Nwlapcug.com


task manager collegamento desktop

Come aprire il Task Manager in Desktop remoto

Come aprire il Task Manager in Desktop remoto


Un desktop remoto è una connessione di rete che consente di accedere a un computer a pieno regime da un altro computer. Per esempio, mentre in una connessione desktop remoto è possibile accedere tutti i file salvati e programmi dal computer di casa per il vostro lavoro computer o viceversa. Per accedere a una connessione desktop remoto, è necessario disporre di credenziali di accesso il computer host e desktop remoto deve essere attivato.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante "Start" sul lato inferiore sinistro dello schermo, fare clic destro su "Computer" sul lato destro e selezionare "Proprietà".

2

Fare clic su "Impostazioni di connessione remota," la seconda opzione sul lato sinistro.

3

Fare clic sulla scheda estrema sinistra con l'etichetta "Remoto" e selezionare la casella di controllo "Consenti connessioni di assistenza remota a questo computer" nella parte superiore. Se ci sono opzioni sotto questa opzione, fare clic sull'opzione di fondo (pulsante di opzione) per connettersi da un altro computer sulla stessa rete, o la seconda opzione radio per connettersi da un computer che non è sulla stessa rete (qualsiasi computer).

4

Fare clic sul pulsante "Start" nell'angolo inferiore sinistro dello schermo e tipo in "Connessione Desktop remoto" nella barra di ricerca nella parte inferiore. Fare clic sul programma con queste esatte parole.

5

Digitare l'indirizzo di accesso remoto del tuo computer e quindi fare clic su "Connetti". Sarete portato al computer di accesso remoto.

6

Premere il tasto "CTRL", "ALT" e "END" contemporaneamente i tasti sulla tastiera. Questo farà apparire il desktop remoto di task manager.

Come creare un collegamento sul Desktop al Task Manager

Il Task Manager è in grado di mostrare dettagli su ciò che è in esecuzione sul computer. È possibile visualizzare tutti i programmi e i processi che hanno iniziato, ed è possibile scegliere di spegnere qualsiasi di essi. Si può anche dare un'occhiata a quanta memoria è in uso e quali utenti sono attualmente attivi sul tuo computer. Invece di dover passare attraverso alcuni menu per aprire il Task Manager, è possibile creare un collegamento che può essere letta sul tuo desktop.

Istruzioni

1

Fare clic sull'icona "Start" e digitare "taskmgr" nella barra di ricerca.

2

Fare clic con il pulsante destro sul programma "taskmgr" che si apre e selezionare "Apri percorso File." Un'altra opzione è di andare direttamente al percorso del file: C:\Windows\System32\taskmgr.exe.

3

Fare clic con il pulsante destro sul file "taskmgr.exe" e selezionare "Crea collegamento".

4

Trascinare questo nuovo collegamento sul desktop di Windows. Fare doppio clic sull'icona per eseguire il programma di Task Manager.

Come creare un collegamento di Task Manager di Windows XP

Il Task Manager in Windows XP vi dà utili due tipi di informazioni. In primo luogo, genera un elenco in tempo reale di tutte le applicazioni software attualmente in esecuzione sul tuo computer e ti consente di bloccare le applicazioni che non rispondono in caso contrario. In secondo luogo, indica la percentuale di memoria fisica totale del computer e la potenza di elaborazione che viene utilizzata da ogni applicazione. In Windows XP, si può creare un collegamento di Task Manager e posizionarlo sul desktop per un facile accesso.

Istruzioni

1

Posizionare il puntatore del mouse su uno spazio vuoto sul desktop di Windows XP e fare clic destro. Questo apre un menu contestuale.

2

Fare clic sul collegamento "Nuovo" nel menu di scelta rapida, quindi fare clic sull'icona "Scorciatoia". Verrà aperta una procedura guidata Crea collegamento.

3

Digitare taskmgr.exe nella casella di testo nella prima finestra della procedura guidata Crea collegamento, quindi fare clic sul pulsante "Avanti".

4

Digitare "Task Manager" (ma non includere le virgolette) nella casella di testo nella seconda finestra della procedura guidata Crea collegamento, fare clic sul pulsante "Finish". Ciò chiudere la procedura guidata e creare un collegamento di Task Manager sul tuo desktop.

