Nwlapcug.com


onenote non sincronizza

Volontà di OneNote non accedere mio Webcam

Microsoft ha sviluppato l'applicazione di OneNote per aiutare a organizzare le informazioni da riunioni, conferenze ed eventi in un formato di facile accesso. L'applicazione supporta informazioni scritte e la registrazione di voce e video. Prima registrazione video utilizzando OneNote, assicurarsi che l'hardware collegato al computer ha compatibilità con l'applicazione di OneNote. OneNote non accederà la webcam se esiste qualsiasi conflitto con l'hardware del computer.

Driver Webcam

L'hardware del computer, ad esempio una webcam, richiede software per funzionare. Quando si aggiorna il sistema operativo o le applicazioni software sul tuo computer, è necessario aggiornare il driver per la webcam del tuo computer. Se la webcam non dispone di un aggiornamento compatibile con il sistema operativo aggiornato o applicazione software, è possibile che la webcam non funzionino più correttamente. Il fornitore di webcam in genere rilascerà questi aggiornamenti di driver richiesto. Se, tuttavia, non esiste un aggiornamento per il driver della webcam, necessario per il downgrade del sistema operativo del computer.

Lettore multimediale

Windows Media Player è un lettore multimediale digitale e applicazione libreria multimediale. OneNote salva l'audio come file WMA e video come file WMV. Quando si registra video con la webcam grazie a OneNote, il video verrà automaticamente aprire e giocare in WMP. Assicurarsi che il computer abbia la versione corrente di Windows Media Player installato. Utilizzando un altro media player che non supporta i file WMA e WMV si tradurrà in problemi di riproduzione. In alternativa, è possibile convertire i file WMA e WMV in un altro formato di file prima di giocare i file su un altro lettore multimediale.

Compatibilità webcam

OneNote supporta molti tipi di webcam e dispositivi di registrazione tra cui fotocamere integrate in computer portatili, tablet e computer. Inoltre, l'applicazione supporta l'utilizzo di webcam esterne collegate a un computer utilizzando un cavo USB. Se OneNote non accederà il built-in o collegato la webcam, tenta di utilizzare la fotocamera in un'altra applicazione. Se la webcam non funziona con altre applicazioni sul computer, è molto probabile che un problema di connessione o una webcam difettosa. D'altra parte, se la webcam funziona con altre applicazioni, ma non funziona con OneNote, la webcam potrebbe essere un problema di compatibilità con OneNote.

L'aggiornamento di OneNote

OneNote può anche richiedere un aggiornamento di accedere alla webcam del tuo computer. Per aggiornare OneNote, scegliere l'opzione "OneNote" dal menu della barra degli strumenti principale dell'applicazione. Selezionare l'opzione "Cerca aggiornamenti". L'applicazione sarà cercare e installare gli aggiornamenti disponibili sul tuo computer. Periodicamente, questi aggiornamenti includono correzioni per webcam popolari che in precedenza non ha compatibilità con l'applicazione di OneNote.

Il mio iPod non si sincronizza tutto della biblioteca

Il mio iPod non si sincronizza tutto della biblioteca


Ci sono molti casi dove un iPod non sincronizza l'intera libreria di iTunes. Alcuni motivi comuni includono i file non supportati dall'iPod, non avendo abbastanza spazio sull'iPod e usando una vecchia versione di iTunes. Tuttavia, in alcuni casi dove i file sono incompatibili, non sarà in grado di farli sull'iPod; ma è ancora possibile risolvere l'iPod per altri motivi quando la libreria non vengono sincronizzati correttamente.

Istruzioni

1

Disinstallare la versione corrente di iTunes. Seguire i passaggi necessari per il sistema operativo rimuovere il software (Vedi risorse). Una volta che si rimuove il software, andare al sito Web di Apple e scaricare l'ultima versione di iTunes che è compatibile con il sistema operativo (Vedi risorse). Una volta che si Scarica il software più recente di iTunes, seguire la procedura per installarlo.

2

Aprire il software iTunes e collegare l'iPod al computer. Assicurarsi che si connette in modo sicuro il cavo USB per l'iPod e il computer. Consentire l'iPod per la sincronizzazione con il computer; Non scollegare l'iPod durante questa fase. L'iPod verrà visualizzato un avviso di non rimuovere l'iPod quando esso è la sincronizzazione. Se si rimuove mentre la sincronizzazione si potrebbero perdere i file sull'iPod.

3

Fare clic sull'icona di iPod a sinistra del menu di iTunes, sotto il titolo "Dispositivi". Fare clic sulla scheda superiore e selezionare "Musica". Nella pagina "Musica" selezionare il pulsante di opzione accanto a "Sincronizzazione intera libreria musicale." Si vedrà un "Indicatore di capacità" che mostra se il vostro iPod ha spazio sufficiente per l'intera libreria. Se la barra è mostrando capacità massima, sarà necessario eliminare indesiderati brani nella libreria, se si vuole adattare tutti i tuoi preferiti su iPod. Una volta selezionate queste opzioni, il vostro iPod si sincronizza automaticamente quando collegato.

Come creare manualmente un invito in OneNote

Microsoft Office OneNote applicazione viene utilizzato prendere appunti e lavorare in collaborazione con altri programmi di Microsoft Office. Ad esempio, potete gestire e impostare una riunione o un invito di appuntamento con Microsoft Outlook utilizzando il software di OneNote. OneNote non ha una funzione di posta elettronica o calendario, ma invece si sincronizza con Outlook. La funzionalità di invito di Outlook è utile se non volete aprire Outlook e semplicemente continuare a utilizzare OneNote.

