Nwlapcug.com


ripristino del desktop precedente

Come arrivare a ripristino del sistema con un computer portatile HP

Come arrivare a ripristino del sistema con un computer portatile HP


Tutti i computer basati su Windows, compresi i computer portatili HP, dispongono di una funzionalità di ripristino di sistema. Questo consente di tornare a un'impostazione precedente nel computer, rimuovere tutte le modifiche che hanno avuto luogo dopo l'impostazione salvata. Se vuoi regolare le impostazioni nel ripristino del sistema, o selezionare una data per recuperare il computer, è importante sapere esattamente come raggiungere il sistema recupera le impostazioni del computer portatile HP.

Istruzioni

1

Accendere il computer portatile HP e fare clic sul pulsante "Start" nell'angolo inferiore sinistro del desktop.

2

Scegli "Tutti i programmi" dal menu pull-up. Ulteriori selezioni visualizzate sullo schermo.

3

Selezionare "strumenti di HP" e poche altre opzioni vengono visualizzati. Da queste opzioni fare clic su "HP PC sistema Recover" e i dati di recupero di sistema caricano sullo schermo.

Come deframmentare i file di ripristino del sistema

File di ripristino di sistema sono memorizzati sul disco rigido del computer in modo possono azzerare il computer a un momento precedente. Se si desidera deframmentare un file di ripristino configurazione di sistema, è possibile deframmentare il disco rigido. Ciò sposta i file, inclusi i file di ripristino configurazione di sistema, in un'area sul disco rigido dove è possibile accedervi rapidamente.

Istruzioni

1

Fare clic sul menu "Start" nell'angolo inferiore sinistro del desktop, digitare "Disk Defragmenter" nella barra di ricerca bianco e premere "Enter".

2

Scegliere il "c: /" drive, il disco rigido primario, nella sezione "Stato attuale" dello schermo.

3

Premere "Deframmentare il disco."

Consigli & Avvertenze

  • Nessun file saranno perso nel processo di deframmentazione.
  • Accendendo il computer spento quando avviene il processo di deframmentazione danneggerà l'unità.

Come trovare i file di ripristino del sistema

Come trovare i file di ripristino del sistema


Ogni volta che il tuo computer o sistema operativo sperimenta una maggiore alterazione o upgrade - ad esempio, un ripristino di sistema i file risultanti da questo vengono mantenuti in una directory sul disco rigido denominato "System Volume Information." Per impostazione predefinita, Windows nasconde questi file così alla ricerca di file con l'opzione di ricerca di Windows (Windows Explorer) si riveleranno inutili ripristino configurazione di sistema. Sarà necessario disattivare la funzionalità di nascosta nella propria directory per trovare i file di ripristino di sistema.

Istruzioni

Windows XP

1

Fare clic sul pulsante "Start" si trova nell'angolo inferiore sinistro del desktop.

2

Fare doppio clic sull'icona "Risorse del Computer" nel menu.

3

Fare clic sull'opzione "Strumenti" nella parte superiore della schermata "Risorse del Computer".

4

Selezionare "Cartella opzioni...." nel menu a discesa.

5

Fare clic sulla scheda "Visualizza" nella finestra di dialogo "Opzioni cartella".

6

Rimuovere il segno di spunta dalla casella "Nascondi file protetti di sistema" e selezionare la casella di opzione "Visualizza cartelle e file nascosti". Questo rimuoverà l'opzione proprietà nascosta nella cartella Ripristino configurazione di sistema.

7

Fare doppio clic sull'icona "Risorse del Computer" e fare doppio clic sull'unità "disco locale (c)". Verrà visualizzata la directory "System Volume Information". Fare clic su questo per visualizzarne il contenuto.

8

Fare doppio clic la directory Restore". È possibile visualizzare e trovare che tutti i file per il sistema di ripristino dei dati qui.

Windows Vista

9

Fare clic sul pulsante "Start", trovato nella parte inferiore sinistra del desktop, quindi fare clic su "Pannello di controllo."

10

Scegliere l'icona di "Backup e ripristino Center".

11

Cliccate sul link "Riparazione Windows utilizzando Ripristino configurazione di sistema" sul pannello di navigazione a sinistra. Apparirà la finestra di procedura guidata di ripristino. Due pulsanti di opzione sono selezionabili: il primo pulsante di opzione avvia il processo di ripristino per il punto di ripristino più recente, mentre il secondo pulsante di opzione elenca i punti di ripristino più recenti.

12

Fare clic sul secondo pulsante radio, che è intitolato, "Scegli un punto di ripristino diverso." Questo elenco e visualizzare i file di ripristino di sistema più recenti.

13

La casella trova nella parte inferiore della finestra di dialogo. Questo elenco e visualizzare i file di ripristino di sistema che sono più vecchi di cinque giorni.

Windows 7

14

Fare clic sull'icona pulsante "Start" e quindi fare clic su "Computer".