Come ottenere il Task Manager su un Remote Desktop da Windows 7

Connessione Desktop remoto di Windows consente di stabilire una sessione remota ad altri computer e di eseguire una varietà di funzioni interattive. Connettività remota viene utilizzato per la manutenzione e risoluzione dei problemi scopi all'interno di ambienti domestici e in ufficio. A seconda delle esigenze, si può richiedere l'accesso al Task Manager per chiudere un programma attivo o per ispezionare qualsiasi altra risorsa disponibile.

Istruzioni

Utilizzando la barra delle applicazioni

1

Fare clic destro sulla barra delle applicazioni Windows, garantendo l'area in questione non è occupato da un collegamento al programma.

2

Selezionare "Avvia Gestione attività" dal menu contestuale.

3

Sfogliare le schede disponibili, tra cui "Applicazioni", "Processi" e "Servizi".

Utilizzando il Menu Start

4

Avviare il menu Start di Windows 7.

5

Digitare "Taskmgr" dal campo di ricerca indicato.

6

Premere "Enter" per avviare il Task Manager. Una volta aperto, sfogliare tutte le opzioni necessarie, ad esempio "Applicazioni", servizi"e"Utenti".

Come fare un collegamento di Task Manager

Ci sono numerosi modi per aprire il Task Manager di Windows sul tuo computer. I due metodi più comuni sono i tasti di scelta rapida e il contesto della barra delle applicazioni. Ci sono alternative multiple e ciascuno potrebbe essere utile in qualsiasi situazione. Un'altra opzione consiste nel creare un'icona di collegamento direttamente al programma di utilità. Questo aggiunge un'altra opzione di accesso rapido e consente di creare nuovi tasti di scelta rapida o anche aggiungere come un elemento di avvio. È possibile creare un collegamento al Task Manager all'interno della directory System32.

Istruzioni

1

Premere i tasti di scelta rapida "Windows" e "R" consecutivamente per aprire Esegui.

2

Digitare "System32" in campo aperto e premere "Invio". Verrà visualizzata una finestra di Explorer con il contenuto della cartella System32 di Windows.

3

Scorrere fino al file "Taskmgr". Questo eseguibile appartiene al Task Manager. Tutti i metodi tradizionali, normalmente utilizzati per caricare la chiamata Task Manager di Windows su questo eseguibile.

Per impostazione predefinita, tutti i file all'interno di questa cartella vengono ordinati alfabeticamente. Se si riscontrano difficoltà a individuare il file eseguibile, pulsante destro del mouse all'interno della cartella e fare clic su "Ordina per", quindi fare clic su "Nome".

4

Pulsante destro del mouse il file e fare clic su "Invia a" e quindi fare clic su "Desktop (Crea collegamento)".

5

Chiudere la cartella System32. Un collegamento diretto al file eseguibile si trova ora sul tuo desktop. Fare doppio clic sul collegamento per avviare il Task Manager.

Pulsante destro del mouse sul collegamento e scegliere "Proprietà". Fare clic sulla scheda "Collegamento". Questo vi offre alcune opzioni per personalizzare lo scelta rapida. Se si fa clic nel campo "Tasto di scelta rapida", è possibile creare il proprio tasto di scelta rapida per avviare l'utilità.

Se si desidera spostare questo collegamento in un'altra posizione, fare clic destro sull'icona e fare clic su "Cut". Spostarsi dove si desidera spostare e quindi fare clic destro e "Incolla".

Il mio Task Manager è disabilitato & che non posso cambiare il mio sfondo del Desktop

Microsoft Windows include una funzionalità nota come il Task Manager, che è possibile utilizzare per chiudere programmi o processi, eseguire nuovi processi, riavviare il computer o visualizzare le risorse del computer. Come un utente di Windows, hai anche la possibilità di impostare lo sfondo del desktop..--l'immagine che appare dietro le icone sul desktop..--di un'immagine personalizzata di vostra scelta. Entrambe queste caratteristiche può diventare disabilitate modificando le impostazioni, ad esempio le impostazioni di Active Desktop, ma è possibile ripristinarli.

Istruzioni

Attivare il Task Manager

1

Aprire il Menu Start e fare clic su "Esegui".

2

Digitare "regedit" per aprire l'Editor del registro di sistema. In Windows Vista o 7, questo è possibile digitare direttamente nella casella di ricerca dal menu "Start".

3

Individuare il ramo seguente espandendo ognuno le successive cartelle nel riquadro sinistro dell'editor: "HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Policies \ System."

4

Individuare il valore "DisableTaskMgr" nel riquadro di destra, fare clic destro e scegliere "Elimina".