Istruzioni

1

Aprire l'applicazione Microsoft OneNote sul tuo computer e quindi fare clic sull'opzione "Strumenti" dal menu in alto.

2

Muovi il mouse sopra l'opzione "Crea elemento di Outlook" e quindi fare clic sull'opzione "Crea appuntamento di Outlook".

3

Immettere un titolo per il vostro invito nel campo "Oggetto" e quindi immettere il percorso per la riunione nel campo "Posizione".

4

Immettere l'ora di inizio e fine per la riunione nei campi appropriati. Fare clic sull'opzione "Invita partecipanti".

5

Immettere il nome della persona che si desidera invitare nel campo "A" e quindi fare clic sul pulsante "Invia". Verrà quindi inviato l'invito.

Problemi di sincronizzazione di Onenote di Office

Problemi di sincronizzazione di Onenote di Office


OneNote da Microsoft office è un pacchetto software che permette di prendere appunti complessi con collegamenti Web integrati, capacità di immagine e funzionalità per la lista-produzione. Attraverso Office Live, è possibile sincronizzare i blocchi appunti di OneNote in modo che siano accessibili da altri computer o dispositivi mobili. Tuttavia, ci sono alcuni problemi noti con la sincronizzazione di OneNote che è possibile riscontrare come si tenta di condividere blocchi appunti.

Problemi di sincronizzazione di prima volta

Blocchi appunti di OneNote sono "pesanti", nel gergo di programmazione, significato che contengono una grande quantità di dati. Se stai sincronizzando il tuo notebook per la prima volta, il caricamento iniziale può richiedere da alcuni minuti ad alcune ore, a seconda delle dimensioni notebook e connessione a Internet. Se si tenta di accedere il vostro notebook da un percorso diverso, ad esempio un iPhone, prima che la sincronizzazione venga completata, si riceverà una notifica di "errore di sincronizzazione". Riprovare a eseguire la sincronizzazione e di essere paziente, consentendo il caricamento completare.

Problemi di connettività

Connessione Internet lenta o debole connessioni 3G possono ostacolare il processo di sincronizzazione. Se viene visualizzato "La connessione è scaduta" o simili errori quando si tenta di sincronizzare i blocchi appunti di OneNote, spostare in una posizione con un segnale migliore di Internet e riprovare. Ciò è anche dovuto i grandi dati contenuti nei blocchi appunti di OneNote.

Mancanza di sincronizzazione automatica

OneNote si sincronizzerà solo se hai detto di farlo o attivato la sincronizzazione automatica. Impostare le preferenze di sincronizzazione del blocco appunti originali: fare clic sull'icona "Sync" verde accanto al tuo titolo di notebook nell'elenco notebook e scegli "Sincronizza automaticamente ogni volta che ci sono cambiamenti" nella finestra di dialogo che appare. Se non impostati in precedenza nella sincronizzazione sul notebook, scegli "Condividi" sotto il menu "File" e seguire sullo schermo le istruzioni per impostare la sincronizzazione e le vostre preferenze.

Problemi di server

OneNote può non permettono di sincronizzare se il computer che ospita la versione originale del file non è disponibile. Fortunatamente, OneNote programma manager Daniel Escapa offre una soluzione per questo problema. Collegare un dispositivo di archiviazione USB per il computer portatile o altro dispositivo che si sta tentando di sincronizzare. Pulsante destro del mouse sul blocco appunti di OneNote, scegliere l'opzione "Proprietà" e quindi scegliere "Cambia posizione." Salvare il notebook sul dispositivo USB e quindi ripetere la procedura su qualsiasi computer remoto utilizzando lo stesso dispositivo di archiviazione. Una volta che questo è completo, OneNote vi permetterà di sincronizzare tra i mobile computer senza accesso al computer host originale.

Come aggiungere a OneNote in Firefox

OneNote è un programma di Microsoft Office che consente facile prendere appunti e gestione delle informazioni. Mozilla Firefox permette agli utenti di integrare OneNote nella loro esperienza di navigazione sul Web.

Istruzioni

1

Apri Firefox e vai a Mozilla.com.

2

Fare clic su "Componenti aggiuntivi" e selezionare "Add-ons di Firefox."

3

Immettere OneNote nella barra di ricerca e selezionare "Clip to OneNote." Selezionare "Continuare a scaricare", quindi scegli "Accetta e installa". Una volta completato il download, riavviare il browser.

4

Impostare il percorso di onenote.exe andando a "Strumenti", quindi "componenti aggiuntivi". Fare clic su "Clip a OneNote" e selezionare il percorso del file completo onenote.exe. Una volta selezionato il percorso, ci sarà un'opzione in Firefox per inviare una pagina Web clipping a OneNote.

Consigli & Avvertenze

  • "Clip to OneNote" non funziona su piattaforme Mac.

Come imparare Onenote

Come imparare Onenote


Microsoft OneNote è un software che può essere utilizzato per molti scopi diversi. Alcune persone lo usano come un quaderno di scuola digitale per tenere traccia degli appunti delle lezioni, orari e materiale di riferimento. Per il business, serve per la pianificazione del progetto e collaborazione, appunti delle riunioni e come un virtual file CAB. Sul lato personale, OneNote è utile per mantenere i dati personali quali ricette di famiglia, shopping elenchi, indirizzi e informazioni telefono numeri, le password e conto bancario, informazioni mediche, un diario personale o journal e rottami anche famiglia libri pieni di immagini e documenti degli eventi. Con tutto questo potere e capacità, OneNote può sembrare un po' intimidatorio e difficile da imparare in un primo momento. In realtà però, è facile come aprire un blocco appunti di OneNote.

