Nwlapcug.com


ordinamento colonne tabella pivot

Come ordinare una tabella Pivot 1

In Microsoft Excel, è possibile valutare una tabella pivot separatamente dal resto dei dati del foglio di calcolo. Ordinamento della tabella pivot per modificare i risultati di tabella pivot.

Istruzioni

1

Fare clic sull'intestazione di riga della riga che si desidera ordinare.

2

Pulsante destro del mouse sulla cella e scegliere "Impostazioni campo." Verrà visualizzata una finestra di "Tabella Pivot".

3

Fare clic sul pulsante "Avanzate".

4

Fare clic su "Crescente" o "Descending" dalla sezione "Opzioni ordinamento automatico". Fare clic su "OK".

5

Fare nuovamente clic su "OK". Avete ora sorta ordinato la tabella pivot.

Come ordinare i dati in una tabella Pivot

Come ordinare i dati in una tabella Pivot


Tabelle pivot sono uno strumento poco utilizzati in Excel che può fare spulciando tra le pagine delle tabelle di dati più facile. Quando si lavora con grandi quantità di dati, tabelle pivot possono riassumere elenchi di grandi dimensioni di dati attraverso fogli di calcolo e indipendente di formati dei sorgenti originali. Come si organizzano i dati Mostra relazioni e correlazioni all'interno di tali dati. L'ordinamento delle tabelle pivot inserisce i dati che molto più a portata di mano.

Istruzioni

1

Evidenziare l'intestazione di riga nella tabella pivot che si desidera ordinare.

2

Pulsante destro del mouse sull'intestazione della riga evidenziata e selezionare "Impostazioni campo" nel menu.

3

Fare clic su "Avanzate" nella finestra "PivotTable Field".

4

Selezionare crescente o decrescente nell'elenco "Opzioni ordinamento automatico".

5

Fare clic su OK due volte.

Come modificare le righe di tabella pivot a colonne



Excel è un software di foglio di calcolo che è parte della Suite Microsoft Office. È possibile utilizzare Excel in molti modi. È possibile utilizzare esso per organizzare i dati o per creare rapporti che analizzano i dati immessi. È possibile creare un rapporto di tabella pivot per analizzare i dati, che semplifica la visualizzazione e analisi dei dati più facili. Se si utilizza una tabella pivot e si desidera modificare le righe in colonne, è facile farlo. A seconda del tipo di dati che si sta visualizzando, esso può rendere più facile analizzare apportando questa modifica.

Istruzioni

1

Aprire la cartella di lavoro Excel che ha il rapporto di tabella pivot che si desidera modificare.

2

Fare clic destro sul rapporto di tabella pivot e selezionare "Visualizza campo elenco." Questo è dove si Mostra tutti i campi nella tabella pivot, inclusi filtro rapporto, valori, colonne e righe.

3

Fare clic sulla riga tabella pivot che si desidera modificare in una colonna e trascinarla sopra alla casella etichettata "Etichette di colonna." La riga ora si presenta come una colonna.

4

Fare clic su un campo che si desidera modificare in una colonna. Un altro modo per modificare una riga di tabella pivot in una colonna è quello di selezionare "Spostare le etichette di colonna."

5

Ripetere secondo necessità per continuare la modifica di righe di tabella pivot in colonne.

Consigli & Avvertenze

  • Se si desidera modificare la posizione di un campo in una riga o colonna dopo averla spostata, trascinare semplicemente il campo in una posizione diversa.

Come aggiustare la larghezza della colonna in una tabella Pivot

Una tabella pivot è una funzionalità utilizzata in Microsoft Excel per riepilogare e organizzare i dati da un foglio di calcolo. Si compone di righe e colonne, dove i dati possono essere analizzati in tempo reale secondo le informazioni fornite nella tabella. Quando si regola la larghezza di una colonna, Excel, per impostazione predefinita, riaggiusta la larghezza della colonna per adattare la stringa più lunga di dati. Per mantenere la larghezza delle colonne fisse, è necessario regolare le impostazioni di formato.

Istruzioni

1

Lanciare il programma "Microsoft Excel" e aprire un foglio di calcolo in cui è già stata creata una tabella pivot.

2

Pulsante destro del mouse la tabella pivot e scegliere "Opzioni" dal menu risultante.

3

Deseleziona la casella "Auto formato tabella" e fare clic su "OK".

4

Regolare la larghezza delle colonne e aggiornare la tabella pivot. Le colonne rimarrà fisse alla larghezza specificata invece di riformattazione per adattarle ai dati.

Come si ottengono le colonne per andare in tutta l'Area di dati in una tabella Pivot di Excel?

Utilizzo delle tabelle Pivot in Excel consente di analizzare i dati in diversi modi. Quando si sceglie dove posizionare i campi, ci sono più opzioni: nelle righe, nelle colonne o in entrambi. Se si desidera mostrare le colonne andando in tutta l'area dati, è possibile farlo spostando i nomi dei campi nell'elenco campi tabella Pivot.

Istruzioni

1

Aprire il file di Excel contenente la tabella Pivot che si desidera modificare.

2

Fare clic sul riepilogo della tabella Pivot per aprire l'elenco campi tabella Pivot.

3

Pulsante destro del mouse il nome del campo che si desidera essere visualizzato come una colonna che passa attraverso l'area dati.

4

Selezionare le opzioni "Sposta a etichette di colonna". Ripetere questa procedura per eventuali altri campi che si desidera modificare.

5

Controllare la tabella Pivot; i campi ora presentarsi come colonne che attraversano l'area dati.

Consigli & Avvertenze

  • È anche possibile farlo cliccando e trascinando i campi per le etichette di colonna.

L'ordinamento di una tabella Pivot corrompe il mio foglio di Excel

L'ordinamento di una tabella Pivot corrompe il mio foglio di Excel


Tabelle pivot danneggiati non sono un fenomeno frequente con Microsoft Excel, anche se extra richieste posizionate sul programma di calcolo intensivo di memoria e processore possono aumentare le probabilità di un foglio di lavoro danneggiato o un programma. Quando una tabella pivot viene danneggiata, è necessario determinare se il problema si trova con il foglio di calcolo individuale, la versione di Excel installata nel computer, o un aggiornamento del programma.