15

Fare clic con il tasto destro sull'unità C:\ nella cartella "Computer".

16

Fare clic sull'opzione "Ripristina versioni precedenti". Un elenco delle versioni precedenti di file e cartelle verrà elencato, inclusi i file di ripristino di sistema.

Strumenti di ripristino del disco floppy

Strumenti di ripristino del disco floppy


Dischi floppy erano una forma popolare di archiviazione rimovibili nel 1990 e molti computer desktop dell'epoca conteneva un'unità per il più piccolo e il più recente dei dischi floppy, il floppy da 3½ pollici. Alcuni utenti potrebbero ancora avere dati importanti su dischi floppy e si possono impiegare strumenti di ripristino del disco floppy per recuperare dati da un disco floppy, se loro interna o esterna unità disco floppy non può leggere un disco floppy.

BadCopy Pro

I computer gli utenti possono scaricare una prova gratuita di BadCopy Pro per recuperare i dati danneggiati o persi da un disco floppy. I consumatori possono acquistare una licenza per utente singolo, completo del software per 39,50 USD. BadCopy Pro è in grado di recuperare i file quando il FAT (File Allocation Table) o settori di BOOT del disco floppy hanno subito un danno. Secondo il sito ufficiale, BadCopy Pro è in grado di leggere dischi anche quando il sistema operativo Windows non può leggere il disco, perché non è formattato o altrimenti inaccessibili. BadCopy Pro è compatibile con versioni popolari del sistema operativo, tra cui Windows XP, Vista e 7. Consume

Recupero attivo disco Floppy

Attivo disco Floppy Recovery recupera dati da dispositivi rimovibili, inclusi i dischi floppy. Con la creazione di un'immagine del disco, recupero Floppy attivo è in grado di cercare l'immagine i dati recuperabili. Le caratteristiche di Floppy Self-Extractor consente agli utenti di ripristinare il contenuto di un disco floppy al disco eseguendo un file eseguibile.

Attivo recupero Floppy è disponibile gratuitamente con un limite di dimensione del file di recupero di 32 KB. Tuttavia, gli utenti possono aggiornare alla versione completa per 39,95 USD. Recupero attivo Floppy è compatibile fino a Windows XP. Gli utenti di Vista o 7 dovrebbero contattare l'azienda per quanto riguarda la compatibilità con i sistemi operativi.

Utilità di ripristino del disco floppy

Gli utenti di computer Windows possono scaricare Floppy Disk Recovery Utility gratis da Free Download Manager. A partire da settembre 2010, la più recente release di Floppy Disk Recovery Utility è 5.0.1. Questa versione funziona con Windows XP e Vista, così come le versioni precedenti del sistema operativo.

Floppy Disk Recovery Utility può recuperare dati forma un disco floppy se il disco è danneggiato o se l'utente ha accidentalmente riformattato il disco. Inoltre, questo programma può recuperare i file cancellati o danneggiati da dischi e floppy che utilizzano uno del file FAT16, FAT32 o FAT12 sistemi di formattazione.

Recupero di dati di max

Max Data Recovery può recuperare file da dischi floppy come CD, DVD e altri dispositivi di archiviazione. Recupero di dati di Max offre all'utente la possibilità di recuperare file che sono danneggiati, illeggibili o inaccessibili, indipendentemente dal tipo di file. Secondo il sito web software, gli utenti possono ripristinare i dati in tre passaggi. Il software consente agli utenti di scegliere la modalità di recupero che è più adatta alle loro esigenze. Una modalità si concentra sul recupero veloce mentre l'altra modalità fornisce il recupero di dati più completo.

A partire da settembre 2010, la più recente release di recupero di dati di Max è di 1,7. Recupero di dati di max prende il posto di CopyRator, la versione precedente di questo software dallo sviluppatore Softeza. È compatibile fino a Windows Vista.

Come ripristinare le icone del Desktop

Come ripristinare le icone del Desktop


Se le icone del desktop scompaiono, è necessario ripristinare manualmente ogni icona non è stato eseguito il backup del computer e creato un punto di ripristino tramite il sistema operativo. In tal caso, cercare "Windows Backup e ripristino" nella barra di ricerca del menu Start, selezionarlo e quindi seguire sullo schermo le istruzioni per ripristinare il computer a uno stato precedente. Questo può eliminare gli elementi più recenti, tuttavia, quindi se le icone sono tutto ciò che manca, il loro ripristino manualmente è la procedura consigliata.

Istruzioni

Icone di programma

1

Fare clic su "Start", poi scegliere "Programmi". In alcune versioni di Windows, questa opzione si chiama "Tutti i programmi."

2

Individuare il programma per il quale si desidera aggiungere un collegamento. Se è all'interno di una cartella, fare clic sulla cartella per aprirla e trovare il programma. Ad esempio, se si desidera un'icona sul desktop per MS Word, fare clic sulla cartella di Microsoft Office per rivelare l'icona del programma "Word".