Istruzioni

1

Fare doppio clic sull'icona di OneNote per aprire il software. Se si tratta di una nuova installazione, verrà visualizzato un quaderno intitolato "OneNote 2007 Guida."

2

Nel primo tab, intitolato "Ottenere iniziato con OneNote," Sfoglia le 12 pagine numerate che porterà passo dopo passo per conoscere il software e le sue caratteristiche.

3

Selezionare la seconda scheda dal titolo "più caratteristiche fredde" e navigare attraverso le molte pagine supplementari disponibili ci. La prima pagina di questa scheda è anche impostata come un sommario con collegamenti in diretta, quindi è possibile scegliere qualsiasi argomento per saperne di più.

Consigli & Avvertenze

  • Se la Guida di OneNote non è aperta quando si avvia l'applicazione, si possono avere chiuso in una precedente occasione. Aprire di nuovo facendo clic sul menu "File", selezionare "Apri", quindi selezionare "Notebook". Nella cartella "Documenti", fare doppio clic la cartella "Blocchi appunti di OneNote". Selezionare la cartella denominata "Guida di OneNote 2007", quindi clicca sul pulsante "Apri".

Come disattivare OneNote

Microsoft OneNote è classificato come un sostituto elettronico per il vecchio metodo di carta e penna di Appunti. Consente all'utente di gestire e modificare le loro note come scrivono loro ed è in grado di inserire contenuti web o altri dati di note elettroniche. Quando è installato OneNote, la configurazione predefinita è per l'avvio automatico quando il sistema operativo viene caricato. Ciò può causare una fuga di memoria piuttosto grande che può rallentare notevolmente il computer. Fortunatamente, è possibile disabilitare OneNote in modo che non si avvia non appena viene caricato il sistema operativo.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start", "Tutti i programmi" e "Windows Defender".

2

Fare clic sul pulsante "Strumenti" nella finestra di Windows Defender, quindi fare clic su "Gestione Software".

3

Scorrere l'elenco dei programmi fino a individuare Microsoft OneNote.

4

Fare clic sulla voce di OneNote, quindi fare clic sul pulsante "Disattiva". Windows vi chiederà di confermare la scelta. Fare clic sul pulsante "Sì" per disattivare OneNote.

5

Riavviare il computer per applicare le modifiche che hai appena fatto. OneNote non verrà avviato quando viene caricato Windows.

Come disattivare Microsoft OneNote

Come disattivare Microsoft OneNote


Mentre Microsoft OneNote è un programma utile per mantenere le note organizzate, può aumentare il tempo di avvio del PC e utilizzare risorse preziose se si avvia automaticamente quando si avvia il PC. Impedisce l'avvio automatico di OneNote non richiede di rimuovere il programma dal computer. Se si utilizza Windows 8, è possibile impedire il programma a partire da disabilitarlo nella sezione avvio di Task Manager. Se la versione di Windows XP, Vista o Windows 7, si può trovare l'opzione per disattivare OneNote nell'utilità configurazione di sistema.

Istruzioni

Task Manager di Windows 8.1

1

Pulsante destro del mouse sul pulsante "Start", quindi selezionare "Task Manager" dal menu di accesso rapido.

2

Fare clic su "Maggiori dettagli", quindi selezionare la scheda "Avvio".

3

Selezionare "Microsoft OneNote", quindi fare clic sul pulsante "Disattiva".

Windows 7 e Vista utilità configurazione di sistema

4

Fare clic sul pulsante "Start", quindi digitare "msconfig" nella casella di ricerca.

5

Scegli "msconfig.exe" dall'elenco dei risultati, quindi fare clic sulla scheda "Avvio".

6

Deselezionare la casella di controllo accanto a "Microsoft OneNote," quindi fare clic sul pulsante "OK".

7

Fare clic sul pulsante "Riavvia" per riavviare il PC e applicare la modifica.

Utilità configurazione di sistema di Windows XP

8

Fare clic sul pulsante "Start", quindi selezionare "Esegui".

9

Digitare "msconfig" nel campo Apri, quindi fare clic su "OK".

10

Fare clic sulla scheda "Avvio", quindi deselezionare la casella di controllo "Microsoft OneNote".

11

Fare clic su "OK", quindi fare clic sul pulsante "Riavvia" per riavviare il computer e salvare le modifiche.

Consigli & Avvertenze

  • Il programma AutoRuns per Windows fornisce anche un modo per disattivare il programma di Microsoft OneNote. Il programma è disponibile come download gratuito dal sito della Microsoft (Vedi link nelle risorse). Lanciare il programma AutoRuns, quindi deselezionare la casella di controllo accanto a "Microsoft OneNote" per interrompere il programma in esecuzione all'avvio del PC.
  • Non disattivare qualsiasi altro programma nell'elenco di avvio a meno che non si conosce la sua funzione.