Abilitare le modifiche per il desktop

5

Aprire il pannello di controllo dal menu "Start".

6

Fare doppio clic sull'icona "Schermo".

7

Fare clic per attivare la scheda "Desktop" e scegliere il pulsante "Personalizza Desktop".

8

Fare clic sulla scheda "Web" e rimuovere il segno di spunta da qualsiasi gli elementi attualmente selezionati. Fare clic su "OK" su ogni finestra "Personalizza" e "Display". Chiudere il pannello di controllo.

9

Fare clic con il pulsante destro su qualsiasi immagine sul vostro computer e selezionare "Imposta come Desktop" per verificare se è possibile cambiare il tuo sfondo.

10

Aprire il menu "Start" e fare clic su "Esegui", se sei ancora in grado di cambiare l'immagine di sfondo. Digitare "regedit" nella casella finestra di dialogo Esegui o nella barra di ricerca del Menu Start, se si utilizza Windows Vista o 7.

11

Passare al ramo seguente (la stessa di prima): "HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Policies \ System."

12

Individuare la chiave di "Wallpaper", fare clic con il pulsante destro su di esso e scegliere "Elimina". Chiudere l'editor del registro di sistema.

13

Fare clic destro su qualsiasi locale o remoto (sul Web) immagine e scegliere "Imposta come sfondo del Desktop" per cambiare lo sfondo.

Consigli & Avvertenze

  • Gli utenti di Windows XP possono anche cercare una cartella denominata "Active Desktop" nel ramo "Politiche" dell'Editor del registro di sistema. È possibile eliminare questa chiave per modificare lo sfondo del desktop.

Come eseguire il Task Manager su un Desktop remoto

Quando si è connessi a un computer remoto tramite il protocollo di Desktop remoto, utilizzando il tasto "CTRL", combinazione di tasti "ALT" e "DEL" non funziona per portare il Task Manager sul computer remoto. Al contrario, è possibile utilizzare un approccio diverso che è altrettanto semplice effettuare. In questo modo sarete ancora in grado di accedere agli strumenti amministrativi offerti a voi il Task Manager sul computer remoto.

Istruzioni

1

Accedere al computer remoto tramite il programma di Desktop remoto.

2

Pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni del computer remoto.

3

Fare clic sul pulsante "Task Manager" e il Task Manager per il computer remoto verrà visualizzato sullo schermo, consentendo di eseguire il programma come necessario.

Come mostrare Task Manager nella barra delle

Come mostrare Task Manager nella barra delle


Windows contiene una funzionalità che consente di tenere sotto controllo di alcune funzioni di sfondo con icone piccole. Queste icone, per la stampante, connessione Internet e aggiornamenti, sedersi nella barra delle applicazioni nell'angolo inferiore destro del desktop. È possibile aggiungere un'icona di Task Manager in quella posizione per mantenere un occhio sulle risorse di sistema.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse su un punto vuoto sul desktop. Appare un menu a comparsa. Scorrere verso il basso e fare clic su "Nuovo" e poi "Collegamento".

2

Digitare "taskmgr" nel campo e fare clic sul pulsante "Avanti". Pulsante destro del mouse sul collegamento appena creato, scorrere verso il basso e fare clic su "Proprietà".

3

Fare clic sulla scheda "Collegamento" fare clic sul menu a discesa "Run" e scegliere "Minimized."

4

Fare clic sul pulsante "Applica" e poi il pulsante "OK".

Come aggiungere Task Manager all'avvio

Task Manager di Windows è uno strumento prezioso che consente di visualizzare ciò che è in esecuzione sul sistema in un dato momento. È anche possibile utilizzare Task Manager per vedere quanto ogni applicazione o programma sta prendendo in termini di risorse di sistema. È possibile impostare facilmente il Task Manager per caricare quando si avvia il computer. Una piccola icona che rappresenta il Task Manager verrà visualizzato nella barra delle applicazioni, nell'angolo inferiore destro del monitor.

Istruzioni

1

Chiudere tutti i programmi e le applicazioni.

2

Scegliere il \"Start\" pulsante. Selezionare \"All Programs\" o \"Programs.\" fare doppio clic la \"Startup\" cartella e lasciarlo aperto. In Windows Vista e Windows 7, è possibile anche fare clic \"Start,\" quindi digitare \"Startup\" nel campo di ricerca e \"Enter.\ hit" individuare la cartella Startup nei risultati di ricerca e fare doppio clic il più vecchio per aprirlo.