3

Pulsante destro del mouse sull'icona del programma. Questo apre un menu di opzioni.

4

Scegliere "Invia a" e quindi fare clic su "Desktop". Alcune versioni di Windows hanno altre diciture, come ad esempio "Crea collegamento". Entrambi i metodi ripristinerà il vostro icona sul desktop per il programma.

5

Ripetere il processo per ogni icona di programma che si desidera ripristinare sul desktop.

Icone di base di Windows

6

Fare clic sul pulsante "Start" e scegli "Pannello di controllo."

7

Scegliere "Aspetto e personalizzazione," e poi "personalizzazione".

8

Dal lato sinistro della finestra, selezionare "Cambia icone del desktop".

9

Fare clic su "Ripristina default" per ripristinare tutte le icone di default il computer è venuto con, ad esempio "Computer" e "Recycle Bin". È possibile selezionare anche manualmente le icone dalle caselle di controllo. Questo metodo funziona solo per Windows icone di base, non per tutti i programmi sul tuo computer.

Consigli & Avvertenze

  • Se si utilizza un computer Mac, basta aprire la cartella "Applicazioni" e trascinare ogni icona del programma sul desktop per ripristinare l'icona.

Come bloccare oggetti del Desktop in Vista

Come bloccare oggetti del Desktop in Vista


Come le versioni precedenti di Windows, Vista ha la capacità di automaticamente organizzare le icone del desktop da dettagli come nome o data di modifica e bloccare le icone in una posizione basata su tali termini. Tuttavia, se si dispongono le icone in modo specifico, questo non aiuterà tenerli a posto. Utilizzare l'estensione della shell layout. dll per Windows Vista per bloccare il tuo articoli desktop di salvare le loro posizioni, quindi il loro ripristino nel caso in cui vengono spostati accidentalmente.

Istruzioni

1

Scarica l'estensione della shell layout. dll dal link nella sezione risorse di questo articolo ed estrarre il contenuto dell'archivio nella posizione di vostra scelta. L'archivio contiene tre file: "Layout", "Layout.reg" e "Uninstall. reg."

2

Fare clic sul pulsante "Start", quindi fare clic su "Computer". Passare a "C:," "Windows" e "System32".

3

Trascinare il "Layout. dll" nella cartella "System32" e rilasciarlo.

4

Fare doppio clic su "layout.reg" e fare clic su "Sì" per confermare che si desidera aggiungere le informazioni contenute nel registro di sistema. Quando questo è completo, fare clic su "OK".

5

Tasto destro del mouse un'area vuota del desktop e fare clic su "Save Desktop Icon Layout." Il tuo articoli desktop vengono ora salvate. Fare clic su "OK". Fate clic destro sul desktop di nuovo e selezionare "Restore Desktop Icon Layout," Se il tuo articoli desktop vengono spostati fuori luogo.

Consigli & Avvertenze

  • Se l'estensione della shell layout. dll non funziona il modo che piacerebbe farlo, o se è semplicemente decidere che si preferisce non usarlo, fare doppio clic "Uninstall" per rimuoverlo dal computer.

Come faccio a ripristinare la barra delle applicazioni e le icone del Desktop in Windows XP?

Le icone del desktop e la barra delle applicazioni in Windows XP vengono generati da un file chiamato explorer.exe. Quando questo file smette di lavorare o crash, la barra delle applicazioni e menu Start scompaiono, come fanno tutte le icone sul desktop. Se si spegne il computer, il problema verrà risolto normalmente al riavvio explorer.exe, ma si rischia di corruzione dei file, quando non si arresta normalmente. Il modo ottima per ripristinare le icone del desktop e la barra delle applicazioni è quello di arrestare e riavviare explorer.exe.

Istruzioni

1

Premere "Ctrl" + "Alt" + "Elimina" per aprire la finestra protezione di Windows. Fare clic su "Task Manager".

2

Fare clic su "File" e selezionare "Nuova operazione (Esegui...)." Digitare "explorer.exe." Fare clic su "OK".

3

Chiudere "Task Manager". Le icone della barra delle applicazioni e desktop verranno ripristinate.

Consigli & Avvertenze

  • Se explorer.exe non funziona più spesso, il problema potrebbe essere il risultato delle recenti modifiche al computer. Ripristinare i file di sistema a un punto precedente utilizzando Ripristino configurazione di sistema. Fare clic su "Start", "Tutti i programmi", "accessori" "Strumenti di sistema" e fare clic su "Ripristino configurazione di sistema". Fare clic su "Restore My Computer per an Time precedente" e scegliere un punto di ripristino prima di explorer.exe ha cominciato a funzionare male. Fare clic su "Next" e "OK" per avviare il ripristino configurazione di sistema.