Come eliminare più sezioni di OneNote

Microsoft OneNote non fornisce un modo per selezionare più sezioni di notebook per la cancellazione simultanea. Tuttavia, è possibile aggirare questo problema creando un nuovo gruppo di sezione in un notebook e trascinando le sezioni che si desidera eliminare il nuovo gruppo. Dopo aver spostato le sezioni al nuovo gruppo, OneNote consente che è eliminarli contemporaneamente eliminando il gruppo di sezioni.

Istruzioni

1

Premere il tasto "Shift", "Windows" e "N" tasti contemporaneamente per visualizzare la finestra principale di OneNote. Se non avete OneNote avvia automaticamente quando si accende il computer, è possibile avviarlo dalla cartella del menu di avvio di Microsoft Office.

2

Fare clic sul nome del notebook sul lato sinistro della finestra contenente le sezioni che si desidera eliminare.

3

Destro del mouse su una delle schede sezione nella parte superiore della finestra e selezionare "Nuova sezione gruppo." Nome gruppo di sezioni "Elimina" e premere "Invio".

4

Trascinare e rilasciare ogni scheda di sezione che si desidera eliminare per il gruppo di sezioni "Elimina".

5

Fare clic su gruppo di sezioni "Elimina". Confermare che le schede visualizzate nella parte superiore della finestra sono quelli che si desidera eliminare e quindi scegliere il pulsante indietro per tornare alla schermata principale del notebook.

6

Pulsante destro del mouse il gruppo di sezioni "Elimina" e selezionare "Elimina". OneNote consente di visualizzare il messaggio "Sei sicuro di che voler eliminare il gruppo di sezioni seguenti?"

7

Fare clic su "Sì".

Consigli & Avvertenze

  • È inoltre possibile eliminare sezioni multiple di notebook in OneNote, uno alla volta facendo clic su ciascuno di essi e selezionando "Elimina".

Come trovare una penna in OneNote

Creare "inchiostro digitale" con strumento "Penna" di OneNote e usarlo come si prendere appunti o fare una presentazione. Inchiostro digitale può essere copiato, incollato, applicato al paragrafo elenchi e incluso nelle ricerche full-text. Hardware PC Tablet rende lo strumento in grado di convertire testo scritto a mano in testo digitato pulito. Solo Tablet PC supporto inchiostro digitale completa funzionalità-- OneNote non è possibile eseguire il riconoscimento della grafia se si utilizza lo strumento su un computer portatile o desktop. Senza un Tablet PC, lo strumento "Penna" esegue il rendering di marcature di disegno semplice, come quelli in Microsoft Paint.

Istruzioni

1

Visualizzare di OneNote in una scrittura e barre degli strumenti di disegno accedendo a "Vista", quindi rivelare la voce di menu "Barre degli strumenti" e fare clic su "Strumenti di scrittura."

2

Passare all'area di ancoraggio "Strumenti di scrittura" e "My penne". Loro posizione predefinita è in basso a sinistra della finestra di OneNote.

3

Trovare lo strumento "Penna" passando per la zona di barra degli strumenti "Strumenti di scrittura". Icona dello strumento "Penna" contiene un'immagine di una penna con una linea spessa sotto di esso.

Consigli & Avvertenze

  • Personalizzare una penna di OneNote come necessario facendo clic sulla piccola freccia accanto allo strumento "Penna" e rivelare il suo menu di scelta rapida. Scegliere se si desidera personalizzare un pennarello o un evidenziatore, quindi selezionare "Personalizza penna corrente" dal menu di scelta rapida dello strumento "Penna".

Come smettere di Microsoft Office OneNote da lancio

A partire da maggio 2011, OneNote è l'applicazione più recente nella suite di prodotti Microsoft Office e ti permette di creare riviste, quaderni o frammenti di nota da qualsiasi applicazione, la finestra o il sito Web sul tuo computer. Anche se l'applicazione è utile a raccogliere pezzi di informazioni, creazione di schermate e generalmente rende note informative molto più facile la raccolta, le caratteristiche di auto-lancio connesse con OneNote possono rendere il programma un po' fastidioso a volte. Fortunatamente, è possibile impedire OneNote da popping fino a quando è necessario utilizzare l'applicazione.

Istruzioni

Impedire l'esecuzione all'avvio di OneNote

1

Cliccare su "Start", poi "pannello di controllo". Fare clic sul collegamento "Sistema e sicurezza".

2

Fare clic su "Strumenti di amministrazione" e attendere che Windows Explorer per aprire e visualizzare un elenco di collegamenti alle utilità di sistema. Fare doppio clic il collegamento "Configurazione sistema".

3

Fare clic sulla scheda "Avvio" nella finestra "Configurazione sistema" visualizzata sullo schermo. Individuare l'opzione di Microsoft OneNote nell'elenco dei programmi di avvio.

4

Selezionare la casella di controllo accanto alla voce Microsoft OneNote per disabilitarlo da in esecuzione all'avvio di Windows. Fare clic sul pulsante "OK" per salvare le modifiche e chiudere la finestra "Configurazione sistema".

5

Riavviare il computer. Microsoft OneNote non carica quando si avvia in Windows. Per avviare OneNote, è necessario fare clic "Start", "Tutti i programmi," "Microsoft Office" e quindi "Microsoft OneNote."

Disattivare la stampante predefinita di OneNote

6

Fare clic su "Start" poi "stampanti e dispositivi."

7

Individuare la stampante predefinita preferita nell'elenco dei dispositivi sullo schermo. Pulsante destro del mouse la periferica di stampa e scegliere "Imposta come stampante predefinita" dal menu a comparsa.