3

Scegliere il \"Start\" di nuovo il pulsante. Fare clic su \"My Computer\" o \"Computer.\" fare doppio clic la \"C:\" in auto. Drill-down in C:\windows\system32\taskmgr.exe. Fare clic destro sul \"Task Manager\" sull'icona, quindi fare clic \"Create di scelta rapida. \" accetta di posizionare il collegamento sul desktop.

4

Trascinare il collegamento apportate nel passaggio 3 nella \"Startup\" cartella aperta nel passaggio 2.

5

Pulsante destro del mouse sull'icona e selezionare \"Properties.\" selezionare \"Minimized\" alla \"Run\" dal menu a discesa. Scegliere il \"Apply\" pulsante e quindi il \"OK\" pulsante.

6

Chiudere tutte le finestre e riavviare il computer.

Consigli & Avvertenze

  • Se siete in Windows XP e non vedo la cartella di avvio nell'elenco programmi, fare clic destro sul \"Start\" pulsante e scegliere tutti gli utenti di \"Open. \"

Elenco di processi in Task Manager

Elenco di processi in Task Manager


Task Manager di Windows consente agli utenti di vedere quali processi sono in esecuzione e come questi processi utilizza memoria di sistema. Gli utenti possono accedere al task manager facendo clic destro sulla barra delle applicazioni e selezionando "Task Manager" o premendo "Ctrl" + "Alt" e "Delete" sulla tastiera. È possibile terminare i processi che non rispondono dall'elenco processi in Task Manager di Windows.

Gestione dei processi

"Svchost.exe" è un processo su sistemi Windows, compreso Windows 7, che ospita altri processi che richiedono l'utilizzo di librerie a collegamento dinamico. Una chiave del registro di sistema indica questo processo per eseguire in modo che è possibile attivare altri processi funzionare correttamente. Potrai vedere istanze multiple di questo processo per facilitare altri processi in esecuzione.

Gli utenti Windows possono notare la voce "services.exe" nel loro menu di attività. Questa è la voce per il Controller di servizio di Windows, che ha la responsabilità per i servizi che non richiedono l'intervento dell'utente per creare modifiche di sistema. Questi processi comprendono Alerter, Clipbook Server, Browser di Computer, Visualizzatore eventi, Messenger e Server e Workstation.

Utenti e sessioni

Il processo che gestisce gli accessi utente interattivo e la disconnessione nei sistemi Windows è "winlogon.exe." Si tratta di un processo critico e gli utenti non dovrebbero terminare tramite il task manager.

Il sottosistema di gestione sessione verranno visualizzati come "smss.exe" nel task manager. Questo processo è il primo processo da eseguire quando un utente avvia Windows in modalità utente e gestisce la creazione, la gestione e la cancellazione delle sessioni utente.

Il Local Security Authority Subsystem Service ("lsass.exe") funziona con l'utilità di accesso di Windows per gestire la sicurezza del sistema e autenticare gli account utente. Ad esempio, questo processo controlla che la password che un utente immette corrisponda la password memorizzata per consentire a un utente di accedere.

Visualizzazione

Il sottosistema Runtime Client/Server, che appare come "crss.exe" in Windows Task Manager, gestisce gli elementi grafici dei sistemi operativi quali windows applicazione.

Secondo Neuber Software, Windows Explorer è il processo che gestisce l'interfaccia utente e desktop dell'utente, noto anche come l'interfaccia grafica di Windows. Per esempio, questo processo consente agli utenti di aprire le cartelle contenenti i file sul sistema. Si può terminare il processo e riavviare il sistema per riavviare l'interfaccia se esso si sta comportando in modo non corretto. La voce verrà visualizzato come "explorer.exe." Questo non è lo stesso come "iexplore.exe," la voce per il browser Internet Explorer.

Programmi

Gli utenti possono visualizzare le voci non Windows nel task manager. Queste voci possono appartenere ad applicazioni installate dall'utente. Ad esempio, il browser web Firefox viene visualizzato come "firefox.exe" in Task Manager di Windows, mentre AOL Instant Messenger ha il profilo "aim.exe".

Perché utenti diversi hanno diversi programmi in esecuzione sul proprio computer, l'elenco di processi in task manager varia da computer a computer. Gli utenti vedranno sempre la voce "taskmanager.exe" quando si guarda al Task Manager di Windows, perché è un processo attivo.