Come nascondere le icone del Desktop in Windows XP

Anche se Windows XP è un sistema operativo precedente, la sua ancora il secondo sistema operativo più popolare a partire da metà del 2011. Gli utenti apprezzano l'affidabilità e la semplicità di Windows XP..--e in particolare, il modo in cui il sistema operativo Mostra utenti solo quello che vogliono vedere. Caso in questione: le icone del Desktop. Gli utenti possono mostrare o nascondere le icone sul desktop per facilitare le presentazioni o i file rimangono il supporto tecnico..., solo che non sono direttamente visibili.

Istruzioni

1

Accendere il computer.

2

Ridurre a icona tutte le applicazioni, o ridimensionare le finestre in modo che si può vedere il desktop.

3

Pulsante destro del mouse sul Desktop.

4

Nel menu che si apre, selezionare la prima opzione, "Disponi icone per."

5

Fare clic su "Mostra oggetti Desktop" per deselezionarla, nella finestra che appare.

Consigli & Avvertenze

  • Per visualizzare nuovamente le icone del desktop, passare attraverso la procedura nuovamente per mettere il segno di spunta accanto a "Mostra oggetti Desktop"

Come pulire le icone del Desktop di Vista

Un desktop pieno di icone inutilizzate può rendere difficile trovare quelle che ti servono. A differenza delle versioni precedenti di Windows, Vista non offre uno strumento di pulizia desktop. Pulire manualmente il tuo desktop Vista quando sembra ingombra e più difficile da navigare. Un desktop organizzato rende più facile trovare le icone che avete bisogno, migliorando il suo aspetto allo stesso tempo.

Istruzioni

1

Individuare le icone che si desidera eliminare sul desktop di Vista.

2

Destro del mouse su ogni icona e seleziona Elimina dal menu di scelta rapida. Fare clic su "Sì" per inviare l'icona indesiderato nel Cestino. Ripetere questa procedura per eliminare il resto delle icone indesiderate, o fare clic e trascinare le icone nel Cestino.

3

Pulsante destro del mouse sull'icona del cestino e selezionare Svuota cestino. Fare clic su "Sì" per pulire le icone dal computer.

4

Destro del mouse su uno spazio vuoto sul desktop di Vista e selezionare Disponi icone per. Scegliere una delle opzioni per disporre le icone per nome, tipo, dimensione o data dell'Ultima modifica.

5

Destro del mouse su nuovo e selezionare Visualizza per scegliere disposizione automatica, che pone le icone del desktop in file ordinate, o Allinea alla griglia, che mantiene le icone fisse in luogo secondo una griglia invisibile sul desktop.

Come fare un eMachines ripristino del sistema

Esecuzione di un ripristino di sistema emachines significa che si desidera restituire Windows e il computer di emachine torna al suo stato originale di fabbrica. Si vorrebbe solo farlo in casi in cui si stanno vendendo il computer o bisogno di cancellare l'intero disco rigido. Questa operazione sarà risolvere i problemi di Windows ed eliminare i virus. Segui queste semplici linee guida per iniziare.

Istruzioni

1

Eseguire il backup delle tue foto, documenti, cartelle, file, Preferiti (bookmarks) e quant'altro che si desidera mantenere e reinstallare dopo il ripristino del sistema. Utilizzare un CD, DVD, unità flash, MP3 o hard disk esterno per memorizzare temporaneamente i dati.

2

Fare clic sull'icona "System Recovery" (solitamente si trova all'interno del menu di avvio) e avviare il processo seguendo le istruzioni visualizzate sullo schermo.

3

Fai clic su "Ripristina" e osservare gli avvertimenti di perdere tutti i tuoi dati. Attendere che il computer completare il processo di cancellazione del disco rigido e la creazione di una nuova partizione.

4

Inserire il disco di ripristino emachines nel cassetto del CD quando richiesto. Verrà avviato il processo. Ci sono di solito uno o due dischi coinvolti e il computer ti consente di sapere quali inserire quando e sarà anche l'espulsione del automaticamente nella maggior parte dei casi. Si potrebbe essere necessario riavviare almeno tre volte, non essere allarmato da questo e tenere il disco fino a quando non viene richiesto altrimenti.

5

Installare Windows sulla nuova partizione e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. Essere sicuri di scegliere la partizione più grande, quello con la maggior parte kb disponibili. Ci sono solitamente due da scegliere, come avete cancellato quelle altre nei precedenti passaggi.

6

Reinstallare tutti i vostri backup dati e programmi software che attualmente in uso, tra cui la stampante e connessione Internet, se necessario. Assicurarsi che tutti i driver e l'hardware funziona correttamente, come essi hanno stati reinstallati anche durante il processo di recupero.

Consigli & Avvertenze

  • Schermi di recupero e formato variano secondo il numero di modello del prodotto e il sistema operativo.
  • Se non si dispone di software di recupero pre-caricato sul tuo computer o nel menu di avvio, considerare l'acquisto del CD da emachines o cercare su ebay con il tuo numero di modello emachines.
  • Buona Fortuna!
  • Se non avete il CD di emachines, chiamare emachines o fare uno dal software di recupero che si trova nel menu di avvio, se è possibile ottenere a quella dello schermo.
  • Se il sistema ti dice che ci sono errori, ripetere l'intero processo.