8

Chiudere la finestra "Dispositivi e stampanti". Programmi di Windows non è più chiesto di stampare sulla stampante virtuale di OneNote quando si stampano documenti. Invece, viene richiesto di stampare sulla stampante predefinita preferita. È ancora possibile stampare a OneNote scegliendolo nella finestra di dialogo "Stampa".

Come impedire l'esecuzione all'avvio di Microsoft OneNote

Come impedire l'esecuzione all'avvio di Microsoft OneNote


Il numero di programmi e servizi configurati per l'esecuzione all'avvio può rallentare la velocità di caricamento del computer. Il programma carica anche lo strumento di ritaglio di OneNote all'avvio di Windows, che può essere irritante in sé solo fatto di essere sempre presente. Se si desidera solo per fermare lo strumento di ritaglio di OneNote venga visualizzato quando si avvia il computer, è possibile farlo in OneNote stessa. Se si desidera impedire il caricamento interamente di OneNote, è possibile farlo tramite la scheda di avvio in Windows Task Manager.

Istruzioni

Smettere di OneNote strumento di ritaglio

1

Avviare OneNote e attendere che l'icona di Clipping Tool venga visualizzata nella barra delle applicazioni. L'icona dello strumento di ritaglio viene visualizzata automaticamente quando si avvia OneNote.

2

Fare clic sull'icona "OneNote Clipping Tool" sulla barra delle applicazioni per visualizzare la finestra di dialogo pop-up di OneNote Clipping Tool. Questa finestra di dialogo verrà visualizzato ritaglio schermo, invia a OneNote e nota rapida nuove icone. Si vedrà anche una piccola casella di controllo situata lungo la parte inferiore della finestra di dialogo.

3

Rimuovere il segno di spunta nella casella di controllo "Visualizza all'avvio di OneNote" per impedire lo strumento di ritaglio di caricare all'avvio di OneNote. Questo modo lo strumento ritaglio non verrà visualizzata quando si avvia il computer, anche se il resto di OneNote lancia.

Impedire il caricamento interamente di OneNote

4

Pulsante destro del mouse sul pulsante "Start" e selezionare "Task Manager" nel menu a comparsa per lanciare l'applicazione Task Manager. In alternativa, è possibile avviare Task Manager premendo "Windows-W" sulla tastiera, immettendo "task manager" nel campo di ricerca e quindi selezionando "Task Manager" dall'elenco dei risultati di ricerca.

5

Fare clic sul pulsante "More Details" nell'angolo inferiore sinistro della finestra di Task Manager per visualizzare le schede di Task Manager, che comprendono processi, prestazioni, App storia, avvio, gli utenti, dettagli e servizi. È possibile ignorare questo passaggio se queste schede sono già visibili in Task Manager.

6

Fare clic sulla scheda "Avvio" in Task Manager per caricare l'elenco delle applicazioni attualmente configurato per aprire quando il computer si accende prima. Queste schede si trovano nella parte superiore della finestra di Task Manager appena sotto il menu File.

7

Visualizza l'elenco delle applicazioni Microsoft OneNote e quindi fare clic sul pulsante "Disattiva" in basso a destra di Task Manager per impedire l'esecuzione all'avvio di OneNote.

8

Chiudere Task Manager e riavviare il computer per applicare le modifiche. Quando il computer viene riavviato, OneNote non verrà eseguito all'avvio.

Consigli & Avvertenze

  • È inoltre possibile impedire un'applicazione in esecuzione all'avvio di clic destro sull'elenco delle applicazioni nella scheda avvio di Task Manager e quindi facendo clic su "Disattiva" nel menu a comparsa che appare.
  • Informazioni contenute in questo articolo si applica a Windows 8.1 e OneNote 2013. Essa può variare leggermente o significativamente con le altre versioni o prodotti.

Come si possono formattare pagine di Microsoft OneNote?

Come si possono formattare pagine di Microsoft OneNote?


Microsoft OneNote è l'equivalente digitale di un ufficio ben organizzato. È possibile utilizzare OneNote per raccogliere, organizzare e il file di informazioni come testo, immagini, promemoria, file audio e video, collegamenti a siti web. Se si utilizza OneNote su un tablet PC, è possibile creare grafia digitale. Anche se ogni pagina in OneNote si apre come una tabula rasa che consente di organizzare le informazioni quando lo si desidera, hai anche l'opzione per formattare le pagine di Microsoft OneNote utilizzando template di formattazione. Utilizzando la pagina formattazione in Microsoft OneNote può fornire un ambiente familiare che lo rende più facile da posizionare e individuare le informazioni.

Istruzioni

Pagine di formato utilizzando un modello predefinito

1

Aprire il blocco appunti che si desidera personalizzare facendo clic sul nome nella scheda di "Quaderni" sul lato sinistro della finestra. Selezionare una sezione del notebook che si desidera formattare, ad esempio "Cose da fare," quindi fare clic su "File", "New" e selezionare "pagina da modello" per creare una nuova pagina e aprire il riquadro attività modelli.

2

Scegli una categoria di modelli e decidere su uno stile di formato predefinito. I modelli sono disponibili in sei categorie: calendario, accademico, vuoto, affari, decorativo e pianificatori.

3

Fare clic sullo stile di modello che si desidera applicare alla nuova pagina.

Formato pagine personalizzando un modello predefinito

4

Aprire un blocco appunti, creare una nuova pagina e selezionare un modello predefinito, come avete fatto nella sezione precedente.