Come connettersi a un Remote Task Manager

Collegamento a un Remote Task Manager comporta mediante la copia di Windows per stabilire una connessione desktop remoto con un altro computer e quindi il Task Manager di Windows su quella particolare macchina. Il sistema operativo Windows include un'utilità che vi permetterà di stabilire questa connessione desktop remoto (e da proxy caricare il Task Manager) in letteralmente un paio di secondi.

Istruzioni

1

Cliccare su "Start".

2

Fare clic su "Tutti i programmi".

3

Fare clic su "Accessori".

4

Fare clic su "Comunicazioni".

5

Fare clic su "Connessione Desktop remoto".

6

Digitare il nome del computer che si desidera remoto connettersi nella finestra "Computer".

7

Cliccare su "Connetti".

8

Digitare il nome utente e password dell'account amministratore sul computer si desidera remoto connettersi nelle caselle sullo schermo. Fare clic su "OK". Ora connessi in modalità remota a tale computer.

9

Pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni del computer remoto.

10

Fare clic su "Task Manager" per caricare il Remote Task Manager su tale computer.

Come attivare Task Manager permanentemente

Se si desidera abilitare permanentemente il Task Manager sul computer Windows, è possibile aggiungere l'applicazione di programmi di "Avvio" del computer. Ogni volta che si accende il computer sul Task Manager verrà caricato automaticamente, risparmiando la fatica di dover eseguire una combinazione di tasti per ottenere il dispositivo per caricare. Al fine di aggiungere il Task Manager di Windows "Startup" programmi, sarà necessario creare un'icona di collegamento per esso.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse sul desktop. Selezionare "Nuovo" seguita da "Collegamento".

2

Digitare "taskmgr.exe" (senza virgolette) nella casella sullo schermo. Fare clic su "OK" e poi "Finish". Una nuova icona di scelta rapida di Task Manager verrà creata sul desktop. Cliccare su "Start". Fare clic su "Tutti i programmi." Destro del mouse su "Avvio". Fare clic su "Apri".

3

Trascinare l'icona di scelta rapida di Task Manager nella cartella "Startup" per attivarlo permanentemente sul tuo computer.

Come a trovare Enable Task Manager in Microsoft Vista?

Utile in molte situazioni, il Task Manager di Windows fornisce un'interfaccia per la gestione dei processi e delle prestazioni. Durante la risoluzione dei programmi appesi o elaborazione lenta, il Task Manager è inestimabile per identificare e risolvere il problema rapidamente. Ci sono diversi modi per attivare il Task Manager di Windows in Vista. Più di un modo di sapere può essere utile in casi in cui il vostro metodo preferito è disponibile.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse la barra delle applicazioni di Windows e fare clic su "Start Task Manager". Questo è il modo più rapido per aprire l'utilità.

2

Premere "Ctrl", "Alt" e "Elimina" tastiera tasti consecutivamente. Questo apre un avviso di controllo dell'Account utente. Fare clic sul pulsante "Sì" per procedere con l'apertura di Task Manager.

3

Premere "Ctrl", "Shift", e "Esc" tasti consecutivamente. Questo apre il Task Manager senza l'avviso di controllo dell'Account utente.

4

Fare clic sul pulsante "Start". Digitare "Task Manager" e premere il tasto "Enter".

5

Premere contemporaneamente i tasti "Windows" e "R". Verrà visualizzata una finestra di dialogo Esegui. Digitare "Taskmgr" e premere il tasto "Invio".

6

Premere il tasto "Windows" e "R" tasti per aprire eseguire nuovamente. Digitare "C:\Windows\System32" e premere il tasto "Enter". Questo apre la cartella contenente il file eseguibile per il Task Manager. Individuare e fare doppio clic sul file "Taskmgr" da aprire.

Puoi anche fare clic destro il file e fare clic su "Crea collegamento". Fare clic su "Sì" nella finestra di dialogo. Questo pone un collegamento funzionale al Task Manager sul tuo desktop.

Come rendere Windows Task Manager Esegui all'avvio

Uno strumento prezioso utilizzato in numerosi scenari, il Task Manager consente la gestione dei processi e fornisce una quantità innumerevoli di statistiche relative alle prestazioni. Mentre ci sono parecchi metodi veloce disponibile per utenti di aprire il Task Manager, alcuni usano l'utilità così spesso che preferiscono avere esso caricare con avvio. Questo è facilmente ottenibile creando un collegamento per il programma e posizionarlo nella cartella di avvio di Windows.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start" e digitare "System32" nella casella di ricerca. Nella cartella System32 inserirà nell'elenco dei risultati di ricerca.