Non posso cambiare lo sfondo del Desktop su XP

Windows XP Professional ha un'impostazione per impedire agli utenti di cambiare lo sfondo del desktop. Questo è particolarmente utile per le imprese, dove la gestione si sforza di mantenere un'immagine professionale e scoraggiare inappropriato Sfondi desktop gratis. Se riesci a cambiare lo sfondo su un computer Windows XP Professional che avete acquistato, è probabile che il precedente proprietario ha abilitato questa opzione. È possibile disattivarlo e ripristinare la possibilità di cambiare lo sfondo del desktop di Windows XP utilizzando l'applicazione di Editor criteri di gruppo.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante "Start". Selezionare "Esegui". O è possibile premere contemporaneamente il tasto Windows e il tasto "R". Omettendo le virgolette, digitare "gpedit. msc" e premere "Invio" per visualizzare l'Editor di criteri di gruppo.

2

Fare clic sul segno più accanto a "Modelli amministrativi" nella categoria "Configurazione utente". Fare clic sul segno più accanto alla cartella "Desktop". Fare clic sulla cartella "Active Desktop".

3

Doppio clic sul criterio di gruppo "Sfondo Active Desktop" sul lato destro della finestra. Selezionare il pulsante di opzione "Non configurato" e fare clic su "OK".

4

Fare clic sul segno più accanto alla cartella "Pannello di controllo" e quindi fare clic su cartella di "Visualizzazione".

5

Doppio clic sul criterio di gruppo "Impedisci cambiamento dello sfondo" sul lato destro della finestra. Selezionare il pulsante di opzione "Non configurato" e fare clic su "OK".

6

Chiudere l'Editor criteri di gruppo e riavviare il computer. Quando il computer si è riavviato, è possibile selezionare lo sfondo del desktop della vostra scelta.

Come rendere invisibile le icone del Desktop Mac

Ci sono diverse ragioni perché si potrebbe voler rendere un elemento del Desktop, la cartella o l'icona invisibile. Si potrebbe essere la condivisione di un computer con altre persone che potrebbero accidentalmente eliminare o modificare i file importanti. Si potrebbe voler inserire informazioni sensibili lontano dagli occhi indiscreti dei colleghi di lavoro, o semplicemente non è possibile esaminare un elemento che non si desidera eliminare. Creazione oggetti del desktop e le icone invisibile è un ottimo modo per proteggere la privacy e dei dati.

Istruzioni

1Come rendere invisibile le icone del Desktop Mac


Aprire il programma terminale, si trova in "Applicazioni" > "Utility" > "Terminal." È inoltre possibile digitare "Terminal" sotto i riflettori (la lente di ingrandimento in alto a destra dello schermo).

2

Passare alla directory desktop digitando "cd Desktop" esattamente come è scritto (senza virgolette) nell'interfaccia della riga di comando (CLI).

3

Immettere il comando "ls" (come viene digitato, senza virgolette), che elenca tutti gli elementi e le cartelle sul desktop del Mac. Nota gli elementi che si desidera rendere invisibile.

4

Creare una nuova directory invisibile utilizzando il comando "mkdir" e come prefisso il nome della directory con un periodo di [..]. Ad esempio, è possibile digitare quanto segue: "mkdir. Private\ file"(senza virgolette). Ciò creerebbe una cartella nascosta denominata "File privati".

5

Spostare file o cartelle che si desidera rimanere nascosto nella directory nascoste utilizzando il comando "mv". Ad esempio, digitare "mv -i File di Private\ 1. doc. File Private\"(senza virgolette).

6

Rendere visibile la cartella nuovamente utilizzando il comando "mv" nuovamente. Utilizzando l'esempio precedente, si digiterà "mv. Private\ file Private\ file"(senza virgolette).

Consigli & Avvertenze

  • Partite invisibili sono sempre visibili nel terminale digitando "ls - aCF" (senza virgolette, tappi inclusi) in qualsiasi directory.
  • Non apportare elementi invisibili che avete bisogno su una base regolare, quanto può essere fastidioso nascondere e mostrare loro ripetutamente. È consigliabile utilizzare una password per proteggere il computer.

Come ripristinare la possibilità di modificare le impostazioni del Desktop di XP

Se hai perso la possibilità di modificare le impostazioni del desktop in Windows XP a causa di un errore interno del computer o software dannoso, è possibile ripristinare l'impostazione. Le impostazioni di visualizzazione consentono di modificare il vostro desktop sfondo, tema, risoluzione e screen saver. Ripristino di questa funzione richiede la modifica del registro di sistema del computer. A seconda se hai XP Home o XP Professional, il processo di ripristino le impostazioni di visualizzazione è diverso. Molto probabilmente bisogno di utilizzare il registro di sistema per un profilo di utente con diritti amministrativi. È possibile ripristinare il tuo pannello di controllo di impostazione desktop con alcune modifiche.