5

Aprire il riquadro di attività di "Page Setup" per visualizzare le opzioni disponibili per la formattazione personalizzata. Fare clic su "File" nel menu principale e quindi fare clic su "Imposta pagina" per aprire il riquadro attività. Opzioni disponibili dipendono dal formato di modello di base ma generalmente comprendono elementi quali carta e dimensioni dei margini, opzioni per la creazione di regola e la griglia in diversi stili e colori, scelte per colori di sfondo e un'opzione per l'inserimento di un'immagine da utilizzare come un oggetto di sfondo. Selezioni formattazione applicano immediatamente alla pagina, quindi visualizzare e modificare opzioni finché non siete soddisfatti con i risultati.

6

Salvare il modello modificato. Seleziona "Salva pagina corrente come modello," situato nella parte inferiore del riquadro attività "Page Setup" e assegnare un nome al nuovo modello. Se si desidera applicare questo modello a tutte le pagine che si crea in questa sezione del blocco appunti, inserire un segno di spunta nella casella "Imposta come predefinito". Fare clic su "Salva" per salvare il nuovo modello e continuare a lavorare in OneNote.

Consigli & Avvertenze

  • Per creare un nuovo blocco appunti, fare clic su "File" sul menu principale, poi "Nuovo" e selezionare "Notebook" dall'elenco del menu. Digitare un nome per il blocco appunti, selezionare un tipo di notebook, ad esempio "Personali" o "Ricerca" e fare clic su "OK" per creare il nuovo notebook.
  • Non è possibile formattare pagine che già contengono informazioni. Una soluzione per questo è quello di creare e formattare una nuova pagina del blocco appunti e quindi copiare e incollare informazioni dalla vecchia pagina. Elimina la vecchia pagina di destra facendo clic sulla scheda contenente il nome della pagina e selezionando "Elimina".
  • La categoria di modello "Vuoto" è un buon punto di partenza se si desidera personalizzare un modello predefinito. Maggior parte dei modelli in bianco sono una tabula rasa, differiscono solo nel colore di sfondo e dimensioni. Ad esempio, due dimensioni scelte per un modello vuoto includono "Postcard" e "Legale".
  • Se i modelli standard disponibili all'interno di OneNote non sono di tuo gradimento, puoi visitare la Gallery di Template di Microsoft OneNote e scegliere Opzioni modello aggiuntivo.

Come usare MathType in OneNote

Come usare MathType in OneNote


Equazioni di matematica di base sono facilmente effettuate utilizzando una tastiera standard. Gli utenti di computer sfruttare questa funzionalità con programmi per computer progettati per la gestione finanziaria, tra cui bilancio e fiscale preparazione. Tuttavia, se avete bisogno di eseguire avanzate equazioni, il compito diventa più complicato. I computer hanno la capacità di elaborazione per calcolare equazioni trigonometriche, lavorare con numeri immaginari e altro ancora, ma i simboli necessari per le equazioni non esistono sulla tastiera. MathType è un programma che pone simboli matematici su una barra degli strumenti o della barra multifunzione per un accesso rapido e l'uso in programmi come Microsoft Office OneNote.

Istruzioni

1

Scarica il plug-in MathType dal sito Web di Design Science. Una prova gratuita di 30 giorni è disponibile se si desidera provare MathType prima dell'acquisto.

2

Fare doppio clic sul file di installazione di MathType e fare clic su "Next" attraverso l'installazione sullo schermo automatizzato.

3

Aprire Microsoft OneNote. Secondo il sito Web MathType, OneNote è compatibile con MathType come parte dell'installazione predefinita. Si dovrebbe notare una nuova scheda nell'interfaccia di Microsoft Office OneNote. Dalla scheda di MathType, è possibile fare clic sui simboli speciali per inserirli. Se non vedete questa scheda, il software di OneNote non ha il plug-in di sintassi necessaria per simboli matematici. È possibile scaricare un plug-in matematica speciale da Dragonshorn Studios per ovviare a questo problema.

Io non posso incorporare file PDF in una nota

Io non posso incorporare file PDF in una nota


Difficoltà l'incorporamento di un file PDF nel blocco appunti di Microsoft OneNote indica un errore di bug o utente del software. OneNote supporta diversi metodi di importazione dei file, quindi scegliere quello che è il più adatto per le vostre esigenze. Se si desidera importare correttamente ma ancora non funziona, eseguire aggiornamenti software o riparazione dovrebbe risolvere il problema.

Utilizzo di Insert

OneNote è disponibile la scheda di "Insert" come un modo accessibile per incorporare file e stampe quando si lavora in OneNote. Per incorporare un file PDF, fare clic su "Inserisci" e trovare il gruppo di "File" sulla barra multifunzione. Facendo clic su "Allega File" sarete in grado di importare un link ad un file PDF salvato sul computer o in rete. Facendo clic su "File di stampa" sarete in grado di incollare una stampa del PDF desiderato direttamente nella tua pagina di OneNote.

Stampa su OneNote

OneNote consente di installare un driver della stampante sul computer, consentendo di "stampare" qualsiasi file che avete aperto direttamente in OneNote. Questo è un modo conveniente per importare i file come si guardano i loro o file che non sono salvati sul vostro computer o la rete. Per utilizzare questa funzionalità, è possibile stampare qualsiasi file PDF. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Stampa, selezionare "Invia a OneNote" sotto opzioni stampante. Una copia del contenuto del PDF verrà inserita direttamente in OneNote. Si noti che questo metodo non effettuerà un collegamento all'origine del file, quindi OneNote non aggiornerà le modifiche apportate al file originale.