Istruzioni

Cercando un altro computer

1

Salvare il foglio di calcolo su un disco esterno, ad esempio un'unità flash o disco rigido.

2

Copiare il file a un altro computer che dispone di Microsoft Excel su di esso.

3

Provare ad aprire e ordinare il file che contiene la tabella pivot.

Reinstallare Excel

4

Fare clic sul pulsante "Start" in basso a sinistra. Selezionare "Pannello di controllo" poi "Programmi", poi "programmi e funzionalità".

5

Selezionare Microsoft Excel e fare clic sull'icona "Rimuovi" nella parte superiore della finestra di dialogo.

6

Reinstallare Microsoft Excel inserendo il CD o il DVD che hai ricevuto quando lo avete acquistato. Provare a aprire il foglio di calcolo con la tabella pivot e ordinamento.

Consultare Microsoft Knowledge Base

7

Aprire il browser. Andare al http://support.microsoft.com.

8

Utilizzare la casella di ricerca nella parte superiore della pagina web per cercare "Tabelle pivot Excel corrotti."

9

Trovare i risultati che corrispondono maggiormente alla versione di Excel e il problema specifico.

10

Scarica patch consigliata o file per affrontare il problema.

Come rimuovere gli spazi da tabella Pivot



Spazi vuoti indicati in una tabella pivot possono essere fonte di distrazione per il lettore. Occupano spazio utilizzando colonne e righe, se la tabella viene stampata, spazii in bianco può portare a sprechi di carta. Nel complesso, la loro presenza può distogliere l'attenzione lontano dai dati significativi..--che è il vero motivo per la creazione della tabella. Presentando una tabella di pivot pulito gratuita degli spazi vuoti, i tuoi lettori previsti saranno cogliere i fatti più velocemente e permettono di meglio spiegare le informazioni che sono visibile invece di vedere un "vuoto" promemoria di ciò che non è.

Istruzioni

1Come rimuovere gli spazi da tabella Pivot


Seleziona una qualsiasi casella all'interno del rapporto di tabella pivot per attivare la barra degli strumenti tabella pivot. Fare clic sull'icona "Aggiorna dati".

2Come rimuovere gli spazi da tabella Pivot


Fare clic nell'elenco a discesa campo dati nella prima colonna della tabella pivot. Deselezionare la casella accanto all'opzione "(vuoto)". Fare clic su "OK".

3

Se c'è un altro elenco a discesa campo dati nella stessa colonna, selezionarlo e deseleziona la casella accanto all'opzione "(vuoto)". Fare clic su "OK". Ripetere questo passaggio per tutti i campi dati nella colonna avere tutte le opzioni di filtro "(vuoti)" non controllati.

4

Selezionare il primo elenco a discesa campo dati nella prima riga della tabella pivot e deselezionare le opzioni di ordinamento filtro "(vuoto)".

5Come rimuovere gli spazi da tabella Pivot


Ripetere il passaggio 4 per ogni campo dati che ha l'elenco a discesa filtro.

Consigli & Avvertenze

  • I più elenchi a discesa di campo di dati che sono nella tabella pivot, il più importante, esso è di deselezionare le opzioni di filtro "(vuote)". Se è mancata solo una opzione, durante l'aggiornamento, alcuni spazii in bianco di rischi viene mostrati.
  • Se si dispone di una tabella pivot piccolo che mostra pochi dati, spazii in bianco potrebbe non importa; Tuttavia, quando ci sono centinaia di righe, contando gli spazi si pone un onere che richiede tempo. Si consiglia di deselezionare tutti gli spazi vuoti e farli fuori strada per la segnalazione di tabella pivot più liscia.

Come ordinare una tabella Pivot

Come ordinare una tabella Pivot


Tabelle pivot consentono agli utenti di visualizzare una panoramica dei dati in modo organizzato. Anche se, a volte, i dati della tabella Pivot non sono dritto in avanti se non è ordinata. L'ordinamento di una tabella pivot solo pochi semplici passaggi, ma facilita pulito analisi dei dati.

Istruzioni

1

Aprire il foglio di calcolo di Excel contenente la tabella pivot. Fare doppio clic sull'icona sul desktop per aprire Excel. Se non avete un'icona sul desktop, fare clic sul pulsante "Start", al passaggio del mouse su "Programmi", poi passa a "Microsoft Office" e selezionare "Microsoft Excel".

2

Selezionare il campo che si desidera ordinare cliccando all'interno dell'area di campo. Assicurarsi che non si evidenzia un'intera colonna o riga.

Ad esempio, se si desidera ordinare i campi di dati, fare clic o posizionare il mouse all'interno dell'area dati della tabella Pivot.

3

Fare clic sul pulsante di ordinamento "A to Z" o "Z to A" nella barra degli strumenti. Il pulsante "A to Z" Ordina in ordine crescente. Il pulsante "Z a" Ordina in ordine decrescente.

4

Continuare a ordinare ogni area posizionando il mouse all'interno dell'area che si desidera ordinare e ripetere il passaggio 3. Questo passaggio è necessario solo se si desidera ordinare da più di un campo.

5

Fare clic sul pulsante "Salva" per salvare il foglio di calcolo Excel con tabella Pivot ordinata.

Consigli & Avvertenze

  • Una volta che i dati vengono ordinati, può solo tornare indietro cliccando sul pulsante "Annulla" sulla barra degli strumenti. Se il foglio di calcolo viene salvato, l'ordinamento viene salvato pure.