Istruzioni

Windows XP Professional

1

Scegliere il \"Start\" pulsante e scegliere \"Run.\" tipo \"Gpedit.msc\" nel campo.

2

Scegliere configurazione \"User, \" poi modelli \"Administrative, \", poi Pannello di \"Control, \" poi \"Display.\"

3

Individuare \"Remove Display nel pannello di controllo" e fare clic su di esso. Scegliere \"Properties\" e selezionare \"Disabled.\" questo è in realtà il ritorno Display in pannello di controllo, ripristinando la capacità di modificare le opzioni di visualizzazione.

4

Ripetere questo processo per le seguenti impostazioni: Nascondi scheda Desktop, Impedisci cambiamento carta da parati, scheda nascondere aspetto e temi, scheda Impostazioni Nascondi scheda nascondere Screen Saver.

Windows XP Home

5

Scegliere il \"Start\" pulsante e quindi fare clic su \"Run.\" tipo \"regedit\" e premere \"Enter.\" consente di visualizzare il registro di sistema.

6

Individuare la stringa della chiave: \"HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System]
\"NoDispCPL\"=DWORD:00000001\"

7

Modificare il 1 alla fine a 0. Software dannoso o un errore di computer in generale potrebbe causare questo cambiamento.

8

Salvare le modifiche e riavviare il computer. Questo dovrebbe ripristinare il pannello di controllo di impostazione display.

Consigli & Avvertenze

  • La scansione del computer con un rilevatore di malware, ad esempio AdAware o Spy Sweeper. Questo in grado di rilevare qualsiasi software dannoso sul tuo computer.
  • Non modificare niente altro nella chiave del registro di sistema, poiché ciò può causare il computer per eseguire in modo non corretto.

Ripristino del sistema HP

È possibile ripristinare il computer allo stato originale con la funzionalità di ripristino del sistema in Windows 7. L'utilità di ripristino del sistema verrà ripristinato il computer torna alle impostazioni di fabbrica, correggere molti dei problemi che del computer potrebbe essere di fronte. Virus, errori di sistema e configurazioni improprie possono essere corretto facendo uso di questo potente programma di utilità che è disponibile con tutti i modelli di notebook e desktop HP.

Istruzioni

1

Eseguire il backup di tutti i file e documenti importanti. Salvare tutti i file di programma e documenti di testo su DVD vuoti o hard disk esterno prima di procedere con un ripristino del sistema. Tutto verrà cancellato ad eccezione di programmi forniti con il computer al momento dell'acquisto.

2

Accedere all'utility di Recovery Manager. Navigare con il mouse nell'angolo inferiore sinistro dello schermo del computer e fare clic sul pulsante "Start". Selezionare "Tutti i programmi", quindi fare clic su "Recovery Manager". Ora verrà visualizzata la schermata di benvenuto di Recovery Manager sul tuo computer.

3

Selezionare l'opzione "Ho bisogno di aiuto immediatamente". Quando viene chiesto se si desidera ripristinare il computer allo stato originale, fare clic su "Sì", quindi "Next". Il computer verrà riavviato automaticamente.

4

Attendere che il processo di ripristino di sistema ripristinare l'immagine di fabbrica del computer HP. Fare clic su "Finish" quando si riceve la notifica del completamento del recupero di sistema. Il computer sarà ora torna alla stato in che cui era nel momento dell'acquisto.

Consigli & Avvertenze

  • È possibile premere il tasto "F11" sulla tastiera del computer per accedere al gestore di recupero al primo avvio del computer come bene. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per iniziare il processo di ripristino di sistema.
  • Tutti i file e le configurazioni saranno perse durante il processo di ripristino del sistema.

Come salvare e ripristinare le impostazioni del Desktop

Come salvare e ripristinare le impostazioni del Desktop


A volte dopo un aggiornamento di Windows, Windows provvederà a mischiare tutto il layout del desktop. Alcune persone trovano questo incredibilmente fastidioso. Essi trascorrere del tempo attenta disposizione di loro icone esattamente dove vogliono loro e non voglio farli essere spostato ogni volta che aggiornano il loro sistema operativo. Grazie ad alcuni software di terze parti, è possibile salvare le impostazioni del desktop per un facile ripristino se mai ti succede.

Istruzioni

Ripristino desktop

1

Scaricare e installare Desktop Restore dal sito ufficiale.

2

Pulsante destro del mouse su un punto vuoto sul desktop e verrà visualizzato un menu.

3

Selezionare "Save Desktop" per salvare le impostazioni e il layout desktop corrente o "Custom salvare/ripristinare" un nome sul desktop e salvarlo. Questo programma permette di avere più desktop layout, dato che è possibile salvare più impostazioni di ciascuno di essi di denominazione.

