di un graphic designer presso lo studio stesso, quindi perché dovrebbero avere lo stesso tipo di computer?

Caratteristiche

Informazioni sulla condivisione di File tra un Mac e PC


Computer sia Macintosh che Windows rendono estremamente facile condivisione di file. Su un PC, è possibile attivare condivisione selezionando "Strumenti" sotto il Menu "Start". Quindi scegliere "Opzioni cartella". Quindi selezionare "Utilizza Condivisione File semplice" e cliccare "OK". Gli utenti Macintosh possono abilitare la condivisione di file mediante l'apertura di "Preferenze di sistema", selezionare "Condivisione" e attivare "Condivisione documenti". Qui è anche possibile dettare quali file si desidera condividere, e quali privilegi determinati utenti avrà.

Considerazioni

Informazioni sulla condivisione di File tra un Mac e PC


I file condivisi devono essere letti dagli utenti su altra piattaforma. La Suite di Microsoft Office, ad esempio, è multipiattaforma. Ma ci sono molte applicazioni che sono specifici della piattaforma, quindi il pensiero deve essere data alla scelta del software. Tuttavia, ogni computer per consentire diversi livelli di condivisione di file di configurazione è un'attività dispendiose. Se stai guardando il tuo budget, è necessario fattore nel tempo e costo per il vostro professionista per gestire tale attività IT.

Avviso

Informazioni sulla condivisione di File tra un Mac e PC


Prima di dare agli utenti accesso unità disco rigido di un altro utente, considera che dovrebbe essere la condivisione dei dati e che dovrebbe essere consentite di accedervi. I Mac sono in genere immuni al virus per PC, ma possono infatti passare file infetti lungo. Disattivare la condivisione se si desidera consentire ad altri di accedere ai tuoi file. Un metodo alternativo è quello di installare un'unità condivisa sulla rete, che consente agli utenti di condividere file senza sacrificare la sicurezza.

Come guardare in un pacchetto SSIS in un file XML



SQL Server Integration Services (SSIS) è un componente di Microsoft SQL Server Database. È possibile utilizzare e creare pacchetti SSIS per copiare i file, inviare messaggi di posta elettronica, aggiornare il data warehouse e il mio dati. Extensible Markup Language o XML, è un linguaggio di programmazione utilizzato per conservare e trasportare i dati. Pacchetti SSIS vengono memorizzati come file XML nel database. Si può guardare il pacchetto nel formato XML tramite SQL Server Management Studio e aprirlo attraverso la sua funzione di "Pacchetti archiviati".

Istruzioni

1

Fare clic su "Start", "Tutti i programmi," e fare clic su "SQL Server Management Studio." Effettuare il login con nome utente e la password di amministratore di SQL Server.

2

Fare clic su "Server Integration Services."

3

Fare clic su "Pacchetti archiviati," "MSDB."

4

Pulsante destro del mouse il file SSIS che si desidera guardare e fare clic su "Esporta". Sarete in grado di visualizzare il vostro pacchetto SSIS nel formato XML.

Come utilizzare cURL per analizzare un File XML

Come utilizzare cURL per analizzare un File XML


XML sta per EXtensible Markup Language ed è utilizzato per trasportare e conservare i dati. File HTML e file XML vengono utilizzati in combinazione tra loro, come vengono visualizzati i dati trasportati dai file XML da file HTML. L'analisi di un file XML converte il codice XML in un oggetto DOM. Dopo aver convertito il file XML, può essere facilmente manipolata utilizzando Javascript. Mentre i browser più moderni hanno la capacità di analizzare XML costruito nel, arricciatura utilizzabile anche per analizzare i file XML. Fortunatamente, il ricciolo software è disponibile gratuitamente per un gran numero di sistemi operativi diversi.

Istruzioni

1

Selezionare il file XML che verrà analizzato. Successivamente, copiare l'URL del file XML.

2

Avviare il software di arricciatura per accedere alla riga di comando. Analizzare il file XML digitando quanto segue nella riga di comando:

$ch = curl_init ();

curl_setopt ($ch, CURLOPT_URL,

'TYPE URL HERE');

curl_setopt ($ch, CURLOPT_HEADER, false);

curl_setopt ($ch, CURLOPT_RETURNTRANSFER, true);

$xml = curl_exec;

curl_close($CH);

3

Sostituire la riga "Tipo URL qui" con l'URL effettivo per il file XML in ordine per l'arricciatura per analizzare il file.