Consigli di tabella pivot

La funzionalità di "tabella pivot" in Microsoft Excel consente di visualizzare la relazione tra i dati inseriti su un foglio di calcolo. Maggior parte dei fogli di calcolo di organizzare i dati in righe e colonne. Molte delle righe molti contengono dati simili, ad esempio i nomi di prodotto o città, che sono diversi tra le righe, ma rientrano nella stessa categoria generale. Una tabella pivot consente di confrontare queste differenze e ottenere un'immagine più grande del tuo set di dati.

Scegliere funzioni Alternate

Per impostazione predefinita, una tabella pivot utilizza la funzione "Somma", quando si analizza il contenuto. Ad esempio, se si dispone di molte righe con una colonna di "Città", e organizzare la tabella pivot utilizzando la "città" come categoria principale, esso vi dirà il numero totale di righe con quella città inserito. Potete vedere la parola "Somma" come un pulsante separato nella parte superiore sinistra della tabella pivot. Fare doppio clic su questo pulsante e un menu a comparsa presenterà molte altre funzioni di analisi. Molti non si rendono conto che questi sono disponibili. Scegli "Media", per esempio, per visualizzare una media di elementi di dati, piuttosto che una somma. Questo è applicabile solo per i dati numerici. Se il foglio di calcolo contiene un campo "Ordinabile" oltre alla colonna di "Città" per ogni riga, questa funzione di tabella pivot potrebbe calcolare il numero medio dei prodotti ordinati dai clienti in ogni città. Questo in grado di offrire un'applicazione più utile della tabella pivot in alcune circostanze.

Creare nuovi fogli di calcolo

Tabelle pivot prendere una grande raccolta di dati in un foglio di calcolo e raggruppano in sezioni più piccole e offrono confronti di quelle sezioni. Mentre non è ovvio, è possibile creare automaticamente un nuovo foglio di calcolo da un sottoinsieme dei dati che crea tabella pivot. Ciò è utile se si desidera utilizzare la tabella pivot come un mezzo per dividere un foglio di calcolo di grandi dimensioni in più fogli più piccoli. La tabella pivot visualizza una cella Riepilogo per ogni gruppo, ovvero una somma, la media o altra funzione. Fare doppio clic su questo numero e viene immediatamente creato un nuovo foglio contenente tutte le righe di foglio di calcolo originale per la categoria specificata. Si tratta di un suggerimento utile che molti utenti non hanno mai scoperto. Può rapidamente scavare più a fondo nei dettagli di una tabella pivot mostrando questo sottoinsieme di dati non elaborati senza alcun ordinamento aggiuntive o operazioni di filtro.

Costruire la tabella Pivot utilizzando grafici Pivot

La tabella pivot e grafico pivot sono due diversi modi di mostrare le stesse informazioni. Grafici pivot utilizzano grafici a barre per visualizzare la stessa relazione visualizzata nella griglia di testo della tabella pivot. Quando si crea una tabella pivot, è possibile facoltativamente costruire il grafico pivot pure. Molti utenti non si rendono conto che questi due sono legati insieme. Se si sceglie di costruire sia, qualsiasi modifica apportata a uno si riflette immediatamente da altro, in un diverso foglio di lavoro del file. Per questo motivo, è possibile costruire una tabella pivot manipolando invece un grafico pivot. Questo è molto più facile poiché il grafico pivot offre indizi visivi liberi per quanto riguarda il posizionamento dei tanti parametri che creare le relazioni. Al contrario, l'interfaccia di tabella pivot è spesso confusa, soprattutto ai nuovi utenti. Molti troveranno che costruire loro tabella pivot dalla finestra di grafico pivot è un approccio più semplice e veloce.

Come imparare le tabelle Pivot di Excel

Tabelle pivot di Excel sono strumenti estremamente potenti per riepilogare sia piccole che grandi quantità di dati di Excel. Tabelle pivot includono le intestazioni di colonna in modo è possibile visualizzare diversi tipi di sintesi per diverse combinazioni di intestazioni, ad esempio valori di conteggi, medie e minimo e massimo. Tabelle pivot di Excel servono come rapporti di breve, concisa che impediscono gli spettatori da manualmente l'ordinamento attraverso e calcolando centinaia di righe di dati.

Istruzioni

1

Aprire un foglio di calcolo di Excel con i dati esistenti. È anche possibile crearne uno nuovo, ma creare almeno 25 righe di dati con intestazioni di colonna per imparare correttamente come perno tavoli da lavoro.

2

Evidenziare i dati che si desidera includere nelle tabelle pivot, incluse le intestazioni di colonna.

3

Vai al menu "Dati", selezionare "Rapporto di tabella pivot e grafico pivot" e selezionare le impostazioni predefinite per creare una tabella pivot con intervallo selezionato in un nuovo foglio di lavoro. Questo vale per Excel 2002 e 2003.

Vai al gruppo "Tabelle", selezionare "Inserisci", scegliere "Tabella pivot", seleziona "Tabella pivot" e segui le istruzioni visualizzate per completare la creazione di un perno di base della tabella in Excel 2007.

4

Intestazione di colonna di trascinamento titoli, noto anche come campi, per il vuoto etichettati aree su tabella pivot. La maggior parte delle aree possono contenere più di un campo. Per esempio, se si desidera ordinare la tabella pivot intera da due tipi di campi diversi, trascinare due campi nell'area di "Page Field".

È possibile rimuovere campi in qualsiasi punto, o ridisporre i campi, trascinando un campo della tabella pivot per l'elenco dei campi.

5

Pratica l'aggiunta di campi differenti nelle diverse aree della tabella pivot per imparare lo scopo di ogni area. Consulta il seguente elenco di diverse aree e il loro scopo.

Campo – filtri di pagina della tabella pivot intera dal campo selezionato.
Campo, il campo dati, contenente i dati che si desidera essere ricapitolato, solitamente numeri, ma può anche essere testo.
Colonna campo – fornisce la sezione di intestazione di colonna per la tabella pivot.
Sottocategorie di elemento – Aggiungi ai tuoi campi colonna, riga o di pagina.
La riga di campo – fornisce la riga di intestazione di sezione per la tabella pivot.
Dati Area – The effettivi dati riepilogati.