Trascinamento della selezione

Se il file PDF che si desidera importare a OneNote è in una cartella aperta o sul desktop, trascinandolo in una pagina aperta di OneNote è un altro modo per importarlo. OneNote deve essere dimensionato in modo che esso non riempie l'intero schermo. Trascinare l'icona di un file in una pagina aperta e rilasciarlo. OneNote chiederà se si desidera una stampa completa del file nella pagina nota o solo un link ad esso.

Aggiornamenti

Se si utilizza i metodi corretti per l'importazione di file ma il programma non risponde, l'aggiornamento del software potrebbe risolvere il problema. Installare tutti gli aggiornamenti per Microsoft Office disponibili tramite Windows Update. Anche cercare e installare gli aggiornamenti per il Visualizzatore di PDF, che dovrebbe essere disponibile presso il sito del produttore. Assicurarsi che il software antivirus sia aggiornato ed eseguire una scansione per rimuovere qualsiasi software dannoso che potrebbe interferire con i programmi.

Riparazione di OneNote

Qualcosa potrebbe essere difettoso all'interno di OneNote che necessita di riparazione. Fare clic sul menu Start e aprire il pannello di controllo. Fare clic su "Programmi" seguite da "Programmi e funzionalità." Selezionare Microsoft Office nell'elenco dei programmi e fare clic su "Cambia". Scegliere il pulsante "Repair" e fare clic su "Continua". Una volta completata la riparazione, è necessario riavviare il computer.

Problemi di Dropbox

Dropbox è un servizio di storage Web che offre agli utenti gigabyte di storage online. Gli utenti possono sincronizzare i file tra più computer e anche smartphone. Per un costo, lo spazio di archiviazione può essere allargato a diversi centinaia di gigabyte. Gli utenti di Dropbox potrebbero verificarsi problemi a causa di connessioni Internet richieste del servizio.

Nessuna connessione

Il più grande problema potenziale con Dropbox è che non funziona se non si dispone di alcuna connessione a Internet. Anche se i file sono speculari sul disco rigido, non sincronizzerà senza connessione a Internet. Pertanto, se vengono apportate modifiche ai file sul server, o su qualsiasi computer che la sincronizzazione con l'account, essi non verranno sincronizzati. Una volta che la connessione viene ripristinata, è possibile che tutte le modifiche di file verranno riconciliate.

Firewall

I firewall sono programmi software che monitorare e bloccano le connessioni Internet. Iperprotettivo o non configurato firewall può bloccare la connessione di Dropbox e impedire che i file vengano sincronizzate. Spesso in tali casi, il firewall verrà visualizzata una notifica che sta bloccando le connessioni del programma Dropbox. Se viene visualizzata la finestra di avviso, fare clic sul pulsante Consenti per addestrare il vostro firewall per consentire Dropbox comunicare con Internet.

Server è Down

Tutti i cloud computing programmi soffrono di eccessivo affidamento sui server. Questi server memorizzano i dati ed eseguono la gestione connessione ai computer locali. Se il server non riesce, il computer non è più possibile sincronizzare con i file sul server. Inoltre, qualsiasi altro computer utilizzando il tuo account Dropbox riuscirà a sincronizzare con qualsiasi file su qualsiasi altro computer. Non c'è niente che puoi fare per risolvere questo problema diverso da quello di aspettare per Dropbox riavviare i server.

Limitazione della

Alcuni provider di servizi Internet acceleratore la velocità di download dei loro utenti pesanti. Questa restrizione è più prevalente su smartphone piani dati quindi su connessioni di computer di casa. Limitazione può provocare rallentate connessioni ai server di Dropbox, o connessioni anche bloccate. Se questo accade, è possibile provare e modificare il provider di servizi Internet o contattare la FCC e presentare un reclamo.

Impostazioni di ritardo altoparlante monitor

Impostazioni di ritardo altoparlante monitor


In genere, inclusi in un monitor gli altoparlanti non producono nessun considerevole ritardo audio. Tuttavia, alcuni modelli di monitor, specialmente i monitor LCD, hanno un certo ritardo. Per fortuna, è possibile impostare il ritardo audio su computer di Windows per ridurre al minimo qualsiasi differenza di ritardo audio e video. Quando l'audio è in ritardo troppo o troppo poco, non sincronizza con le immagini. Questo spesso rende guardare video distrazione e può comportare l'impossibilità di giocare alcuni video di ritmo.

Istruzioni

1

Collegare il monitor al computer utilizzando un cavo USB.

2

Fare clic sul menu "Start" e scorrere fino a "Preferenze". Fare clic sull'icona che legge "Sound & Audio Devices," quindi "suona".

3

Individuare la casella contenente un elenco dei dispositivi audio. Evidenziare gli altoparlanti.

4

Fare clic sull'icona "Impostazioni". Individuare l'impostazione che legge "Ritardo Audio." Fare clic sul campo di testo e immettere un numero nella casella. Ritardo audio tipico è seguito un secondo. Premere il tasto "OK" nella parte inferiore della finestra Preferenze.