Icon Restore

4

Scaricare e installare Icon Restore dal sito ufficiale. Icon Restore consente di installare un file alla directory denominata "Layout. dll."

5

Fare clic destro sull'icona "Risorse del Computer" o l'icona "Cestino".

6

Scegliere "Save Desktop Icon" o "Restore Desktop Icon" dal menu a comparsa che appare.

Desktop Icon Layout Saver

7

Installare Desktop Icon Layout Saver da siti ufficiali.

8

Pulsante destro del mouse su un punto vuoto sul desktop per ottenere il menu a comparsa.

9

Selezionare "Save Desktop Icon Layout" o "Restore Desktop Icon Layout" dal menu.

Come risolvere ripristino Active Desktop

Come risolvere ripristino Active Desktop


Active Desktop è una funzionalità di Windows 98 e versioni precedenti di Windows XP che permette di mettere strumenti interattivi da Internet sul desktop del tuo computer. Questo include elementi quali usando Internet immagini come sfondo del tuo desktop. Se Active Desktop è disattivato a causa di corruzione, danno virus o arresto non corretto, tenterà un processo di recupero.

Istruzioni

Forza attiva Active Desktop

1

Destro del mouse su un punto vuoto sul desktop.

2

Scegli "Active Desktop" dal menu che appare accanto al tuo mouse.

3

Fare clic su "Visualizza come pagina Web" per inserire un segno di spunta accanto all'opzione e attivare Active Directory.

Eliminare il File "desktop. htt"

4

Fare doppio clic sull'icona "Risorse del Computer" sul desktop per avviare Windows Explorer.

5

Fare clic su "Strumenti" dalla barra in alto e scegliere "Opzioni cartella".

6

Passare alla scheda "Visualizza".

7

Inserire un segno di spunta l'opzione "Visualizza cartelle e file nascosti" e fare clic sul pulsante "OK" per applicare l'impostazione. Questo vi permetterà di visualizzare il file "desktop. htt", che è un file nascosto per impostazione predefinita.

8

Passare alla cartella di Explorer Data\Microsoft\Internet profili (utente di Windows).

9

Pulsante destro del mouse il file "desktop. htt" e scegli "Elimina" dal menu.

10

Chiudere la finestra e tornare al desktop.

11

Pulsante destro del mouse sul desktop e fare clic su "Aggiorna" dal menu. Consente di aggiornare le impostazioni del desktop e riavviare la funzionalità Active Desktop.

Come creare una pagina HTML come sfondo del Desktop

Come creare una pagina HTML come sfondo del Desktop


Impostazione di una pagina HTML come sfondo del desktop può essere fatto fino a quando si dispone di Windows XP o versioni precedenti. Tutto quello che dovete fare è utilizzare il costruito nel \"Active Desktop\" funzione. Se hai Windows Vista o versione successiva, tuttavia, sarà necessario fare qualche manovra supplementare per rendere un HTML lo sfondo della pagina.

Istruzioni

Per Windows XP o versioni precedenti

1

Fare clic destro sul desktop e quando appare il menu, selezionare impostazioni di \"Desktop. \"

2

Fare clic sul \"Background\" scheda.

3

Fare clic su \"Browse.\"

4

Alla \"Browse\" finestra di dialogo, impostarlo su \"htm\" o \"html\" invece di \"All i file immagine. \"

5

Ora è possibile immettere in un URL per impostare lo sfondo per una pagina web live. In alternativa, è possibile semplicemente selezionare un file HTML sul disco rigido che si desidera impostare come sfondo.

Per Windows Vista

6

Purtroppo, Microsoft interrotto la funzione active desktop quando Windows Vista è uscito, così mancanza di Windows Vista e Windows 7 questa opzione. Se si desidera rendere un HTML pagina desktop che sarà necessario scaricare il programma AveDesktopSites, che è un'alternativa freeware active desktop. Esso può essere trovato alla brothersoft.com.

7

Installare e aprire AveDesktopSites.

8

Aprire la finestra di dialogo Opzioni AveDesktopSites cliccando sull'icona lampadina nella barra degli strumenti Avvio veloce.

9

Nella parte superiore della finestra, fare clic sul pulsante segno più.

10

Nella casella URL, digitare l'URL del sito Web che si desidera avere come sfondo. Se si desidera scegliere un file html sul tuo computer, digitare nella riga di comando per quel file. Ad esempio: \"C:\Users\Owner\Documents\mypage.html.\"

11

Regolare la dimensione e il posizionamento della tua pagina di sfondo utilizzando le impostazioni nella finestra di dialogo AveDesktopSites.