6

Fare clic destro qualsiasi sezione, incluse le intestazioni grigie, per visualizzare le opzioni per aiutarti a personalizzare la tabella pivot, ad esempio "Impostazioni di campo", che consentono di modificare la modalità di riepilogo dei dati. Potete anche modificare la formattazione della tabella pivot e aggiornare la tabella pivot ogni volta che si modificano i dati di origine.

Consigli & Avvertenze

  • È possibile utilizzare versioni precedenti di Excel, ma le istruzioni sopra riportate si applicano a Excel 2002 e versioni successive.
  • Per immagini dettagliate e istruzioni di saperne di più sulla personalizzazione di tabelle pivot, vedere il link nella sezione risorse.
  • Non è possibile creare tabelle pivot senza intestazioni di colonna. Queste intestazioni sono usate nella tabella pivot.

Come creare una tabella Pivot in Excel 2003

Come creare una tabella Pivot in Excel 2003


Software di Microsoft Excel consente di creare fogli di calcolo per tenere traccia dei dati, e la sua caratteristica di tabella pivot consente di dare un senso di tali dati. In un rapporto di tabella pivot, è creare categorie personalizzate per l'ordinamento dei dati. Ad esempio, se si utilizza Excel 2003 per record di vendite per le piccole imprese, il rapporto di tabella pivot può abbattere le figure di mese o tipo di merce venduta. La tabella pivot e grafico pivot guidata in Excel 2003 consente di creare la tabella pivot.

Istruzioni

1

Creare un foglio di calcolo in Excel con tutti i dati che si desidera inserire nella tabella pivot.

2

Aprire un nuovo un rapporto di tabella pivot della cartella di lavoro.

3

Fare clic su "Dati" nella barra dei menu e poi "rapporto tabella pivot e grafico pivot." Verrà avviata la tabella pivot e grafico pivot guidata.

4

Selezionare l'opzione per utilizzare i dati da un elenco di Excel o un database. Fare clic su "PivotTable."

5

Selezionare l'intervallo di dati. Si tratta di dati effettivi per la tabella pivot. Fare clic sul pulsante "Sfoglia" e selezionare il file e il foglio dati per la tabella pivot. Fare clic su "Fine".

6

Trascinare i campi dall'elenco campi tabella pivot nelle sezioni "Colonna" e "Riga" della tabella pivot. Mettere il campo che si desidera ammontano a nella sezione "Elementi di dati".

7

Fare clic sulla tabella e fare clic su "Opzioni tabella" per modificare o aggiungere le opzioni per i totali. Pulsante destro del mouse su un campo e fare clic su "Impostazioni di campo" per rinominare un campo e modificare le relative impostazioni di conteggio.

8

Trascinare i campi nelle colonne e righe per ridisporre i dati all'interno della tabella. Le colonne di commutazione cambierà come la tabella riporta i totali.

Consigli & Avvertenze

  • È anche possibile creare un rapporto di tabella pivot da più fogli di calcolo di Excel.

Come eseguire una tabella Pivot

Le tabelle pivot sono una funzione di Microsoft Excel che consente di confrontare rapidamente diversi campi da un'origine di dati di grandi dimensioni. Tabelle pivot mostrare solo i dati che si desidera, in modo da poter prendere un tavolo che è migliaia di riga e centinaia di colonne e restringere il campo a un livello gestibile. Ci vogliono solo pochi secondi per creare e messa a punto una tabella pivot di base, ma la funzionalità presenta numerose opzioni aggiuntive per la creazione di tabelle più complete.

Istruzioni

1

Cliccare e tenere premuto il pulsante del mouse sulla cella superiore sinistra nei dati che si desidera creare una tabella su. Trascinare il mouse nella cella inferiore destra dei dati e rilasciare il pulsante del mouse.

2

Selezionare la scheda "Inserisci" nella parte superiore dello schermo. Fare clic sul pulsante "Tabella pivot" situato sul lato sinistro della barra degli strumenti. Fare clic su "OK" nella finestra che si apre. Si aprirà una nuova pagina che contiene la tabella pivot.

3

Inserire un segno di spunta accanto ai campi nell'elenco dei campi che si desidera confrontare. L'elenco dei campi è la finestra a destra del foglio Excel. Contiene uno spazio lungo per i diversi campi e quattro più piccoli che corrispondono a parti della tabella pivot. Quando si inserisce il segno di spunta, Excel si sposterà il campo in una delle piccole caselle e il tavolo inizia a prendere forma.

4

Trascinare e rilasciare i campi nelle caselle dove li volete. La casella di "Etichette di riga" metterà i dati in una colonna sul lato sinistro della tabella pivot. La casella di "Etichette di colonna" metterà i dati in una riga nella parte superiore. La casella di "Valori" metterà i dati all'interno della tabella pivot, l'ordinamento è basato sulle etichette di riga e colonna. La casella "Filtro Report" vi permetterà di filtrare l'intera tabella pivot dai campi nella casella. Utilizzare le etichette per impostare i tuoi dati e inserire i dati che si desidera analizzare nella finestra di "Valori".

5

Fare clic sul campo nell'elenco "Valore" e scegliere "Impostazioni campo valore." È ora possibile modificare come tabella pivot segnalerà il modulo dati di quel campo. Il valore predefinito è un conteggio, essenzialmente un "1" se non ci sono dati e uno "0" se non c'è. È possibile modificarlo per "Somma", dove si aggiungerà i valori insieme, o diverse altre funzioni matematiche.

6

Se i dati originali sono stato modificato, utilizzare il pulsante "Aggiorna" nella barra degli strumenti. Excel ha essenzialmente uno snapshot dei dati quando si crea la tabella pivot. Se si modificano i dati, è necessario aggiornare la tabella pivot prima vedrete le modifiche. Allo stesso modo, se avete bisogno di modificare le colonne nel vostro campo di dati originale, premere "Cambia origine dati" pulsante e si può scegliere un nuovo set di dati.