Come riprodurre i file ISO da un Computer

Come riprodurre i file ISO da un Computer


Un file ISO è i dati compressi di un disco al dettaglio o qualsiasi compilazione personalizzato dal tuo computer. In genere, per utilizzare un file ISO è necessario masterizzarlo su un supporto di disco vuoto. Tuttavia, varie applicazioni efficienti consentono di "sezionare" i dati e giocare dal vostro computer. Questo processo è noto come montaggio, che converte il file ISO in un disco virtuale. A sua volta, questo consente di riprodurre il file ISO senza la necessità di copiarlo su un disco.

Istruzioni

1

Scaricare un'applicazione di terze parti, ad esempio Power ISO, Magic ISO (noto anche come magia Disc) o Daemon Tools (Vedi risorse). Questi strumenti sono progettati principalmente per gestire i file ISO. Ciascuno di questi programmi funziona in modo simile.

2

Aprire Power ISO. Vai al menu "Strumenti", clicca "Virtual Drive" seguita da "Montare l'immagine disco". Cercare il file ISO dal menu seguente, selezionarlo e fare clic su "Apri" per montare il file.

3

Aprire Magic ISO, andare al menu "Strumenti" e selezionare "in Virtual CD/DVD-ROM." Fai clic su "No media" seguito da "Monte". Cercare il file ISO nella finestra di dialogo seguente e quindi fare clic su "Apri" per montarlo sul tuo computer.

4

Apri Daemon Tools e fare clic sull'icona "Aggiungi File" dall'interfaccia principale del programma. Cercare il file ISO e fare clic su "Apri". Evidenziare il file dalla sezione "Catalogo immagini" e fare clic sull'icona "Mount".

5

Riprodurre il file ISO. Andare su "Start" e fare clic sullo strumento di "Computer". Fare doppio clic sull'unità virtuale relative al file ISO. Questa voce possiede in genere il nome del file originale. Da qui, si può giocare la ISO con il lancio e la gestione del contenuto all'interno di esso.

Come convertire il file binario in XML



Binario e XML sono due modi diversi di esprimere dati complessi in informatica. Entrambi i tipi di codifica generalmente contengono comandi che computer sia Macintosh che Windows sono in grado di lettura e l'esecuzione. Tuttavia, formato dati binario viene utilizzato per la memorizzazione e l'elaborazione dei dati, mentre la semplicità del formato XML si presta per utilizzare attraverso Internet. Ecco perché potrebbe essere necessario convertire i dati binari in formato XML; è possibile utilizzare uno strumento di conversione online semplice di farlo.

Istruzioni

1

Aprire lo strumento di conversione online di dati Mech.

2

Scorri fino alla sezione sotto due caselle di testo. Fare clic su "Scegli file" accanto a "File di origine dati binari."

3

Spostarsi sul binario file sul tuo computer. Evidenziarlo e fare clic su "OK".

4

Selezionare il pulsante di opzione "Binario" accanto a "I dati verranno".

5

Selezionare il pulsante di opzione "Binary to XML" accanto a "Dati convertiti".

6

Selezionare il pulsante di opzione "Testo normale" accanto a "Dati convertiti".

7

Selezionare il pulsante di opzione "Off" accanto a "Debug".

8

Scorrere fino al fondo della pagina e fare clic sul pulsante "Clicca qui per generare dati di forma". I dati XML verranno visualizzati in una nuova pagina.

Come leggere un File XML in JSP

Contenuto delle pagine Web generate dinamicamente basato su file HTML o XML è comunemente visualizzata attraverso l'uso di JavaServer Pages o JSP. JSP è una piattaforma software Java-based progettata per lo sviluppo Web che è stato rilasciato come risposta del sole per il linguaggio di scripting PHP Web open source e rilasciato da Microsoft ASP.NET Web linguaggio di programmazione. L'analisi o la lettura, un file XML in JSP è abbastanza semplice, anche se siete nuovi alla programmazione JSP.