5

Riprodurre un video per testare il ritardo. Inserire un DVD nel computer e aprire un DVD riproduzione programma. Premere il tasto "Play". Guarda il DVD e notare il ritardo audio. Se l'audio è ora davanti al quadro, aumentare il ritardo. Se l'audio è ancora dietro l'immagine, ridurre il ritardo.

6

Aprire il menu impostazioni audio e modificare l'impostazione del ritardo come desiderato. Continuare il test e alterare l'impostazione finché non si sente nessun ritardo notevole.

Consigli & Avvertenze

  • Non guardare un video online o scaricato per testare il vostro ritardo. Questo video hanno spesso problemi di sincronizzazione che interesseranno le impostazioni.

Come sincronizzare iTunes con una cartella

È possibile utilizzare iTunes per gestire le librerie di musica e video, sia per l'uso sul tuo computer o trasferire su un dispositivo portatile. Se si dispone di film e musica in una cartella sul tuo computer, è possibile sincronizzare la cartella con iTunes. Tuttavia, sarà necessario ripetere il processo ogni volta che si aggiunge qualcosa di nuovo nella cartella come iTunes non sincronizza automaticamente con esso.

Istruzioni

1

Fare clic sul menu "File" di iTunes e selezionare "Aggiungi cartella alla libreria".

2

Navigare nella finestra di dialogo per la cartella che si desidera sincronizzare con iTunes.

3

Fare clic sull'icona della cartella per evidenziarlo, quindi fare clic su "OK". ITunes sincronizzerà con la cartella.

Consigli & Avvertenze

  • ITunes include una cartella nascosta che sincronizza automaticamente il contenuto con il programma. Fare doppio clic la cartella "iTunes Music" sul disco rigido. Individua la cartella "Aggiungi automaticamente a iTunes". Qualsiasi file che hai messo in questa cartella verrà sincronizzati con iTunes.
  • È anche possibile trascinare e rilasciare una cartella nel programma per aggiungere il contenuto alla tua libreria di iTunes.

Compatibilità di MS Office Professional con Apple

Compatibilità di MS Office Professional con Apple


Il basati su Windows Microsoft Office Professional è parzialmente, ma non completamente compatibile con i computer Macintosh. Mentre alcuni componenti, quali Word ed Excel, sono compatibili, altri non sono supportati nella versione di Office per Macintosh.

Che cosa è compatibile

Office Professional e Office per Mac entrambi includono Word, Excel e PowerPoint. I file creati nelle versioni Office Professional di questi programmi sarà solitamente 100% compatibile con Office per Mac. Inoltre, Outlook (il componente e-mail, calendario e organizer di Office Professional) è compatibile con Office per Entourage di Mac.

Ciò che non è compatibile

Office per Mac non include Access, Publisher o OneNote, tre programmi che fanno parte di Office Professional. Di conseguenza, i database creati in Access, pubblicazione desktop documenti creati in Publisher e note a mano libera creati in OneNote non possono essere aperto in Office per Mac. Alcuni documenti di Word ed Excel creati in Office Professional possono essere solo parzialmente compatibile con Office per Mac, se usano equazioni e macro specializzate.

Soluzioni per problemi di compatibilità

È possibile aumentare la compatibilità di salvataggio dei documenti in diversi formati. Ad esempio, è possibile esportare un documento di Microsoft Publisher in un file di Word e aprirlo in Office per Mac. Si può anche salvare un database di Access come file Excel o csv e aprirlo in Macintosh, anche se il database non sarà funzionale come l'originale. Disattivazione macro specializzate ed equazioni nelle versioni di Word ed Excel Office Professional aumenterà anche la compatibilità con il Mac.

Come recuperare un File OST

Come recuperare un File OST


Outlook utilizza due diversi tipi di contenitori di dati per email. Uno è il. PST, cartelle personali e l'altro è il. File OST. Il file OST contiene i cartelle non in linea, o le cartelle che non sincronizzi in una condivisione di rete o del server. Entrambi questi file soffrono di problemi di corruzione. È molto comune per un file OST diventare così corrotto che email scomparirà o outlook non si apre. Fortunatamente, Microsoft ha incluso un programma di utilità per la riparazione di questi file con un processo abbastanza semplice.

Istruzioni

1

Accendere il computer con la tua email su di esso. Chiudere outlook se è aperto. Allo stesso tempo per far apparire la finestra di dialogo "Esegui", premere "R" e "Vincere". Digitare "C:\Program Files\Common Files\System\Mapi\1033\scanost.exe" nella casella "Run". Se l'unità di sistema è una lettera diversa da "C:", quindi di sostituire la "c"nel comando: con la lettera dell'unità. Se si è certi della lettera di unità, è possibile lasciarlo come "C:". Premere "Enter".

2

Fare clic su "Scansione tutte le cartelle" e la casella "Ripristina". Attendere fino a 30 minuti per completare il processo. Questo sarà la scansione e riparare come gran parte dei dati nella. File OST possibile.

3

Riavviare il computer una volta completata la scansione e la riparazione. Aprire Outlook. Se si desidera visualizzare un rapporto dettagliato dei problemi risolti nel file OST, fare clic sulla cartella "Posta eliminata" e selezionare il messaggio dal titolo "Controllo di integrità OST". Questo vi darà una descrizione dettagliata di ogni azione eseguita nella riparazione.

Consigli & Avvertenze

  • "1033" nel comando nel passaggio 1 è per la regione degli Stati Uniti soltanto. Per un elenco di LocaleID per la propria regione, vedere la Guida in linea di Microsoft Office.