7

Fare clic sul punto interrogativo blu nell'angolo superiore destro per accedere alla Guida Online di Microsoft per Excel 2010. Da lì è possibile conoscere tutte le caratteristiche e le funzioni delle tabelle pivot. Mentre la maggior parte di che cosa farete nelle tabelle pivot comporterà semplicemente spostare campi intorno, come si ottiene più avanzata ci sono un sacco di opzioni per rendere più complicate tabelle.

Consigli & Avvertenze

  • Queste istruzioni di lavoro per Excel 2007 e 2010. Le istruzioni per le versioni precedenti di Excel sono molto diverse.

Tabelle pivot in Access 2007

Tabelle pivot in Access 2007


Microsoft Access 2007 fornisce "Maschere di tabella pivot" e visualizzazioni, permette di analizzare le informazioni che viene memorizzate nel database. "Maschere di tabella pivot" visualizzano le informazioni in righe e colonne, e hanno totale dei valori nel corpo del modulo. "Visualizzazione tabella pivot" vengono visualizzati gli oggetti basati sull'associazione tra i campi.

Vista

Si può guardare la query in "Visualizzazione tabella pivot" accedendo al menu a discesa "Visualizza" nella scheda "Home" della barra multifunzione. Questa visualizzazione consente di analizzare i dati di riorganizzare e ricalcolare i campi. È possibile organizzare i campi di colonna, riga e filtri trascinando i campi dal "Elenco dei campi tabella Pivot" alla griglia della query. Come si spostano i campi per ottenere il layout desiderato, accesso ricalcola automaticamente i valori associati a tali campi. Accesso aggiunge valori basati su numero e conta valori basati sulla parola.

Creare

In Access 2007, è possibile creare nuove "forme di tabella pivot". Selezionare la tabella o la query contenente i dati sottostanti per il modulo, selezionare la scheda "Crea" e fare clic sul pulsante "Altri moduli". Una "maschera di tabella pivot" consente di creare un modulo dinamico che collega informazioni da righe e colonne e calcola i totali. La "visualizzazione struttura" consente di esaminare la struttura di base e determinare quali campi sono disponibili da utilizzare nel modulo"tabella pivot".

Personalizza

Numerosi strumenti sono disponibili nella scheda "Strumenti tabella pivot" che consentono di personalizzare il contenuto, la struttura e la progettazione del modulo. Aggiungere o rimuovere campi dal form accedendo al "campo elenco." Filtrare i risultati per visualizzare una minore quantità di informazioni con le opzioni "Filtro". Modificare il formato dei vostri campi e modulo accedendo gli strumenti di formattazione nella "Finestra delle proprietà". Organizzare il tuo modulo impostando l'ordine crescente o decrescente le opzioni di ordinamento.

Esportazione

È possibile esportare il vostro "maschera di tabella pivot" in Microsoft Excel facendo clic sul pulsante "Export to Excel" nella scheda "Strumenti tabella pivot" esportazione dati da Access in Excel consente di condividere il modulo con un utente che non dispone di accesso. È possibile creare "Tabelle pivot" in Excel, nonché accesso, quindi se è stato utilizzato Excel per creare "Tabelle pivot" si potrebbe trovare utili per mantenerli nello stesso formato di file.

Come utilizzare una tabella Pivot di accesso

Come utilizzare una tabella Pivot di accesso


Utilizzare un accesso "Visualizzazione tabella pivot" per analizzare i raggruppamenti di dati e rivelano una varietà di relazioni tra i dati. Tabelle pivot consentono di analizzare i dati di ordinamento, raggruppamento, che riassume e reporting. Questo rende tabelle pivot un popolare strumento per analizzare tutti i tipi di dati per aiutare a prendere decisioni di business. Tabelle pivot semplificano l'analisi dei database e possono mostrare le relazioni impossibili da rilevare osservando i dati grezzi. Più grande il database, il più utile è una tabella pivot di accesso. Il menu di navigazione in "Visualizzazione tabella pivot" è lo stesso per Microsoft Access 2007 e 2010.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start", "Tutti i programmi," "Microsoft Office" e quindi selezionare "Microsoft Access 2010".

2

Fare clic su "File" e poi "Apri" e individuare il database di Microsoft Access che si desidera analizzare.

3

Fare clic su "Visualizza" e quindi selezionare "visualizzazione tabella pivot" e questo viene visualizzato "PivotTable Field List".

4

Selezionare un campo numerico da "Elenco campi tabella pivot," quindi trascinare e rilasciare questo campo nella sezione "Rilasciare totali o dettaglio qui i campi" della visualizzazione tabella pivot. Ad esempio, se volete sapere quanti ordini avete in un database di archivio, il campo quantità di ordine è il campo numerico che si seleziona, dal momento che rappresenta il numero di ordini. Visualizzazione di una tabella pivot semplice dove è visualizzata l'elenco riepilogativo delle quantità di ordine.

5

Selezionare il campo che rappresenta identificatore del prodotto del negozio da "Elenco campi tabella pivot," poi trascinare e rilasciarlo nella sezione visualizzazione tabella pivot con l'etichetta "Qui i campi riga goccia." Ora la visualizzazione tabella pivot è visualizzata le quantità per ciascun prodotto store. Il raggruppamento delle informazioni da conservare prodotto identificatore rendono il riepilogo di tabella pivot più significativo per l'analisi.

6

Pulsante destro del mouse il nome di colonna del campo numerico nella visualizzazione tabella pivot e seleziona "calcolo automatico" e poi seleziona "somma" e ora avete una tabella pivot significativo che riepiloga la quantità di ordine per ogni prodotto store nel tuo database.

Tabella pivot ha spiegato



Una tabella Pivot è uno strumento statistico che riassume in fogli di calcolo che utilizza dati "flat" per creare un rapporto di "multi-dimensionale" con opzioni per filtrare rapidamente i dati di riepilogo in diversi punti di vista analitici.