Istruzioni

1

Creare il parser XML in primo luogo esaminando la struttura del file XML, ad esempio:

<? xml versione = "1.0"? >

< esempio >

&lt;products>

&lt;product1>example1&lt;/product1>

&lt;product2>example2&lt;/product2>

&lt;/products>

< / esempio >

2

Creare il file di lettore JSP utilizzando le funzioni di importazione e creazione di una classe, denominata ReadXMLFile, per eseguire l'analisi:

importazione DocumentBuilderFactory;

importazione DocumentBuilder;

importazione org.w3c.dom.Document;

importazione org.w3c.dom.NodeList;

importazione org.w3c.dom.Node;

importazione org.w3c.dom.Element;

java.io.File importazione;

3

Creare la classe ReadXMLFile utilizzando il seguente codice:

public class ReadXMLFile {

public static void main(String argv[]) {

try {

File fXmlFile = new File("c:\\file.xml");

DocumentBuilderFactory dbFactory = DocumentBuilderFactory.newInstance();

DocumentBuilder dBuilder = dbFactory.newDocumentBuilder();

Document doc = dBuilder.parse(fXmlFile);

doc.getDocumentElement().normalize();

System.out.println("Root element :" + doc.getDocumentElement().getNodeName());

NodeList nList = doc.getElementsByTagName("staff");

System.out.println("-----------------------");

for (int temp = 0; temp &lt; nList.getLength(); temp++) {

Node nNode = nList.item(temp);

if (nNode.getNodeType() == Node.ELEMENT_NODE) {

Element eElement = (Element) nNode;

System.out.println("Product 1 : " + getTagValue("product1", eElement));

System.out.println("Product 2 : " + getTagValue("product2", eElement));

}

}

} catch (Exception e) {

e.printStackTrace();

}

}

4

Definire modalità di presentazione dei dati del file XML, ad esempio, si utilizzerà il seguente codice per visualizzarla in formato di tabella:

private static String getTagValue (String addio al celibato, elemento eElement) {

NodeList nlList = eElement.getElementsByTagName(sTag).item(0).getChildNodes();

Node nValue = (Node) nlList.item(0);

return nValue.getNodeValue();

}

}

Come dividere un File XML Online

Come dividere un File XML Online


I file XML vengono utilizzati principalmente per memorizzare i dati, ma differiscono da file HTML. XML file tendono ad essere file di dimensioni maggiori che non possono andare bene sul vostro flash drive. Al fine di salvarli, potrebbe essere necessario dividere il file. Mentre c'è disponibile per scaricare o acquistare software, utilizzare una soluzione online che non intasare il vostro disco rigido. Con pochi clic del mouse, dividere il file XML online.

Istruzioni

1

Passare al sito Online File Splitter. Cliccate sul link "Split File" rosso.

2

Fare clic sul pulsante "Scegli File" grigio nella sezione "Nomefile". Selezionare il file XML dall'elenco a discesa. Fare clic sul pulsante "Aprire" sulla parte inferiore della finestra.

3

Digitare un numero nella casella di testo "Dimensione Max del file". Il numero è la dimensione massima che si desidera dividere il file per essere.

4

Fare clic sul pulsante "Split" grigio nella parte inferiore della finestra. Scaricare i file.

5

Pulsante destro del mouse i file divisi. Selezionare l'opzione "Zip" e cliccare sull'opzione "Zip a qui". I file sono divisi.

Come creare XSL da un File XML

Come creare XSL da un File XML


XSL è un linguaggio di foglio di stile utilizzato per formattare gli elementi creati in XML. Di conseguenza, XSL sono in genere scritti a mano utilizzando un editor di foglio di stile. XSL è supportato dalla maggior parte dei principali strumenti di sviluppo Web, tra cui Dreamweaver e Microsoft Visual Web Developer. Stylesheet generatori sono liberamente disponibili sul Web. Tuttavia, è una semplice questione di creare un foglio di stile XSL che consente di stampare tutti gli elementi XML nel documento.

Istruzioni

1

Creare un nuovo file XSL utilizzando il vostro XML/XSL editor.

2

Se non è stato automaticamente inserito dall'editor XML, creare una dichiarazione < stylesheet > come segue:
< xsl: stylesheet versione = "1,0" xmlns: xsl = "http://www.w3.org/1999/XSL/Transform & quot; >

3

Impostare il metodo di output XML come illustrato:
< xsl: output metodo = "xml" / >

4

Creare un modello che copia tutti gli elementi nel documento:
< il match="@* xsl: template | node () ">

&lt;xsl:copy>
&lt;xsl:apply-templates select=&quot;@* | node()&quot;/>
&lt;/xsl:copy>
&lt;/xsl:template>
5

Aggiungi il tuo chiusura < / xsl: stylesheet > tag.