2

Fare doppio clic su "System32". Il contenuto della cartella verrà visualizzato in una nuova finestra sullo schermo. Tutti i contenuti sono in ordine alfabetico.

3

Pulsante destro del mouse "Taskmgr" e fare clic su "Crea collegamento".

4

Fare clic sul pulsante "Sì" e chiudere la cartella "System32". Ora avete un collegamento al Task Manager sul tuo desktop.

5

Pulsante destro del mouse sull'icona di "Taskmgr-collegamento" e fare clic su "Copia".

6

Fare clic su "Start" e digitare "Avvio." Questo mette la cartella di avvio nell'elenco dei risultati di ricerca.

7

Pulsante destro del mouse la cartella di avvio nell'elenco dei risultati di ricerca e fare clic su "Incolla".

8

Chiudere la cartella di avvio. Pulsante destro del mouse sull'icona di "Taskmgr-collegamento" sul desktop e fare clic su "Elimina". La prossima volta che si accede, il Task Manager verrà automaticamente aprire e visualizzare sul vostro schermo.

Come stampare un elenco da Task Manager in Windows XP

Come stampare un elenco da Task Manager in Windows XP


Se il computer è in esecuzione più lentamente del solito, uno dello standard risoluzione dei passi da compiere è quello di studiare tutti i processi in esecuzione sul computer per cercare di determinare se uno di loro potrebbe essere un virus o altre forme di software dannoso. Purtroppo, l'elenco che viene visualizzato su task manager può spesso essere molto lungo e il task manager non dispone di una funzione di stampa. Utilizzare il comando "tasklist" di Windows per stampare un elenco di processi in esecuzione.

Istruzioni

1

Fare clic sul pulsante "Start", quindi fare clic su "Esegui". Digitare "cmd" senza virgolette nella casella "Esegui" e premere "Invio" per caricare il prompt dei comandi.

2

Tipo "cd: \" al prompt di comando e premere "Invio". Il prompt cambierà da "C:\Documents e Settings(your user name)" in "C:".

3

Tipo "tasklist /FO CSV > tasks.csv" e premere "Invio" per creare un file che può essere letto e stampato in Excel o un altro programma di foglio di calcolo o tipo "tasklist /FO LIST > tasks.txt" e premere "Invio" per creare un file che può essere letto e stampato in blocco note o un altro editor di testo. Chiudere il prompt.

4

Fare doppio clic sull'icona "Risorse del Computer" sul desktop, quindi fare doppio clic su "C:". Qui sarà presente il file "tasks.txt" o "tasks.csv". Fare doppio clic su esso.

5

Stampare l'elenco utilizzando il programma che hai usato per aprirlo. Il metodo esatto per la stampa dipende dal programma. Tuttavia, l'opzione di stampa in genere sono accessibili sotto il menu "File" o premendo contemporaneamente i tasti "Ctrl" e "P".

Come aprire il Task Manager di XP



Task Manager di Windows consente all'utente di avviare programmi, monitorare le prestazioni e i processi di un computer e fine processi nel computer. Dopo aver aperto il Task Manager, si può vedere esattamente come il computer sta eseguendo ogni processo viene eseguito. È facile da aprire Task Manager in Windows XP e gestire programmi e i processi del computer.

Istruzioni

Control, Alt e CANC

1

Contemporaneamente, fare clic su "Control + Alt + Canc".

2

Selezionare "Task Manager" tra le opzioni disponibili.

3

Apparirà il Task Manager e consente di visualizzare o ordinare il computer processi e programmi in esecuzione.

Controllo, Shift ed Esc

4

Premere "Control + Shift + Esc" contemporaneamente.

5

Task Manager si aprirà immediatamente.

6

All'interno di Task Manager, è possibile visualizzare e ordinare le applicazioni e processi.

Barra delle applicazioni

7

Fare clic con il mouse in qualsiasi punto della barra delle applicazioni nella parte inferiore del desktop.

8

Dall'elenco delle opzioni che viene visualizzata, fare clic su "Task Manager".

9

Apparirà il Task Manager e consente di visualizzare o ordinare programmi e processi.