Terminologia

"Tabella pivot" è un marchio di Microsoft. Altri fogli di calcolo utilizzano nomi diversi per strumenti simili, come ad esempio "DataPilot" in OpenOffice.org Calc o "Tabella Pivot Panorama" gadget per Google Spreadsheets.

Esempio di utilizzo

Le seguenti figure di vendite del display:

Totale-vendite di beni mese

Scarpe Jan $100

Scarpe Jan $140

Abbigliamento Jan $160

Per creare una tabella pivot, l'utente generalmente effettuerà le seguenti operazioni

1) selezionare dati specificando gli intervalli di celle.

2) colonne di identificazione mediante il quale i dati possono essere raggruppati (ad esempio "Merci" e "Mese").

Identifica 3) colonne numeriche da cui totali possono essere calcolato (ad esempio "totale-vendite").

La tabella pivot conterrà quindi Opzioni per filtrare i dati secondo le colonne selezionate per il raggruppamento.

Esempi A) e B) qui di seguito sono visualizzazioni filtrate dalla stessa tabella Pivot.

A)

Jan scarpe $100

Feb scarpe $140

Totale $240

B)

Feb abbigliamento $160

Scarpe da $140

Risultato totale $300

Strumenti estesi

Microsoft Excel "Tabella pivot" può essere esteso per eseguire analisi avanzate di BI (Business Intelligence) di connessione a database esterni di cubo OLAP Online Analytical Processing ().

Come contare le voci su una tabella Pivot

Tabelle pivot sono strumenti di foglio di calcolo utilizzati per riepilogare una tabella di dati più grande in uno più piccolo. In Excel, il valore predefinito è per sommare i dati in ogni combinazione di campo richiesto. Si supponga che si sarebbe piuttosto contare la frequenza dei dati in una combinazione di campo anziché somma i numeri. Tabelle pivot consentono di eseguire questa operazione per dati continui sia discreti che raggruppati. Potete contare il numero di volte che un certo valore appare nei dati e nemmeno contare frequenza di occorrenza all'interno di intervalli definiti dall'utente.

Istruzioni

1

Definire una tabella di dati di acquisto--che serve come fonte di una tabella pivot..--quanto segue. I caratteri di sottolineatura sono utilizzati semplicemente per mantenere la spaziatura e l'allineamento.
Giorno delPrezzo di acquisto
Sunday___
5
Domenica10
Domenica
7
Domenica___5
Lunedì_11
Lunedì_10
Martedì_7
Martedì_10
Martedì_11
Martedì_6
Mercoledì_3
Mercoledì_10
Mercoledì_11
Il valore predefinito è per la tabella pivot restituire una tabella sommando i prezzi di acquisto:
Giorno di Purchase_Prezzo
Domenica_27
Lunedì_21
Martedì_34
Mercoledì
24
Ma invece si desidera modificare la tabella pivot per darti la frequenza degli acquisti. Quindi andare al passaggio successivo.

2

Fare clic sul pulsante "Creazione guidata tabella Pivot" nella barra degli strumenti tabella Pivot. Fare clic sul pulsante "Layout". Fare doppio clic sul pulsante di campo "Prezzo". Selezionare "Conteggio". Nuovo su "OK", "OK" e poi "Finish". La tabella pivot verrà modificato in una tabella di frequenza di acquisto conteggi. Ma supponiamo che si desidera la frequenza dei prezzi di acquisto e non interessa piu ' giorno dell'acquisto. Quindi andare al passaggio successivo.

3

Fare clic sul pulsante "Creazione guidata tabella Pivot" nella barra degli strumenti tabella Pivot. Fare clic sul pulsante "Layout". Rimuovere il campo "Giorno di acquisto" dall'area riga. Trascinare il "Prezzo" dall'estrema destra della finestra sopra nell'area riga. Ora avete prezzo in entrambi la regione di riga sinistra che serve come un'etichetta di riga e nell'area dati. Nuovo su "OK", "OK" e poi "Finish". La tabella pivot risultante sarà simile a questo:
PrezzoPrice totali
3_
__1
52
6
1
7_____2
10____4
11____3
Si supponga che i tuoi dati non questo discreti e hai bisogno di raggruppare i dati alcuni prima il prezzo conta volontà andare sopra 1. Quindi andare al passaggio successivo.

4

Raggruppare i dati selezionando una cella nella colonna per essere raggruppate e fare clic con il mouse. Un menu pop-up. Selezionare "Raggruppa e struttura," e poi "gruppo". Selezionare la larghezza che si desidera avere in ogni intervallo il "da:" campo. Selezionare "OK". La tabella pivot verrà ora sono crollati in un tavolo più piccolo, più concisa rispetto a prima. Se un intervallo non dispone di dati, la tabella pivot non mostrarlo.

Come modificare una tabella Pivot

Una tabella pivot è una delle caratteristiche più innovative in Microsoft Excel. Lo strumento consente di costruire una nuova griglia del foglio di calcolo da dati esistenti che ri-organizza le informazioni per fornire molte diverse forme di analisi. Maggior parte dei fogli di calcolo è costituito da molte righe di dati simili. Una tabella pivot condensa questi in diversi gruppi e quindi confronta i gruppi utilizzando le funzioni di riepilogo disponibili. Ad esempio, un foglio può contenere un elenco di persone e i loro compleanni. La tabella pivot potrebbe essere utilizzata per identificare rapidamente quale mese ha il maggior parte dei compleanni nell'elenco. Scenari più complessi possono anche essere progettati. Una volta creata una tabella pivot, è facile a ridisegnare l'interfaccia di concentrarsi su uno stile diverso di raggruppamento. Mentre questo non è evidente in un primo momento, il processo può essere realizzato in pochi clic.

Istruzioni

1

Aprire Microsoft Excel e caricare il file di tabella pivot che è stato creato.

2

Fare clic sul foglio di lavoro tabella pivot. Si tratta di un foglio di lavoro separato da dati di origine. I fogli di lavoro può essere commutati facendo clic sulle schede nella parte inferiore della finestra di Excel.