6

Salvare e testare il tuo file. La trasformazione risultante verrà visualizzato il contenuto di ogni elemento nel file XML.

Consigli & Avvertenze

  • Se si ricevono errori, assicurarsi che il file XSL è sia valido e ben formato.
  • Non tutti i processori XML richiedono un elemento < applic-mascherine >. Tecnologia di Microsoft, tuttavia, richiede questa affermazione.
  • Alcuni strumenti visual verranno permetterà di mappare gli elementi XML e generare automaticamente XSL.
  • Le relazioni tra XML, XSL e ambienti di sviluppo software possono essere complesse. Assicurarsi che è possibile eseguire correttamente un esempio di base nel proprio ambiente prima di tentare di trasformazioni più complesse.

Come aprire un File XMI

Un file XMI contiene documentazione UML, che è un tipo di documento XML che visualizza le descrizioni per ogni elemento di un progetto di codifica software il .NET Microsoft. È possibile utilizzare diverse applicazioni per visualizzare un documento XMI, compreso il software di Visual Studio .NET, il blocco note XML gratuito fornito da Microsoft o da blocco note, se nessuna delle altre applicazioni sono disponibile sul computer.

Istruzioni

Visual Studio o blocco note

1

Pulsante destro del mouse il documento XMI sul tuo computer.

2

Selezionare "Apri con" nel menu a comparsa per visualizzare un elenco di programmi disponibili per il file XMI. Microsoft consente di visualizzare ogni applicazione che è compatibile con il formato di file.

3

Fare doppio clic nell'editor UML o XML mostrato nell'elenco dei programmi. Per esempio, se vedete "Visual Studio", fare doppio clic sul collegamento per aprire il XML nell'editor.

Installare XML Notepad

4

Aprire un browser Web sul tuo computer. Passare alla pagina XML Notepad per Windows di Microsoft.

5

Fare clic sul pulsante "Esegui" per eseguire l'installazione invece di scaricare i file al computer. Scegliere un percorso per i file di installazione e fare clic su "Installa". Ci vogliono solo pochi secondi per l'installazione per completare.

6

Tornare alla directory che contiene il file XMI. Pulsante destro del mouse il file, seleziona "Apri con", quindi fare doppio clic la nuova applicazione di XML Notepad mostrata nell'elenco dei programmi. Contenuto XML di XMI carica nell'editor.

Come creare File di Mapping XML

XML sitemap è un documento costruito in XML che consente di motori di ricerca sapere quali pagine o URL su un sito sono disponibili per eseguire la scansione o l'indicizzazione. Permette anche di ricerca motori sanno di contenuto aggiornato per un sito basato su impostazioni di frequenza. L'uso di XML Sitemap è fondamentale per avere buoni motori di ricerca, in quanto sono la prima o la seconda cosa che un motore di ricerca cerca di dirigere i suoi ragni durante la scansione di un sito (l'altro è un file robot. txt). Si aiuti a meglio e più velocemente l'indicizzazione e aiutano a ottenere nuovi contenuti indicizzati rapidamente.

Istruzioni

1

Visit the link in "Additional Resources," below, labeled XML-SiteMaps.com, to go to the Google Sitemap Creator on XML-Sitemaps.com. Sarà necessario avere il tuo sito completo accessibile al pubblico sul web.

2

Inserisci il tuo URL completo nello spazio apposito sul sito XML Sitemaps.

3

Scegliere la frequenza di cambiamento che è stimare che il tuo sito cambierà nel menu a discesa. Se il sito è un blog o altro sito basato sul contenuto dove nuovo contenuto viene caricato ogni giorno, selezionare oraria in modo che il tuo nuovo contenuto verrà aggiunto alla tua sitemap lo stesso giorno. In caso contrario, ogni giorno dovrebbe essere sufficiente.

4

Selezionare "Utilizza la risposta del server" per l'ultima data di modifica e ora.

5

Impostare il livello di priorità su automatico nel menu a discesa.

6

Fare clic su "Start" nella parte inferiore della pagina.

7

Clicca sul link per la versione non compressa della tua sitemap nuova, selezionare "Salva" quando viene richiesto e salvarlo sul desktop quando viene chiesto dove salvarlo. È possibile selezionare il desktop come posizione nel menu a sinistra della Salva finestra.

8

Clicca sul link per la versione compressa del tuo nuova sitemap, selezionare "Salva" quando viene chiesto e salvarlo sul desktop quando viene chiesto dove salvarlo.