Come un Virus Cancella file di ripristino del sistema

Nozioni di base

Un virus informatico è un piccolo pezzo di software che è stato progettato per causare il caos in genere sul computer della vittima. Alcuni virus possono copiare importanti informazioni personali come carta di credito e numeri di previdenza sociale. Altri di destinazione file di sistema importanti, tentando di rendere il computer inutilizzabile. Un virus può essere scaricato a un computer in una varietà di modi, da cliccando su un link in una email da qualcuno che non conosci, per scaricare il software fuori determinati siti Web. Se si infetta un computer su una rete, potrebbe diventare compromessa l'intera rete.

Istruzioni

Come un virus è semplicemente un programma per computer che esegue una serie di istruzioni, un virus potrebbe eliminare i file di ripristino di sistema in un certo numero di modi. Per esempio, i file di ripristino configurazione di sistema si trovano nella stessa directory nella maggior parte dei computer che eseguono sistemi operativi Windows. Tutto quello che un hacker ha a che fare è programmare il virus per eliminare questi file. Quindi, il momento che il virus viene scaricato su un computer, effettuerà le sue istruzioni, rendendo impossibile per ripristinare il sistema a una data precedente.

Virus residente

Un altro modo che un virus potrebbe eliminare i file di ripristino del sistema è se si tratta di un virus "residente". Un virus residente è uno che replica se stesso in un certo numero di modi. Ad esempio, se un hacker programmato al virus di replicarsi quando si tenta di eseguire un ripristino di sistema, il virus sarebbe essenzialmente in agguato fino a quel momento. Una volta che si è tentato di ripristinare il computer a una data precedente, il virus sarebbe infettare tutti i file che vengono eseguiti, eliminarli o solo rendendoli inutili.

Come utilizzare un punto di ripristino per ripristino del sistema

Un punto di ripristino indica una data e ora sul tuo computer quando il sistema operativo Windows salvato le impostazioni del computer. Questi punti di ripristino si verificano spesso solo dopo un aggiornamento del software o dopo l'installazione di un nuovo programma. Windows crea automaticamente punti di ripristino, ma è possibile creare anche manualmente punti di ripristino. È possibile utilizzare questi punti per il ripristino di sistema in Windows tramite l'utilità Ripristino configurazione di sistema di ripristino.

Istruzioni

1

Cliccare su "Start".

2

Digitare "Ripristino configurazione di sistema" nella casella "Ricerca" e premere "Invio".

3

Seguire istruzioni per il login come amministratore, se necessario.

4

Se necessario, fare clic su pulsante di opzione accanto a "Scegli un punto di ripristino diverso,". Fare clic su "Avanti". La schermata successiva Visualizza i punti di ripristino creati più di recente.

5

Fare clic per inserire un segno di spunta nella casella accanto a "Scegli un punto di ripristino diverso" Se volete vedere punti di ripristino che sono precedenti a più recenti.

6

Fare clic per evidenziare uno dei punti di ripristino disponibili e fare clic su "Avanti".

7

Fare clic su "Finish" nella schermata di conferma e fare clic su "Sì" per confermare il processo di ripristino. Attendere mentre Windows automaticamente riavvia il computer e consente di ripristinare i file e le impostazioni per la data del punto di ripristino selezionato.

8

Fare clic su "Chiudi" nella finestra di conferma che si apre dopo il riavvio del computer.

Consigli & Avvertenze

  • Ripristino configurazione di sistema consente di annullare le modifiche apportate mediante l'utilità mentre si è in modalità normale di Windows. Fare clic su pulsante di opzione accanto a "Annulla ripristino configurazione di sistema" nella prima schermata Ripristino configurazione di sistema e seguire istruzioni per annullare il processo di ripristino configurazione di sistema più recente.
  • Evitare di interrompere il processo dopo l'utilità Ripristino configurazione di sistema viene avviato.

Come eliminare manualmente i file di ripristino del sistema

Come eliminare manualmente i file di ripristino del sistema


Riportando un PC a uno stato precedente è utile quando si verificano errori di sistema e virus. File di ripristino del sistema sono responsabili della creazione virtuale salva punti sul disco rigido del PC. Quando il PC rileva un problema, gli utenti possono ripristinare il PC utilizzando Ripristino configurazione di sistema. L'unico inconveniente è che ripristino configurazione di sistema i file occupano spazio prezioso sul disco rigido. Gli utenti che sono stretti sullo spazio su disco rigido potrebbero essere necessario cancellare manualmente i file di ripristino configurazione di sistema. Pulitura disco è uno strumento di sistema di Windows che può cancellare file temporanei, file di sospensione e ripristino configurazione di sistema.

Istruzioni

1

Aprire il Menu Start. Fare clic su "Tutti i programmi."

2

Fare clic su "Accessori". Selezionare "Strumenti di sistema".

3

Selezionare "Pulitura disco" (vedere "Risorse"). Attendere mentre pulitura disco esegue la scansione del disco rigido.

4

Scegliere la scheda "Altre opzioni" selezionare "Clean up..." sotto "Sistema ripristinare e copie Shadow". Questo avvierà il processo di eliminazione di File di sistema.