3

Se non è già visualizzata, visualizzare la barra degli strumenti tabella pivot. Di solito facendo clic una volta in un punto qualsiasi all'interno il pivot tabella visualizzerà questa barra degli strumenti. In caso contrario, fare clic sul menu "Visualizza" e nel sottomenu "Barre degli strumenti". Selezionare l'opzione "Tabella Pivot".

4

Verificare che l'elenco dei campi è fluttuante in una finestra separata sopra il foglio di lavoro di tabella pivot. Si dirà chiaramente "Elenco campi tabella Pivot" nella parte superiore di questa finestra. Se non è visualizzata, fare clic sul pulsante più a destra sulla barra degli strumenti tabella pivot. L'elenco del campo Mostra tutte le variabili disponibili che la tabella pivot utilizzabile quando il raggruppamento delle sue informazioni. L'elenco viene eseguita direttamente dai nomi delle colonne nel foglio di lavoro originale.

5

Fare clic su qualsiasi cella della tabella pivot che è ombreggiata in un colore beige. Questi differiscono dai dati della tabella pivot effettivo che contiene lo sfondo bianco standard. Le celle ombreggiate rappresentano le variabili selezionate utilizzate per creare la tabella pivot. Trascinare uno o più di queste cellule nella finestra di elenco di campo e rilasciare il pulsante del mouse. Tali campi vengono rapidamente rimossi dalla tabella pivot.

6

Trascinare qualsiasi altro campo dalla finestra elenco campo e posizionarlo sopra la tabella pivot. La tabella si aggiorna immediatamente utilizzando la nuova variabile per creare i gruppi.

7

Fare doppio clic sulla prima cella in alto a sinistra della tabella pivot. Questa cella di solito dice "Somma di" per impostazione predefinita. Una volta che si fa doppio clic su esso, verrà visualizzata una nuova finestra.

8

Scegliere qualsiasi altra funzione nella finestra a comparsa. La tabella pivot è possibile analizzare i gruppi basati su una varietà di fattori. Il calcolo della "Somma" è il più popolare, tuttavia esso può anche media, conteggio o trovare deviazioni statistiche dei dati. Una tabella pivot, contando il numero di persone con i compleanni in ogni mese invece potrebbe fornire l'età media di tutte le persone in ogni mese. Scegliere una funzione e premere il tasto "OK".

9

Ri-organizzare i campi di tabelle pivot e la funzione in questo modo fino ad arrivare a un tavolo che soddisfi le vostre esigenze. Manipolare questi componenti della tabella pivot prendere pochi secondi ed è possibile cambiare tabella pivot molte volte prima di arrivare a un modo di innovare di visualizzare i dati.

Come creare elemento calcolato in una tabella Pivot

Una tabella pivot è uno strumento di foglio di calcolo che riassume una tabella di dati in un altro, più concisa tabella. È possibile creare un nuovo campo che è una funzione di altri campi in una tabella pivot. In altre parole, se si desidera creare ciò che è chiamato un "elemento calcolato", o un campo calcolato..--oltre ai campi che sono pre-esistenti nella tabella dati originale verrà riepilogata. Si può facilmente farlo attraverso la barra degli strumenti tabella pivot o facendo clic con la tabella stessa. Si noti che la funzione esegue un'operazione aritmetica sui valori dei campi all'interno di una propria riga o colonna. Esso non esegue il riepilogo.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse su una cella di dati nella tabella pivot.

2

Selezionare "Formule". Un menu volerà fuori.

3

Selezionare "Campo calcolato".

4

Digitare il nome che si desidera il campo appena calcolato per avere nel blocco "Nome".

5

Digitare la formula che si desidera creare il campo di "Formula". Aggiungere variabili alla formula evidenziando un campo nell'elenco "Campi" e cliccando sul pulsante "Inserisci campo".

6

Fare clic sul pulsante "Aggiungi" per creare il nuovo campo.

7

Fare clic sul pulsante "OK" per chiudere il pannello. Il nuovo campo verrà visualizzato nella tabella pivot.

Consigli & Avvertenze

  • Raggiungerete anche il pannello "Inserisci campo calcolato" fare clic sul menu a discesa "Tabella pivot" nella barra degli strumenti tabella pivot, selezionando "Formule" e procedendo le stesse i passaggi.
  • È anche possibile rimuovere i campi della tabella pivot da cui è stato creato il nuovo campo, nascondendo i dati da cui è stato creato il nuovo campo. Basta andare in creazione guidata tabella pivot, fare clic su "Layout" per arrivare al pannello di layout e rimuovere i campi che si desidera nascondere trascinandoli fuori dalla sezione "Dati". Il campo calcolato verrà comunque visualizzati nella tabella pivot, anche se non verranno visualizzati i campi su cui si basa.

Come utilizzare più origini dati in una tabella pivot

Come utilizzare più origini dati in una tabella pivot


Una tabella pivot è una funzionalità in Microsoft Excel per l'elaborazione di grandi quantità di dati del foglio di calcolo in dati riepilogati. Utilizzando una tabella pivot consente di trasposizione di dati. Recepimento è lo spostamento di intestazioni che sono collocate nella parte superiore del foglio di calcolo e spostandole verso il basso nella colonna di sinistra, o viceversa. Una volta che le intestazioni sono recepite e riepilogo dei dati, un analista può vedere tendenze in modo diverso. Dati da più origini, ad esempio vari fogli di calcolo, quando combinati, sono analizzati in una tabella pivot.

Istruzioni

1Come utilizzare più origini dati in una tabella pivot


Dati con le stesse intestazioni possono essere impilati in più colonne.


Preparare i dati da consolidare facendo in modo che i fogli di calcolo di origine tutti hanno le stesse intestazioni di colonna e riga nomi. Questo vi permetterà di inserire i dati corretti nella colonna corretta durante il consolidamento (Vedi risorse).