9

Caricare entrambe le versioni compresse e non compressi di tua sitemap nella cartella /html_pubblici. sul tuo account ftp utilizzando il software client FTP. Se non si dispone di uno qualsiasi, è possibile ottenere software gratuito chiamato FileZilla (vedere "Risorse aggiuntive", sotto).

Consigli & Avvertenze

  • Non tentare mai di mettere i file sitemap ovunque, ma nella cartella principale pubblico accesso sul tuo account ftp. Questo può confondere i motori di ricerca e causare problemi.

Come convertire i file VSD in Visio XML

Microsoft Visio è un'applicazione di creazione di diagrammi commerciale che permette all'utente di creare diagrammi e disegni vettoriali. Il tipo di file di schema nativo per Microsoft Visio è il tipo di file VSD. Tuttavia, Visio vi permetterà anche di salvare un diagramma di Visio come file XML. Un file di Visio in formato XML può essere identificato dall'estensione del file del VDX. Quando si salva un disegno di Visio in formato XML, tutti gli stampini e addi-ins vengono salvati nell'il file di disegno di XML.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse sul file VSD e fare clic su "Aprire con Microsoft Visio" o fare doppio clic sul file VSD per aprire il disegno in visione.

2

Fare clic sull'opzione "File" sulla barra multifunzione di navigazione in alto.

3

Fare clic sull'opzione "Salva con nome".

4

Fare clic sulla casella a discesa "Salva come tipo", quindi fare clic sull'opzione "Visio XML (XML)" dall'elenco dei tipi di file.

5

Fare clic sul pulsante "Salva" e il file VSD ora viene salvato nel formato XML di Visio.

Come incorporare i file multimediali in una pagina Web

Fin dai primi giorni di Internet, tra cui Adobe Flash Player, che utilizza YouTube, applet Java e il classico "incorporare" tag in HTML sono sorte molte tecniche per l'incorporamento di file audio e video in una pagina web. Purtroppo, ognuno di questi metodi è problematico nella pratica a causa dell'implementazione incoerente tra browser Web e/o il requisito di software di terze parti. Lo standard HTML5 Mostra la promessa come il Web più affidabile e compatibile standard andando avanti e specifica un supporto nativo completo per supporti incorporati.

Istruzioni

Audio

1

Inserire il codice seguente nel corpo del documento HTML per incorporare un file audio:

< controlli audio >< / audio >

2

Digitare il percorso e il nome del file audio al posto di "filename.mp3" nell'attributo "src".

3

Aggiungere l'attributo "precarico" con il valore "auto" per avviare il caricamento del file quando viene caricata la pagina, anche se l'utente non ha ancora giocato. Per esempio:

< audio precarico = "auto" Controlli >< / audio >

4

Rimuovere l'attributo "src" dal tag "audio", quindi aggiungere due o più tag di "origine" tra i tag "audio" per consentire al browser di scegliere tra diversi formati audio disponibili per giocare. Con il codice riportato di seguito, il browser selezionare tra un file audio OGG e MP3:

< controlli audio >

< origine digitare = "audio/ogg" / >

< origine digitare = "audio/mpeg" / >

< / audio >

Video

5

Inserire il codice seguente nel corpo del documento HTML per incorporare un file video:

< controlli video >< / video >

6

Digitare il percorso e il nome del file video al posto di "filename.mp4" nell'attributo "src".

7

Specificare la larghezza e l'altezza del video in pixel utilizzando gli attributi "larghezza" e "altezza". Per esempio:

< video width = "500" height = "300" Controlli >< / video >

8

Aggiungere l'attributo "precarico" con il valore "auto" per avviare il caricamento del video al caricamento della pagina, anche se l'utente non ha ancora giocato. Per esempio:

< video precarico = "auto" Controlli >< / video >

9

Rimuovere l'attributo "src" del tag "video", quindi aggiungere due o più "origine" tag tra i tag "video" per consentire al browser di scegliere tra diversi formati video disponibili per giocare. Con il codice riportato di seguito, il browser selezionare tra un video OGG e un video MP4:

< controlli video >

< origine digitare = "video/ogg" / >

< origine digitare = "video/mp4" / >

< / video >

Se hai specificato una larghezza e un'altezza per il video, è possibile lasciare quegli attributi nel tag "video".