Vista Task Manager: come impostare la priorità

Vista Task Manager: come impostare la priorità


Sistema operativo di Microsoft Windows Vista è in grado di eseguire contemporaneamente più programmi e servizi o processi, sul tuo computer, con ogni programma o servizio che richiedono l'accesso alla CPU del sistema. Per mantenerle tutte in esecuzione insieme, Vista utilizza un sistema basato su priorità che alloca le risorse della CPU a ciascuno. Maggiore è la priorità del programma o del servizio, la più Vista di risorse di CPU mette a disposizione. Priorità di vista potrebbe non essere la tua, però. Se avete bisogno di un programma o sistema di servizio per l'esecuzione con una priorità diversa di quella assegnata da Vista, è possibile modificarlo utilizzando Task Manager di Vista. In questo modo, è possibile personalizzare Vista secondo le vostre esigenze, assegnando una priorità maggiore o minore a qualsiasi processo in esecuzione o il servizio desiderato.

Istruzioni

1

Accendere il computer e attendere che Microsoft Vista di avviare e visualizzare il desktop del sistema.

2

Aprire la Vista Task Manager premendo "Ctrl", "Alt" e "Esc" tasti simultaneamente, o facendo clic destro sulla barra delle applicazioni Vista e selezionando "Avvia Gestione attività" dal menu a comparsa.

3

Fare clic sulla scheda "Processi" nella parte superiore del Task Manager di Windows, accedere a un elenco di processi per il vostro sistema in esecuzione. Ogni processo indica un programma o un servizio in esecuzione sul sistema.

4

Individuare il programma o il servizio per il quale si desidera modificare la priorità. Pulsante destro del mouse sul programma desiderato o servizio e quindi evidenziare l'opzione "Imposta priorità". Evidenziare un'impostazione nel sottomenu che vanno dal basso al realtime delle priorità e quindi fare clic sull'impostazione. Più alta la priorità impostazione selezionate, prima si applica il sistema beni al processo rispetto ad altri processi di livello inferiore. Verificare la modifica facendo clic su "Cambia priorità."

5

Chiudere la finestra di Task Manager di Windows facendo clic sulla "X" nell'angolo in alto a destra.

Consigli & Avvertenze

  • Alterando la priorità nel Task Manager dura solo fino a quando il programma è operativo. Al riavvio dell'applicazione o del servizio, il processo ritorna alle impostazioni di priorità normale.

Come attivare opzioni cartella & Task Manager in Windows XP



Windows XP è un sistema operativo sviluppato da Microsoft per l'utilizzo su computer portatili e desktop. È il successore di Windows 2000 e Windows ME. Alcune delle funzionalità incluse in Windows XP sono più veloce start-up e ibernazione, un più recente interfaccia e funzionalità desktop remoto consente di accedere alle applicazioni desktop da attraverso una rete o Internet e utilizzare qualsiasi stampanti connesse e fax pure. Occasionalmente, virus o altro software può disattivare Opzioni cartella e il task manager. Se avete bisogno di consentire loro, richiede pochi passaggi per configurare.

Istruzioni

1

Fare clic su "Start" e premere "Esegui". Immettere "C:\Windows\system32\gpedit.msc" per aprire la finestra di criteri di gruppo.

2

Cliccate su "Criteri del Computer locale", poi ha colpito "Configurazione utente" e "Modelli amministrativi".

3

Abilita Opzioni cartella facendo clic su "Componenti di Windows" e poi "Windows Explorer". Fare doppio clic su "Rimuove la voce di Menu Opzioni cartella dal Menu Strumenti." Scegliere "Disabili" e fare clic su "OK". Ora hai attivato Opzioni cartella.

4

Attivare il task manager facendo clic su "Sistema" e poi "Opzioni Ctrl + Alt + Canc". Fare doppio clic su "Rimuovi Task Manager". Scegli "Disattivato" e premere "OK". Ora hai attivato il task manager.

Come visualizzare i nomi utente in Task Manager di Windows XP

Come visualizzare i nomi utente in Task Manager di Windows XP


Molti utenti di Windows XP possono simultaneamente accedere al sistema operativo, portare loro desktop e poi lasciare loro conto "attivo" anche se potrebbero non essere presenti al PC. Un beneficio immediato è che utenti diversi possono avere diversi progetti non collegati in esecuzione sul PC in una sola volta. Tuttavia, se un utente ha bisogno di riavviare Windows, mentre gli altri vengono registrati ma non in presenza, potrebbe finiscono per interrompere la loro attività importanti. Se avete bisogno di vedere i nomi utente di tutti coloro che sono connessi, troverete che le informazioni in Task Manager.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse su un'area vuota della barra delle applicazioni nella parte inferiore del desktop. Fare clic su "Task Manager" dal menu che si apre la finestra di dialogo "Task Manager".