2Come utilizzare più origini dati in una tabella pivot


Il perno e la creazione guidata grafico è possibile accelerare l'attività.


Fare clic su una cella vuota del foglio di calcolo Excel in cui verrà creato il consolidamento.

Tenere premuto "Alt" + "D" e "P" per aprire la "tabella pivot e grafico pivot guidata." Se si prevede di utilizzare spesso questa procedura guidata è possibile aggiungere alla barra degli strumenti "QuickAccess" facendo clic sulla piccola freccia nella parte superiore di Excel a destra dell'icona "Salva". Fare clic su "Altri comandi", quindi sotto "Scegli comandi da," selezionare "Tutti i comandi." Fare clic su "Tabella pivot e grafico pivot guidata," quindi fare clic su "Aggiungi", quindi fare clic su "OK".

3

Fare clic su "Degli intervalli consolidamento multipli" nella "Tabella pivot e grafico pivot guidata", quindi fare clic su "Avanti". Il "Fase 2a" Clicca "creerò i campi pagina, cm quindi cm avanti." Il 'passaggio 2b cm prima aprire il primo foglio di lavoro contenente i dati. Se compare, per ogni intervallo di celle che si seleziona nel passaggio successivo, fare clic su ' dialogo di crollo, cm. Selezionare l'intervallo di celle, poi fare clic su ' dialogo espandere ', poi clicca su "Aggiungi." Dove la procedura guidata chiede "quanti campi pagina vuoi?" fare clic su ' 0 ', quindi fare clic su 'Avanti '.

4

Nel 'passaggio 3 cm dovrà selezionare una posizione per la tabella pivot. Selezionare un percorso per il primo foglio di calcolo, quindi fare clic su 'Fine '.

5

Ripetere questo processo per ogni intervallo di celle in ciascuna i fogli di calcolo multipli, aggiungendole dai nomi di colonna che dovrebbero essere lo stesso su ogni foglio di calcolo. Quando l'ultimo foglio di calcolo è consolidato si è pronti per iniziare a utilizzare più origini dati nella tabella pivot.

Consigli & Avvertenze

  • Altre fonti di dati, come i database esterni, possono essere consolidati. Ciò richiede conoscenze più avanzate di Excel e connessioni al database.
  • Non selezionare alcuna riga «Totale» quando la selezione dei dati da consolidare.

Come fare una tabella Pivot in Microsoft 2003

Come fare una tabella Pivot in Microsoft 2003


Tabelle pivot consentono di visualizzare dati da prospettive diverse, senza creare più tabelle e report. Consentono di riepilogare i dati dalle tabelle e fogli di lavoro. I rapporti di tabella pivot possono essere convertiti per grafici pivot.

Istruzioni

Creare una tabella pivot di Microsoft 2003

1

Fare clic su "Dati" e selezionare "Rapporto tabella pivot e grafico pivot." Si aprirà la schermata della procedura guidata. Questa schermata consente di scegliere l'origine dati e il tipo di rapporto. Scegliere un elenco di Microsoft Office Excel o database, origine dati esterna o più intervalli di consolidamento. Quindi, scegliere il tipo di report desiderato. Selezionando "Tabella Pivot" vi darà solo la tabella, mentre selezionando "Rapporto di grafico Pivot" vi darà sia un grafico e una tabella. Fare clic su "Avanti". La procedura guidata si sposta alla sua seconda pagina.

2

Selezionare l'intervallo di dati che si desidera utilizzare nella seconda pagina. È possibile fare clic e trascinare, sfogliare o specificare un intervallo di dati. Fare clic su "Avanti".

3

Selezionare se si desidera che la tabella in un foglio di lavoro nuovo o esistente. Se si sceglie l'opzione di foglio di lavoro esistente, un campo si aprirà sotto la tua selezione. Digitare il nome del foglio di lavoro nel settore. Fare clic su "Fine". Barra degli strumenti tabella pivot e l'elenco campi tabella pivot pop-up.

4

Trascinare i campi che contengono informazioni di identificazione da elenco campi tabella pivot alle aree riga e colonna della tabella pivot. Trascinare un campo contenente dati numerici nell'area dati.

Modificare i campi, i calcoli e filtro

5

Rimuovere un campo selezionandolo, quindi trascinarla all'esterno della tabella per rimuoverlo. Successivamente, trascinare un nuovo campo nella tabella dall'elenco dei campi per sostituirlo.

6

Fare clic sulla cella contenente il calcolo, per cambiare un calcolo, selezionare "Impostazioni di campo" nella barra degli strumenti. Potete quindi regolare la modalità di riepilogo il campo o scegliere altre opzioni. Selezionare la funzione desiderata e fare clic su "OK", quindi fare clic su "OK" per chiudere la finestra di dialogo.

7

Fare clic sulla freccia in giù per il campo che si desidera filtrare. Questo farà apparire una lista di tutti i componenti di tale campo. Deselezionare le caselle di controllo degli elementi che non si desidera vedere e cliccare su "OK" oppure è possibile fare clic per selezionare l'elemento che si desidera vedere e fare clic su "OK". Per visualizzare nuovamente le informazioni, fare clic sulla freccia giù nuovamente selezionare "Mostra tutto", fare clic su "OK", seleziona "Tutto", quindi fare clic su "OK"

Consigli & Avvertenze

  • Se avete intenzione di aggiungere dati al campo che si utilizza per la tabella pivot, assegnare un nome alla vostra gamma di dati e immetterlo nella casella "Intervallo" nella seconda pagina della procedura guidata.
  • Assicurarsi che i dati includono le etichette di colonna nella parte superiore, come questi diventeranno i nomi dei campi nella tabella pivot. Controllare per assicurarsi che ogni colonna ha un tipo specifico di elemento di dati, e non sono presenti righe vuote. Rimuovere eventuali formule di riepilogo come totali, subtotali o medie. La tabella si esibirà i propri calcoli. Ricordate, una tabella è solo buona come i dati che va in esso.