Consigli & Avvertenze

  • Utilizzare i tag di "origine" per piattaforme specifiche, si prevede che gli utenti a visitare il tuo sito Web da. Ad esempio, la famiglia di iPod di dispositivi mobili sono più compatibile con MP4 video.
  • Qualsiasi elemento posizionato tra i tag "audio" o "video" (oltre a tag di "origine") apparirà invece se qualcuno visita il tuo sito Web utilizzando un browser obsoleto che non supporta HTML5. Un modo per supportare questi browser consiste nell'inserire pre-HTML5 incorporare codice (ad esempio un tag "object" per incorporare un lettore Flash) tra i tag, affinché i vecchi browser utilizzerà tale codice invece.

Come convalidare un elemento in un File XML

Come convalidare un elemento in un File XML


Utilizzo di dati XML all'interno di un'applicazione è in genere un processo semplice. Tuttavia, al fine di produrre XML che sta per essere affidabile, è necessario assicurarsi che sia ben formato. Convalida XML aiuta a eliminare gli errori. Tuttavia, il processo di convalida stesso non corregge gli errori, semplicemente li evidenzia, affinché, come sviluppatore, poterli affrontare. Il sito W3Schools è la principale fonte utilizzata per la convalida XML; Tuttavia, ci sono altri siti e con alcune applicazioni che eseguono la stessa funzione.

Istruzioni

1

Preparare i dati XML. Il seguente è un esempio di documento XML:

<? xml versione = "1.0"? >

< book >

< title > The Picnic bella < / title >

< autore > Mary Smith < / autore >

< / libro >

Questi dati XML contengano un elemento radice con due elementi figlio. Convalida il tuo elementi XML comporta lo stesso processo indipendentemente dalle strutture che contengono.

2

Individuare la pagina di W3Schools validatore XML in un browser Web. È il modo più semplice per convalidare gli elementi XML copiando e incollando nella sezione area di testo pagina intitolata "-controllo della sintassi XML." Aprire il documento contenente il codice XML che si desidera convalidare, seleziona tutto di esso premendo "Ctrl + A" o "Comando-A" su un Mac. Copiare il codice XML premendo "Ctrl + C" o "Comando-C" su un Mac. Incollare il codice XML nella pagina Web convalida facendo clic nell'area del testo, l'eliminazione di qualsiasi contenuto esistente e quindi premendo "Ctrl + V" o "Comando-V" su un Mac.

3

Convalidare i dati XML. Fare clic sul pulsante "Convalida". Se il codice XML non contenga errori, una finestra di avviso verrà visualizzata una conferma che non gli errori sono stati trovati. Se ci sono errori, verrà visualizzata una finestra di avviso, inizialmente che descrive il primo errore rilevato. Se questo accade, leggere il messaggio visualizzato e individuare l'errore all'interno del documento XML. Il messaggio di errore sarà descrivere il tipo di errore e il dettaglio di qualsiasi tag che partecipano, come pure il numero di riga e la posizione in cui si verifica.

4

Correggere gli errori evidenziati dal validator. Quando viene visualizzato un messaggio di errore, individuare la posizione nel file in cui appare, modificare il markup XML per correggerlo e salvare il documento. Copiare il contenuto XML e incollarlo nuovamente la convalida. Il validatore opera di fermare quando viene rilevato un errore singolo. Ciò significa che questo errore di fissaggio non significa necessariamente che il formato XML è ora completamente privo di errori. Quando si incolla il contenuto XML modificato nuovamente dentro il validatore può ricevere ulteriori errori. Difficoltà ciascuno a sua volta e continuare convalida fino a quando si riceve un avviso che indica che il XML non contiene gli eventuali errori.

5

Convalidare il vostro XML utilizzando un DTD. Questo è opzionale ed è rilevante solo se si utilizza un DTD. DTD (Document Type Definitions) dettare le strutture che un insieme di dati XML può contenere. Se si utilizza uno, scorrere la pagina Web di convalida alla sezione "Convalidare il tuo contro un DTD XML" e immettere il testo del vostro DTD insieme con il contenuto XML. Fare clic sul pulsante "Convalida" per controllare il formato XML per gli errori.

Consigli & Avvertenze

  • Utilizzando software che evidenzia il contenuto XML rende maggiorazione errori molto meno probabile, in quanto molti di loro sono evidenziati o corretti durante la digitazione.
  • Convalida di un documento XML non significa necessariamente che esso funzionerà correttamente all'interno di un'applicazione più grande, che in parte dipende dalle altre tecnologie coinvolte.