2

Fare clic sulla scheda "Utenti".

3

Esaminare il campo di "Utenti" per scoprire i nomi degli account utente loggato per Windows al momento.

Consigli & Avvertenze

  • Il campo "Stato" mostrerà "Attive" o "Disconnesso". Un utente attivo sarebbe a prescindere dall'account utente è attualmente aperto. Un utente disconnesso viene anche registrato in Windows, ma non attivamente utilizzando il PC.

Come utilizzare Task Manager senza l'utilizzo di comandi da tastiera

Sistemi operativi Microsoft Windows hanno incluso un'utilità denominata "Task Manager" in tutte le versioni di Windows da Windows 95. Serve come un modo rapido per visualizzare l'integrità di sistema operativo e le sue applicazioni, ed è un modo per eseguire attività amministrative semplici. Task Manager può essere letta e operati da una tastiera o un mouse, ma se non siete comodi tasti di scelta rapida, eseguire tutte le operazioni in Task Manager utilizzando solo un mouse.

Istruzioni

1

Pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni sul desktop di Windows 7 PC. Fare clic sull'elemento "Task Manager" nel menu che appare.

2

Fare clic sulla scheda "Applicazioni" per visualizzare l'elenco dei programmi attualmente in esecuzione sul computer. Pulsante destro del mouse su un programma per visualizzare un elenco delle operazioni disponibili per il programma. Fare clic su "Termina" nel menu che viene visualizzato per interrompere il programma in esecuzione. Pulsante destro del mouse su un programma e fare clic sull'elemento "minimizzare" nel menu che viene visualizzato per ridurre la finestra del programma alla barra delle applicazioni o fare clic sull'elemento "Ingrandisci" per rendere la finestra di programma aperta e visibile. Pulsante destro del mouse su un programma e fare clic sull'opzione "Porta in primo piano" nel menu che viene visualizzato per spostare la finestra di programma davanti a altri programmi. Fare clic sul pulsante "Nuova attività" per aprire una casella di testo digitare il nome di un file eseguibile di programma che si desidera avviare.

3

Fare clic sulla scheda "Processi" per visualizzare un elenco di tutti i processi attualmente in esecuzione con l'account utente. Fare clic su "Visualizza processi da tutti gli utenti" per visualizzare tutti i processi in esecuzione in tutti gli account utente. Fare clic su un processo per evidenziare il processo e fare clic sul pulsante "Termina processo" per interrompere l'esecuzione del processo. Per visualizzare ulteriori informazioni, fare clic sul menu "Visualizza", quindi fare clic sulla casella accanto a ogni tipo di colonna che si desidera visualizzare nella finestra che viene visualizzata e fare clic sul pulsante "OK". Pulsante destro del mouse su un processo per visualizzare un menu di opzioni che include: "Termina processo", che significa che si sta arrestando un processo; " Fine processo albero"arresto in corso un processo e tutti gli altri processi associati; "Apri percorso File" si apre la cartella dove si trova il file di processo; e "Proprietà" Visualizza informazioni dettagliate sul processo.

4

Fare clic sulla scheda "Servizi" per visualizzare lo stato dei servizi in esecuzione in background sul computer. Pulsante destro del mouse su un servizio e fare clic su "Vai al processo" per visualizzare il processo con cui viene eseguito il servizio. Fare clic su "Arresta il servizio" per interrompere il servizio in esecuzione o fare clic su "Avvia servizio" per avviare un servizio che non è in esecuzione.

5

Fare clic sulla scheda "Prestazioni" per visualizzare lo stato della memoria e della CPU sul computer e la quantità delle risorse disponibili. Fare clic sul pulsante "Resource Monitor" per aprire l'utilità di monitoraggio risorse e visualizzare informazioni dettagliate circa la salute di prestazioni del sistema.

6

Fare clic sulla scheda "Rete" per visualizzare la quantità di larghezza di banda in uso sulla rete. Si noti che la pagina include una rappresentazione grafica sia una rappresentazione numerica, visto nella colonna l'utilizzo della rete nella parte inferiore della finestra, di utilizzo delle risorse di rete.

7

Fare clic sulla scheda "Utenti" per visualizzare gli account utente che sono attualmente connesso al computer, che si trova sotto la colonna di utente, il computer client da cui sono collegati, sotto la colonna Client e il tipo di protocollo che si utilizza per connettersi al computer sotto la colonna di sessione.